Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

consiglieri comunali

Inserisci quello che vuoi cercare
consiglieri comunali - nei post

Verbania Futura: Interrogazione su spiagge Tre Ponti e Buon Rimedio - 22 Giugno 2022 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'Interrogazione del Gruppo civico, Verbania Futura, riguardante l'assegnazione delle spiagge demaniali Tre Ponti e del Buon Rimedio.

Verbania Futura: TARI meno cara ma meno servizi - 29 Maggio 2022 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo civico Verbania Futura relativo alle tariffe TARI approvate nell’ultimo consiglio comunale.

Nasce "Verbania Futura" - 15 Aprile 2022 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota che illustra le motivazioni, gli indirizzi e gli obiettivi del nuovo Gruppo Civico VERBANIA FUTURA nato dalla fusione di Insieme per Verbania e Prima Verbania.

Canottieri Intra: richiesta Commissione Bilancio - 16 Marzo 2022 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, la richiesta di alcuni consiglieri comunali, di convocazione della commissione competente chiedendo anche la partecipazione del presidente della Canotteri Intra e dei membri nominati dal Sindaco nel CdA della stessa in rappresentanza del Comune di Verbania.

Insieme per Verbania e Prima Verbania: su incontro Ospedale Castelli - 14 Marzo 2022 - 17:40

Riceviamo e pubblichiamo, una nota congiunta dei gruppi consigliari INSIEME PER VERBANIA e PRIMA VERBANIA, in riferimento all’incontro istituzionale organizzato dal sindaco di Verbania lo scorso venerdì sul tema “Ospedale Castelli e servizi territoriali: le risposte sulla sanità che mancano nel VCO"

Sportello d'ascolto a Miazzina - 4 Febbraio 2022 - 19:06

Il Comune di Miazzina ha predisposto l'apertura dello SPORTELLO di ascolto al cittadino. L'inaugurazione sarà Giovedì 3 Febbraio 2022 dalle 10 alle 12.

Progetto VCO su appoggio di Scarpinato alla maggioranza - 4 Febbraio 2022 - 17:20

Il Gruppo Progetto VCO e il PD VCO: "La Provincia del VCO non può essere svenduta sulla base di accordi personali e trasformismi, simboli di una vecchia politica che disgusta sempre più gli elettori."

PD su bilancio preventivo - 3 Febbraio 2022 - 19:28

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato, del Partito democratico Verbania, riguardante l'approvazione del bilancio preventivo.

PD Verbania su sanità locale - 23 Gennaio 2022 - 15:33

"Sanità: anche parte della destra verbanese si sveglia di fronte al disastro della gestione regionale. Complice la “pandemia” si sta portando a termine lo svuotamento dell’ospedale Castelli senza chiarire quale sia il suo futuro."

Insieme per Verbania e Prima Verbania: su dichiarazioni Icardi - 20 Gennaio 2022 - 16:22

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Insieme per Verbania e Prima Verbania in riferimento alle dichiarazioni dell’assessore regionale alla Sanità Icardi.

Insieme per Verbania e Prima Verbania su Commissione Bilancio - 16 Dicembre 2021 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, una nota congiunta dei gruppi consigliari Insieme per Verbania e Prima Verbania su “Nomina presidente commissione bilancio”.

PD Verbania su Assemblea Sanità - 11 Dicembre 2021 - 17:34

Gruppo Consiliare Partito Democratico Verbania: "Dalla Regione alle minoranze consigliari, la destra assente al consiglio Comunale aperto sulla sanità. Non avrebbero saputo cosa dire". Di seguito la nota integrale.

PD replica su servizi sanitari - 29 Novembre 2021 - 14:03

Riceviamo e pubblichiamo, una nota dei gruppi consigliari di maggioranza in risposta ai gruppi consigliari Insieme per Verbania, Prima Verbania, Lega Salvini Premier, Fratelli d’Italia, Forza Italia, sui servizi sanitari nel VCO

“Servizi sanitari nel Vco e a Verbania" - 29 Novembre 2021 - 12:05

Riportiamo la nota congiunta dei gruppi consigliari Insieme per Verbania, Prima Verbania, Lega Salvini Premier, Fratelli d’Italia, Forza Italia sulla richiesta dei gruppi consigliari di maggioranza di Verbania di un Consiglio Comunale aperto sul tema “Servizi sanitari nel Vco e a Verbania".

Insieme per Verbania su progetto supermercato - 25 Novembre 2021 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Insieme per Verbania, sul progetto di nuova costruzione di un supermercato nell’ex area Hillebrand.

Scarpinato e Ronchi: nuovo gruppo consiliare - 18 Novembre 2021 - 11:05

L’esperienza dei consiglieri comunali Massimo Ronchi e Lucio Scarpinato con comunità.vb si conclude.

Milite Ignoto: cittadinanza onoraria - 9 Novembre 2021 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Vice Presidente del Consiglio Katiuscia Zucco ed il consigliere Michael Immovilli, a margine della cerimonia di cittadinanza onoraria al Milite Ignoto.

Indette elezioni Provincia VCO - 8 Novembre 2021 - 12:05

E’ stato firmato in data odierna - venerdì 5 novembre 2021 ndr - il Decreto di indizione delle elezioni del Consiglio provinciale e del Presidente della Provincia che si terranno nella giornata del 18 dicembre 2021 dalle ore 8.00 alle ore 20.00, dando atto che le stesse si svolgeranno nell’unico seggio ubicato presso la sede provinciale in via Dell’Industria n. 25 in Verbania,

Insieme per Verbania su lavori a Pallanza - 29 Ottobre 2021 - 09:16

"Prima il nuovo parcheggio a Pallanza e dopo la riqualificazione e la pedonalizzazione di piazza Garibaldi"

Eutanasia e Cannabis Legale: il punto del Comitato VCO - 28 Ottobre 2021 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato referendum Eutanasia e Cannabis Legale VCO, al termine della prima fase della raccolta firme per i referendum.
consiglieri comunali - nei commenti

"Lo studio Ires strumento per riflettere insieme" - 17 Maggio 2021 - 08:48

Piano IRES
Certo che se lo scopo è quello di creare la massima confusione, ci state riuscendo bene! Un accordo sulla Sanità del VCO era già stata raggiunta alle fine del 2015, poi è cambiata la maggioranza in Regione e alla fine del 2019 ci siamo sentiti dire dal Presidente Cirio e suo assessore che avevamo (noi del VCO) "dimostrato di non essere maturi" per cui avevano deciso loro che il nuovo ospedale si sarebbe fatto in Ossola e il luogo lo avrebbero deciso i Sindaci ossolani. A seguire , anno 2021, viene comunicato che c'è un piano IRES commissionato dalla Regione, che è la soluzione ai nostri mali. Tant'è vero che alcuni Sindaci e consiglieri si affrettano a dare il loro parere favorevole, Ora il comunicato della Lega dice che il piano IRES è un momento di riflessione, quindi, dico io, su di esso si dovrà discutere. Prima domanda: i sindaci e consiglieri che l'hanno approvano, ne hanno discusso tra di loro o anche nelle sedi istituzionali comunali e con i loro cittadini? La seconda, che più che una domanda è una constatazione:: a distanza di ben 7 anni (e molti altri perchè è da prima che ci si è posti il problema) siamo ancora alle riflessioni?! Bene, Allora decidiamo SUBITO un percorso istituzionale che porti alla certezza di una discussione aperta e diffusa, che consenta a tutti, istituzioni e cittadini, di capire i contenuti del Piano e che coinvolga anche e soprattutto tutti i settori della sanità e le loro rappresentanze.

Attivate 4 colonnine per auto elettriche a Verbania - 15 Maggio 2021 - 09:40

Re: Mah
Ciao robi siano perfettamente d'accordo, infatti nella passata amministrazione nella quale il nostro gruppo civico era presente con due consiglieri comunali e un assessore ha collaorato con la maggioranza consiliare e la giunta per lo sviluppo del lavoro, del turismo, della sicurezza, dell'ambiente, di edilizia, commercio, ecc ottenendo i risultati che hanno evidentemente convinto Verbania a proseguire con l'azione di questa amministrazione nelle nelezioni del 2019. Oggi purtroppo la nostra presenza in consiglio comunale è minore per cui il nostro impegno diretto per la Città meno incisivo, ma nel nostro piccolo stiamo cercando di indizzare nella giusta direzione l'azione amministrativa.

Pulizia al Parcheggio Rosmini? - 1 Maggio 2021 - 15:29

Deturpazioni
condivido il commento di chi rimarca il fatto che siano i cittadini a denunciare il degrado del succitato parcheggio, ma ilcustode, i vigili, i consiglieri comunali, i componenti del consiglio di quartiere dove stanno?

"Repubblica d'Europa" - 15 Ottobre 2020 - 12:16

ma in concreto?
Tutte cose belle, tutte cose giuste, ma poi in concreto? consumo di suolo zero? dichiarazione di emergenza climatica? Ma davvero credete che basti un po' di retorica per essere progressisti? Resta un fatto incontestabile che malgrado le dichiarazioni retoriche, Verbania non abbia mai dichiarato lo "stato di emergenza climatica" un atto simbolico di valenza politica, un atto progressista che resta un concetto per eleganti intellettuali abbindolatori solo a Verbania (altrove è tema serio e doveroso) , ma si è fatto l'esatto contrario, si sono trasformati terreni agricoli in edificabili, si è fatto ciò che se fosse stato fatto dalla destra, avrebbe visto un' insurrezione (non a caso le minoranze di destra non hanno votato contro la variante 37). Ma nemmeno un ripensamento sulle altre "boiate"? Sul parcheggio interrato in piazza mercato (circa 7 milioni di spesa pubblica), nemmeno oggi vi viene il sospetto che sia una cavolata pazzesca (per dirla alla Fantozzi)? senza contare che è già stato detto che altri cambiamenti verranno valutati appena presenteranno le carte, ma non certo viene preso in considerazione un lavoro serio sul piano regolatore... e allora nuovamente vi chiedo: MA A CHI RISPONDETE PER IL VOSTRO VOTO? davvero alzate la mano e non pensate di essere complici? davvero non vi sentite troppo coinvolti dalle scelte che possono essere fatte solo perché la vostra mano era alzata? https://www.verbaniafocuson.it/n1544368-una-domanda-a-tutti-i-consiglieri-comunali-della-maggioranza-a-verbania.htm

Al via la consultazione con la città per la rigenerazione dell’area Acetati - 8 Ottobre 2020 - 14:25

diciamola tutta
Non è che questi sono bravi che cercano il coinvolgimento, semplicemente è uno step obbligatorio come da progetto... il problema è che la progettazione partecipata la fai se sei credibile, se hai dimostrato di voler e saper ascoltare le persone, altrimenti è solo tempo buttato. E come fai a fidarti che dice per fini elettorali di voler dichiarare lo stato di emergenza climatica e poi trasforma terreni agricoli in edificabili? La credibilità vale ancora qualcosa a verbania? https://www.verbaniafocuson.it/n1544368-una-domanda-a-tutti-i-consiglieri-comunali-della-maggioranza-a-verbania.htm

Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 1 Giugno 2019 - 17:52

Rimaniamo sul locale
Rimaniamo sul locale. C'è un ballottaggio tra due candidati sindaci. Bacioni, il fratello di Montalbano e il Bibitaro c'entrano poco. Tutto si poggia su persone più vicine a noi. Eventuali idee di destra e sinistra devono essere dimensionato ai servizi comunali. Ho spesso criticato la sindaca uscente ma ora credo di non avere scelta. Non posso non darle la preferenza al ballottaggio. Mi spaventa troppo chi ha condotto il comune di Verbania a quel grigio commissariamento. Devo aggiungere che mi preoccupa un prossimo consiglio comunale senza alcuni noti consiglieri non riconfermati che hanno svolto una preziosa opera di trasparenza, controllo e divulgazione della politica locale. Si parlò ancora proprio di lui...

Montani in visita al carcere Verbania - 29 Gennaio 2019 - 06:53

Re: Re: Bene o male...
Ciao SINISTRO Forse dieci anni fa c'erano meno carcerati e migliori condizioni. Ma non è che devi essere senatore per visitare le carceri. Basta anche essere consiglieri comunali...

Nasce "Alleanza civica del Nord" - 26 Gennaio 2019 - 06:29

Ecco da dove
Spieghiamo dunque con parole semplici al Sig. Lupusinfabula. Noi spuntiamo, pare a sua insaputa, nel 2014 quando abbiamo deciso di creare una lista civica aperta a tutti i cittadini interessati al nostro progetto ovvero, pensi un po', dare ascolto alla gente comune e tentate di risolvere i loro problemi quotidiani. Perché una cosa era chiara, l'allontanamento dei cittadini dalla politica è stata causata anche da argomentazioni politiche astratte espresse in politichese molto lontane dalla vita di ogni giorno con i suoi tanti problemi. E infatti in questi cinque anni ci siamo impegnati in tal senso, curando ad esempio pulizia del verde cittadino, la manutenzione dei tombini stradali danneggisti e dei lampioni stradali non funzionanti tramite il Consigliere delegato Cavallini; l'assessore Sau si è occupata molto dell'efficientemento energetico delle case con ben due bandi energia per incentivare ulteriorimente i cittadini con contributi comunali oltre agli incentivi statali (http://www.comune.verbania.it/Comunicazioni/Bando-Energia), dell'ideazione e creazione degli orti civici da assegnare a famiglie per la coltivazione gratuita dei terreni (http://www.comune.verbania.it/DIARIO/Pubblicato-il-bando-per-l-assegnazione-degli-orti-civici-a-Renco.-Scadenza-il-16-aprile) e il progetto del Canile 2.0, struttura che riduca il numero di ospiti, aumenti le adozioni e modernizzi il canile comunale (http://www.verbano24.it/index.php/1337-la-svolta-il-canile-2-0-a-misura-di-animali?tmpl=component&type=raw) adoperandosi anche per realizzare un gattile comunale per risolvere il problema del randagismo in città. Questi sono solo alcuni esempi concreti di quanto abbiamo fatto per Verbania ed i suoi cittadini, spostandoci un giorno dalla tastiera del pc ove leggevano di questi problemi al consiglio comunale verbanese, dopo mesi estenuanti di campagna elettorale per far conoscere il nostro programma, apprezzato a quanto pare se nel giro di pochi mesi siamo riusciti ad esprimere un alto consenso in città ottenendo un assessore e due consiglieri comunali. Detto questo, va da se che per rapportarci con i partiti politici classici e con liste civiche di estrazione politica con i quali condividere progetti analoghi ed ambire ad esportare la nostra positiva esperienza e quanto di buono fatto al resto della provincia e oltre serve necessariamente un confronto sul piano politico, ciò che stiamo facendo ora, senza però perdere di vista il nostro obiettivo primario di rapportarci in primis con i cittadini, A noi pare di aver lavorato bene per farci "seguire dalla gente" anche se in realtà nostro scopo è quello di essere noi a "seguire la gente". Un consiglio spassionato, si informi bene prima di criticare chi ha deciso di entrare in politica per aiutare fattivamente la gente sentenziando, senza nemmeno sapere cosa abbiamo fatto, di fare e aver fatto solo inutile politica astratta lontana dai bisogni delle persone. Se vuole può farlo anche lei, venendo a conoscerci e a parlare con noi, stiamo cercando nuove persone che ci possano supportare in futuro impegnandosi concretamente, ma non lo faccia unicamente e inutilmente da dietro un pc. Cordiali saluti

Zanoia risponde a Con Silvia per Verbania - 17 Gennaio 2019 - 11:33

Essere o sentirsi offesi.
Ancora una volta si fa, volutamente, confusione: io non ho dichiarato di essermi offesa ma di essere stata diffamata a mezzo stampa. La differenza è sostanziale perchè diversa è la percezione delle accuse: personale nel sentimento di offesa e collettiva nel caso di diffamazione. Invece di rifilettere sull'avventatezza e la sconsideratezza di certe esternazioni, i compilatori del comunicato di risposta mi definiscono permalosa. Oltre che scorretta, disonesta, bugiarda, omissiva ed influenzante i consiglieri comunali nonchè in evidente conflitto di interessi. Ma nulla di personale, s'intenda! Paola Zanoia

Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 23 Dicembre 2018 - 11:39

Re: Leggete qui
Ciao Giovanni% se permette cio che conta sono le decisioni prese in Consiglio Comunale dai consiglieri comunali e la maggioranza, fatta da consiglieri del PD e della Lista Civica CSPV in rappresentanza della maggior parte dei cittadini di Verbania che hanno voluto questo esecutivo, hanno votato compattamente il bilancio e quindi anche il progetto Piazza Fratelli Bandiera. Il resto è fuffa. Cordiali saluti.

Preioni torna su visita Chiamparino - 28 Settembre 2018 - 09:32

Re: Re: Canoni idrici ?
Ciao robi io piuttosto mi concentrerei sui problemi che hanno a casa loro: partito commissariato, senza consiglieri comunali, dopo che i 2 eletti nella loro lista hanno fondato il FN e il successivo abbandono della ex penta-stellata che avevano preso in prestito. Ma, quando governavano loro, e i loro alleati, sicuro che canoni idrici fossero stornati regolarmente a favore della Provincia?

Montani risponde a Chiamparino sul referendum - 19 Settembre 2018 - 14:58

Re: No, no.
Ciao Giovanni% concordo: per prima cosa non è vero che il centro-destra è coeso, sia a livello nazionale (Governo Lega/M5S, con FI e FdI all'opposizione, quasi sempre), sia a livello locale (Lega senza alcun consigliere comunale, con commissario provinciale dopo espulsioni ed epurazioni originate, guarda caso, soprattutto dalla sua candidatura, intesa come mancato cambiamento; per non parlare del Fronte Nazionale, formato da 2 consiglieri comunali ex legisti, nonché dell'abbandono successivo dell'unica consigliera, a sua volta ex penta-stellata). Seconda cosa FdI ha espresso delle perplessità sull'eventuale passaggio del VCO alla Lombardia. Infine, visto che rappresenta la continuità col passato, perché non ripropone un disegno di legge per un VCO provincia autonoma? In quest'ultima ipotesi voterei subito Sì!

Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 16:30

Re: Accuse e scuse
Buongiorno, se per lei dopo avermi dato della scorretta per tutto il giorno ieri (anche al telefono) sostenere ancora che l'articolo che porta la mia firma è "falso e tendenzioso" equivale a scusarsi, ne prendo atto. Se poi parliamo di "verità", non credo che possa sostenere di aver detto la verità quando ha ribadito di non aver voluto rendere riconoscibile la consigliera Minore descrivendola come "una capogruppo di minoranza che non fa l'avvocato". Chi sarà mai? indovinello divertente, ma che risolverebbe un bambino di 5 anni. Da "solerte giornalista" come mi ha definita, poi, quando ci siamo sentiti al telefono le ho chiesto se si riferisse alla signora Minore e lei me lo ha confermato, e mi ha anche detto di non aver ancora deciso se procedere o no con la querela nei suoi confronti. Ah, a proposito, dal momento che non avevo mai avuto il piacere di conoscerla prima, non vedo per quale altro motivo avrei dovuto chiamarla se non per la mia professione di giornalista. Scrive anche qui che la polemica non è stata innescata da lei (scusi e da chi allora?) Io faccio il mio lavoro e se c'è un consigliere che pubblicamente (dirlo su Facebook, mi creda, ha molta più risonanza che dirlo in piazza) attacca un'altra consigliera ho tutto il diritto di scriverne, in accordo con i miei superiori. Non sono comandata né indirizzata da nessun gruppo, né di minoranza, né di opposizione, e chi un po' mi ha conosciuta in questi anni di lavoro sono sicura che glielo confermerà. Lei ha iniziato a insultarmi su internet dandomi della scorretta e di "una persona totalmente estranea ai fatti e che nulla avrebbe dovuto permettersi di fare in seno a questo fatto che assolutamente non lo riguarda, se non strumentalizzarlo bassamente a fini politici". Sarebbe stato bene cercare PRIMA di parlarne r di chiarire con me o con i miei superiori o il mio direttore. Lei giustamente pretende rispetto per la strada dalle altre persone, che siano consiglieri comunali o no: ebbene, lo pretendo anche io. Avrei volentieri evitato di commentare pubblicamente, ma a questo punto l'ho ritenuto inevitabile. Cordiali saluti Maria Elisa Gualandris

Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 16:45

Scorrettezza????
Caro Claudio Ramoni, mi spiace dover intervenire in questa polemica ma non accetto che si accusi una nostra giornalista di "grave e bassa scorrettezza", nonché di aver "rubato" un post privato, aver fatto strane deduzioni e aver fatto il gioco di una parte politica. La collega Maria Elisa Gualandris non ha scritto nulla a tua insaputa visto che ti ha telefonato, si è qualificata come giornalista, ti ho fatto domande e tu le hai risposto (come indicato nell'articolo). Non serviva alcuna autorizzazione da parte tua: il post è pubblico; tu e Stefania Minore siete consiglieri comunali, e quindi personaggi pubblici, perciò non si tratta di una vicenda privata. Vicenda che, non dimentichiamolo, hai messo in piazza tu, fornendo peraltro tutti gli elementi per identificare la padrona del cane. E quindi tu - non la giornalista - hai voluto innescare una querelle politica. Sperando di leggere al più presto le tue scuse alla collega Gualandris, ti auguro una buona giornata. Massimiliano Martini La Prealpina

Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 15:50

Re: Nauseato
Ciao Giovanni% No caro Giovanni, il fatto è privato finché uno dei protagonisti ha deciso di rendere pubblico l'episodio. Poi se aggiungiamo che i protagonisti sono 2 consiglieri comunali di fazione opposta, dove uno dei protagonisti sta tirando in ballo l'avvocato e allora la cosa è meritevole di interesse pubblico (Naturalmente rapportato al nostro piccolo mondo)

M5S:Comunicato su esito referendum Verbania Cossogno - 16 Maggio 2018 - 21:39

Re: Re: Re: Re: Re: STATO
Ciao Claudio Ramoni " un vezzo di un manipolo di consiglieri comunali senza nemmeno l'avallo del Consiglio " le voglio ricordare che l'avallo del consiglio comunale, non serviva, grazie al cielo esiste ancora un po' di democrazia, lo statuto comunale prevede lo strumento del referendum, su iniziativa di un comitato di cittadini, il vezzo come lo chiama lei è stato supportato da quasi 1200 firme certificate, di cui 1000 giustamente necessarie per indire il referendum chi si è cimentato in queste azione, comprende le difficoltà nel far firmare con tanto di documenti i cittadini. Nel caso del forno il danno economico era certo, le casse comunali si sarebbero ritrovate con 70 mila euro di entrate nel caso di dell'offerta dei privati, contro la media dei 250 mila euro attuali. Quindi per favore, l'astensione non và mai incentivata, al contrario bisogna coinvolgere sempre più la cittadinanza, solo così si può migliorare il rapporto con la politica è renderla partecipata

M5S:Comunicato su esito referendum Verbania Cossogno - 16 Maggio 2018 - 18:17

Re: Re: Re: Re: STATO
Ciao paolino a differenza sua, che si nasconde dietro ad uno pseudonimo sentenziando da dietro una tastiera, io la faccia e il nome li metto e le confermo di essere uno dei coordinatori del Comitato astensione referendum forno crematorio del 2016. E come ho detto e scritto pubblicamente più e più volte, e prima di me i presidenti Napolitano e Mattarella, il diritto all'astensionismo è commisurato al valore e all'utilità dell'argomento proposto, e quello sul forno crematorio fu non solo un'inutile spreco di denaro pubblico, ben 20.000 per un vezzo di un manipolo di consiglieri comunali senza nemmeno l'avallo del Consiglio Comunale e quindi dei cittadini, e un potenziale danno economico per Verbania, oltre che politicamente pretestuoso e strumentale. Dimostra cosi di essersi informato a suo uso e consumo facendo però fnta di non comprendere l'importanza del referendum sulla fusione, con enormi ricadute in termini di sviluppo del territorio pedemontano verbanese. Quindi glielo faccio spiegare dal Sindaco Marchioni Omegna che, con la coalizione di centrodestra, persegue lo stesso obiettivo cui ambivano Cossogno e Verbania ma osteggiato in ogni modo dal centrodestra verbanese cui lei penso appartenga dimostrando così il totale disinteresse al bene della città e del territorio strumentalizzando l'intera vicenda a fini meramente elettorali. Questa si che è una bella figura di menta, piperita pe di più!

Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 3 Maggio 2018 - 18:45

Re: Due referendum diversi e due risultati diversi
Ciao Claudio Ramoni Questi argomenti richiedono un dialogo verbale, su questa piazza è complicato. Comunque sei tu che hai menzionato il referendum del forno, e le tue argomentazioni sono strumentali, nonchè errate, come spiegato dal commento precedente. Sull'argomento ne ho scritto in abbondanza nei miei commenti su verbanianotizie. Ma vorrei precisare che Primo: la cifra di 1,5 milioni è basata su di un financial project redatto da privati, la scelta poteva essere diversa, avevo scritto di un comune che rifatto un forno crematorio intorno agli 800 mila euro. Secondo: con un funzionamento ben gestito come avveniva direttamente dagli addetti, il saldo netto si avvicinato ai 400 mila euro, se non ricordo male nel 2014, ne consegue che al massimo in 3 anni si sarebbe rientrati della spesa. Terzo: l'assesore al bilancio ha saggiamente più volte ricordato, che per una gestione virtuosa del comune, bisogna avere entrate extratributarie, diversamente, continuiamo a vessare i Verbanesi, per coprire i servizi, con le tasse, ne consegue che il forno è una delle raririsime entrate extratributarie, Quarto: il confronto con l'unione Valsamoggia, in primo luogo non è corretto,noi avremo una fusione per incorporazione (ed a mio avviso le incorporazioni di norma sono più virtuose delle unioni) in quanto per la conformazione del territorio e per il numero degli abitanti, si parla di 110 mila abitanti. La popolazione dell'Unione all' 1/01/2016 Dati al 01/01/2016 Superficie Popolazione Densità Casalecchio di Reno 17,3 36.349 2.097,0 Monte San Pietro 74,7 11.011 147,4 Sasso Marconi 96,5 14.732 152,7 Zola Predosa 37,7 18.828 498,8 Valsamoggia 178,1 30.611 171,8 Totale Ambito 2 404,4 111.531 275,8 Ripeto manca a priori uno studio di fattibilità ed una visione generale, con un arco temporale almeno ventennale. Questo è un esempio di studio,di ben 153 pagine, non la brochure presentata ai cittadini, quantomeno si è analizzato e programmato prima del referendum, un amminstrazione seria e sincera, dovrebbe spendere i soldi pubblici di un referendum e di una fusione consapevolmente, e rendere consapevoli i cittadini di un voto informato. Purtoppo non riesco a postare i dati completi, ma rende benissiomo l'idea Sommario 5Il procedimento di fusione 6Il regime giuridico del nuovo Comune: aspetti salienti 8Le misure statali di incentivazione diretta: il contributo straordinario decennale 10Le misure statali di incentivazione indiretta 12Le disposizioni derogatorie e di maggior favore per i Comuni nati da fusione 13Le misure regionali di incentivazione diretta 14Le misure regionali di incentivazione indiretta 15Il rapporto tra Unioni e fusioni di Comuni 15Unioni e fusioni nella legislazione regionale 19Il territorio 19La popolazione 24Il tessuto produttivo 28In sintesi: il territorio e il processo di fusione dei Comuni di 30Analisi dei bilanci 33Imposte e tasse 33Trasferimenti 35Entrate extratributarie 36Entrate da alienazioni e trasferimenti Titolo 4 38Entrate da prestiti 41Spesa di personale 41Altre spese correnti Analisi delle spese per servizi 43Prospetto delle spese di bilancio, programmi e macroaggregati (Spese correnti impegni) 46Previsione contributi straordinari regionali e statali 47Partecipate e Immobili comunali Obiettivi dell’analisi e note metodologiche 53Le strutture organizzative dei Comuni di 55Unione Terre di Pianura: i servizi delegati dai Comuni di 60Mappatura delle principali convenzioni comunali 62Area Affari Generali 63Area Servizi Finanziari e Tributi 82Area Servizi alla Persona 92Area Ufficio Tecnici Gli assetti della rappresentanza politica nel Nuovo Comune 131Tabelle di sintesi del confronto e impatti della fusione 137Considerazione sui margini di razionalizzazione economico finanziaria conseguibili nell’ipotesi del Nuovo Comune nel breve periodo L’architettura organizzativa del Nuovo Comune 146Modello divisionale 147Modello diffuso Il percorso progettuale per la creazione del Nuovo Comune Quando i consiglieri

Verbania: 48% di perdite idriche - 30 Dicembre 2017 - 08:46

Torniamo all'acqua
Torniamo all'inizio e parliamo di acqua:l'aumentoesagerato dei costi dell'acqua è forse dovuto alle infiltrazioni mafiose provevniente dal sud o ad una politica che sull'acqua ha costruito enormi carrozzoni per distribuire cariche e prebedende ai loro accoliti? Finchè gli acquedotti dei nostri paesi erano gestiti direttamente dai nostri amministratori locali e dai nostri idraulici comunali il costo dell'acqua è sempre stato accetabile. Andate a vedere quali sono i compensi dei vari presidenti e consiglieri degli organi inventati e preposti alla gestione delle acque e poi capirete perchè le bollette sono aumentate così tanto, altro che aumento di costi dovuto alle perdite.

Visita di Renzi e comunicazioni Istituzionali - 1 Dicembre 2017 - 00:46

Re: Ancora chiasso
Ciao Giovanni% Ad ascoltare lei ai cittadini verbanesi non dovrebbe interessare nulla. Non importa se tramite email istituzionale vengono invitati i consiglieri comunali ad accogliere il segretario di un partito ( guarda caso quello di maggioranza), non importa che il documento più importante della vita amministrativa di una città non venga inoltrato a chi è deputato a votarlo, non importa che non si sappia in che modo vengono scelte le associazioni a cui dare contributi, non importa che un assessore faccia dipendere un patrocinio a questioni non attinenti, non importa che - sebbene nessuno voglia ammetterlo- se non si fosse fatto rumore per l'esternalizzazione del forno crematorio ora avremmo approvato un progetto in contrasto con una legge del Piemonte, non importa che Verbania sia scesa di sei posizioni nella classifica di vivibilità Delle città ( quindi non si comprendono i toni di giubilo dell'amministrazione). Insomma limitiamoci ad essere contenti perché abbiamo un sindaco che risponde velocemente su fb.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti