Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

controllo velocit

Inserisci quello che vuoi cercare
controllo velocit - nei post

Natale impegnativo per i Carabinieri - 26 Dicembre 2020 - 12:05

La giornata di Natale appena trascorsa ha visto i Carabinieri del Comando Provinciale di Verbania impegnati in numerosi controlli su tutto il territorio della provincia, in particolare al fine di verificare il rispetto delle norme anti - Covid.

Riqualificazione viale S. Giuseppe e p.za. Fabbri - 15 Dicembre 2020 - 10:02

Intervento di riqualificazione della rete viaria in viale San Giuseppe e piazza Fabbri a Verbania Intra.

Mercato Intra e zona Sassonia, petizione via XXIV Maggio - 7 Agosto 2020 - 09:33

Mercato Intra e zona Sassonia, petizione via XXIV Maggio, video sorveglianza: il punto della situazione. Il sabato scende a 50 centesimi la tariffa del parcheggio Rosmini a Intra.

Treni, in Piemonte scende il numero dei pendolari - 31 Gennaio 2019 - 10:02

Legambiente: “Servono risorse per il servizio ferroviario regionale. I dati dimostrano che la Tav è una falsa priorità. Nel 2019 si rischia un taglio del servizio". Tutto sul dossier Pendolaria 2019.

Carabinieri: controlli straordinari al traffico - 29 Novembre 2018 - 15:03

A seguito del verificarsi di alcuni incidenti stradali gravi, anche di natura mortale, il comando dei Carabinieri di Verbania nelle giornate del 26 e 27 novembre ha disposto l’esecuzione di un servizio coordinato di “grande impatto”.

Passaggio treni con le sbarre alzate - 27 Agosto 2018 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato a firma del sindaco di Gravellona Toce, Gianni Morandi, relativo alla sicurezza passaggio treni, per episodi di paggi a livello non funzionanti.

"Multe a Verbania in diminuzione" - 28 Novembre 2016 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale dal titolo: "Multe a Verbania: ecco i numeri. In diminuzione! Altro che un Comune che fa cassa."

Nuova postazione radar ad Oggebbio - 29 Giugno 2016 - 17:36

Dalla giornata di ieri si susseguono sui social le segnalazioni dell'attivazione di una nuova postazione radar fissa per il controllo della velocità.

Polizia Provinciale ferma bracconieri - 12 Agosto 2015 - 15:44

Riceviamo un comunicato della Provincia del Verbano Cusio Ossola, che informa del fermo di tre bracconieri, da parte della Polizia Provinciale, Corpo che vive un periodo di incertezza sul proprio destino.

Week End Rosa: Lo sport come medicina - 22 Maggio 2015 - 16:29

In occasione di Weekend Rosa di venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 maggio, sul lungolago di Pallanza, allestito ed organizzato dalla Associazione Verbania Gioca e dal comitato tappa verbanese, anche Auxologico aderisce con un suo spazio informativo sui corretti stili di vita e su come praticare sport senza rischi.

L'attività svolta nel 2014 dalla Polizia Locale - 30 Gennaio 2015 - 18:21

Si è svolta questa mattina, presso il municipio a Pallanza, una conferenza stampa dell'Amministrazione Comunale di Verbania per la presentazione dell'attività svolta nel 2014 dalla Polizia Locale.

Consiglio Comunale straordinario - 20 Agosto 2014 - 08:30

Consiglio Comunale straordinario, lunedì 25 agosto 2014, convocato per le ore 19.00 dal Presidente Diego Brignoli.

Sclerosi Laterale Amiotrofica: la distanza tra progetti e realtà - 12 Agosto 2014 - 10:23

Riportiamo una storia che arriva da Facebook. A raccontarla è Ruggero Pavarotti, parla di sanità, di affetti, di crisi, di costi e di chi ne fa le spese.

"Motori & Sapori" - 5 Giugno 2014 - 09:00

Domenica 8 giugno 2014 da Ornavasso alle ore 12.45, parte "Motori & Sapori" sulle mitiche strade del vecchio "valli" (memorial Diego Caffoni). 2° raduno/passeggiata gastronomica, turistica, culturale e benefica per il "Trofeo Michelin 2014"

Roberto Campana - 29 Aprile 2014 - 15:00

La scheda biografica, il programma e i candidati, di Roberto Campana candidato sindaco alle amministrative di Verbania per il Movimento Cinque Stelle.

Movimento Cinque Stelle ecco il programma - 27 Aprile 2014 - 15:01

Riportiamo il programma del Movimento Cinque Stelle, che sostiene Roberto Campana alle prossime amministrative del Comune di Verbania.

San Sebastiano: un anno di polizia municipale - 20 Gennaio 2014 - 16:03

Oggi, giorno di San Sebastiano, si celebra il patrono della polizia municipale. Come da tradizione è l'occasione per tracciare il bilancio dell'anno appena concluso.

"Il Punto" di Marco Zacchera n°473 - 14 Gennaio 2014 - 12:10

Riportiamo dal sito di Marco Zacchera l'ultimo numero della newsletter "Il Punto", argomenti trattati: Piemonte in mano al TAR, da Verbania a Busselton, autostrade, alitalia e malpensa.

Marchionini: Trobaso una proposta rifondativa - 13 Gennaio 2014 - 09:42

Riceviamo e pubblichiamo dal comitato Verbania Protagonista per Silvia Marchionini Sindaco, un comunicato riguardante un progetto di rifondazione di Trobaso.

"Il Punto" di Marco Zacchera N.470 - 9 Dicembre 2013 - 09:42

Riportiamo da sito di Marco Zacchera l'ultimo numero della newsletter "Il Punto", argomenti trattati in questo numero il Porcellum, responsabilità per il Vco, i morti di Prato e Verbania Center.
controllo velocit - nei commenti

Telecamera controlla l'Assicurazione - 20 Novembre 2019 - 21:08

e per la velocità?
A quando un controllo così serrato anche per la velocità, per i sensi vietati, per le isole pedonali? Alegher

Associazione Bicincittà VCO su pista ciclabile Suna - Fondotoce - 4 Aprile 2018 - 13:10

A norma di codice
Parto dal fondo con un'osservazione: lo stesso parapetto ad elementi verticali senza intermedi orizzontali è da anni presente sullo stesso tratto di strada a protezione di autoveicoli, cicli e motocicli, persone, cani, gatti e striscianti in generale (in prossimità della fermata del bus). Gli elementi orizzontali di un parapetto non hanno funzioni di tenuta: se l’obiettivo è quello di proteggere contro l'urto di veicoli, ci vuole un guard-rail ad assorbimento di energia e non un traverso tubolare. In ambito tecnico, lasciamo la parola ai professionisti altrimenti si rischia il ridicolo: è un parapetto, non una gabbia per ergastolani e nemmeno una divisoria autostradale. In merito alle protezioni aggiuntive, risaputo che il livello di estetica della protezione è inversamente proporzionale alla sua efficacia (gli amici su due ruote vorranno per caso i new jersey in cemento?), è strano come si chieda - da più parti a dir la verità, di risolvere una sistematica infrazione al CdS con protezioni aggiuntive e senza agire direttamente alla radice del problema. Anche perché mi chiedo, se accettiamo di passeggiare in città sui marciapiedi con la stessa differenza di livelli esponendoci al rischio che un veicolo perda il controllo e ci investa sul nostro percorso, non vedo come non si possa accettare lo stesso rischio su quel tratto di SS34 avendo risolto il problema “velocità” per il tramite di altre leve: ricordiamo a tutti che il limite è sempre di 50km/h, in paese come sul quel tratto di litoranea. Nei Paesi in cui l’uso della bicicletta è più radicato, non ho visto particolari accorgimenti tecnici di separazione dei flussi: in molte occasioni le due vie condividono lo stesso manto stradale, con l’unica segnaletica orizzontale a fare da spartitraffico. La mobilità ciclistica ed automobilistica, nel pieno rispetto delle rispettive regole, possono condividere gli spazi assicurando nel contempo la sicurezza di tutti. Saluti AleB

Mancato rispetto dei limiti di velocità a Fondotoce - 18 Agosto 2016 - 12:51

Limiti di velocità...
Hai ragione Valerio, sanzionare quei 10 km in più, magari in zone non abitate ecc. potrebbe essere a discrezione intelligente di chi è preposto al controllo. Ma io mi riferisco a zona abitata, con limite di 50 e sfido chiunque a dirmi che ha rispettato questo limite. All'ingresso di Feriolo, venendo da Fondotoce, c'è un cartello luminoso che segnala la tua velocità e quanti eventuali punti patente persi. Non so se possa servire, ma io ho sempre rallentato...

Spiagge: deocoro e pulizia - 14 Luglio 2016 - 19:20

Re: Ah ah che ridere
Caro info io ho smesso da tempo di fare del sarcasmo! Penso solo che le tue elucubrazioni, anche se hanno un fondo di verità, sono vuote! Basta rileggersi tutti i post e si vede che anche tu hai le idee poco chiare! Se metti tutti insieme mille pellegrini, sono convinto che sentirai qualche parolaccia e vedrai qualche azione molesta o non appropriata! Ma Suna non è "Sodoma e Gomorra", semplicemente vi si ritrovano tutti i pomeriggi la maggior parte degli adolescenti della città. Ma chiediti perchè? Purtoppo, Suna è l'unica area urbana balneabile, è normale che in periodo estivo sia sovraffollata, con tutti i problemi che comporta. Fino a qualche anno fa c'era anche l'Arena, molto più adatta (spazi ampi, lontano dalla strada, facilmente controllabile dalle forze dell'ordine,...), ma si è deciso diversamente! La spiaggia riaperta quest'anno non basta, o semplicemente non piace ancora! Ora, i ragazzi da qualche parte devono andare, hanno deciso Suna, facciamocene una ragione! Con un po' più di informazione e di controllo, qualche risultato si potrebbe ottenere, ma attenzione non bisogna mandare i Vigili per fare cassa con i ragazzini che giocano a pallone, ma con la presenza costante (ma tu info hai deriso la mia idea di avere pattuglie addestrate al servizio in spiaggia! Suna non è Nizza! Infatti...) ma per stare tra la gente a vigilare e far sentire la propria discreta presenza. Essere una città turistica è anche questo, appunto come Nizza, Villefrance s/M, ... L'informazione deve essere fatta seriamente, non come il cartello che c'è sulla piattaforma tra la spiaggia e la piscina che lo indica come pontile! Lo capisce anche mio nipote che è ancora nella pancia di sua mamma che quello non è un pontile, non è presente nessuna bitta, come cavolo attraccano el barche? Per non parlare dell'altezza sul livello dell'acqua! Non dimentichiamo inoltre, che il limite di velocità di 30 km/h non è rispettato da nessuno! Ultimo, ma non meno importante, i ragazzi di cui ti lamenti, sono figli dei nostri tempi, figli di genitori che pensano che essere furbi sia meglio che essere intelligenti, che sotto sotto ammirano chi si fa strada con qualche mazzetta o la giusta raccomandazione, che hanno applaudito per anni politici puttanieri che ci parlavano di famiglia, e cosi via! Figli di chi transita a 60/70 km/h, magari parlando al telefono, ovviamene senza auricolari, e che non danno mai la precedenza ai pedoni sulle strisce! Come vedi, il problema c'è, ed è profondo, ma lo risolvi se vai alla radice della causa, non solo pensando agli effetti! Saluti, e buona caccia (un po' di sano umorismo non ha mai ucciso nessuno!) Maurilio

Multe e buon senso - 21 Agosto 2015 - 13:58

D'accordo ma ....
I clienti dell'Hotel Majestic saranno d'accordo, con le loro macchine di un certo livello, a sopportare le vibrazioni derivanti dai dissuasori? Premesso che sono completamente d'accordo con la loro installazione, se l'intento è quello di garantire la totale sicurezza dei pedoni e dei ciclisti perchè non controllano anche il rettilineo di Villa Taranto? Non credo che si corrano meno rischi della parte finale del viale, anzi. La questione in realtà è la modalità con cui si vuole ottenere il risultato. Oltre ai dissuasori, esistono autovelox fissi in più punti (costerebbero troppo ma in un modo o nell'altro, per garantire la sicurezza bisogna affrontare un costo), cartelli che indicano la pericolosità del tratto stradale con la specifica ulteriore del controllo della velocità. Mantenere i 30 km/h al giorno d'oggi è quasi impossibile, persino alcuni ciclisti superano mediamente quella velocità. Scusate, ma se non rispetto i limiti di velocità nel tratto precedente, e non mi viene contestata l'infrazione certamente ad una velocità superiore anche ai 46 km/h, poi rallento perchè sono conscio dell'imboscata nella parte finale, viene meno l'utilità della presenza dei vigili .. se non quella di fare cassa con qualche automobilista distratto!

Pallanza: quiete o movida? - 20 Agosto 2015 - 14:52

niente da dire....
Leggendo l'articolo anche in questo caso, come in quello del controllo sui limiti velocità cittadini, trattasi di non rispetto delle regole e ben fa l'Amministrazione comunale a essere intransigente sia per quanto riguarda gli adempimenti contrattuali che per il rispetto delle autorizzazioni rilasciate. Riguardo al rumore generato direi che nel 2015 ci sono tutti i mezzi tecnologici e non per poter far musica senza rompere le scatole a chi ti sta intorno e vuole tranquillità. Senza per forza scomodare affermazioni come:"....i soliti quattro più o meno vecchi.....". Ma, ahimé, è necessario investire....parola che ormai fa parte di un vocabolario dimenticato.

Multe e buon senso - 20 Agosto 2015 - 14:03

Chi rispetta i limiti?
Gli unici a rispettare i limiti sono i turisti. La strada la frequento correndo un paio di volte la settimana. Verso le 18/18.30. Vi dico che nessuno rispetta i 30 Kmh tranne i turisti. La scorsa settimana ho addirittura visto una macchina targata Romania (poi rivista parcheggiata davanti a Majestic) che veniva sollecitata nella velocità da un concittadino. Non volete rispettare i 30? Andate per la statale.....nessuno obbliga a passare dall'Eden. Condivido l'affermazione che i "30" sono eccessivamente bassi, ma se abitaste dove sto io a Pallanza (dove per altro c'è lo stesso limite dei 30), vi assicuro che ogni tre macchine che passano uno lo tirereste giù dal sedile per i capelli......... Cosa voglio dire? Che un limite bisogna metterlo e che poi bisogna rispettarlo. Al di là che lo si condivida o meno. Dobbiamo sempre avere i dubbio che dietro la curva ci sia il laser e la pattuglia. Altrimenti ci sentiamo esonerati dal rispettare le regole. La strada della ciclabile, secondo me, è giusto rimanga a percorrenza di 30 Kmh perché la si può evitare prendendo altre strade...... per le altre (Troubezkoy, Castelli, Tonolli etc.....) forse sarebbe opportuno portarle a "50" con un controllo più assiduo tanto convincere l'automobilista a rispettare le regole. Personalmente vi posso assicurare che alcune sere, sulla via Castelli/Tonolli, le auto e le moto passano a 100/110 Km. E non sto esagerando. Quindi non nascondiamoci dietro al solito "......secondo me dovrebbero essere vicini e aiutare i cittadini....". Il loro lavoro è anche quello di fare rispettare le regole. Ci sarà sempre qualcuno che sarà scontento e si sentirà sanzionato ingiustamente. Ma ci sarebbe comunque anche se in quel tratto ci fosse il 90 Kmh e avesse preso la multa per eccesso di velocità perché andava a 106 Kmh.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti