Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

corto

Inserisci quello che vuoi cercare
corto - nei post

RSA: "Siamo un tamponificio … e il personale scappa" - 13 Novembre 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della congiunto RSA Cannobio-Omegna-Vogogna-Domodossola-Villadossola.

Successo per il 29° Camicie Rosse Garibaldine - 20 Ottobre 2020 - 15:03

Domenica 18 ottobre 2020 si è svolto a Belgirate il 29° Raduno Velico "Camicie Rosse Garibaldine", ultima prova del 10° Trofeo Estivo Vela Libera Verbano, che ha visto la partecipazione di 46 imbarcazioni.

“Fuori di Zucca” - 14 Ottobre 2020 - 12:05

La sagra dedicata ai golosi frutti dell’autunno proporrà anche quest'anno, nonostante e nel rispetto delle restrizioni legate al contenimento del Covid-19, un programma ricco e variegato.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 2 al 4 ottobre - 2 Ottobre 2020 - 17:04

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 2 al 4 ottobre 2020.

Ciak e Quack. Tavole originali tra cinema e fumetto - 25 Settembre 2020 - 15:03

Da sabato 26 settembre a domenica 4 ottobre il Forum di Omegna ospita la mostra Ciak & Quack. Tavole originali tra cinema e fumetto.

Piemonte dal Vivo - 30 Giugno 2020 - 18:06

Dal 1° luglio il Piemonte diventa un unico grande palcoscenico per lo spettacolo dal vivo: teatro, danza, musica e circo contemporaneo, in spazi all’aperto, giardini, dimore storiche e arene estive, con oltre 100 repliche.

Preioni risponde al PD sui Centri estivi - 28 Giugno 2020 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Presidente Gruppo Lega Salvini Piemonte, Alberto Preioni, in risposta al PD VCo sui fondi per i Centri Estivi

Lincio: "Le Case di Cura nella tempesta del Covid 19" - 12 Maggio 2020 - 12:05

"Il nodo cruciale dei reagenti che mancano o degli esami sierologici ancora in data 9 maggio senza regole, così come gli ordini sbagliati, a livello nazionale, delle mascherine con la mancanza di certificazioni o il fatto che le aziende non fossero pronte a fornire quanto dovuto sono fatti più che noti". Di seguito la nota ufficiale.

Malescorto: online il bando - 22 Febbraio 2020 - 18:06

Dal 27 luglio al 1 agosto Malesco ospiterà la ventunesima edizione del festival internazionale:lo scorso anno fu registrato il numero record di corti, ben 918 da tutto il mondo.

L'Inverna a Belgirate vince Lady Nadì - 13 Novembre 2019 - 13:01

Domenica 10 novembre primo appuntamento con il Trofeo Invernale “L’Inverna a Belgirate”, sesta edizione, nato dalla collaborazione tra la Società delle Regate 1858 e la Pro Loco di Belgirate.

Successo per il Raduno Velico Camicie Rosse Garibaldine - 20 Ottobre 2019 - 12:05

Domenica 13 ottobre 2019 si è svolto a Belgirate il 28° Raduno Velico "Camicie Rosse Garibaldine", ultima prova del 9° Trofeo Estivo Vela Libera Verbano 2019, che ha visto la partecipazione di 67 barche, con una media di 4 persone per equipaggio, per un totale di circa 300 persone tra velisti, spettatori e organizzatori.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 5 al 6 ottobre - 4 Ottobre 2019 - 13:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 5 al 6 ottobre 2019.

Festival corto e Fieno 2019 - 3 Ottobre 2019 - 19:06

corto e Fieno è un festival del cinema. Ma un festival che guarda a un particolare tipo di cinema, quello rurale, che racconta il mondo contadino e la vita in campagna.

Lago Maggiore Zipline Trail 2019 - 14 Settembre 2019 - 10:03

Domenica 15 settembre si terrà la quarta edizione di Lago Maggiore Zipline Trail, l’evento organizzato da AVIS Marathon Verbania coadiuvata dall’associazione TERRE ALTE LAGHI.

Malescorto: i vincitori - 11 Agosto 2019 - 12:05

La 20a edizione del festival di cortometraggi verrà ricordata per il record di corti partecipanti. Premio Malescorto 2019 a “2.a klass” (Seconda classe) di JimmyOlsson.

Trofeo “La Fenice dei Laghi”: Classifiche - 28 Luglio 2019 - 18:06

In data 27 luglio 2019 si è svolta l’attraversata a Pallanza 3° trofeo La Fenice dei Laghi. Il percorso prevedeva il giro intorno all’isolotto san Giovanni. Due i trofei in palio : percorso B di 1350 e percorso A 2700

"Videogiro" - 30 Maggio 2019 - 18:06

Malesco è l'unica tappa del VCO per "Videogiro", il contest videociclistico a tappe organizzato da Open Cinema, Piemonte Movie e Movieday.

Mirapuri Filmfest 2019 - 29 Maggio 2019 - 14:09

Mirapuri Filmfest 2019, un evento di 3 giorni (dal 7. al 9 Giugno 2019) che ha luogo presso l'Omnidiet Resort and Business Hotel (Via Monta Falò 8, 28011 Coiromonte di Armeno, Prov. di Novara, tel: 0322-999009).

Malescorto compie vent'anni - 22 Maggio 2019 - 08:01

Malescorto, ventesima edizione per il Festival Internazionale di cortometraggi. Dal 29 luglio al 3 agosto a Malesco, borgo Bandiera Arancione del TCI in Val Vigezzo. Attesi centinaia di corti da tutto il mondo.

La settimana del Quadrifoglio di Ameno - 5 Aprile 2019 - 15:49

Anche quest’anno il borgo di Ameno, in occasione dell’inaugurazione della nuova stagione turistica, propone la “Settimana del Quadrifoglio” che, giunta alla quinta edizione, e sulla scia del successo di quelle precedenti, presenterà 5 giorni di camminate e musica all’insegna del “ben-essere”.
corto - nei commenti

Comitato Salute VCO: "il caos" - 3 Marzo 2021 - 11:14

Re: Comitato salute e o partito politico?
Ciao robi beh, detto da uno che fa finta di tutelare la libertà di pensiero è paradossale: non si può accusare di massoneria e propaganda chavezista chi la pensa diversamente. Riguardo l'ospedale unico si è trattato dell'ennesima debacle elettorale consumata dal centro-destra in 15 giorni prima del ballottaggio comunale, con affermazioni baricentriche e, guarda caso, privatizzazioni solo dove non si ha un bacino elettorale consistente.... Infine mi chiedo: come mai i 2 pezzi di centro-destra che sostengono questo governo non hanno avuto nulla da ridire sulla riconferma dell'attuale responsabile del dicastero della salute? Lo stesso dicasi per le province: come mai non ne parlano più? Forse aspettano la prossima campagna elettorale, essendo ancora a corto di argomentazioni? Misteri.....

Sospese le riunioni condominiali - 26 Ottobre 2020 - 15:24

Re: Raccomandazioni e divieti
Ciao Giovanni% concordo in toto: volendo salvare capre e cavoli, sono oramai in un corto circuito, stanno (s)vendendo allo scoperto.

Sospese le riunioni condominiali - 26 Ottobre 2020 - 08:38

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Dpcm demenzial
Ciao robi lo stesso vale per te, visto che sei a corto di argometazioni.

Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 - 24 Agosto 2020 - 09:45

Re: Re: Laurea e politica
Ciao robi e quindi dovremmo aver fiducia di uno che, a corto di argomentazioni, fa finta di accomiatarsi ogni 5 minuti, in preda a crisi di permalosità, e che usa 4 nick-name? Vabbè, continua con tuoi sistemi da superenalotto, che la tv ne è piena di simili espertoni.....

PD VCO risponde su fondi emergenza covid-19 - 16 Agosto 2020 - 23:10

Re: Re: Paolino, gli insulti e Infosannio
Ciao robi però, non pensavo che pensarla diversamente voglia dire offendere, ma, d'altronde, il tuo sommo vate ti ha insegnato che, a corto d'argomentazioni, fare la vittima è l'unica scappatoia.....

Preioni: no chiusura Polstrada Domo - 28 Luglio 2020 - 09:03

Re: Re: Re: Ministero dell'immigrazione
Ciao robi certamente, soprattutto quelli dei rimpatri col precedente governo..... Purtroppo, quando si è a corto d'argomentazioni, ogni scusa è buona per fare campagna elettorale!

Obbligatorietà della Vaccinazione Antiinfluenzale e Antipneumococcica - 8 Maggio 2020 - 08:21

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Qualche altro dato
Ciao fr però, una via di mezzo tra Sgarbi & Vettorello! Dai, continua così, insieme al tuo doppione Facci! A proposito: continua a farci sognare con le tue teorie negazioniste e complottiste..... D'altronde, quando si è a corto d'argomentazioni, va sempre bene un "copia e incolla": l'importante è riempire il vuoto, anche se in questo caso col nulla!

Panza su riapertura valichi Svizzeri - 21 Aprile 2020 - 09:00

Re: Informarsi prima di scrivere
Ciao Filippo purtroppo anche molti esperti sono stati presi in contropiede, compresi alcuni nostrani, che definivano il covid 19 un virus che avrebbe provocato un'influenza un po' più forte della norma. La differenza è semplice: noi, da ignoranti in materia, possiamo anche sbagliarci, ma chi è addetto ai lavori...... Ad ogni modo, visto che anche tra di loro ci sono divergenze d'opinione e scuole di pensiero, continua tranquillamente a tradurre con google nel tuo studiolo dorato per ingannare il tempo.... Oramai, quando si è a corto d'argomentazioni, causa soprattutto l'isolamento forzato, l'autoreferenzialità la fa da padrona....

Sanità: Preioni attacca Marchionini - 29 Ottobre 2019 - 09:32

Re: rivoltare la frittata
Ciao Rocco Pier Luigi si vede che il politico di rango in questione è a corto di argomenti…. In pratica l’ex primo cittadino di Cannobio ha vinto a tavolino!

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 16 Agosto 2019 - 14:17

disco rotto
ormai a corto,cortissimo di argomenti,gli ultras dell'indifendibile ripetono stancamente l'unica frasetta mandata a memoria. ovviamente mai una risposta nel merito,ma li capisco: difendere uno che azzecca così tante cappelle in così poco tempo,roba da far sembrare Toninelli un fine stratega,è compito impossibile anche per loro. respinto con perdite su tutti i fronti,sfoga la sua frustrazione contro un centinaio di poveracci,mostrando una cattiveria e un cinismo indecenti,soprattutto per uno che ogni minuto bacia un rosario. fortuna che tra qualche giorno tornerà a essere la nullità che è sempre stato. ah,ieri sono usciti i dati sulla criminalità che dimostrano che tutte le favole sull'emergenza immigrati,emergenza crimini,emergenza il piffero,sono colossali bugie. tutti i crimini sono in calo,tranne quelli da armi detenute LEGALMENTE,e gli omicidi in ambito familiare (che hanno superato quelli per mafia),a dimostrazione che la situazione è esattamente l'opposto di quella urlata ai quattro venti e che solo gli ultras si bevono. un unico dato è in controtendenza: le espulsioni! sì perchè l'incapace,dopo aver promesso di buttare fuori 600mila clandestini,non ha buttato fuori nessuno,riuscendo a far peggio del PD! per quelli che adesso si chiederanno da dove arrivano questi dati che sput...nano capitan mojito...beh,tenetevi forte,arrivano dal suo ministero! sembra impossibile,ma esiste un Matteo in grado di rivalutare l'altro Matteo,che fino a ieri sembrava a tutti il peggior politico della storia.

Marchionini confermata sindaco di Verbania - 12 Giugno 2019 - 15:33

Re: Re: Re: Re: Cervello
Ciao info cosa vuol dire semplici conoscenze? Se sono miei amici significa che li frequento o che li ho frequentati, perché lavorano o hanno lavorato nel nostro Paese, e condivido o ho condiviso con loro un pezzo della mia vita. Ma come, parli di catto-comunismo, quando il tuo idolo si crede il nuovo Savonarola? Ancora con la storia degli infiltrati/palestrati, oramai vecchia, quando sui barconi tutti vedono che ci sono persone di tutte le età e di ogni genere e condizione fisica: appunto, donne, bambini e anche qualche anziano. E, come per incanto, sono scesi da 500.000 a 90.000. Ennesime contraddizioni di fondo, quando si è a corto di argomentazioni..... Inventane un'altra!

SS34 rifiutato lo stato d'emergenza - 14 Maggio 2019 - 17:17

Re: Faccio presente
Ciao lupusinfabula Sei un po' a corto di argomenti..il ministero è quello del capitone,e i soldi non ce li danno. Quelli di prima erano pessimi,e i fatti dimostrano che questi sono identici,fattene una ragione.

Comitato Salute VCO su ospedale unico - 6 Maggio 2019 - 09:10

Re: Tallone d'Achille
Ciao Giovanni% tu dici? Ad onor del vero, i punti deboli potrebbero essere altri, visto che questo famigerato ospedale molto probabilmente non vedrà mai la luce.... Bisognerebbe battere su ciò che è stato fatto in maniera sbagliata, oppure che era necessario fare. Non su ciò che non si farà mai, altrimenti vuol dire che si è a corto di cartucce....

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 11 Aprile 2019 - 14:04

Re: corto circuito
nel mondo ideale a risorse infinte, il ragionamento di Paolino non farebbe una piega. Ahimè ci ritroviamo a fare i conti con la realtà, quella che si prospetta ancora più nefasta in ambito sanitario: https://www.open.online/economia-e-lavoro/2019/03/21/news/emergenza_corsie_vuote_dove_sono_finiti_i_medici_degli_ospedali_-175969/ Inoltre, la scienza medica dice che senza la numerosità dei casi, il livello della qualità si abbassa: mi sembra anche un ragionamento abbastanza logico trattandosi di materie dove il risultato non è mai scontato. L'esperienza e la multitudine di casi sanitari fanno progredire la conoscenza: d'altronde non stiamo dicendo che la mobilità passiva aumenta di giorno in giorno? E perchè qualcuno dovrebbe spostarsi nel milanese a farsi curare? Forse perchè da loro la numerosità dei casi è al di sopra dei livelli minimi e ci sentiamo in mani più sicure? No, non ci siamo. Rispetto la tua idea, per carità, ma ancora una volta facciamo i conti senza saper contare. Diamo in pasto temi complessi e complicati alla pancia del cittadino comune che non ha la chiave di lettura per dare giudizi di merito (io per primo, anche se ovviamente la mia opinione - che conta come quella degli altri, è ormai chiara). Nel rispetto delle opinioni altrui, sarebbe opportuno che temi che toccano aspetti importanti della vita delle persone siano gestite solo dai professionisti del settore (in questo caso, tutti favorevoli alla reunion, tranne TIgano!;)) che, ci si immagina e si spera, abbiano le competenze per intraprendere il percorso più corretto per tutti. Saluti AleB

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 11 Aprile 2019 - 07:50

Re: Re: Re: Re: Re: corto circuito
Ciao paolino Capisco il tuo ragionamento ma secondo me sbagli. È proprio per la voragine di buchi aperti nella sanità con montagne di soldi senza controllo che negli anni novanta e duemila si sono portati parametri di sostenibilità economica come efficienza efficacia ed economicità. Le ruberie e le inefficienze ci sono ancora ma in modo molto più limitato. Prima non venivano a galla. Oggi si. La salute e un diritto ma anche un servizio. E i servizi costano. Non avere controllo sulla spesa sanitaria sarebbe il suicidio dello stato. E lo stesso sarebbe non avere una adeguata attrezzatura e organizzazione militare. Non pensare che la nostra vita quotidiana e la nostra società siano frutto solo della mostra civiltà. A monte ci sono uomini mezzi e armi.che ci difendono e fanno sì che non finiamo come altri paesi. Mi dispiace ma tutto ha un costo. Se la sanità non guarda ai costi che deve sostenere è semplicemente in bancarotta. Altrimenti anche medici e infermieri dovrebbero lavorare gratis!

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 10 Aprile 2019 - 18:51

Re: Re: Re: Re: corto circuito
Ciao AleB io non ragiono da politico,nè da demagogo o populista. io ragiono come un cittadino qualunque che pagando le tasse vorrebbe vederle tradotte in servizi,sanità ovviamente in primis. quando si parla di sanità in termini di ritorni economici mi vengono i brividi. l'idea di tenere aperi solo grandi ospedali dove "quadrano i conti" è aberrante. gli ospedali non sono pizzerie,che se non guadagnano chiudono. io voglio che le mie tasse tengano aperti tanti ospedali,possibilmente sempre vuoti (chi vede gli ospedali pieni come simbolo di una sanità che funziona è da ricovero immediato),funzionali e funzionanti. la sanità non deve produrre utili,le tasse servono proprio a sostenere questi costi. così come buttiamo decine di miliardi per comprare armamenti che in una eventuale guerra ci consentirebbero di difenderci al massimo per un paio di giorni, io esigo che ne vengano "buttati" altrettanti per garantire a tutti un ospedale sotto casa.

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 10 Aprile 2019 - 13:56

Re: Re: Re: corto circuito
Ciao paolino ti rispondo con un articolo fresco fresco di stampa: https://www.corriere.it/dataroom-milena-gabanelli/ospedali-reparti-chiusura-non-sono-sicuri-pronto-soccorso-parto/894e303c-5ad5-11e9-a26f-7e2e79e4f044-va.shtml "Chiudere reparti per le Regioni è impopolare perché ogni volta che c’è da toccare qualcosa i cittadini insorgono al fianco di sindaci e politici locali, che nel caso di strutture pubbliche difendono la nomenclatura medica e nel caso di privati accreditati tutelano gli interessi degli imprenditori della Sanità. **** Nessuno spiega ai pazienti che è meglio ricoverarsi in un grande ospedale un po’ più lontano che in uno sotto casa, ma senza i requisiti minimi****." Scorrendo la lista degli ospedali da chiudere, alla voce punto nascite compaiono sia il S.Biagio che il Castelli:secondo te quanto ci metteranno a chiuderne uno da qui a qualche anno? il problema non è la mobilità degli specialisti, ammesso e non concesso di trovarne disposti a fare la spola tra due nosocomi: il problema è la qualità del servizio in relazione al bacino di utenza. La numerosità degli accessi è indirettamente proporzionale al livello di assistenza garantito (addirittura per legge). Lo dicono i professionisti del settore, lo dicono gli amministrativi, lo dicono anche i giornalisti che fanno inchieste e lo dice anche la legge. Ma il politicante locale, chissà perchè, diventa improvvisamente nello stesso momento medico, ragionere, giornalista ed anche legislatore pur di difendere una condizione di comodità apparente che risulterà fatale, prima o poi, a qualcuno di noi. Saluti AleB

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 9 Aprile 2019 - 19:35

Re: Re: corto circuito
Ciao AleB ma invece di far muovere su è giù per la provincia migliaia di pazienti verso il fantomatico nuovo ospedale (ovviamente senza contare,per costruirlo,tempi biblici,costi folli e ruberie varie),non sarebbe più sensato far muovere tra i tre ospedali qualche decina di medici specialisti? che so,due giorni a Domo,due a Verbania e uno a Omegna,potenziando i vari reparti? quante decine di milioni in meno spenderemmo? senza contare il taglio drastico dei tempi. avremmo tre ospedali piccoli ma efficienti,vicini a tutti i cittadini di questa strana provincia,poco popolata ma molto vasta. se proprio devo ripianare i conti,onestamente preferisco farlo per salvaguardare la salute piuttosto che per vedere commedie dialettali in un teatro scomodo.

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 8 Aprile 2019 - 16:32

Re: corto circuito
chissà perchè mi sento chiamato in causa! :) Tralasci una cosa abbastanza evidente: vero che l'accorpamento dei 3 ospedali permetterebbe di avere un costo di mantenimento inferiore, ma è anche vero che - nell'attuale situazione, il livello di assistenza sanitaria non può che essere basso. Quindi giusto investire nella cultura, sia nei contenitori che nei contenuti e sacrosanto investire nella sanità, sia in nuovi involucri che nei contenuti e professionalità. Saluti AleB PS: visto che citi il CEM, hai avuto per caso anche tu l'occasione di leggere la relazione economica?

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 8 Aprile 2019 - 12:42

corto circuito
curioso come quelli che ci spiegano che "buttare" una barca di soldi per costruire e poi mantenere il teatro più anti economico della storia sia cosa buona e giusta,siano poi gli stessi che ci spiegano che da tre ospedali dobbiamo passare a uno,perchè bisogna far quadrare i conti. la cultura è cosa preziosa,ma se devo sciegliere dò la precedenza alla salute.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti