Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

don stefano

Inserisci quello che vuoi cercare
don stefano - nei post

Cossogno: una Festa del Toc speciale - 27 Dicembre 2020 - 12:05

Nelle giornate del 23 e 24 dicembre Babbo Natale del Comunedi Cossogno, in collaborazione con il Gruppo Sportivo ed il Circolo Operaio Cossognese, ha effettuato la consegna di piccoli doni Natalizi ai bambini del paese.

Piemonte dal Vivo - 30 Giugno 2020 - 18:06

Dal 1° luglio il Piemonte diventa un unico grande palcoscenico per lo spettacolo dal vivo: teatro, danza, musica e circo contemporaneo, in spazi all’aperto, giardini, dimore storiche e arene estive, con oltre 100 repliche.

25 aprile virtuale con ANPI VCO - 24 Aprile 2020 - 08:01

In questo momento di grande difficoltà, la preoccupazione principale per tutti noi deve essere rivolta alla tutela della salute di tutti. Per rispettare le disposizioni imposte in seguito all’emergenza sanitaria, abbiamo sospeso tutte le iniziative dell’ANPI.

Cossogno: celebrata la Festa del Toc - 29 Dicembre 2019 - 08:01

Come tutti gli anni, il 26 dicembre, giorno di Santo stefano, si rinnova a Cossogno la tradizione medioevale della “Festa del Toc”.

Il Paese dei Narratori 2019 - 30 Agosto 2019 - 08:01

Il Paese dei Narratori a Cavandone torna conla 27^ edizione, sabato 31 agosto 2019 alle ore 21.00.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 16 al 20 maggio - 15 Maggio 2019 - 12:05

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 16 al 20 maggio 2019.

Metti una sera al cinema - Verso Comuni Orizzonti - 11 Maggio 2019 - 13:01

Il Cinecircolo Socio Culturale don Bosco, domenica 12 maggio 2019, per il Progetto VERSO COMUNI ORIZZONTI “CANTIERE CINEMA – COSTRUIAMO UN FILM dalla scrittura ai titoli di coda” proiezione dei risultati.

Metti una sera al cinema - Nome di donna - 4 Marzo 2019 - 11:04

Il Cinecircolo Socio Culturale don Bosco, martedì 5 marzo 2019, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "Nome di donna".

Percorsi Popolari Tra Sacro e Profano: 3 appuntamenti - 8 Luglio 2018 - 15:03

Periodo ricco di appuntamenti per l’Associazione Cori Piemontesi e in particolare per la Rassegna Percorsi Popolari tra Sacro e Profano, con ben 3 appuntamenti nel giro di una settimana.

Progetto “Popolamente" - 15 Febbraio 2018 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Provincia del VCO, riguardo alla presentazione questa mattina al Tecnoparco del progetto “Popolamente” che per il secondo anno consecutivo viene inserito nei bandi di Assistenza Sociale della Fondazione Comunitaria del VCO.

Metti una sera al cinema - Fortunata - 29 Gennaio 2018 - 09:33

Il Cinecircolo Socio Culturale don Bosco, martedì 30 gennaio 2018, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "Fortunata".

Celebrata la benedizione del Toc, annunciati i benemeriti - 27 Dicembre 2017 - 18:06

Ieri, giorno di Santo stefano, folta partecipazione alla tradizionale "Festa del Toc" a Cossogno. La chiesa di San Brizio gremita per la benedizione del “toc”, il tozzo di pane, la cui tradizione ha origini lontanissime.

Presepi per Suna tutto pronto - 9 Dicembre 2017 - 11:27

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Consiglio di quartiere Verbania Ovest, riguardante la manifestazione i Presepi per Suna, con informazioni e ringraziamenti.

Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa - 4 Ottobre 2017 - 12:34

Lunedì 2 ottobre presentata la nuova edizione del Ballo Debuttanti di Stresa di APEVCO (la no profit Associazione Promozione Eventi VCO) che si terrà sabato 3 marzo 2018 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Regina Palace, sul Lago Maggiore, nei saloni dove vennero incoronate le prime Miss Italia.

Incontro nel nome di Francesco - 22 Settembre 2017 - 19:39

Sabato 23 settembre, al Sacro Monte di Orta, le religioni si incontrano nel nome di Francesco. Islam, cristianesimo, buddismo induismo verso una nuova ecologia spirituale.

Inaugurata galleria a Ceppo Morelli - 12 Settembre 2017 - 18:06

La Regione Piemonte, SCR, la Provincia del Verbano Cusio Ossola, insieme alle istituzioni locali il 9 settembre 2017 hanno inaugurato “la galleria di by-pass della zona in frana in località Ceppo Morelli, tra gli abitati di Prequartera e Campioli”, un’opera interamente finanziata dalla Regione, tramite l’attuazione del Piano Alluvione 2000.

Concerto organistico e vocale - 1 Settembre 2017 - 17:34

Si terrà sabato 2 settembre 2017, alle ore 21.00, presso la Chiesa di Santo stefano a Pallanza, un concerto organistico e vocale.

Estratti gli ufficiali delle milizie di Bannio e Calasca - 19 Luglio 2017 - 23:42

La Valle Anzasca è terra di Milizie. Bannio e Calasca vantano il loro esclusivo “esercito” con tanto di Ufficiali di Comando. Carica, temporanea, tradizionalmente molto ambita e quindi soggetta a pubblico sorteggio. Le distinte cerimonie si tengono la terza domenica di luglio, seguendo un rigido protocollo.

Anche Renzo Ulivieri al camp del Piedimulera - 11 Luglio 2017 - 07:03

A chiudere la prima settimana del camp del Piedimulera ci ha pensato Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori nonché ex tecnico di Napoli, Cagliari, Parma e Torino tra le altre.

Pallavolo: 138 mini atleti a Premeno, Altiora seconda al Trofeo delle Province - 29 Maggio 2017 - 17:32

Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: Minivolley in “alta quota” a Premeno: 138 bambini presenti. Trofeo delle Province 2017: secondo posto finale per Tommaso Alberti e per coach Marco Calcaterra.
don stefano - nei commenti

Zacchera: una riflessione sull'arresto di Don Stefano - 28 Luglio 2014 - 23:35

Flop ?
Attacco personale ? Nulla di tutto ciò !!! Solo che mi ferisce la difesa di una persona come don stefano. Perchè è un fatto inaccettabile e disumano.

Zacchera: una riflessione sull'arresto di Don Stefano - 28 Luglio 2014 - 22:39

Alessandra.....
Era come temevo. Intanto mi hai detto che non merito una risposta, ma la risposta l'hai data. Sono contento che non diate un eventuale bentornato a don stefano ( come fate a chiamarlo ancora "don " ? ). Quando una persona intravvede ancora del bene in un'altra persona che ha fatto molto male, significa che in fondo la vede ancora come una persona buona, e per questo non puoi proprio asserire che io sia una persona maleducata, perchè ho detto ciò che è evidente a tutti. Sono solo uno che dice sinceramente ciò che pensa. Per il flop, mi sa che lo hai fatto solo tu. Ammettilo.

Zacchera: una riflessione sull'arresto di Don Stefano - 28 Luglio 2014 - 21:12

Alessandra, Alessandra.......
Ciao, Alessandra. Stento a credere alle parole come quelle che hai scritto in questa pagina di commenti sul gravissimo fatto di cronaca relativo a don stefano. Invece di rimenre schifata da quello che ha commesso lui, ti senti schifata dalla cronaca di quei fatti vergognosi ? Senz acontare che aveva commesso altri reati già tempo fa. Evidentemente tu vivi con i piedi sollevati da terra, svolazzando con voli pindarici, e vedendo i santi, dove ci sono i diavoli !!!! Sicuramente non hai capito qual'è il dovere etico e morale di un parroco !!! Magari, se potesse tornare nella sua parrocchia, tu e gli altri parrocchiani che svolazzano pindaricamente assieme a te, andreste a dargli il bentornato !!!!! Allora prepara una torta con le candeline, assieme ad un Alleluhia per quell'occasione. Che delusione, Alessandra !!!!!! Penso che farò fatrica a salutarti, quando ti vedrò. Valter.

Zacchera: una riflessione sull'arresto di Don Stefano - 28 Luglio 2014 - 13:43

don stefano Cavalletti
Grazie Sindaco Zacchera per le sue parole. Sono una villeggiante di Stresa (ossia vengo a Stresa solo nei mesi estivi) da diversi anni e per il mio appuntamento domenicale con il Signore andavo alla S.Messa di Carciano dove celebrava don Cavalletti: ho ricevuto tanto da lui e dalla sua comunità (entusiasmo, un vangelo spiegato e trasmesso in modo giusto ecc.). Spero che don stefano venga aiutato nel modo corretto, e soprattutto che i suoi fedeli gli stiano vicino e vadano a trovarlo. don stefano è stato abbandonato proprio nel momento del bisogno: i miei figli hanno più o meno la stessa età e se fossero lasciati soli in momenti di difficoltà ... non so ... Vorrei che tutti noi adulti invece di commenti negativi gli fossimo vicini, perché non scrivergli e fargli sentire la ns vicinanza perché non si scoraggi e dia una virata alla propria vita?

Zacchera: una riflessione sull'arresto di Don Stefano - 28 Luglio 2014 - 12:51

Giusto per precisione
Ricordo che don stefano ha a suo carico anche una condanna per truffa nel 2013 (ha ricevuto 22.000 euro per la realizzazione di un tendone per l'oratorio, ma questo è stato finanziato dal comune) e una gestione disinvolta dei fondi della parrocchia (nonostante dichiari solo lo stipendio da prete, nel 2008 gli vengono contestate spese personali per 39.700 euro, di cui si ignora la provenienza). Questo unito all'accusa di millantare falsi titoli e la proprietà (nascosta attraverso l'intestazione a zia e madre) di un bar a Baveno. Vedi articolo di La Stampa http://www.lastampa.it/2014/07/24/edizioni/verbania/cronaca/don-stefano-tra-locali-gay-e-acquisti-hot-fITNPjIcXetqq4ramoYhFL/pagina.html 'nzomma mi pare ci sia poco da difendere

Zacchera: una riflessione sull'arresto di Don Stefano - 28 Luglio 2014 - 09:32

Uso di stupefacenti
È vero, è molto facile giudicare le persone, soprattutto quando sono note e "i peccati" riguardano la sfera sessuale. Uniamoci il fatto che la persona in questione sia un prete e il gioco è fatto. Quel che fa nella propria intimità ognuno di noi, credo debba essere soltanto un fatto privato, ma l'uso di una droga, però, fa cambiare la situazione. A me, come mamma, che mio figlio o figlia frequentasse una persona che facesse uso di cocaina, proprio non lo accetterei. Ma perché mai i preti non possono sposarsi? È innaturale che un uomo (o una donna) viva solo/a e in castità: ci sono persone che sopportano e riescono a subliminare i propri istinti, e altre che invece poi cadono nel peccato con sensi di colpa e grande sofferenza. La Chiesa vuol cominciare a capire che è anche da questo che si deve riformare? Che c'è proprio moltissima sofferenza proprio tra i suoi rappresentanti? Che un prete sia gay o eterosessuale non credo abbia molta importanza, ma che poi la sua difficoltà a reprimere i propri istinti faccia nascere devianze come la pedofilia, sì. Scusate ho allargato il discorso non volendolo. Umanamente credo che si debba essere vicini a don stefano per il suo diritto a vivere la propria sessualità e a non violare la sua privacy ma, se i fatti fossero confermati, è assolutamente da condannare l'uso di stupefacenti.

Nuovi incarichi per il clero diocesano - 21 Luglio 2014 - 06:35

Incarichi per il nuovo clero diocesano
Le malelingue dicono: don stefano nuovo cappellano a San Vittore. don stefano dopo 5 anni di ambiguità e perversione è stato confermato in supporto al Cappellano del Carcere di San Vittore per un periodo di meditazione ed esercizi spirituali. Messo in isolamento per evitare tentazioni carnali.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti