Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

due vite

Inserisci quello che vuoi cercare
due vite - nei post

Corso di recitazione e drammaturgia con Luisella Sala - 19 Gennaio 2021 - 13:01

Anche quest’anno la Biblioteca Civica “Pietro Ceretti” di Verbania, in collaborazione con Associazione Culturale Sherazade, propone un corso dedicato al mondo del teatro tenuto dall’insegnante Luisella Sala.

"Nei tuoi panni" - 17 Ottobre 2020 - 08:01

NEI TUOI PANNI: una mostra sensoriale per provare a vivere le vite degli altri. Un progetto realizzato da EnAIP Domodossola in collaborazione con Welcomtech.

Presentazione Agorà - 28 Luglio 2020 - 15:03

Socrate sosteneva l’idea che l’uomo è veramente uomo solo in mezzo agli altri uomini: situazione virtuosa in cui ognuno è libero di manifestarsi attraverso lo spazio aperto del dialogo.

I 5 finalisti di Premio Stresa di Narrtiva - 2 Luglio 2020 - 13:01

La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera, Marco Santagata e Andrea Tarabbia ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2020.

Coronavirus: aggiornamenti (18/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 18 Aprile 2020 - 19:53

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 2.440 (304 in più di ieri).

Coronavirus: aggiornamenti (7/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 7 Aprile 2020 - 19:43

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 613 (107 in più di ieri).

Presentazione "due vite" - 22 Febbraio 2020 - 13:01

Domenica 23 Febbraio alle ore 18:00 presentazione in pubblico presso la Biblioteca Civica "F. Camona" di Gravellona Toce, in Corso Roma n°15, del romanzo Noir "due vite" di Domingo Tommasato.

Carnival Party, Music & Reading Show - 22 Febbraio 2020 - 11:04

Domenica 23 febbraio 2020 alle ore 18:00 l’autore presenterà due vite alla biblioteca civica F. Camona di Gravellona Toce (Vb) in corso Roma 15.

Lakescapes 2020 - 14 Febbraio 2020 - 11:28

Quinta stagione di Lakescapes – Teatro diffuso del Lago 17 appuntamenti in sei città da febbraio a dicembre. La stagione culturale itinerante nei comuni di Meina, Lesa, Baveno, Stresa, Castelletto Ticino e Dormelletto.

Metti una Sera al Cinema - Torna a casa Jimi! - 16 Dicembre 2019 - 08:01

Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 17 dicembre 2019, per la rassegna "metti una sera al cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 propone la proiezione di "Torna a casa Jimi!".

“Al di là del muro. Scatti oltre la cortina di ferro” - 29 Novembre 2019 - 10:03

Venerdì 30 Novembre 2019 alle ore 18.00 inaugura la mostra “Al di là del muro. Scatti oltre la cortina di ferro” a cura di Alessandro Cini e Stefano Menegon - presso Casa Elide Ceretti (Via Roma 42 -Verbania Intra).

Giornata del Paesaggio - 6 Luglio 2019 - 15:03

Anche quest’anno a Orasso in Valle Cannobina, col patrocinio del FAI (Fondo Ambiente Italiano) avrà luogo la ormai tradizionale “Giornata” dedicata al tema del Paesaggio (8° edizione), nella sua dimensione estetica e testimoniale della passata cultura rurale montanara.

“Ossola Quota 3000” - 15 Maggio 2019 - 08:01

“Ossola Quota 3000”, il nuovo libro di Erminio Ferrari e Alberto Paleari dedicato alle più belle cime dell’Ossola, sarà presentato mercoledì 15 maggio presso presso la sede CAI di Verbania, in Vicolo del Moretto 7.

"Ossola Quota 3000” - 25 Aprile 2019 - 08:01

"Ossola Quota 3000”, il nuovo libro di Erminio Ferrari e Alberto Paleari dedicato alle più belle cime dell’Ossola, sarà presentato dagli autori giovedì 25 aprile alle ore 21 presso il Salone “La Fabbrica di Carta” a Villadossola.

Letteratura e…: rassegna, ciclo di conferenze - 21 Marzo 2019 - 08:01

Che relazione c’è fra il romanzo contemporaneo e il mondo che ci circonda? Se il romanzo è finzione, è anche vero che si nutre della realtà circostante, che sia per raccontarla o per inventarne una alternativa.

Festival del cinema rurale Corto e Fieno - 20 Settembre 2018 - 11:04

Torna il 21 – 22 – 23 settembre 2018 sul Lago d’Orta la nona edizione del Festival del cinema rurale.

Novara e VCO pronte per Vinitaly - 14 Aprile 2018 - 18:06

Anche le etichette delle province di Novara e Vco si preparano all’appuntamento con Vinitaly, il grande evento dedicato al mondo dell’enologia nazionale ed internazionale che Verona si appresta ad accogliere da domenica 15, a mercoledì 18 aprile.

Marina Massironi e Alessandra Faiella in “Rosalyn” - 22 Marzo 2018 - 11:27

Penultimo appuntamento, la sera di venerdì 23 marzo, sul palco del Teatro Il Maggiore di Verbania, per la stagione “Lampi sul loggione” promossa dal Comune e dall’Associazione “Lampi sul teatro”. In scena Marina Massironi e Alessandra Faiella in “Rosalyn”.

Vini locali sempre più diffusi - 25 Gennaio 2018 - 13:01

Cresce l’appeal del vino ‘made in Novara Vco’ sui mercati mondiali, ma anche in Italia grazie alla sempre più capillare presenza nelle 7.300 enoteche presenti in tutta la Penisola. Di seguito la nota di Coldiretti Novara e VCO.

Letture filosofiche: François Jullien – Una seconda vita - 12 Dicembre 2017 - 15:03

La Società Filosofica Italiana sez VCO, propone mercoledì 13 dicembre alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, per la rassegna Letture filosofiche – “Lo spazio bianco”, François Jullien – Una seconda vita.
due vite - nei commenti

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 14 Aprile 2020 - 01:08

Stop 5g
Grazie Annes, i fatti, sono fatti. La scienza è teoria in attesa di essere sperimentata e dimostrata. Io PERSONALMENTE mi interesso allla scienza, la studio anche, MA poi mi attengo esclusivamente a ciò che sperimento attraverso questo corpo e oltre ! NO GRAZIE, non mi piace fare da cavia ! Ho occhi per guardare, e orecchie per ascoltare, è ora di dire BASTA, STOP CAVIE UMANE. L'ho già detto una volta, a tutto c'è un limite. Anche il più incolto degli incolti, se gli vai a spiegare il programma del 5G si mette le mani nei capelli!! Le donne non partoriscono Robots, nonostante la nostra cocciutaggine, e i volatili sono sempre fatti di piume e sangue, non di ferro! Ma come può pretendere una mente umana prodotto, di superare chi l'ha prodotta! anche questo lo capirebbe il più incolto degli incolti. Anche se in ritardo, Buona pasqua anche a lei. E non mi si venga a dire che non si può tornare indietro, cosa discutibile nel sinonimo, perchè si può eccome, visto che in un nano secondo siamo stati capaci di sconvolgere tutte le nostre vite ubbidienti ad un ordine dato, dalla sera alla mattina. Anzi, di notte a dire il vero, visto che i decreti chissà come mai uscivano alla una per essere operativi al mattino. Quando si deve si può eccome! Un buon padre di famiglia non deve rischiare con la vita dei propri figli, prima di agire deve avere non una ma mille certezze. Questa è la responsabilità di un paese, anzi uno Stato. E dov'è questo Stato, neanche uno in tutto il mondo ! leggo e rileggo da giorni anzi da quasi due mesi, informazioni e controinformazioni, una vergogna unica, per ciò che sono state le scelte, per dove siamo arrivati e per dove rischiamo di andare !!! Buon riposo

Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo, sposi a Pallanza - 1 Agosto 2015 - 22:31

Giovanni%
alla sottoscritta interessano le "prove della vita" di tutti. Cosa pensa che le preoccupazioni che Lei ha esternato non siano anche le mie e questo perchè ho "osato", da madre, augurare del bene a due giovani che hanno deciso di unire le loro vite, indipendentemente dai cognomi che portano? Guardi che gli atti di eroismo e nobiltà non sono appannaggio esclusivo dei "suoi amici"..... Concludendo: questi due giovani hanno qualche colpa per essere nati dove sono nati e per i cognomi che portano o per la situazione in cui trova ora l'Italia? Certo che se Lei si ferma all'avvenenza.........era avvenente anche Ted Bundy......

Marcovicchio, sanità: "Quel 10% che vale una vita" - 12 Aprile 2015 - 10:05

Perfetto
Queste sono parole di buon senso e fanno il punto. Ci vogliono assolutamente due DEA per le ragioni succitate,il Dea è il luogo dove ti salvano la vita nei primi 10 /20 minuti,lì ti stabilizzano e poi, se necessario, ti trasferiscono dove occorre...dopo però,prima ti salvano la vita" perbacco e con le strade che ci troviamo avere un solo Dea,ovunque sia, significa mettere a repentaglio molte vite,,mancano i soldi vero? e dove sta scritto che un semplice Consigliere Regionale debba percepire 13 /15 mila euro mensili,tagliare il numero di Parlamentari i loro stipendi e benefit no? mettere un tetto massimo di 5000 euro per tutti i politici professionisti no eh?comperare gli F 35 si vero?....si può continuare per molto...cari signori la vita non è quotata in borsa e non la si vende nei supermercati...

Marcovicchio: "L’anno della riforma sanitaria" - 3 Gennaio 2015 - 12:42

Riforma Sanitaria
Condivido l'intervento di Marcovicchio inerente la decisione sul mantenimento dei due DEA. Con le Mappe Geografiche in mano è più che evidente l'assurdità della copertura emergenziale di un Pronto Soccorso a Domodossola, che in caso di codici gialli o rossi, potrebbe risultare fatale. Prendere provvedimenti azzardati per ragioni economiche significa di avere sulla coscienza "vite umane".

Cavallotti: riapre il chiosco dopo la tromba d'aria - 25 Agosto 2014 - 00:04

Tornado 25 agosto 2013
Sono passati due anni da quel brutto momento io è mio marito abbiamo rischiato la morte schiacciati da un albero sul nostro camper e come noi altri 15 mezzi distrutti ... Ora leggo che tutto è' stato sistemato per la bellezza del paesaggio per le nostre vite neanche una riga di riguardo, nessuna attenzione e le poche comunicazioni solo per dire che il comune non è assicurato e soldi non ce ne sono ....ma li avete trovati per villa Taranto e per rifare la zona del parco cavallotti ... Dovreste vergognarvi .... a noi è' cambiarla totalmente la vita non abbiamo più' potuto ricomprarci il camper e la perdita economica e' stata veramente grande .... Con rammarico porgo distinti saluti !!

Zacchera: "I perchè delle mie dimissioni" - 13 Aprile 2014 - 11:49

Per armandduplessis
Caro signor Armand ho solo voluto mettere dei paletti precisi alla vicenda dei pali del pala bpi, visto che si parlava di favori fatti a degli amici ho voluto puntualizzare, poi penso che le cifre e i fatti parlino da soli! Sul fatto invece della vicenda del gufo, civetta, corvo o come cavolo lo si voglia chiamare, ho solo capito che ci sono state delle divergenze di idee e delle spaccature politiche all'interno di una coalizione, mi chiedo, dov'è la novità; la politica italiana, da tutti i cantoni la si voglia guardare, è un unica frattura, farebbero arrossire anche un colapasta. Ho poi letto che si sarebbe accennato ad alcuni gravi fatti compiuti da alcuni esponenti della ex giunta, ma alla fine non ho capito chi ha fatto cosa, c'è molta polpa senza sostanza, mi auguro che in tutta quella bagarre qualcuno riesca poi a non fare degli errori. Ricordo qualche decennio fa (oltre 40), un mio professore dell'alberghiera mi disse, mentre parlavamo di un particolare sistema politico, ricordate che la politica è pura sono i politici che la usano per i loro interessi e potere rendendola una cosa sporca. Sapete cosa rende veramente schifoso questo sistema? Che per ottenere consensi politici vengono attaccate le vite private e gli affetti della gente, che invece dovrebbero essere due mondi separati. Che melma!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti