Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

esodo giuliano-dalmata

Inserisci quello che vuoi cercare
esodo giuliano-dalmata - nei post

“Giorno del Ricordo” - 9 Febbraio 2020 - 08:01

Il Comitato 10 Febbraio, sorto successivamente alla promulgazione della Legge 92 del 30 marzo 2004 istitutiva del Giorno del Ricordo, raccoglie soprattutto cittadini italiani che, pur senza avere un legame diretto o famigliare con le tragedie delle Foibe e dell’esodo giuliano-dalmata, si accostano con particolare sensibilità a queste pagine di storia patria.

Conferenza sulle Foibe - 8 Febbraio 2020 - 08:01

Domenica 09 febbraio 2020 presso il Centro Eventi il Maggiore di Verbania si terrà una conferenza sulle foibe e sull'esodo giuliano dalmata.

Provincia VCO: approvato il piano di riequilibrio - 11 Febbraio 2014 - 10:22

Approvato, con il ‘via libera’ dei Revisori dei Conti, il Piano di Riequilibrio Finanziario Pluriennale: disavanzo di 2,171 milioni da ripianare in cinque anni.
esodo giuliano-dalmata - nei commenti

Conferenza sulle Foibe - 10 Febbraio 2020 - 17:10

LA STORIA NON E' DI DESTRA O DI SINISTRA
Il prof. Raoul Pupo, docente di Storia contemporanea all'Università di Trieste e tra i massimi conoscitori dell'esodo giuliano-dalmata e dei massacri delle foibe, dice: "C'è anche una ragione più generale, una ragion di Stato che è questa: la Jugoslavia era una pedina strategica fondamentale dell'Occidente e anche dell'Italia. Non la si poteva provocare. E sentir parlare di foibe e di esodo per Belgrado era una provocazione fascista. La Jugoslavia neutrale consentiva all'Italia di non essere sulla prima linea della Guerra Fredda. Il che significava che i carri armati sovietici stavano sul Danubio in Ungheria e non dalle parti di Gorizia". "La storiografia italiana s'è occupata d'altro. Da una parte la sinistra aveva imbarazzi evidenti con questo argomento. Dall'altra parte la cultura cattolica non era assolutamente nazionalista. Questi due elementi hanno pesato negativamente...E in più, la destra non ha mai avuto una storiografia". (cit https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ldquo-sciagura-nazionale-che-non-va-negata-rdquo-ndash-giorno-226511.htm) In pratica, la destra, supportata dagli Stati Uniti e la NATO che vedevamo con il fumo negli occhi il PCI, ha favorito il silenzio sulle Foibe! BASTA CON LE LETTURE DELLA STORIA CON GLI OCCHI DELLA DESTRA O DELLA SINISTRA, LA STORIA VA STUDIATA E CAPITA, NON INTERPRETATA (TANTO PIU' ATTRAVERSO IL PENSIERO ODIERNO)! LA STORIA NON E' DI DESTRA O DI SINISTRA, LA STORIA E' LA STORIA, PUNTO E BASTA!!!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti