Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

frana ss34

Inserisci quello che vuoi cercare
frana ss34 - nei post

frana: ss34 riaperta - 19 Marzo 2021 - 20:54

E' stata riaperta la normale viabilità alle ore 20.00 di oggi venerdì 19 marzo 2021.

frana: ss34 aperta di notte - 18 Marzo 2021 - 20:06

Da questa sera la strada statale 34 del lago Maggiore sarà aperta durante la notte a senso unico alternato regolato da impianto semaforico.

frana: ss34 le fasce orarie - 17 Marzo 2021 - 18:36

Il transito sulla statale 34 del lago Maggiore nel tratto interessato dallo smottamento nel Comune di Cannero Riviera sarà a senso unico alternato a fasce orarie per giovedì 18 e venerdì 19 marzo 2021.

frana: ss34 riapre domani a fasce orarie - 16 Marzo 2021 - 19:52

Il sindaco di Verbania, Silvia Marchionini, rende noto quanto deciso da Anas, dopo lo smottamento sul versante della strada statale 34 tra Cannero e Oggebbio, causato da piante cadute per il forte vento.

frana: ss34 chiusa al momento - 16 Marzo 2021 - 17:31

Una frana che non ha invaso la carreggiata ha causato per precauzione la chiusura momentanea della strada statale 34 del Lago Maggiore tra Cannero Riviera e Oggebbio.

I 10 post più letti del 2020 su VerbaniaNotizie - 1 Gennaio 2021 - 16:06

Un classico appuntamento all'inizio dell'anno quello di stilare una graduatoria dei post più letti nell'anno appena trascorso.

frana a Oggebbio, ss34 Riaperta 6/9/2020 - 6 Settembre 2020 - 17:41

I lavori per riparare i danni causati dallo smottamento del 28/08/2020 proseguono, ma si è riusciti a mettere in sicurezza il versante, pertanto, salvo precipitazioni intense, la S.S. 34 del Lago Maggiore rimarrà APERTA, con eventuale regolamentazione del traffico da parte di ANAS.

frana a Oggebbio, ss34 ampie riaperture 4/9/2020 - 3 Settembre 2020 - 18:46

Nella giornata odierna sono da considerarsi pressochè conclusi i primi lavori di pulizia e messa in sicurezza dell'alveo del Rio Sengia.

frana a Oggebbio, ss34 fasce orarie 3/9/2020 - 2 Settembre 2020 - 18:25

Domani giovedì 03/09/2020, salvo condizioni meteo avverse, la S.S. 34 sarà aperta nelle fasce orarie che riportiamo all'interno.

frana a Oggebbio, ss34 fasce orarie ampliate - 1 Settembre 2020 - 19:01

"I lavori di messa in sicurezza del versante non sono ancora ultimati, nonostante ciò, già a partire da stasera garantiremo il passaggio sulla S.S. 34 dalle 23.00 alla 01.00.

frana a Oggebbio ss34: aggiornamenti 31/8/2020 - 31 Agosto 2020 - 20:58

Nella giornata odierna sono proseguiti i lavori di messa in sicurezza della S.S. 34; nonostante le numerose difficoltà riscontrate, consapevoli dell'importanza di questa arteria viaria, garantiremo per la giornata di domani martedì 01/09/2020 l'apertura a senso unico alternato. Così l'aggiornamento del Comune di Oggebbio

frana a Oggebbio ss34: una nota del sindaco Ferrari - 31 Agosto 2020 - 12:56

Riceviamo e pubblichiamo,un comunicato rilasciato dal Sindaco del Comune di Oggebbio Ferrari Alessio nella mattinata odierna, riguardante la frana che ha coinvolto la strada statale 34 del lago Maggiore.

frana a Oggebbio, ss34 riapertura a fasce orarie - 30 Agosto 2020 - 18:07

Grazie all'incessante lavoro delle ditte Colla e Grassi coadiuvate dai tecnici incaricati dal Comune e all'ottimo lavoro di ANAS siamo riusciti a garantire l'apertura a senso unico alternato della ss34 nella giornata di lunedì 31/08/2020. Così la nota del Comune di Oggebbio.

frana a Oggebbio, ss34 chiusa accertamenti in corso - 30 Agosto 2020 - 14:44

Il Comune di Oggebbio fa sapere che per ora la strada statale 34 del lago Maggiore resta chiusa, nuovi aggiornamenti in serata.

frana a Oggebbio, ss34 resta chiusa - 29 Agosto 2020 - 18:23

Pochi minuti fa sul sito del Comune di Oggebbio, un breve comunicato annuncia che la strada statale 34 del lago Maggiore resta chiusa, in mattinata di domani decisioni sulla riapertura.

frana a Oggebbio, ss34 ancora un fiume - VIDEO - 29 Agosto 2020 - 12:58

Riportiamo un video di un paio di ore fa che testimonia la situazione ancora estremamente critica della frana.

frana a Oggebbio, ss34 ancora chiusa - VIDEO - 29 Agosto 2020 - 09:06

E' ancora bloccata la strada statale 34 del lago Maggiore dopo la grossa frana avvenuta ieri attorno alle ore 16.00. All'interno un video della situazione ripreso dal drone.

frana a Oggebbio, ss34 bloccata - 28 Agosto 2020 - 16:45

Riceviamo segnalazioni di lettori del blog che ci dicono di una grossa frana a Oggebbio.

Statale 34 lavori sui pendii - 5 Novembre 2019 - 11:05

Accordo fra i sindaci: da Ghiffa si parte con le opere preparatorie, per 25 milioni di euro, che saranno seguite dalla vera e propria messa in sicurezza dopo la frana del 2017.

Incidente a Cannero - 14 Agosto 2019 - 16:49

Alcuni lettori ci segnalano un incidente all'ingresso di Cannero provenendo da Cannobio, con più auto coinvolte.
frana ss34 - nei commenti

Amministrative 2019: incontro del Centro Destra - 9 Febbraio 2019 - 18:34

Re: Re: Re: Bene!
Ciao Paolino, la mia ovviamente era una facile battuta sulla base di un paio di dati incontrovertibili: uno anagrafico ed uno politico. Sul primo, annoto solamente che, dopo il confronto tra due giovani donne di 5 anni fa, oggi il centrodestra deve riparare sugli ultimi pezzi da novanta rimasti nelle sue cartucce (almeno nella squadra locale). Sul secondo, ovvero lo sponsor diretto ed esplicito dell’ex Sindaco, ex Onorevole, ex centroavanti della destra di qualche tempo fa, l’analisi è impietosamente scontata: i verbanesi si ricorderanno di Zacchera per due soli motivi. Il Commissario ed il CEM. E ciascuno tiri le sue somme. Tra l’altro, visto che mi servi l’assist sull’impresentabilità, ti dico come la penso: no, non è impresentabile né per l’età anagrafica né per i partner politici. Non lo è nemmeno da un punto di vista squisitamente giuridico. Lo sarebbe, per così dire per coerenza e coscienza, alla luce di un fatto molto preciso e circostanziato: un avviso di garanzia, per la frana sulla ss34, ricevuto per omessa vigilanza e negligenza in qualità di Amministratore pubblico. Mica per non aver rilasciato un patrocinio, s’intenda. Ma per una mancanza specifica sulle prerogative delle sue funzioni (in qualità di Sindaco in primis). Onestamente, ma non ve lo vedete il Brignone incatenato a Palazzo Flaim se, anche per molto meno (chessò, per un mancato patrocinio?), la Marchionini fosse stata “avvisata” dalla Procura e si fosse ripresentata per le prossime elezioni? Devo per forza ricordare che un paio di consiglieri di minoranza da ormai un anno e mezzo minacciano a mezzo stampa e mezzo social la fine anticipata dell’era Marchionini a causa dell’intervento della Magistratura, con conseguente commissariamento dell’amministrazione comunale? Sono gli stessi che oggi appoggiano Albertella, promesso ed indagato Sindaco di VB. Per quanto mi riguarda, auguro a lui piena assoluzione e davvero spero ne esca pulito così come tanti suoi amici e concittadini, ma anche colleghi delle sue pubbliche funzioni, sono convinti che sarà. Tuttavia pende, sul prossimo ed eventuale Sindaco della ns città, una bella spada di Damocle: che ne sarebbe nella malaugurata ipotesi di una condanna? E non veniamo fuori con la storia della magistratura ad orologeria: è un fatto che risale a due anni or sono e le indagini le hanno concluse l’anno scorso. Tra l’altro quando le fazioni politiche cominciavano a parlare della candidatura, senza che egli l’avesse accolta pubblicamente (cosa che ha fatto solo ieri sera). Come dicevo poco più sopra, la mia voleva essere una veloce battuta: ma se mi chiedi un’analisi politica, te la servo volentieri. Il centro DX ha scelto l’unico candidato possibile, così come lo fu Zacchera qualche tempo addietro. Non c’è dietro alcun progetto, ma solo il nome forte, il centroavanti che è stato rimesso sul mercato per incandidabilità a Cannobio sul terzo mandato. Tanto è vero che la corte ad Albertella è iniziata mesi e mesi fa da parte di tutta la compagine di opposizione: senza di lui, è il vuoto pneumatico. Lo stesso vuoto che oggi viene contestato alla Marchionini, mal supportata e sopportata dalla propria squadra politica. Questo film, “Verbania Riparte”, è la riedizione dell’era Zacchera che portò, come noto a tutti, al primo commissariamento della storia a causa di intrighi e litigi politici che, ricordiamocelo, arrivavano dalla stessa squadra, la stessa che oggi fa finta di ripresentarsi come nuova. Questo è il mio primo pensiero sul nome: tuttavia sono convinto che questo candidato sia comunque persona competente e preparata e, se Marchionini non dovesse superare l’onda politica del momento (dalla sua Albertella parte con un gap favorevole con una bella spinta nazionale), cadremmo certamente in piedi sperando che Zacchera&C. si mantengano alla larga dalla questione locale. Avrò certamente modo anche di entrare nei contenuti di questa presentazione che, come quelli di Brignone, mi sembrano già partire con auliche promesse senza toccare null

SS34 è ufficiale: ANAS riaprirà la strada dal 29 novembre - 28 Novembre 2018 - 12:50

Re: frana per Cannobioo
Ciao Mario Caroglio, una buona notizia: http://www.verbanianotizie.it/n1336428-ss34-anas-rettifica-gli-orari-d-apetura.htm

Frana SS34: "mio marito morto inutilmente" - 17 Agosto 2017 - 18:42

Re: frana ss34
Ciao franco gagliardi si sa, come tutti i politici, qua lo dico e qua lo nego....

Frana SS34: "mio marito morto inutilmente" - 17 Agosto 2017 - 13:45

frana ss34
LA PAROLA DI DELRIO.....

Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 4 Aprile 2017 - 10:07

Re: Calamita`Naturale Svizzeri Confusi.
Ciao piero cambiaggio non volermene, ma credo che anche te stai facendo un po' di confusione. Fatalità dovuta a forti piogge? Nel 2014 sicuramente, ora direi proprio di no! In effetti, in quel tratto di ss34 di 6 km (Cannero -Cannobio), che poi prosegue oltre confine con la n.13 in quel di Brissago, la roccia è molto friabile, causa, milioni d'anni or sono, il ritiro e lo scioglimento dei ghiacciai, che poi hanno dato vita, in zona alpina e prealpina, ai vari laghi, lasciando però le rocce piene di fratture interne. Se poi aggiungiamo anche un'attività sismica, di bassa intensità ma costante, e quindi che ha una sua rilevanza, vedi per es. l'ultimo sisma in territorio elvetico, guarda caso, qualche giorno prima della frana.... Riguardo alla chiusura delle dogane, ne sono state chiuse solo 3, minori, sul versante lombardo (Como-Varese) in via sperimentale, per 6 mesi, dalle 23:00 alle 05:00. Il che è tutto dire....

Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34 - 26 Marzo 2017 - 14:47

Se non erro
Se non erro il progetto della galleria per aggirare Cannobio sarebbe dovuta sboccare in località Creda o poco più avanti e quindi non avrebbe evitato la frana attuale; quella per aggirare Cannero sarebbe dovuta partire dopo l'attuale frana per sfociare appena dopo l'abitato di Cannero e quindi prima di Cassino. Entrambe non avrebbero risolto le criticità della ss34 che sono evidenti anche poco dopo Ghiffa, all'ingresso di Oggebbio, da Cassino a Cannero, da Cannero al confine; quindi o si faceva la famosa stada a mezza costa o le due gallerie sarebbero servite a ben poco. Nella situazione attuale, detto da uno che non se ne intende, la soluzione più rapida, sicura e meno costosa è quella delle gallerie artificiali paramassi collocate sull'attuale sede stradale, proprio come è stato fatto nella strada dirimpettaia in terra lombarda dal valico di Zenna fino a Laveno.Vogliamo scommettere che anche la calata a Roma dei sindaci servirà a ben poco se non a fare loro grandi promesse? Poi si sa che tra il dire ed il fare....basti dire che sono i Sindaci a dover andare a Roma e non il ministro ( che li ha convocati con comodo quasi ad un mese dagli eventi) a scomodarsi per recarsi sul posto e prendere diretta visione della situazione. Chissà se si sarebbe comportato allo stesso modo se la strada fosse stata una di quelle che porta ad un qualche paese dei suoi amici e sodali del giglio magico!?!?

Frana sulla SS34 strada bloccata - 23 Marzo 2017 - 09:22

Re: Re: Re: Ennesima frana sulla ss34
Ciao Paca era quello che ho detto in un commento un po' più sotto, a proposito del versante lombardo.

Frana sulla SS34 strada bloccata - 22 Marzo 2017 - 22:13

Re: Re: Re: Ennesima frana sulla ss34
Ciao Paca Ah OK. Mezzi come tecnologie ce n'è di tutti i tipi. Mezzi come soldi non più. La contessa di Fersen, che lavora per lo stato per la "protezione del territorio" del territorio, mi riferisce che durante i sopralluoghi non possono più prendere l'autostrada per mancanza di fondi... Quindi OK droni, semafori intelligenti, ecc ecc ma non ci sono i soldi.

Frana sulla SS34 strada bloccata - 22 Marzo 2017 - 20:27

Re: Re: Ennesima frana sulla ss34
Ciao SINISTRO, si come già avevo scritto a me è andata bene ed ero in svizzera, anche se c'è di mezzo un confine politico la montagna è la stessa anche là. Ma, ad esempio, basta attraversare la dogana di Ponte Ribellasca (da dove passiamo in questi giorni) per vedere la netta differenza, sembra un'altro pianeta, in pochi metri si passa dal menefreghismo alla buona volontà e all'efficienza. Quindi ti rispondo che in montagna non si potrà mai avere la sicurezza al 100%, ma almeno in Svizzera qualcosa di buono lo si vede, fa piacere vedere il rispetto, tramite buone opere pubbliche, per i sacrifici in tasse della gente. Peccato per la rabbia che invece mangiamo noi Italiani. Saluti

Frana sulla SS34 strada bloccata - 22 Marzo 2017 - 20:05

Re: Re: Ennesima frana sulla ss34
Ciao Hans Axel Von Fersen, ero Pasquale ora sono Paca, la frase per la quale mi chiedevi se stavo scherzando si riferisce a controlli visivi con l'ausilio di droni e come ho visto in diversi posti, semafori collegati ad appositi sensori. Certo serve la volontà di chi di dovere e so bene come funziona il nostro bel paese. Di sicuro quei tratti molto pericolosi andavano bonificati e messi in sicurezza con le reti. Ma purtroppo i proventi della troppo alta tassazione a cui siamo sottoposti, vengono troppo spesso sprecati inutilmente. Io capisco la tu risposta, ma tu cerca di capire la rabbia che mentre scrivevo ho messo nelle mie parole. Saluti.

Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 22 Marzo 2017 - 19:29

Come dare loro torto?
Come dare loro torto? Perchè sulla statale nostra diripettaia in terra lombarda (tratto fino a Luino e poi oltre) sono state realizzate numerose gallerie paramassi come si vedono anche andando in Valle Vigezzo od in Valle Formazza e sulla ss34 no? Le reticelle sono pannicelli che, come si è visto nella frana di Cannero, se il materiale che scende è molto e con massi di grossa dimensione servono a poco. Figli e figliastri come sempre?

Frana sulla SS34 strada bloccata - 20 Marzo 2017 - 11:03

Re: Ennesima frana sulla ss34
Ciao Pasquale Acucella quindi anche in Svizzera le cose non vanno tanto meglio?

Giro del Lago Maggiore - PERCORSO MODIFICATO - 18 Marzo 2017 - 17:23

Domani?
Pensano di farlo anche se la ss34 rimarrà chiusa per frana come è tutt'ora o hanno avuto informazioni circa la riapertura che altri ancora non hanno?

Frana sulla SS34 strada bloccata - 18 Marzo 2017 - 17:21

Re: Ennesima frana sulla ss34
Ciao Pasquale Acucella ""in quest'epoca in cui di certo non mancano i mezzi per effettuare i dovuti controlli "" Stai scherzando?

Frana sulla SS34 strada bloccata - 18 Marzo 2017 - 15:21

Ennesima frana sulla ss34
Percorro questa strada da 31anni, spesso si vedono massi trattenuti dalle reti che restano lì per sempre, forse aspettano che vengano giù da soli? Mi chiedo se tra tutti quelli che paghiamo ci sia qualcuno che controlla! Mi dispiace molto per questo sfortunato motociclista e le altre persone coinvolte. Lo scorso anno, mentre in moto tornavo dal lavoro, poco prima di Brissago (in territorio Svizzero) mi sono visto attraversare la strada da due massi, uno dei quali grande come la ruota di un'auto, ad una velocità incredibile. Se fossi stato 50 metri più avanti mi avrebbe centrato in pieno. A me è solo andata bene. Resta da chiedersi perché? in quest'epoca in cui di certo non mancano i mezzi per effettuare i dovuti controlli delle zone evidentemente a rischio, non si vede nessuna iniziativa, persone devono perdere la vita e altre continuano a rischiarla per due volte al giorno nell'indifferenza di chi invece, per dovere, dovrebbe darsi da fare.

Elenco completo dei divieti e delle modifiche alla circolazione per il passaggio del Giro d'Italia - 27 Maggio 2015 - 16:41

ss34
Caro Giovanni%, come sai e come ho già detto pubblicamente, non sono un fanatico del giro; detto questo aggiungo che la ss34 è stata chiusa per mesi a causa di una frana; se domani sta chiusa qualche oretta in più od in meno non mi pare sia una gran differenza. Il tragico è che del deciso e netto interevnto di miglioramente ed adeguamento al fine di renderla una strada di collegamento internazionale, degna di questo nome e della sua importanza, non si sente neppure parlarne.

Morte di Nicolazzi: PCdI sulle dichiarazioni del Presidente Costa - 25 Gennaio 2015 - 14:39

Lupus quoque
Ripeto non glorifico nessuno, semplicemente riconosco ciò che è stato fatto; sono per altro certo che ci fosse stato ancora Nicolazzi come ministro delle infrastrutture, la ss34 a quest'ora sarebbe stata sistemata e non avremmo avuto la frana di Cannero. Ma il punto è un altro ed ancora nessuno mi ha risposto: ricordate qualche altro politico della nostra zona che ha fatto per il VCO qualcosa di consistente? Se voto un politico è perchè voglio ed esigo che faccia avere dei benefici al territorio ad alla gente che lo ha votato: se no che me ne faccio? Bisogna fare come al sud: il politico che no si da da fare non viene più votato,.... anzi a volte gambizzato.

SS34 Frana di Cannero niente apertura per Natale - 21 Dicembre 2014 - 11:21

frana ss34
Noto un certo astio nei confronti dei sindaci che, tutto sommato, hanno agito anche oltre le proprie possibilità, se qualcuno si deve vergognare é la regione ed in particolare chi da anni risiede in consiglio regionale facendo non si sa bene cosa. Questo fatto dimostra ampiamente la completa assenza di progettualità e, se si escludono le proposte del sottoscritto in consiglio provinciale nel 2003, altre proposte serie non ne ho viste

SS34: Secondo il Sindaco di Cannero difficile aprire la strada per Natale - 19 Dicembre 2014 - 22:17

vergognoso
l'atteggiamento della regione le lungaggini e la disinformazione sui tempi se la strada riapre e succede qualche danno a persone o cose chi ne risponde?? Questa è la frase detta da un commentatore; io rispondo: se a cannobio qualcuno si sente male e per colpa della frana i soccorsi arrivano in ritardo, chi se ne assume le responsabilità.Di giorno c'è l'elisoccorso, ma di notte??? vergognoso è un unico fatto: nel 1977 stesso punto stessa frana. cose fatte il nulla se non un semplice muro che nonostante non sia crollato nulla ha fatto per evitare il blocco della ss34. Tutti coloro che potevano o dovevano occuparsi di creare una strada alternativa, se ne sono beatamente fregati, pensando solo al fatto che i soldi per certe opere pubbliche non ci sono, ma per riempirsi le proprie tasche si.....e purtroppo i fatti di cronaca non mi smentiscono. che tristezza

Colombo: lettera aperta al Prefetto per SS34 - 5 Dicembre 2014 - 14:16

Disarmante!
E' veramente disarmante vedere come taluni pensano di risolvere il problema di questa frana con semplicità ed incompetenza, improvvisandosi esperti di un settore del quale neppure conoscono l' abc, suggerendo ipotesi o soluzioni fantasasiose quando non al limite del ridicolo. Solo chi non si è recato sul posto ed ha assistito all'evento può esprimersi con tale leggerezza, invocando per il Dio Denaro una riapertura che sarebbe comunque in condizioni ad alto rischio per chi transita sulla ss34 ma soprattutto per chi sulla frana sta lavorando fin dal primo giorno per tutti noi. Che pena!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti