Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

fuori misura

Inserisci quello che vuoi cercare
fuori misura - nei post

Dove i legni raccontano: "Il Presepe del Borratore" - 24 Dicembre 2022 - 18:06

Concludiamo questo breve trittico riguardante la Baita in Calpera, dove le opere e i manufatti in legno sono protagonisti e interpreti di racconti sulla Valle Intrasca, con il racconto "Il Presepe del Borratore".

Rosaltiora sconfitta di misura - 13 Novembre 2022 - 08:15

Lato positivo; una discreta prestazione contro una gran bella squadra su di un campo caldo e difficile dove vincere sarà qualcosa di complicato per tutti, un punto portato a casa che sicuramente al momento di tirare le somme servirà certamente.

Altiora esordio con sconfitta - 11 Ottobre 2022 - 15:03

Ha preso il via il campionato di serie C regionale 2022-2023, Altiora Camping Isolino esordisce con una sconfitta di misura nella splendida cornice del Pala Igor contro Volley Novara .

"Metti una Sera al Cinema" al via - 4 Ottobre 2022 - 15:03

Tutto pronto per la 33^ rassegna METTI UNA SERA AL CINEMA, al via l'11 ottobre 2022

Festival LetterAltura 2022 - Programma 25 settembre - 24 Settembre 2022 - 11:04

L’ultima giornata di Festival, domenica 25 settembre, dalle ore 10 alle ore 12 LetterAltura si rimette in cammino, in collaborazione con l’Associazione Psicologi del VCO, con un percorso ad anello in partenza (e arrivo) da Villa Giulia, toccando Villa Taranto e Villa San Remigio, per una passeggiata freudiana guidata da Francesco Marchioro, saggista, storico ed esperto in psicanalisi; spunto sarà anche il suo libro La passeggiata Freud. Camminare, ricordare, sognare (Weger).

Unione Industriale VCO: preoccupazione tra le aziende - 31 Agosto 2022 - 08:01

Preoccupazione tra le aziende del VCO: "caro energia, instabilità politica, inflazione, scenario internazionale complesso. Servono misure urgenti ed efficaci".

PD VCO: "Nessun nuovo ospedale nel VCO!" - 25 Maggio 2022 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico, Coordinamento provinciale Verbano Cusio Ossola, a margine dell'incontro con il Presidente di Regione Piemonte, Alberto Cirio, sulla sanità locale.

Altiora Motty vince l'ultima in casa - 7 Giugno 2021 - 19:06

Si chiude la stagione casalinga per ALTIORA MOTTY, attesa a Torino da Volley San Paolo per l’ultima giornata. Nel match giocato Sabato 5 al Pala Manzini i ragazzi capitanati da Simone Frattini non hanno problemi contro una Fisiosport che si presenta senza alcuni titolari e con molti giovanissimi.

Archetti su piano Ires - 14 Maggio 2021 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato sulla questione piano Ires del Sindaco di Vignone, Giacomo Archetti.

Ordine dei Medici su futuro sanità VCO - 29 Aprile 2021 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Ordine dei Medici VCO riguardante la riorganizzazione dei servizi sanitari sul territorio provinciale.

Voce Libera VCO su ultimo DPCM - 4 Dicembre 2020 - 09:34

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Voce Libera VCO riguardante l'ultimo DPCM e la richiesta di risolvere alcune "incongruenze".

174mila € dal Governo per buoni spesa e aiuti alimentari a Verbania - 30 Novembre 2020 - 10:03

Con l’approvazione del decreto-legge del Governo del 23 novembre 2020, sono state stanziate ulteriori somme a favore dei Comuni per l’attuazione di “misure urgenti di solidarietà alimentare” e che, per il Comune di Verbania, ammontano a quasi 174 mila euro.

Verbania nella top ten della classifica Eco Sistema Urbano - 9 Novembre 2020 - 19:06

Verbania avanza di una posizione rispetto al 2019, arrivando al decimo posto nella classifica di Lega Ambiente (in collaborazione con Il Sole24Ore) per il miglior Ecosistema Urbano 2020.

Piemonte: approvate linee guida centri estivi - 3 Giugno 2020 - 15:03

La Giunta regionale ha approvato nel corso della seduta odierna, su proposta dell’assessore alle Politiche sociali e alla Famiglia Chiara Caucino, la delibera sulla nuova disciplina per la programmazione e la gestione in sicurezza delle attività dei centri estivi.

Coronavirus: aggiornamenti (15/5/2020 - ore 18.00) da Regione Piemonte - 15 Maggio 2020 - 19:46

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 11.149 (+553 rispetto a ieri).

Coronavirus: aggiornamenti (18/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 18 Aprile 2020 - 19:53

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 2.440 (304 in più di ieri).

Regione Piemonte: nuova Ordinanza sul territorio - 7 Aprile 2020 - 10:23

L'Ordinanza numero 39 del 6 aprile sostituisce integralmente la numero 36 del 3 aprile scorso e stabilisce che, con decorrenza immediata fino a lunedì 13 aprile.

Bonus alimentare del Governo: le modalità per le richieste - 2 Aprile 2020 - 12:05

Il Governo, domenica scorsa, ha stanziato 400 milioni di euro per gli aiuti alimentari alle famiglie in difficoltà. In pochi giorni l’Amministrazione Comunale di Verbania ha elaborato, grazie al contributo degli uffici comunali preposti, le modalità per accedere al bonus per la fornitura di prodotti alimentari e generi di prima necessità.

Lettere al Presidente del Consiglio dei Ministri - 16 Marzo 2020 - 16:06

Segnaliamo la lettera di tutti i Sindaci della zona del Verbano, e quella del Presidente della Provincia del VCO, inviate al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte e al Governatore della regione Piemonte Alberto Cirio, in merito al tema dei Frontalieri

Coronavirus Piemonte il bolletino di martedì 11/2 - 11 Marzo 2020 - 08:01

Coronavirus Piemonte, salgono a 20 i deceduti positivi al virus – bollettino contagi - le regole per il tampone – conto corrente donazioni - screening oncologici
fuori misura - nei commenti

Scuola: Tar Piemonte respinge sospensiva del Governo - 18 Settembre 2020 - 14:58

Errore....
Il TAR non ha bocciato la direttiva del Governo e approvato quella di Cirio. Ha semplicemente detto che, in attesa della camera di consiglio di ottobre, entrambe devono essere eseguite. Ovvero. Che l'ordinanza della Regione, se eseguita in concomitanza (non in alternativa) con quella ministeriale è comunque qualcosa in più…...e non in meno. Tra le altre cose mi pare che la Regione, nel frattempo, si fosse accorta della "boiata" che aveva fatto…...e abbia fatto una rettifica proprio riguardante il fatto che la misura della temperatura presso la scuola debba essere fatta oltre a quella prevista nella propria abitazione. Provate a pensare cosa potrebbe succedere se ci fosse solo l'ordinanza della Regione. Solo la scuola deve verificare la temperatura dei propri alunni (la famiglia no)…..nel frattempo, non dovendolo fare a casa, il ragazzo con la febbre esce di casa......….fa colazione a bar…….prende il bus/tram/metro/treno/…….si ritrova con amici e compagni fuori dalla scuola in attesa di entrare……..…..e quindi farsi trovare febbricitante in un luogo pubblico. Forse gli incompetenti sono altri….

Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 14 Giugno 2017 - 19:16

A proposito di Via delle Ginestre
Non posso condividere i motivi di rammarico del Sindaco Marchionini per il voto contrario delle minoranze al mega progetto di via Delle Ginestre. Per quanto riguarda la posizione del Fronte Nazionale il parere negativo non è stato assolutamente dettato da calcoli politici ma da considerazioni di buon senso, ovviamente secondo il nostro modo di interpretare la politica amministrativa. E questo il sindaco lo sa troppo bene. Abbiamo appoggiato i progetti del Forno Crematorio e quello del Lidl (sia pure con la garanzia in convenzione di far mantenere un punto vendita alimentare a SUNA) e molte altre iniziative della amministrazione. Per Via Delle Ginestre il progetto ed i costi ci sono apparsi spropositati rispetto ad una via secondaria a fondo cieco. Invece di una messa i sicurezza e una asfaltatura , che possono rientrare nella manutenzione straordinaria delle strade , si è cercato di imporre un progetto faraonico dai costi elevati (390.000 euro). Costi gonfiati secondo quanto è ammesso dalla stessa amministrazione che contava su un ribasso del 30% in gara d’asta . Ribadiamo che questo sistema di progettare e realizzare le le opere pubbliche è agli antitesi della nostra concezione politica- amministrativa. I problemi interni al PD e i giochi di potere non ci interessano. Sono problemi del Sindaco e della sua traballante maggioranza. A noi del Fronte dispiace solo per i cittadini di Via delle Ginestre che hanno diritto ad un accesso sicuro e confortevole alle loro abitazioni. Ma su questo vi è stata unanimità di opinioni. Se l ‘amministrazione vuole puo’ risolvere il problema in breve tempo accantonando improbabili progetti fuori misura. Giorgio Tigano , capogruppo Frontre Nazionale

"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 16 Marzo 2017 - 18:09

Una disparità mai vista prima ?
Concordo sulla principale causa di questa disgrazia umanitaria, me che non si fosse mai vista prima proprio no, basta ripassare la storia e rivediamo i soliti vizi capitali. Già nel 2014 qualcuna aveva avanzato delle proposte, forse attuandole non saremmo arrivati a questi numeri, ovviamente inascoltate. https://youtu.be/Mfk-EDMkSCk 1. Superamento della cosiddetta Convenzione di Dublino: un accordo che sfavorisce tutti, l'Italia poiché primo Paese d'approdo, e i migranti che non hanno alcuna intenzione di trattenersi nel nostro Paese. E' risaputo, infatti, che i migranti si rechino nei paesi più ricchi come Germania e Svezia e frequentissimi sono gli episodi di autolesionismo pur di non farsi identificare; esseri umani disposti a bruciarsi le mani pur di non farsi identificare, questo avete creato; 2. Iniziative nei confronti dei Paesi di origine e di transito per contrastare le organizzazioni criminali che lucrano sul traffico di esseri umani; Il fenomeno degli scafisti è una causa del problema e le cronache recenti ci raccontano di tassisti del nord intenti a trafficare clandestini in Germania; Una misura efficace è la stipula di accordi bilaterali per il controllo delle tratte. 3. Istituzione di quote massime di migranti per Paese, definite sulla base degli indici demografici ed economici, così da ottenere un'equa distribuzione tra gli stessi e favorire le logiche di ricongiungimento familiare, etnico, religioso e linguistico, fondamentali per una reale integrazione sociale; 4. Istituzione di punti di richiesta d'asilo, finanziati dall'Unione Europea, anche al di fuori del territorio europeo e in collaborazione con le Nazioni Unite, per permettere, a chi ne ha diritto, di raggiungere i Paesi di accoglienza in modo sicuro e a noi di gestire le domande di protezione internazionale e di contenere il numero dei flussi migratori indistinti; 5. Revisione di tutti i bandi interministeriali destinati alla prima accoglienza e alla gestione dei servizi connessi, con particolare riguardo ai criteri di spesa; Razionalizzate o bloccate i finanziamenti finché non avrete le idee chiare e magari, a che ci siete, toglieteli dal controllo delle cooperative rosse come il consorzio Sisifo già al centro di scandali come quello di Lampedusa dove i migranti venivano denudati e lavati con l'idrante; 6. Trasferimento, a Lampedusa degli uffici dell'Agenzia Frontex e dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo, al fine di coordinare meglio le operazioni di salvataggio e assistenza ai migranti; 7. Concessione di beni e servizi per le famiglie italiane in difficoltà per evitare tensioni tra italiani e migranti. Un Paese in crisi economica è meno tollerante e ricettivo, occorre garantire agli italiani le condizioni di benessere necessarie affinché vivano meglio le relazioni con i migranti.

Ordinanza anti botti - 22 Dicembre 2015 - 08:24

Senso della misura
Non sono una persona che spara petardi o utlizza altri fuochi pirotecnici per festeggiare Capodanno. Credo che questo fenomeno debba essere limitatto e represso in alcune realtà dove si abusa di queste pratiche in modo pericoloso. Ma a Verbania? Si assite a quelche fuocherello per 5 o 10 minuti. Avete assistito a stragi, feriti, morti? Qualche animale si impaurisce per qualche minuto, ma poi... A Verbania tutto procede con moderazione e nella norma. Questa ordinanza appare esageratam e emanata proprio per soddisfare quel gruppo di persone noiose, bacchettone e fuori da mondo come gli animalisti o quei personaggi tristi che vanno a fotografare 1° petardi e i residui di fuochi artificiali nelle strade di Verbania. VERBANIA CITTA' TRISTE!

Zacchera: "Verbania: vittoria per il gas" - 3 Febbraio 2015 - 07:42

Riabilitazione di Zacchera
Ma certo!! Zacchera non avrà fatto neanche la metà di quel che ha promesso, ma perché, c'era qualcuno che ha creduto all'odiosa disinformazione della parte politica avversaria? Davvero avete creduto che Zacchera abbia fatto e lasciato Verbania in disastrose situazioni economiche e sociali dalle quali solo l'intervento salvifico della Marchionini avrebbe potuto risollevare le sorti della città? Quello che proprio non mi è piaciuto della giunta Zacchera è stato l'abbandono, direi forse meglio, la ritirata precipitosa del sindaco con le dimissioni: ma da qui a dire che sia stato un pessimo sindaco incompetente ce ne corre.... Adesso ne viene pure riabilitato anche il CEM, ma con un altro nome, certo... Quelli che proprio non digerisco sono i comunicati del prof. Zanotti, che trovo sempre astiosi e fuori misura. Almeno in questo caso, bravo Zacchera!!

Scaraventò il cane contro il muro: un anno di reclusione - 30 Gennaio 2015 - 18:08

Precisazione sul caso donna uccisa
Dato che il caso salta sempre fuori, rinfresco la memoria. I due soggetti avevano litigato perchè la donna era passata davanti in coda al negozio. Una volta discusso erano usciti e la donna continuava a minacciare e spintonare il ragazzo, come si vedeva dai filmati trasmessi. Il ragazzo ha colpito la donna una sola volta dopo che lei lo aveva ancora percosso. E' stato un incidente. Ci sono omicidi volontari che scontano la stessa pena, mentre Corona dovrà marcire in carcere. Siamo un paese in cui vige l'assoluta mancanza di senso della misura delle pene. Si inaspriscono quelle per corruzione e si lasciano liberi stupratori e rapinatori. Una seria riforma della giustizia imporrebbe un criterio ferreo per quanto riguarda la diversa gravit delle pene. Omicidio volontario = ergastolo (per me anche pena di morte), ma omicidio come il caso del ragazzo e dell'infermiera non pèuò essere messo allo stesso livello. In quanto alla violenza sugli animali gratuita meglio una forte ammenda amministrativa.

Cambia il sistema dei parcheggi a Verbania - 20 Giugno 2014 - 00:17

QUANDO .... NO ALLE ZONE PEDONALIZZATE
Risulta ormai storicizzato che la scelta di Pedonalizzare delle Aree, Far pagare i posteggi a tempo in modo differenziato, sia la scelta per migliorare la qualità della vita. Spingendo le auto fuori dai centri storici, Inducendo i cittadini a camminare un pochettino per raggiungere le vie centrali e i luoghi di socializzazione. I commercianti si sono da sempre opposti perchè pensavano e pensano che con l'auto i clienti debbano entrare in negozio ! Ora la scelta della Giunta di modifica sia fatta perchè il sistema vigente " .... penalizzi gli utenti delle attività commerciali che devono effettuare acquisti veloci .... " non mi sembra affato in linea con quelle politiche di città a misura d'uomo che nel programma ....... !!!! Ma nell'atto si dice scelta temporanea ...... SPERIAMO ! Avanti ! Giordano
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti