Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

la chiave della vita

Inserisci quello che vuoi cercare
la chiave della vita - nei post

Concerto di Santa Cecilia - 18 Novembre 2022 - 14:46

A Crevoladossola il Concerto di Santa Cecilia al fianco di Parent Project. Una serata per combattere la distrofia muscolare di Duchenne e Becker.

Incontro con Massimo Arcangeli - 8 Novembre 2022 - 12:08

Mercoledì 9 novembre, ore 17.30 presso Libreria Alberti di Verbania dialoga con Massimo Arcangeli il prof. Agostino Roncallo

Kiwanis Club Verbania Passaggio campana e Kiwanis One Day - 4 Novembre 2022 - 14:43

Una seconda metà di Ottobre densa di novità per il Kiwanis Club Verbania: il 20 ottobre c’è stato il tradizionale “Passaggio della campana”, con l’investitura a Presidente del Club di Mattia Tacchini, mentre il 27 ottobre si è tenuta - presso le scuole Tomassetti - la celebrazione del Kiwanis One Day 2022.

Festival LetterAltura 2022 - Programma 22 settembre - 21 Settembre 2022 - 10:02

Riportiamo gli appuntamenti della seconda giornata di LetterAltura 2022, giovedì 22 settembre.

Festival LetterAltura 2022 - Programma 21 settembre - 20 Settembre 2022 - 09:34

Mercoledì 21 settembre alle ore 16 inaugurazione del Festival a Villa Giulia con i saluti istituzionali; alle ore 16.30 inaugurazione della mostra fotografica 0° a 5000 mt di Beba Stoppani.

Inaugurato il Gran Tour del lago d'Orta - 16 Agosto 2022 - 08:01

Sabato 30 luglio a Borgomanero è stato inaugurato il Gran Tour del lago d'Orta, il nuovo cammino escursionistico, culturale ed enogastronomico che abbraccia l'intero lago e il suo comprensorio.

10 anni di CROSS Festival - 7 Giugno 2022 - 15:03

CROSS Festival, l’evento internazionale di Arti Performative sul lago Maggiore, organizzato da LIS lab Performing Arts con la direzione artistica di Antonella Cirigliano, celebra i 10 anni dal debutto nel 2012 con un’edizione all’insegna della sostenibilità e del cambiamento, dall’8 giugno al 2 luglio.

Terzo appuntamento con i Caffe del Vicariato dei laghi - 20 Maggio 2022 - 19:02

Sabato 21 maggio alle ore 21 terzo e ultimo appuntamento di questo ciclo dei Caffè organizzati dal Vicariato dei laghi e dall’Oratorio San Vittore di Intra, dal titolo “Il mondo del futuro sarà un mondo ateo?”

I Mascalzoni latini, omaggio a Pino Daniele - 6 Maggio 2022 - 15:34

Sabato 7maggio aprile 2022 alle ore 21:00, presso il teatro Spazio Sant’Anna in via Belgio 4 a Verbania, si terrà il concerto de I Mascalzoni latini, band di sette elementi che propone una libera rivisitazione di alcune delle più belle canzoni di Pino Daniele.

Aperto anche il tratto finale della pista ciclo pedonale - 29 Aprile 2022 - 19:11

Aperto il tratto finale della pista ciclo pedonale tra Fondotoce e Suna a Verbania. Due chilometri e mezzo totali affacciati sul lago.

Aprile è il mese della prevenzione alcologica - 12 Aprile 2022 - 18:06

Ad aprile riflettori puntati sui rischi ed i problemi di salute associati al consumo di bevande alcoliche, sulle strategie di sensibilizzazione e sui servizi di aiuto messi in campo dalle aziende sanitarie e dalle associazioni di volontariato.

lampi sul Loggione: "Stay Hungry" - 8 Aprile 2022 - 08:01

Il nuovo appuntamento con lampi sul Loggione è per SABATO 9 APRILE (ore 21.00) con STAY HUNGRY Indagine di un affamato.

"Ri-connessioni. Natura e ambiente dall'800 al contemporaneo" - 1 Aprile 2022 - 14:33

Apre al pubblico, sabato 2 aprile alle ore 14.00, la mostra “RI-CONNESSIONI. Natura e ambiente dall’800 al contemporaneo” organizzata e promossa dal Museo del Paesaggio di Verbania in collaborazione con la Reggia di Venaria e il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude.

A Il Maggiore - Ghost - 30 Marzo 2022 - 19:01

Sul palco del teatro Il Maggiore arriva GHOST, musical acclamato in tutto il mondo tratto dal cult movie che ha commosso generazioni di spettatori.

Riapre Villa Simonetta - 19 Febbraio 2022 - 15:03

Dopo il suo recupero riapre villa Simonetta a Verbania Intra. Sarà sede di eventi e manifestazioni. Investimento da 2,7 milioni di euro.

“Balasso fa Ruzante (amori disperati in tempo di guerre)” - 14 Gennaio 2022 - 08:01

Secondo appuntamento teatrale a Locarno, per la stagione di spettacoli invernali primaverili, che si tiene al teatro di Locarno promossa dall’associazione “Amici del Teatro di Locarno”.

Al via sabato 8 gennaio lampi sul Loggione - 27 Dicembre 2021 - 18:06

Giunta alla sua 35^ edizione, la tradizionale stagione teatrale organizzata dall'Associazione lampi sul Loggione e Fondazione il Maggiore porterà quest’anno sul palco cinque spettacoli, tra prosa, testi contemporanei e un omaggio musicale a Mia Martini.

Vademecum della museologia del presente - 23 Dicembre 2021 - 15:03

Dialogo con il contesto territoriale e tra dimensione pubblica e privata, responsabilità sociale e sostenibilità ambientale, oltre a scambi di competenze con istituti di formazione, capitalizzazione delle opportunità tecnologiche e valorizzazione dell’aspetto terapeutico della cultura.

Ricordo di Augusta Pavesi - 13 Novembre 2021 - 09:33

ANPI Verbania, in collaborazione con la Casa della Resistenza, organizza per domenica 14 novembre alle 17, nel 77° anniversario dell'uccisione della martire partigiana Augusta Pavesi, uno spettacolo proposto dal gruppo Controvento.

"la prima nobile verità" - 25 Settembre 2021 - 13:19

L’as. fa re musica - no profit- ha prodotto un nuovo brano “ la prima nobile verità” Musica e parole di Frigerio e Billet, un brano particolare sul ritmo funky - pop.
la chiave della vita - nei commenti

Di Gregorio su case popolari - 11 Aprile 2019 - 14:10

Re: Re: MA DAI....
Ciao robi mi fa piacere constatare che finalmente la pensiamo allo stesso modo sulle dicotomie ideologiche, sperando che il tuo cambio di rotta in chiave pragmatica non sia dovuto solo al cambiamento di opinione del politico in questione. In quanto al gossip, sono i diretti interessati a postare per primi sui social selfie della loro vita privata, con tanto di abbigliamento fuori ordinanza.

Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 11 Aprile 2019 - 14:04

Re: corto circuito
nel mondo ideale a risorse infinte, il ragionamento di Paolino non farebbe una piega. Ahimè ci ritroviamo a fare i conti con la realtà, quella che si prospetta ancora più nefasta in ambito sanitario: https://www.open.online/economia-e-lavoro/2019/03/21/news/emergenza_corsie_vuote_dove_sono_finiti_i_medici_degli_ospedali_-175969/ Inoltre, la scienza medica dice che senza la numerosità dei casi, il livello della qualità si abbassa: mi sembra anche un ragionamento abbastanza logico trattandosi di materie dove il risultato non è mai scontato. L'esperienza e la multitudine di casi sanitari fanno progredire la conoscenza: d'altronde non stiamo dicendo che la mobilità passiva aumenta di giorno in giorno? E perchè qualcuno dovrebbe spostarsi nel milanese a farsi curare? Forse perchè da loro la numerosità dei casi è al di sopra dei livelli minimi e ci sentiamo in mani più sicure? No, non ci siamo. Rispetto la tua idea, per carità, ma ancora una volta facciamo i conti senza saper contare. Diamo in pasto temi complessi e complicati alla pancia del cittadino comune che non ha la chiave di lettura per dare giudizi di merito (io per primo, anche se ovviamente la mia opinione - che conta come quella degli altri, è ormai chiara). Nel rispetto delle opinioni altrui, sarebbe opportuno che temi che toccano aspetti importanti della vita delle persone siano gestite solo dai professionisti del settore (in questo caso, tutti favorevoli alla reunion, tranne TIgano!;)) che, ci si immagina e si spera, abbiano le competenze per intraprendere il percorso più corretto per tutti. Saluti AleB

Veneto Banca e Intesa San Paolo - 29 Giugno 2017 - 11:13

Re: Risparmiatori
Ciao cesare, il discorso purtroppo è stato reso confusionario dai soliti politici e giornalisti. Il PICCOLO azionista è un risparmiatore ma lo è in modo diverso. Gli azionisti sono capitali a rischio. Un risparmiatore oculato e ben consigliato investirà una piccola quota in tali titoli sperando di ottenere magari una parte di rendimento maggiore. Chi mette tutti i risparmi della sua vita in azioni e come se puntasse l'intera somma in un centro scommesse. Con le obbligazioni privilegiate il risparmiatore ottiene un rendimento maggiore dietro una minor garanzia di rimborso in caso di fallimento dell'istituto emittente. Anche qui c'è un rischio una scommessa. E il risparmiatore deve ben differenziare i propri piccoli investimenti. Tutelare azionisti e possessori di obbligazioni privilegiate vuol dire SNATURARE la funzione di tali titoli. Non ha assolutamente senso. Il punto chiave sta invece nella fase di collocazione allo sportello di tali titoli. C'è stata l'identificazione della figura del consulente e del venditore. E' un meccanismo da riformare e controllare. QUi forse dovrebbe entrare in gioco anche il codice penale. Le banche hanno agito malissimo e non hanno alcuna giustificazione. Gli italiani sono ancora un paese di sempliciotti e creduloni che ancora non riescono a capire cosa è un titolo azionario e, anche se sarebbero auspicabili maggiori controlli all'atto della collocazione, reputo insensata una parificazione con i correntisti. Mi sembra che stanno piangendo quando il latte è stato versato e riversato.

Fratelli d'Italia: qualità della vita e prospettive - 28 Novembre 2016 - 12:12

...due domande!
Cara Clelia, ho due domande da sottoporti la prima domanda è quale classifica fa riferimento il comunicato? Di recente sono state rese pubbliche due classifiche, quella di Lega ambiente (Ecosistema Urbano 2016), dove Verbania si è classificata seconda e quella di Italia Oggi, con Verbania classificata 17.a, ma comunque nella fascia dove il risultato della qualità della vita risulta eccellente (si veda questo link: http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/infografica/2016/11/27/qualita-della-vita-italia-2016-classifica-province.html?social=facebook_skytg24) Nella prima si valuta, sostanzialmente la qualità del sistema ambientale, nella seconda si misurano diversi parametri, tra cui criminalità e disagio sociale. Scusa, ma dire " non sporcavano solo le loro mani e i loro volti, ma furono anche inquinanti, ahimè." la trovo una frase terribile!! Io mi ricordo perfettamente i cromatismi che le acque dei nostri torrenti sapevano regalare (verde, ramato, ciano da non confondere con l'azzurro,..), dei rifiuti industriali lasciati a cielo aperto (prova a dareun'occhiata a pag 142, 143 e 148 del libro di Enzo Azzoni "Verbania in Fotografie '70-'80-'90!), dei malati di tumore (fanno fede gli atti giudiziari e gli indennizzi dati a molti lavoratori ex Montedison) prima di lanciarti in certe affermazioni poetiche sull'inquinamento! In quanto a criminalità, basta ricordare certi quartieri cittadini negli anni '70, primi 80 (Renco, San Anna,...), e di colpo, ci sembra di vivere in un mondo idilliaco! la seconda è in quale città o paese europeo ci si puo permettersi di "potersi dimenticare di chiudere a chiave la porta, le finestre nelle afose notti estive, l’auto sotto casa."? Saluti Maurilio

Nudo e ubriaco fa ginnastica - 11 Ottobre 2013 - 09:04

stranieri in Italia
Lo svizzero è solo un granello in una spiaggia, ma è l'ennesima riprova che come al solito gli stranieri, pensando al nostro Paese, hanno l'idea che questo sia il paese dei balocchi. Tutti si sentono in diritto di poter fare tutto: c'è chi spaccia, chi gestisce la prostituzione, chi fa accattonaggio, chi è senza permesso di soggiorno e gira tranquillamente, chi violenta, chi ruba e chi più ne ha più ne metta; basti pensare che la maggior parte di questi fenomeni, che al loro Paese verrebbero rinchiusi e gettata la chiave, vengono in in Italia a fare ste cose perchè sanno che nessuno gli fa niente, ricordo una serie di films degli anni 70/80 dove veniva ben identificato come funziona la nostra giustizia, in particolare ne ricordo uno di questi "la POLIZIA INCRIMINA la LEGGE ASSOLVE", e siamo ad oltre 30 anni fa, capito!!! Prendiamo lampedusa, diaspiace moltissimo per le persone che perdono la vita nella traversata della "speranza" per venire nel nostro Paese, che poi, con la nostra situazione economica vorrei capire cosa si intende per speranza, ma andiamo avanti, anche qui ne combinano di tutti i colori, questo ai tg non lo dicono: i lampedusani sono disperati, se li trovano in casa a rubare, ammazzano cani e gatti per mangiarli e molto altro; ma per i politici italiani va tutto bene, è tutto sotto controllo, non succede niente di male. Un solo messaggio, cari compatrioti, mandiamo a casa tutti questi pagliacci di politici, sia locali che nazionali, che si stanno arricchendo mandandoci in rovina e riprendiamoci il nostro Paese. Buona giornata.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti