Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

lavora con noi'[0]

Inserisci quello che vuoi cercare
lavora con noi'[0] - nei post

Bartolini, chef pluristellato, al Maggia - 11 Gennaio 2019 - 09:33

Martedì 8 gennaio gli studenti del quinto anno del corso di Enogastronomia dell’Istituto Erminio Maggia di Stresa hanno avuto l’opportunità di incontrare Enrico Bartolini, chef pluristellato di origine toscana, che ha portato la sua testimonianza di vita e di lavoro.

Vega Occhiali Rosaltiora vince con Borgomanero - 9 Novembre 2015 - 07:03

Cosa si può fare quando si è toccato il fondo? Perlomeno cercare di risalire. Vega Occhiali Rosaltiora contro la MRG Borgomanero nel più classico dei derby inizia male, perde il primo set con la solita sequela di errori nel finale di parziali, perde il secondo set più nettamente. Dal terzo parziale il gioco verbanese migliora e si vede.

Torna Sentieri e Pensieri - 18 Agosto 2015 - 09:02

Torna per il terzo anno Sentieri e Pensieri, la rassegna culturale estiva nata nel 2013 sotto l'egida del Salone Internazionale del Libro di Torino e interamente organizzato dal Comune di Santa Maria Maggiore.

Altea Altiora vince il derby con Domo - 20 Aprile 2015 - 14:01

Altea Altiora: bingo al Pala Manzini, 3-0 al Domodossola e derby in cassaforte. Settore Giovanile: l’U 17 si inchina al Mondovì nell’andata dei quarti regionali. U 15 e U 13 a riposo. Under 12: ultima giornata di regular season a Verbania e giochi fatti prima della F4.

Work4You: eprice, opportunità di lavoro nell'e-commerce. - 25 Novembre 2014 - 08:02

ePRICE, negozio specializzato nella vendita online di prodotti high-tech, cerca personale per la sede di Gallarate (VA).

Altea Altiora brutta sconfitta nel derby - 4 Marzo 2013 - 15:02

con la pesante sconfitta rimediata sabato sera al Pala Manzini dai ragazzi di Franzini, la salvezza si allontana ormai quasi definitivamente. Luci e ombre nel settore giovanile.

Altea sconfitta amara con il Parella - 26 Novembre 2012 - 13:02

Esce sconfitta per 3/1 l’Altea Altiora sul campo del Parella, terzo in classifica. I ragazzi di Mister Franzini scendono in campo desiderosi di provarci fino in fondo, ma senza successo.

Il Sindaco e l'IMU - 7 Maggio 2012 - 10:17

Dal sito del comune, un editoriale del sindaco Marco Zacchera, a proposito di IMU e dei tagli del Governo centrale ai comuni.
lavora con noi'[0] - nei commenti

Lega Nord sulla rivolta migranti - 6 Dicembre 2016 - 19:10

Re: per privatemail
Ciao lupusinfabula Rispetto il tuo pensiero in questo commento, e fa piacere scambiare pareri in modo pacato e costruttivo, di solito sui social si sbraita troppo. E vero credo nel progetto 5stelle ma non ciecamante,a mio avviso ha un limite temporale in cui può essere attuato,dopodichè sarebbe un occasione storica persa, e sono convinto sia un buon tentativo per cambiare la società,la mentalità, e far partecipare sempre più persone alla vita politica, che non vuol dire poltrone ed incarichi politici, ma una partecipazione attiva e consapevole alle problematiche della propria città e Paese. Potrei e dovrei aggiungere molto di più per esternare il mio pensiero, ma sarebbe noioso per troppi di voi. Mi limito a ribadire concetti già espressi in altri commenti riguardo all'immigrazione, la quale è l'effetto e non la causa, non mi stancherò mai di dirlo, e con il tuo commento mi dai un assist per il reddito di cittadinanza. Il migrante a mio avviso non ha queste grandi differenze tra economico e profugo, si parla di persone ridotte alla fame e senza prospettive,proprio dal profitto esasperato del capitale e del consumismo, si forse il migrante economico non è cosi patito, ma se resta ancora in patria lo diventerebbe. Questo mi fà pensare ad un parallelo con i nostri giovani, che vanno in cerca di un futuro all'estero. Il nostro paese non ha futuro se continua a perdere diritti meravigliosi invidiatoci da quasi tutto il mondo,nonostante siano in declino e sempre più inefficienti, quali la sanità pubblica, l'acqua pubblica, la previdenza, l'istruzione,case popolari (ormai una chimera l'epoca delle Fanfani),tutele per chi lavora (i lazzaroni vanno sempre condannati ed in qualche modo penalizzati nonchè educati) l'energia con fasce di tutela, il walfare in generale ecc ecc Questo declino che ha subito pesantemente la Grecia (non si parla più di Grecia?)Quì http://contropiano.org/news/internazionale-news/2016/09/29/tsipras-svende-la-grecia-084111 e Quì http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/11/grecia-cosi-giornale-di-strada-shedia-sta-salvando-centinaia-di-persone-dallindigenza/393409/?pl_id=396590&pl_type=playlist Potrebbe essere il nostro futuro a breve, e dopo toccare con mano le difficoltà dei migranti che oggi accogliamo, ed essere noi l'uomo nero da cacciare. In questo contesto il reddito di cittadinanza "potrebbe"essere una soluzione ed un atto di giustizia sociale, a fronte di una ricchezza globale sempre in crescita e sempre più nelle mani di pochi, di una produttività del lavoro sempre più alta, e milioni di persone che non troveranno mai il lavoro, se non inventandosi ruoli burocratici che assillano tutti noi, un reddito di cittadinanza pagato dal profitto spregiudicato della finanza malata, ed improduttiva, e dal capitale che sfrutta le risorse che non gli appartengono arricchendosi in modo vergognoso per poi nascondere ed eludere i profitti, da società che con pochi dipendenti muovono miliardi di dollari per poi pagare le tasse in Irlanda come ad esempio Apple paga in tasse solo lo 0,005% del suo utile un metalmeccanico il 16%. http://agensir.it/europa/2016/09/07/multinazionali-fatturati-giganteschi-e-contributi-fiscali-ridotti-a-briciole-non-solo-apple/ Potremmo vivere dividendo la giornata di lavoro, tra più persone, diciamo si lavora solo 3 ore ciascuno, e lo stipendio,magari sommato ad un reddito di cittadinanza, dovrebbe essere sufficiente a mantenere una famiglia come accadeva negli anni del benessere, il padre di famiglia con la sua busta paga manteneva decentemente moglie e 2/3 figli. Forse dovremmo imparare anche ad accontentarci di più, e consumare meno rispettando il pianeta che abbiamo ricevuto in prestito. Ricordiamoci che possiamo cambiare la costituzione, come la legge elettorale, i partiti o movimenti,i politici, ma se le persone non cambiano, è inutile !!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti