Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

liberi e uguali

Inserisci quello che vuoi cercare
liberi e uguali - nei post

Zacchera su Referendum Lombardia - 9 Ottobre 2018 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Marco Zacchera, che torna sulla questione referendum per il passaggio alla Regione Lombardia.

LeU su referendum Lombardia - 1 Ottobre 2018 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di liberi e uguali VCO inerente il prossimo referendum per il passaggio della provincia del VCO alla Regione Lombardia.

Incontro su questione Medio-Oriente - 30 Maggio 2018 - 13:01

Dopo la serata dello scorso 20 aprile con l’On. Pierantonio Panzeri che ha introdotto il complesso argomento della situazione medio orientale, la cronaca recente ha fatto la sua parte rendendo, semmai fosse possibile, ancora più drammatica la realtà di quei luoghi.

Guerre in medio-oriente e percorsi di pace - 19 Aprile 2018 - 18:06

Pare non aver fine la drammatica situazione nella quale sta precipitando il pianeta. Siria, Yemen, Niger, Palestina … terrorismo, migrazioni, stragi, sequestri … missili “belli e intelligenti”, armi chimiche, droni … orrore, paura, indignazione, impotenza … la guerra come soluzione delle crisi … la scelta di pace confinata nell’utopia.

14000 utenti su Verbania Notizie per le elezioni del 25 maggio - 3 Giugno 2014 - 09:42

Abbiamo aspettato una settimana prima di pubblicare i dati di traffico del 26 maggio. Volevamo raccogliere le idee, ma soprattutto spiegarvi come si è evoluto Verbania Notizie in questi mesi, per farvi capire l'impegno giornaliero che ci mettiamo.
liberi e uguali - nei commenti

LeU su referendum Lombardia - 1 Ottobre 2018 - 14:03

comunicato liberi e uguali
il trattato di Worms del 1747 che citate nel comunicato si riferisce al fatto che il potere di nominare i Vescovi fosse esclusivo del Papa e non più dell'imperatore. Probabilmente vi riferite al Concordato di Worms del 1743 nel quale, secondo i termini del trattato, Maria Teresa accettava di trasferire al re di Sardegna la città di Piacenza e parte del Ducato di Parma e Piacenza, il Vigevanese, l'Oltrepò pavese, con le contee di Voghera e Bobbio e parte del Principato di Pavia, la contea di Angera e di reclamare in Liguria il marchesato di Finale.

Arcigay​: congratulazioni al neo Assessore - 15 Giugno 2014 - 23:13

nemmeno io
Se l'orientamento sessuale fosse solo un fatto privato allora non ci sarebbero tutele nemmeno per le relazioni eterosessuali, abolito il matrimonio e qualunque giurisprudenza sulle convivenze. Ma non è così. Basta leggere quei pochi articoli del codice per saperlo. La libera espressione dell'opinione ha l'unico limite di non offendere la dignità altrui, ci mancherebbe. per me può continuare a dire quello che vuole. e' proprio la nostra costituzione che impone la non discriminazione e prevede l'eguaglianza tra tutte e tutti noi. Non esistono amori di serie a e amori di serie b, mi spiace. e quindi l'eguaglianza significa che tutte le relazioni meritano la stessa considerazione, che ciascuna persona deve essere rispettata per quello che è. Se la pensa diversamente è libero di farlo come gli altri che la leggono sono liberi di trarre ovvie conclusioni. Le leggi purtroppo non ci sono, le stesse leggi che esistono in ogni altro paese civile e che tutelano ogni persona dalle diverse forme di discriminazione. Nessuno è costretto a dire o non dire qualcosa. Non si inventi cose che non sono vere su Barilla e fa davvero ridere il tentativo di rigirare la realtà dei fatti. Se qualcuno avesse detto: non vendo agli italiani e gli italiani avessero risposto "non compriamo più" immagino non si sarebbe scandalizzato. Non avrebbe parlato di lobby italiana. Se Barilla avesse detto: "non faccio pubblicità con persone di colore perché sono tradizionalista e se i neri si offendono possono comprare un'altra pasta", mi creda io avrei dato ragione a quelle persone che avessero liberamente deciso di boicottarlo. L'avrei boicottato io stesso perché credo ancora che siamo tutti uguali sotto questo cielo. Non sbagliato Barilla come lui stesso ha ammesso, hanno ovviamente sbagliato gay e lesbiche. Caro signore, mio nonno mi diceva sempre che i diritti che abbiamo conquistato non sono mai per sempre. Bisognerebbe davvero lottare tutti per quei diritti e non sparare su qualcosa o qualcuno che non conosciamo.

Ondata di furti a Verbania - 3 Novembre 2013 - 12:10

Criminalità
Cari concittadini visto come funziona la giustizia, non le forze dell'ordine (ricordate in tempi diversi il film "la polizia incrimina la legge assolve"), dobbiamo tornare ad essere fruitori in sicurezza della nostra città, se non ci tutela la "legge", che li lascia liberi prima ancora che le forze dell'ordine finiscono di compilare il rapporto di arresto, bisogna tornare ai tempi del far west dove la legge se la fanno i cittadini, questo vale anche per i politici; l'esempio della Cancellieri, sapete che suo figlio ha ottenuto una buona uscita di €. 3.500.000 dopo un anno di lavoro presso una delle società Ligresti? Come lo chiamate questo? spolpano il popolo per pagare i loro sprechi e il loro malgoverno, questo vale per tutti "destra, sinistra e centro", tanto sono tutti uguali, sono finite da decenni le "ideologie politiche", pensano a mangiare e a racimolare per i loro portafogli tanto sanno che gli italiani non sono un popolo che non si ribella e non fa casino. Meditate gente meditate!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti