Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

locarno re

Inserisci quello che vuoi cercare
locarno re - nei post

AstroNews: Il risveglio del Sole - 18 Dicembre 2020 - 08:01

La pandemia Covid-19, che ormai da quasi un anno imperversa in tutto il mondo, ci obbliga a restare chiusi nelle nostre dimore per evitare il relativo contagio. Ma anche solo dal proprio balcone o giardino, chi può osservare il cielo, ed in orari più comodi di quelli serali, con un apposito filtro, ha l’opportunità di vedere il sole che ha ripreso la sua attività, dopo un ritardo di alcuni anni rispetto al previsto.

Frana Centovalli VIDEO in volo con il DRONE - 25 Ottobre 2020 - 15:03

La frana di Camedo tiene ancora chiusa la strada delle Centovalli, che collega re a locarno.

Torna il Treno del Foliage - 11 Ottobre 2020 - 19:06

Dal 17 ottobre al 15 novembre a bordo dei treni della Ferrovia Vigezzina-Centovalli: tra Piemonte e Canton Ticino un indimenticabile viaggio nell'autunno.

Torna il “Treno del Foliage” - 13 Ottobre 2019 - 15:03

A bordo del “Treno del Foliage” l'autunno è a portata di finestrino. Dal 14 ottobre al 10 novembre un indimenticabile viaggio nei colori e sapori autunnali sui treni della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, tra Piemonte e Canton Ticino.

Riprende il traffico sulla Ferrovia Vigezzina - 1 Novembre 2018 - 19:07

Torna regolare da venerdì 2 novembre il traffico internazionale sulla Ferrovia Vigezzina-Centovalli. In via di conclusione i lavori di ripristino della linea dopo il danno subito nella serata di lunedì 29 ottobre.

Torna il “Treno del foliage” - 12 Ottobre 2018 - 18:22

Torna il “Treno del foliage”: viaggio nelle meraviglie d'autunno Il lento percorso della Ferrovia Vigezzina-Centovalli, i colori e i sapori dell'autunno. Dal 13 ottobre al 4 novembre un biglietto speciale abbina viste spettacolari a omaggi e degustazioni di prodotti tipici tra Piemonte e Svizzera.

Stagione ricca al Teatro di locarno - 31 Luglio 2018 - 08:01

locarno. Il cartellone della nuova stagione, presentato dal Presidente dell’Associazione “Amici del Teatro di locarno” Diego Erba e dal direttore artistico Paolo Crivellaro, coniuga divertimento, tradizione, innovazione e attori tra i più significativi della scena italiana.

Frana in Valle Vigezzo: il 21 riapre la Vigezzina-Centovalli - 20 Maggio 2018 - 08:01

I sindaci dell’Unione Montana Valle Vigezzo, comunicano che i lavori sulla SS 337 al km 27+300, procedono secondo cronoprogramma.

Frana: la Valle Vigezzo c'è e lancia il suo appello - 28 Aprile 2018 - 09:33

Le notizie che giungono dalla Valle dei Pittori sono ancora legate alla frana del 1 aprile: proseguono senza sosta infatti i lavori di ripristino del versante montano, allo scopo di garantire il transito in sicurezza sia sulla strada statale, sia sulla linea ferroviaria internazionale.

La frana si muove: la Vigezzina di nuovo interrotta - 8 Aprile 2018 - 19:44

La frana del giorno di Pasqua, che oltre agli ingenti danni alla strada statale 337 della Valle Vigezzo ha anche causato la morte di due cittadini svizzeri, torna a provocare disagi.

La Vigezzina resta interrotta - 2 Aprile 2018 - 16:14

Domani, martedì 3 aprile, il treno regionale 119 con partenza alle ore 5.30 da Domodossola sarà soppresso.

"Il Natale dei semplici" - 8 Dicembre 2017 - 13:01

Sabato 9 dicembre 2017, alle ore 21.00, presso il Nuovo Teatro di Cannobio, si terrà Concerto narrante accompagnato dalla proiezione di immagini di presepi, natività e statuine, "Il Natale dei semplici".

Torna il “Treno del foliage”: un viaggio nell'autunno con gusto - 16 Ottobre 2017 - 13:01

Un percorso lento, circondati dalle montagne colorate d'autunno. Tra Italia e Svizzera un biglietto speciale che abbina viste spettacolari a omaggi e degustazioni di prodotti tipici Foliage e sapori: binomio perfetto per chi, nel cuore dell'autunno, vorrà intraprendere un viaggio lungo i binari di una delle tratte panoramiche più apprezzate dai viaggiatori di tutto il mondo, tra Piemonte e Canton Ticino.

Teatro di locarno presentata la stagione 17/18 - 19 Giugno 2017 - 11:27

E’ aperta la campagna abbonamenti per la stagione di prosa 17 – 18 del Teatro di locarno. Dieci titoli per venti serate da ottobre ad aprile, compongono il cartellone disegnato dal direttore artistico Paolo Crivellaro, che ha presentato la stagione martedì 13 giugno insieme a Diego Erba Presidente dell’“Associazione Amici del Teatro di locarno“.

Ascona Music Festival - 23 Maggio 2017 - 15:03

Il significato dell'ottava Edizione dell'Ascona Music Festival sintetizza una profonda necessità implicita nelle parole Insieme e Musica. Lontani da 'slogan' e frasi senza contenuto, i grandi compositori presenti nel Festival, Beethoven, Mendelssohn e Schumann, rappresentano la sinergia che la Musica è capace di trasmettere quando esiste un proposito comune che rende amici, fratelli, compagni di viaggio, in un insieme sonoro che crea elevazione.

"Il grande atlante castellano del verbano e del canton ticino" - 6 Aprile 2017 - 19:09

Venerdì 7 aprile, ore 18:30, presso la Libreria Alberti di Verbania, si terrà la presentazione del libro: Il grande atlante castellano del verbano e del canton ticino, Storia, curiosità e misteri dalla preistoria al rinascimento, di Marco Corrias, Macchione editore.

Emilio Solfrizzi “Il borghese gentiluomo” - 7 Marzo 2017 - 07:03

Emilio Solfrizzi propone al Teatro di locarno, le sere dell’8 e 9 marzo, “Il borghese gentiluomo”, la commedia del drammaturgo francese Molière scritta nel 1670 e riadattata e tradotta nella versione italiana da Annarosa Pedol.

Teatro locarno: “Ieri è un altro giorno!” - 6 Febbraio 2017 - 10:23

Un nuovo divertentissimo spettacolo, martedì 7 e mercoledì 8 febbraio alle ore 20.30, al Teatro di locarno con “Ieri è un altro giorno!”, commedia di Silvain Meyniac e Jean Francois Cros che è stata nominata Miglior Commedia ai Molière 2014.

Mostra “Valerio Adami – Grafiche” - 22 Luglio 2016 - 19:28

Sabato 23 luglio 2016 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa ( Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio inaugura la mostra “VALERIO ADAMI - GRAFICHE ” a cura di Vera Agosti. Testo e presentazione di Vera Agosti.

Jazz Ascona 2015 - 5 Aprile 2015 - 13:01

Fedele alla sua tradizione e attento a coinvolgere un pubblico ampio e trasversale, JazzAscona festeggia la sua 31. edizione dal 25 giugno al 4 luglio 2015 con un nuovo progetto intitolato “The New Orleans Experience – Original Music & Food from Louisiana”.
locarno re - nei commenti

Proposte del Comitato per il San Bernardino - Video - 19 Marzo 2019 - 18:08

re: Il turismo.....questo sconosciuto
Ciao annes Limitarsi a dire che in CH "...nelle località turistiche di questi due paesi alle 23 non si serve più ai tavoli esterni e i locali sono tutti insonorizzati" è una banalità assurda! Come se locarno non avesse un festival del cinema, una stagione teatrale e concertistica di altissimi livello o che Ascona non avesse un festival del jazz storico...insomma, la Svizzera ha molti difetti, ma ha un'offerta turistica di che non si limita certamente al " turismo naturalista, contemplativo, delle famiglie che alle 22.30, normalmente, va a dormire". Sei mai stata all'ora dell'aperitivo di un giorno qualsiasi sul lungolago di Ascona, in piazza grande a locarno o nel centro di Lugano?

Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 19 Dicembre 2018 - 16:35

re: re: re: re: re: Priorità parcheggi
Ciao Giovanni% mi interessa la parte "etc." oltre ai parcheggi ed al mercato. Il riferimento a locarno è solo perchè spesso viene tirato in ballo come esempio da seguire per turismo, cultura, società: ma possiamo anche farne a meno, giustamente. La tua è una richiesta esplicita e chiara: parcheggi ma soprattutto GRATUITI. I posti auto, con la nuova piazza, verranno mantenuti (si parla di qualche unità in meno rispetto all'attuale) e saranno anche più puliti e curati. Sul gratuito, io avrei qualche obiezione, ma lasciamoci pure con le nostre divergenze! :) Saluti AleB

Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 19 Dicembre 2018 - 15:36

re: re: re: re: Priorità parcheggi
Ciao AleB ci vuole tanto a capire che quella piazza rappresenta uno largo spazio funzionale (parcheggi, mercato ecc.) a Intra? Dobbiamo per forza copiare locarno? locarno è vicina ma distante anni luce da noi dal punto di vista economico. Il Vco è ormai un'area depressa in caduta libera. Vogliamo pure far pagare il parcheggio alla commessa o alla parrucchiera che ci fa a lavorare?

Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 19 Dicembre 2018 - 09:55

re: re: re: Priorità parcheggi
Ciao Giovanni% concordo sulle dimensioni della città - e ci mancherebbe, ma qui il punto è considerare o meno centro città la piazza in questione. Non è in centro, ok va bene, lasciamoci pure il bellissimo parcheggio. E' centro? Allora lo spazio è prezioso e se lo si vuole affittare, si paga (così come lo pagano gli ambulanti o le attività con plateatico). Anche locarno ha le stesse dimensioni di VB...perchè si paga ovunque il parcheggio? Saluti AleB

Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 17 Dicembre 2018 - 14:45

re: Priorità parcheggi
Ciao Giovanni% sarebbe però anche venuta l'ora di smetterla di pretendere che il pubblico sovvenzioni posti auto che cittadini o turisti utilizzano per il proprio mezzo: parafrasando quella vecchia battuta, "hai voluto l'automobile? ora paghi il parcheggio!". Quanti di noi si sono recati, almeno una volta nella vita, nella vicina locarno: mi risulta che i parcheggi in centro siano molto pochi, carissimi così come carissimi sono i silos nei dintorni del paese. D'accordo che siamo tutti più stanchi e più vecchi, ma questo non ci esime dal pagare quanto dovuto: lo spazio non è sempre gratuito. Se i locali pubblici pagano il plateatico per l'occupazione di spazi pubblici all'aperto, non vedo perchè non si debba pagare un parcheggio in centro città. Se mai si dovesse concludere la vicenda ex-Padana Gas, ci sarà un altro silos alle porte della città (a pagamento, sia chiaro!) così come sono sempre liberi i posteggi, meno curati, lungo il riparo del S.Bernardino. Il problema semmai è quello del parcheggio Rosmini: se pago, pretendo qualità, decoro e sicurezza. Quanto non sta avvenendo nel silos in questione. La città ha diritto di recuperare spazi propri e, questo progetto, recupera spazio pubblico garantendo lo stesso numero, auto in più-auto in meno, dei posteggi ora presenti: spero vivamente che anche questi diventino a pagamento. La comodità di paga: chi vuole risparmiare, ha tutta la città per farlo. Saluti AleB

Chifu e Immovilli su problemi parcheggi in Sassonia - 6 Aprile 2018 - 10:21

re: re: parcheggi selvaggi in Sassonia...e questo?
Ciao Giovanni% non è solo un problema di parcheggio ma, tante volte, di mancanza di civiltà e pigrizia. Non si può dire che al Carrefour di VB manchi: uno enorme davanti e pubblico, uno privato alla base del supermercato al coperto e scoperto, uno ancora pubblico a lato dello stesso. Fatevi un giro e vedrete quasi sempre e a qualsiasi ora del giorno, alcune auto parcheggiate in piena via Quattrini o sulla rampa di accesso al supermercato: questo è indipendente dall'affollamento dei parcheggi nei dintorni. Dipende dall'educazione delle persone. E quei tali che parcheggiano sulle aiuole o sul marciapiede "multifunzione" di Pallanza così come quasi dentro al Carrefour, lo fanno e lo possono fare poichè con alta probabilità rimarranno impuniti. Mi chiedo se gli stessi comportamenti si vedono nella vicina locarno, dove i parcheggi non sono molti e pure costosi e dove le infrazioni si pagano salate. Saluti AleB

U2 in concerto ai Castelli di Cannero - Pesce d'aprile - 4 Aprile 2018 - 10:37

re: Ma dai...
Ciao robi beh, si potrebbe concludere col botto coi Depeche Mode a locarno! :-D

Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 12:41

re: Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao privataemail a proposito di meno auto in città siamo tutti d'accordo però deve appunto essere una città con tutte le alternative di mezzi di trasposrto (metropolitane, linee di superficie etc.) pubblici degne di questo nome; e qui è il punto dolente perchè una realtà piccola come Verbania non troverà mai un punto di pareggio economico tra comprare i mezzi (per di più elettrici o a idrogeno) ed il numero di utenti, sempre e comunque limitato. E' un po il discorso di portare i frontalieri in Svizzera via lago; sulla carta è una buona idea ma a conti fatti irrealizzabile. Leggo in quasi tutti i commenti la parola "turismo"; ma allora non le vedo solo io le decine di macchine con targa svizzera, tedesca, francese etc. che durante l'estate cercano un parcheggio per visitare la nostra città. Perchè qui ci si dimentica troppo spesso che le quattro ruote sono il mezzo con cui il 95% dei turisti raggiunge Verbania. Ed allora i parcheggi volenti o nolenti servono anche per loro e non solo per i verbanesi. Mi sembra inutile scomodare le macchinazioni della politica in combutta con la finanza e le banche, basta vedere il numero di posteggi disponibili nelle nostre città vicine a vocazione turisitica; Stresa con un parcheggio enorme proprio sul lungolago e centinaia di parcheggi a disposizione all'interno degli alberghi, Arona ha una quantità infinita di parcheggi sempre in zona centrale, Orta, con un parcheggio scavato nella montagna alle spalle del borgo. E non parliamo di locarno o di Ascona. Poi la pista ciclabile da Intra a Suna è perfetta, ma una cosa secondo me non esclude l'altra.

Circonvallazione Verbania in Regione - 4 Ottobre 2016 - 13:39

re: re: e
Ciao Kiryienka devo essere onesto, questa idea di circonvallazione non mi piace, ma se dovessi seguire il tuo ragionamento, Ascona e locarno sarebbero dei mortori! Non è che la gente è scappata da Pallanza per altri motivi? Saluti Maurilio

Guardia di Finanza scopre Resort abusivo - 2 Settembre 2016 - 10:09

re: re: re: evasore
Ciao Kiryienka Dimenticavo... Imprenditori che vivono a locarno: come i rumeni vengono in Italia perché trovano condizioni migliori, lo stesso lo fanno i verbanesi con la Svizzera. Non vedo niente di male

Guardia di Finanza scopre Resort abusivo - 1 Settembre 2016 - 23:32

re: re: evasore
Ciao Hans Axel Von Fersen,aggiungeri qualche imprenditore locale,che vive bellamente a locarno,alla faccia di chi si rovina qui............per quanto riguarda l'affitto delle case o appartamenti agli stranieri,le corporazioni degli imprenditori turistico-ricettivi della zona,continuano a segnalare casi alle varie associazioni del territorio....per lotro e' concorrenza sleale...giustamnete va combattuta................

San Vito 2016 - 21 Agosto 2016 - 13:29

re: gravi assenze
Nessuno ha posto come esempio Verbania, per carità! Invece di creare spiagge e eventi ci siamo in fognari con questo teatro che già si palesa come unutile una machina divora fondi. Tra 5 anni al massimo ci sarà una visita de Gabibo presso la struttura abbandonata. Gli esempi sono Cannero, Cannobio, locarno ecc

Marcovicchio: "Profughi subito al lavoro in scuole e strade" - 13 Giugno 2016 - 21:11

re: Non sono svizzeri
Ciao lupusinfabula Ho una coppia di amici svizzeri di locarno, lui ha poco più di quello stipendio, lei è sarta in proprio, hanno 2 figli. Loro mi dicono che se non ci fossero gli aiuti dei genitori, sarebbero alla fame

Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 2 Giugno 2016 - 09:41

re: Giovanni%, come si fa a scrivere
Ciao sibilla cumana le persone vanno a locarno, ma anche ad Ascona, per assistere a spettacoli unici, i vari festival, del Jazz del cinema, o per assistere a concerti, all'aperto, di artisti di fama. Avere un bel teatro, e al di là dell'estetica, è ancora tutto da dimostrare che il "catafalco" sarà un bel teatro, non basta per organizzare eventi che attirino i turisti. Per vedere Anastacia all'aperto, poteva anche bastare l'arena! Poi, non citiamo sempre e inutilmente la vicina Svizzera, che non è un solo un altro paese, ma è proprio un'altro mondo! Saluti Maurilio

Nancy Brilli al Teatro Locarno - 16 Novembre 2015 - 19:35

re: Programma e Posti a sedere,trova le differenze
teatro Verbania,n° posti a sedere 500. casinò che finanziano attrraverso una fondazione 0. teatro locarno,n° posti a sedere 482. casinò che finanziano attraverso una fondazione 1. c'è una lievissima differenza. Hai ragione Ale,la capienza non è tutto. soprattutto quando hai un casinò!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti