Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

multe e vigili

Inserisci quello che vuoi cercare
multe e vigili - nei post

Lega multe e buon senso - 31 Maggio 2020 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Lega Verbania, riguardante un esercente multato: "sì al rispetto delle regole, ma serve applicare anche il buon senso".

"multe a Verbania in diminuzione" - 28 Novembre 2016 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale dal titolo: "multe a Verbania: ecco i numeri. In diminuzione! Altro che un Comune che fa cassa."

multe e buon senso - 20 Agosto 2015 - 11:27

Riceviamo una mail da un lettore del blog, che racconta di una multa per eccesso di velocità a suo dire troppo fiscale.

Zona 30 non rispettata? - 15 Aprile 2015 - 15:22

Riceviamo una mail da un lettore del blog, che lamenta, soprattutto nelle ore serali, la mancanza di rispetto delle zone con limite a 30km/h di velocità.

Sporcizia e mancanza di senso civico - 8 Marzo 2014 - 14:02

Riceviamo una mail da un lettore del blog, che lamenta l'aumento di inciviltà di alcuni concittadini, e la poca pulizia delle strade nel centro storico di Pallanza.

San Sebastiano: un anno di polizia municipale - 20 Gennaio 2014 - 16:03

Oggi, giorno di San Sebastiano, si celebra il patrono della polizia municipale. Come da tradizione è l'occasione per tracciare il bilancio dell'anno appena concluso.

La vignetta della domenica - multe - 19 Gennaio 2014 - 08:30

Grande successo di commenti in settimana per il post dal titolo "multe e buon senso", riguardante una multa ad un automobilista nei pressi della scuola di Trobaso.

multe e buon senso - 14 Gennaio 2014 - 11:13

Riceviamo e pubblichiamo una e-mail di un lettore, il quale ha assistito all'elevazione di un verbale che, a suo modo di vedere, poteva essere evitato con maggior buon senso.

La vignetta della domenica - Contrappasso - 12 Gennaio 2014 - 08:30

Molto interesse in settimana per il post con la foto che ritrae la macchina dei vigili, parcheggiata a cavallo di sue stalli.

La vignetta della domenica - Fuga per la multa - 5 Gennaio 2014 - 08:30

Tante visite e tanti commenti, pro e contro, questa settimana per il post riguardante il "blitz" dei vigili, per multare le auto parcheggiate male fuori dalla chiesa di San Pietro.

Arrivano i vigili la chiesa si svuota - 28 Dicembre 2013 - 10:23

Riceviamo una nota di Livio Serafini, su un episodio avvenuto domenica scorsa durante la S.Messa nella chiesa di San Pietro a Trobaso, abbandonata da molti per l'arrivo dei vigili.
multe e vigili - nei commenti

Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 17:17

Re: Perchè armare i vigili urbani?
Ciao Maurilio perché non è come dici tu. Se hai sempre pensato di vedere il vigilino come l'omino delle multe non conosci la normativa. La polizia locale ha anche compiti di polizia giudiziaria e pubblica sicurezza nel territorio di competenza. Competenze che non si esercitano con il blocchetto delle molte ma con strumenti di difesa e di intervento quali sono le armi. Ti ripeto. Io lavoro nell'ufficio amministrazione della polizia locale di un paese del milanese. Ti assicuro che nessuno a sinistra e a destra pensa di togliere l'arma ai "vigili"...

"Multe a Verbania in diminuzione" - 28 Novembre 2016 - 20:24

Quello che mi fa pensare
Quello che mi fa pensare è sempre il dato riferito alle violazione per divieto di sosta: un tipo di infrazione che non crea alcun pericolo per la pubblica incolumità: a quando un dato completamente invertito che vede le sanzioni applicate per le norme di guida scorrette che rendono a rischio l'incolumità degli utenti della strada? Lasciamo le violazioni per divieto di sosta agli ausliari del traffico e concentriamo l'attenzione della Polizia Municipale a chi crea situazioni di pericolo! e comunque mi fa piacere che i dati dimostrino che non è assolutamente vero, come già avevo sostenuto, che i vigili fanno multe per salvare i ilanci del comune: sai che gliene frega al singolo agente del bilancio del comune??Un tubo, gliene frega un beato tubo!

Minore: troppe multe - 14 Novembre 2016 - 17:44

multe per sosta
Vorrei far presente alla consigliera Stefania Minore, di PASSARe spesso x piazza Giovanni XXIII o in piazza Garibaldi e lungo lago ( Pallanza ) per vedere in quanti pagano il posteggio anche la Domenica, invece sulla piazza (disco orario 60mt. ) c'è chi la lascia al venerdì x il lunedì, ma i vigili passano, ma in macchina.

Minore: troppe multe - 14 Novembre 2016 - 14:32

Livio e le multe
Come di solito, ti condivido in pieno ma spezzo una lancia per chi porta la divisa, vigili e forze di polizia in genere. Se ci sono e fanno il loro dovere(applicano sanzioni) ci si lamenta e ci si inventa che lo fanno per far quadrare i bilanci (...sai che gliene frega al singolo agente dei bilanci comunali e/o statali!!!); se ci sono e non fanno rispettare la legge, ci lamentiamo che paghiamo stipendi a ufo a dei lavativi che non hanno voglia di lavorare; tieni poi conto che per molti le multe giuste sono quelle date agli altri: mai a loro ed ai loro cari, quelle sono ingiustizie e su VBN abbiamo molti esempi, anche recenti, di chi la pensa in tal modo. Così va il mondo.

Minore: troppe multe - 14 Novembre 2016 - 09:25

troppe multe un tubo
TROPPe multe? provate a venire nel rione Sassonia il sabato..qui c'è il Far West dei parcheggi..sulle strisce pedonali,in curva, sui marciapiedi, contromano in divieto di sosta e non si eleva una multa neanche se chiami i vigili(che ne sono al corrente..) e questa situazione dura per tutto il giorno..in pratica se parcheggio l'auto in divieto di sosta al sabato non succede niente, se lo faccio il giorno dopo "probabilmente" mi sanzionano e allora?

Club Forza Silvio su Polizia Municipale - 10 Ottobre 2015 - 10:09

X Paolino e Sinistro
Vi rispondo senza spirito polemico volendo solo ragionare insieme a voi sulla questione premettendo che non sono un vigile urbano. Credo infatti che abbiamo cominciato un po' tutti (e io prima di tutti) con un errore. Abbiamo sempre parlato in termini assoluti mentre il tutto dovrebbe essere ricondotto alla realtà verbanese. Ritornano ai termini generali credo che avete sottovalutato le attribuzione delle polizia municipale. I vigili non sono solo quelli che vanno in giro con il blocchettino in mano a comminare multe. Non è giusto dire che non devono eseguire bocchi stradale quando questa è parte essenziale del proprio lavoro. essi sono un organo importante di polizia amministrativa e eseguono diversi controlli e sopralluoghi per verificare abusi edilizi, ambientali ecc. che in molti contesti del territorio nazionale sono molto delicati. Ora qui però stiamo parlando di armare la Polizia Locale della città di Verbania Il tutto però deve essere giustamente calato nell'ancora tranquillo contesto verbanese ed è qui che giunge la mia accusa di ideologismo verso molti ragionamenti. Per molti voi è un male vedere in assoluto un corpo armato. Un ragionamento dovrebbe essere invece essere svolto valutando la concreta situazione del territorio. Verbania è ancora tranquilla e magari appare esagerato armare tutti gli agenti di polizia municipale che è in giro ma sarebbe da valutare di armare una certa aliquota di personale che svolge servizi particolare. In un posto di blocco può capitare di fermare qualunque tipo di persona. Nelle situazioni più gravi questi starebbero li tranquilli per farsi arrestare all'arrivo dei Carabinieri o della Polizia? P.S. non mi controargomentate riferendovi alle tesi del club viva Silvietto in quanto non ho non le ho neppure perso tempo a leggerle.

Una Verbania Possibile: disinfestazione e limiti di velocità - 9 Settembre 2015 - 13:15

limiti assurdi
Non è una questione di spazio per i pedoni, passi carrabili a parte non mi sembra di vedere molte persone a piedi lungo la intra-premeno, e comunque essendo abbastanza ampia è possibile la convivenza di tutti gli utenti ci rendiamo conto che il limite di 30 Km è assurdo per una strada del genere? Già lungo l'eden è praticamente un insulto al buon senso e una riserva pressochè infinita di multe per i vigili. Non è una quastione di imporre un limite assurdo ma di buon senso su DOVe applicarlo!

L'appunto di un turista - 29 Agosto 2015 - 17:41

Credo
Credo che il problema dei furbetti della sosta sia comune, soprattutto in questa stagione, a diversi comuni del lago. Certo è che se oltre alle solite multe, ormai di importo irrisorio, almeno dove è previsto dal Cds, si applicasse di più la rimozione forzata forse le cose comicerebbero a cambiare. Vuoi mettere il disagio di tornare e non trovare più l' auto, dover andare a cercare i vigili per sapere dove l'hanno portata, recarti fino al deposito e pagare una bella somma per l' intervento del carro attrezzi? Tranquilli che in breve vedendo il via vai di carri di rimozione la gente imparerebbe presto a posteggiare nei dovuti modi.

Multe e buon senso - 21 Agosto 2015 - 13:02

Dura l'ex, sed lex
Purtroppo, anche con il paradosso esposto dall'utente, i limiti di velocità vengono posti con una certa logica. In un posto dove abbondano pedoni, biciclette, bambini come la pista ciclabile un limite moto basso di velocità sembra corretto. Sicuramente i 30kmh sono inadeguati pensando alle tecnologie che migliorano, agli spazi di frenata che sono molto ridotti rispetto a quando certe norme del codice della strada vennero scritte e mai più adeguate al progresso tecnologico, ma occorre anche tenere presente che le norme, per quanto sembrino assurde, devono tener conto della media qualità dei conducenti, vale a dire, che se per un giovane autista, nel pieno delle facoltà psicofisiche, i riflessi sono prontissimi e potrebbe agevolmente compiere manovre di emergenza, anche complesse, a velocità ben superiori ai famigerati 30 km/h, vi è un numero molto elevato di persone che guidano in maniera anche efficiente, ma per limiti di età o fisici non sono in grado di evitare ostacoli improvvisi se vanno troppo forte. ecco perché a volte abbiamo limiti apparentemente assurdi ma che, purtroppo, vanno rispettati e che i vigili, spesso loro malgrado, devono far osservare. Nel caso specifico di via V.Veneto, magari, si potrebbero piazzare dei dissuasori (spessori di gomma sull'asfalto) o creare dossi artificiali per obbligare gli autisti a procedere a bassa velocità ma in questo modo....a chi si farebbero le multe?

Multe e buon senso - 21 Agosto 2015 - 10:02

MULTA
Sulle multe, sto andando in questo momento a pagarla al comando che apre alle 10, per usufruire dello sconto, tanto inutile contestare o cercare di far ragionare chi il buon senso non sa dove sia di casa, racconto che il giorno di Ferragosto al pomeriggio, mentre stava diluviando, porto degli amici di NOVARA a visitare Suna e posteggiamo non trovando altro in tre spazi moto, davanti al bar Sublime, ribadisco DILUVIAVA, nessuna moto o bicicletta in giro almeno fino alle 16 quando smise. Auto lasciata per circa una oretta e prelevata sempre sotto la pioggia. Multato! Giusto lo zelo dei vigili comunque ma il buonsenso come nel caso della citata multa assurda del tratto a 30 allora su quel tratto di ciclibali e provate a farala da Villa Taranto a Villa Giulia a 30 all'ora poi voglio vedere le strombazzate e incazzature di chi sta dietro, in quei casi i vigili, DOVe SONO? e quando sono in strada e rispetto alla lettera i cartelli stradali da dietro mi fanno corna, mi maledicono, mi imprecano ed insultano oltre agli strombazzamenti, in queswti casi i vigili DOVe SONO?????? Puo un responsabile del comune o dei vigili rispondere ???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Polstrada: controlli anche in borghese - 10 Agosto 2015 - 16:31

solo x soldo
tra poliziotti finanzieri carabinieri vigili urbani ausiliari carabinieri di ronda a piedi vigili urbani e polizia penitenziaria forestali radar e diavolerie varie posti di blocco ogni 3 metri dovremmo e4ssere il posto più sicuro al mondo (visto i costi) oramai sono costretti a farsi le multe tra di loro... o come nel servizio inventarsi di tutto per vessare i cittadini e fare cassa e non ditemi che non e cosi...FATe RIDeRe

Parco giochi ancora raid notturni - 22 Settembre 2014 - 20:30

Non solo multe
I vigili (da me interpellati) sostengono che non potrebbero chiudere la sera poiché staccano il fine servizio alle 19. Non ditemi che almeno con l'avvento del buio, da ottobre e sino a primavera, non potrebbero disturbarsi a chiudere un cancello prima di quell'ora? Per l'estate potrebbero organizzarsi diversamente. Va bene anche svuotare i parchimetri come già fanno, ma garantire la sicurezza e la tranquillità al cittadino, no???!!!

Parco giochi ancora raid notturni - 21 Settembre 2014 - 07:27

parchi chiusi e piu controlli dei vigili urbani no
Ma I vigili urbani dove sono ? CI vogliono controlli notturni meno multe pens are Il vandalismo alcolismo Dei boccia la notte ciaooo

Polizia municipale, il sindaco faccia chiarezza - 13 Settembre 2014 - 08:20

Persi
Forza Italia, dopo essere diventato il partito dei padroni dei dudù , si sta anche proponendi di mollare la presa sul controll del territorio. I vigili di quartiere sono un presidio importante per la sicurezza, parola che pare scomparsa dal vocabolario della destra (!) verbanese. Smantellato? Infortuinistica stradale? I vigili rappresentano il comune sul territorio, non solo sulla strada. Vanno per i quartieri, parlano con la gente, sentono gli umori. Meglio che dare multe con autovelox o no? Possibile che da quando ci sono state le elezioni la destra verbanese, se vogliamo chiamarla ancora così, ha pensato solo al canile e a contestare i vigili di quartiere? Come cantava De Andrè, vi siete (ci siamo) persi, e non sapete tornare.

Giochi Senza Quartiere: vince Cavandone - 11 Agosto 2014 - 14:47

giochi senza quartiere
I giochi dei quartieri verbanesi si sono denotati quest'anno ,oltre che per la pioggia, per l'ossessionante, prepotente frastuono con cui i due presentatori hanno imperversato per pomeriggi e sere. Un educazione ambientale, ecologica, anche dell'acustica, vorrebbe che i volumi risuonassero in modo un pò più discreto:chi è interessato e presenzia, sente comunque, chi non è interessato non viene disturbato (pensiamo anche a persone degenti,ad anziani bisognosi di riposare). I residenti, oltrechè dover accettare per varie serate il frastuono, hanno visto impossibilitati anche i parcheggi, di cui il nucleo pallanzese è notoriamente povero.Con i l risultato di ritrovarsi al mattino multe da parte dei solerti vigili,per aver lasciato le vetture in posti di emergenza(Parentesi:.chiediamo al sindaco una sanatoria data ,appunto, la situazione d'emergenza). Inoltre,poichè i giochi sono di Verbania,e vogliono positivamente celebrare la fratellanza dei quartieri, sarebbe giusto che nel corso degli anni si avvicendassero nelle varie località: un anno a Biganzolo, in Pastura, un anno nella piana di Fondotoce e così via. Come pallanzesi rinunciamo volentieri a questo "privilegio" di capoluogo, soprattutto se il prezzo è questo essere assordati soprattutto dai presentatori, che hanno imperversato per ore e ore ,senza alcun limite! Un luogo comune afferma da qualche anno che Pallanza è un pò morta, non c'è mai niente. Se in parte può essere vero, pensiamo tuttavia che la"vita" si possa manifestare con discrezione, come una civiltà progressiva richiede!

Sporcizia e mancanza di senso civico - 21 Marzo 2014 - 19:21

paura di far multe?
Sono d'accordo con vermeer. Per quanto riguarda i vigili urbani che hanno paura di far multe per paura della reazione, faccio presente che a Salerno il Sindaco li ha muniti di manganello modello "anglosassone"... Strano ma vero, la gente ha iniziato a rispettarli un pò di più! e' un'idea tanto assurda e tanto difficile da essere messa in atto? In ogni caso, i vigili sono pagati anche per far multe... fa parte del loro lavoro, come un vigile del fuoco è pagato per spegnere un incendio anche rischiando la sua vita, un muratore lavora anche a 30 metri d'altezza su di un ponteggio rischiando di cadere di sotto ...

Sporcizia e mancanza di senso civico - 21 Marzo 2014 - 00:02

Chi non muore si rivede
Ciao, lupusinfabula. Leggo dopo parecchi giorni questi commenti. evidentemente non riesco proprio a spiegarmi !!! Se uno porta a spasso il proprio cane, gatto o altro animale, deve lasciare pulita la zona che percorre, alterimenti sì che in questo caso sono d'accordo per le multe !!! Ma tutto parte dalla buona educazione civica del cittadino, parallelamente a ciò che offre il comune, inteso come municipio. Le telecamere di sorveglianza spesso siono poche e spesso non funzionano. I vigili urbani non si vedono mai in giro a controllare i proprietari dei cani ed i loro animali. Poi è sufficiente girare per le strade, per vedere dovunque cartacce, lattine vuote, mozziconi di sigarette, e persino profilattici. Allora sì che bisogna dare le multe. Ma sapete perchè non le danno ? Perchè hanno paura. Sì, paura della reazione dei cittadini, che menano pure se li multi. Non sto esagerando. Diversi anni fa in via Garibaldi un vigile urbano, che aveva fermato alcuni per dare multe, è stato picchiato. e magari è successo altre volte. Una cosa : non ho mai visto il sindaco andare a vedere cosa accade nelle viuzze e sui marciapiedi, mattino o pomeriggio. Se lo fa, lo fa solo in occasione delle votazioni, per un ritorno elettorale. e Letizia non mi può smentire.

Sporcizia e mancanza di senso civico - 10 Marzo 2014 - 16:33

multe!
Penso anche io che sia soprattutto una questione di maleducazione, ma pagare un pò di straodinario per qualche giorno potrebbe servire! (punirne uno per educarne cento!!!!). Inoltre, nella zona in questione dove vivo io, c'è una ZTL con divieti di sosta e fermata, ormai non rispettata perchè non ci sono più i posti di blocco ed i controlli serali. Basterebbe ripristinare i tali controlli per pagare ampiamente gli straordinari dei vigili con una marea di multe!

Multe e buon senso - 19 Gennaio 2014 - 14:18

La storia infinita.
Coraggio, ragazzi, che siamo alla sesta giornata di commenti !!!!! Altro che record !!!!! Tra un pò entriamo nel Guinness dei primati........e come potete notare, ogni giorno sappiamo sempre più cose sulle multe e derivati. Diversi anni fa, in due occasioni, una per mio figlio ragazziono con il motorino Ciao a pedali, e l'altra perchè avevo parcheggiato appena fuori dai segni bianchi, i vigili mi avevano multato, ma le multe erano state appena comminate, ed i due agenti, dietro mia promessa di non ripetere più l'errore ( da parte di mio figlio nel primo caso, e da parte mia nel secondo ), strapparono il modulo della multa, ricevendo i miei ringraziamenti ed il fatto che sia mio figlio che il sottoscritto non ripetemmo mai più quelle (ed altre) infrazioni al codice stradale. e' questo che vorrei si verificasse di nuovo, ovviamente con la dovuta prudenza da parte della polizia urbana, e con la necessaria serietà da parte degli utenti della strada.

Multe e buon senso - 18 Gennaio 2014 - 17:06

:)) Ho capito. e condivido, ma............
Giordano, ovviamente il fatto di ascriverla nel novero degli inquisitori era solo una battuta, ci mancherebbe altro !!!!! e condivido pienamente il ragionamento che lei ha prodotto parlando della sua esperienza all'estero. Come pure il fatto, (e qui lei condivide con me), che in Italia manca completamente l'educazione civile, con il menefreghismo più becero, per le strade, di autisti, ciclisti e pure pedoni. Però, quello che intendevo io, non è che sia sbagliato rispettare la legge, altrimenti vivremmo in un caos completo, immersi nell'anarchia più sfrenata, ma volevo dire che in alcuni casi, come quello da me citato a Trobaso, e non solo, un agente urbano del traffico può evitare di comminare una multa facendo semplicemente il gesto di cercare 10-20 secondi di tempo il colpevole dell'infrazione, solo pigiando un campanello. Non chiedo di più. Ovviamente se il colpevole non si presenta e non sposta subito la sua auto, a quel punto la multa sarebbe inevitabile e meritata. Due anni fa ero solito, come tutti, passare per una via di Trobaso, che permette di transitare direttamente dalla piazza alla chiesa, ed appena giunto quasi davanti alla stessa chiesa, due vigili mi hanno fermato, in coda ad altri numerosi automobilisti. Pensavo ad un controllo di documenti. Invece hanno multato tutti, perchè il giorno prima, senza segnalazioni della novità, avevano posto il divieto di transito/accesso per i non residenti, dietro lamentele degli abitanti locali. Inutile che tutti avessimo detto ai vigili che in buona fede non lo sapevamo, essendo una vera e propria novità inaspettata, e che non era stato posto preavviso del nuovo divieto. Quella mattina è avvenuta una vera e propria strage nei confronti di un numero di automobilisti che non riesco ad immaginare, perchè i due vigili si erano posti in fondo alla via, in modo che tu li potessi vedere solo quasi al termine della strada, ed in modo occultato. La contravvenzione era di 74 euro, cioè una giornata di sudato e ben retribuito lavoro. Tra l'altro io ero, come penso altri, disoccupato, e la mancanza di sensibilità dei due armigeri non è stato un bel gesto, perchè quella mattina, prevedendo che tutti sarebbero passati ancora da quella via, ignari del repentino cambiamento, senza avviso, della regola, i due vigili alla prima ora avrebbero dovuto fermare tutti, informando sulla novità ed iniziando a dare regolari multe magari dal primo pomeriggio. Oppure, se ho preteso troppo, iniziare a dare multe dal giorno dopo. evidentemente avevano avuto ordine dal loro superiore di fare cinicamente così, senza se e senza ma, e penso per far fare cassa al comune, deprivato dell'ICI. Ma forse chiedo troppo, se chiedo un pò di buon senso da parte dei gestori pubblici. Che ne pensa ?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti