Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

paolo bologna

Inserisci quello che vuoi cercare
paolo bologna - nei post

I Bassifondi - 15 Agosto 2019 - 11:12

Venerdì 16 agosto - Baveno - Piazza della Chiesa Santi Gervaso e Protaso - ore 21.00 (se brutto tempo in Chiesa). Concerto gratuito di Ensemble I Bassifondi: Simone Vallerotonda, Gabriele Miracle Bragantini, Stefano Todarello.

Serate al Museo del Paesaggio - 12 Giugno 2019 - 11:04

Il Museo del Paesaggio organizza una serie di chiacchierate e incontri a Palazzo Viani Dugnani per festeggiare i suoi primi 110 anni di fondazione (1909-2019).

“Voglia di... Jazz” - 26 Aprile 2019 - 15:03

“Voglia di... Jazz”: un inedito sestetto jazz a Domodossola. Una novità assoluta per il capoluogo della Val d'Ossola, resa possibile grazie all'Associazione Ruminelli.

"Il cinema ritrovato" - 6 Luglio 2018 - 20:11

Il 7 luglio presso il cortile del Museo del Paesaggio. Con il Cinema Ritrovato della Cineteca di bologna si potrà rivivere IL Grand Tour attraverso l'opera di cineoperatori italiani, e non, che all'inizio del '900 attraversarono l’Italia in lungo e in largo per filmare paesaggi, borghi, città, eventi, fabbriche, usi e costumi del nostro paese, a beneficio di una categoria tutta nuova, gli spettatori cinematografici di tutto il mondo.

Il cinema incontra arte, paesaggio, storia, montagna, musica e canto - 29 Giugno 2018 - 13:01

Il viaggio inizia il 30 giugno in località Segletta, Aurano. Inaugurazione della stagione estiva affidata al film concerto NON NE PARLIAMO DI QUESTA GUERRA, regia di Fredo Valla. 100 anni fa la Grande Guerra finiva, lasciando dietro di sé la morte di migliaia di uomini. Disertori, ammutinati, rivolte e decimazioni nell’esercito italiano.

Museo del Paesaggio eventi estivi - 24 Maggio 2018 - 16:01

Il Museo del Paesaggio inaugura la stagione estiva con alcune iniziative che accompagneranno il proprio pubblico per tutta l’estate.

Convegno sullo spreco alimentare - 21 Febbraio 2018 - 10:23

Giovedì 22 febbraio 2018 si terrà a Verbania il convegno sullo spreco alimentare organizzato da Soroptimist al Maggiore durante la giornata, e la proiezione del docu-film FOOD COOP organizzato dalla rete Emporio dei Legami dalle 20.15 al Chiostro.

Gli scritti di paolo bologna - 1 Dicembre 2017 - 16:01

"Liberi ieri e oggi: dalla Resistenza alla lotta alle mafie" la giustizia negli scritti di paolo bologna. Sabato 2 dicembre 2017 alle ore 15.30 presso la Casa della resistenza.

Scoprire i paesaggi di pietra - 16 Agosto 2017 - 19:06

Comune di Mergozzo – Pro Loco di Mergozzo, Ecomuseo del granito di Montorfano, Museo Granum - Baveno, propongono due appuntamenti il 17 e 18 agosto, per scoprire i paesaggi di pietra in tutte le loro declinazioni.

Un Paese a Sei Corde 2017 - 14 Luglio 2017 - 16:01

Vi segnaliamo i prossimi appuntamenti della rassegna musicale itinerante per chitarra acustica, classica e contemporanea, Un Paese a Sei Corde, giunta quest’anno alla sua 12ma edizione.

I vincitori di Verbania for Women - 16 Marzo 2017 - 10:23

Sabato 11 settembre 2017 il sole ha voluto ringraziare Verbania per averlo scelto come tema della seconda edizione del Premio letterario Verbania for Women e ha accolto i premiati abbracciandoli calorosamente sulle rive del Lago Maggiore, nel Centro Eventi “Il Maggiore” illuminato dallo splendente riverbero sulle acque cristalline.

Presentazione "Intra" - 2 Dicembre 2016 - 10:23

Sabato 3 dicembre 2016 presso il Circolo Arci di Trobaso si terrà una serata con la presentazione del CD "Intra" il nuovo progetto discografico di Cristina Meschia.

Presentazione dell'album "Intra" - 6 Ottobre 2016 - 11:27

Venerdì 7 ottobre, ore 18.00 presso la Libreria Alberti si terrà la presentazione ufficiale del disco: INTRA di Cristina Meschia. Con la Cumpagnia dul dialet da Intra e con la proiezione dei video: VAL GRANDE, di Alberto Caldani e INTRA, di Andrea Marcovicchio.

Serata dedicata a paolo bologna - 10 Agosto 2016 - 18:36

La Redazione e Direzione de “Il Rosa, giornale di Macugnaga e della Valle Anzasca”, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Bannio Anzino dedica una serata speciale a paolo bologna, scrittore e ricercatore storico originario di Bannio.

Inaugurata la Fabbrica di carta - 22 Aprile 2016 - 18:11

Inaugurazione ieri, giovedì 21 aprile, per la diciannovesima edizione de “La Fabbrica di Carta, il salone del libro degli autori ed editori del Verbano Cusio Ossola”, che si svolgerà, con il tema Animali, che passione! a celebrare il sodalizio che lega da millenni l'uomo all'animale, sia come compagno di vita che come supporto alle attività lavorative, al Centro Culturale “La Fabbrica” di Villadossola fino a domenica 1 maggio 2016.

Storie piccine: un mese dedicato ai libri per i piccoli - 28 Febbraio 2016 - 08:30

Marzo: mese di primavera e anche un po' mese dei bambini, per il progetto “Nati per Leggere”, che ogni anno dedica ai più piccoli un ricco calendario di appuntamenti nelle biblioteche del Verbano Cusio Ossola con il programma 'Storie Piccine'.

ALESC: Ascolto, LEggo, SCrivo. - 9 Febbraio 2016 - 19:36

Ascolto, LEggo, SCrivo. È un invito che il Dipartimento di Lettere del Liceo “Giorgio Spezia” di Domodossola e LetterAltura di Verbania rivolgono a giovani e adulti della Provincia del Verbano Cusio Ossola.

Allegro con Brio: La fiaba di Piumetto - 16 Luglio 2015 - 09:41

Venerdì 17 luglio 2015, ore 21.00, presso il Parco della Biblioteca di Verbania, in caso di pioggia interno biblioteca, per la rassegna Allegro con Brio, Il-Teatrino dell'Es di bologna presenta "La fiaba di Piumetto viaggiatore nell'arte".

Made in Piemonte alle best practice europee Expo - 21 Giugno 2015 - 11:19

E' il turismo d’impresa il tema scelto dalla Regione Piemonte per aprire la sua settimana del protagonismo all’Expo 2015 di Milano, presente anche il VCO.

Per Letti di notte - “Inchiostri di carattere” - 19 Giugno 2015 - 13:01

Sabato 20 giugno 2015 alle ore 21.00, presso la libreria Alberti, in occasione dell’iniziativa nazionale Letti di notte – la notte bianca del libro e dei lettori – si parlerà di grafia e di educazione e rieducazione del gesto grafico, con Barbara Taglioni, grafologa professionista, che presenterà il suo libro “Inchiostri di carattere”
paolo bologna - nei commenti

Protesta dei "Forconi": code a Fondotoce - 11 Dicembre 2013 - 16:31

ALCUNE TESTIMONIANZE DI QUELLO CHE è ACCADUTO A T
Mio padre prova ad andare all’Auchan e lo trova chiuso perché qualcuno ha sfondato diverse vetrine, oltre al traffico bloccato e deviato ormai da stamattina. Se è questa l’Italia diversa, ridatemi pure la merdosa routine. Ieri, alle 10 del mattino, in Corso Orbassano mi hanno bloccato, tentando di “aggredirmi” mentre ero in macchina. Figurati che stavo andando al centro fisioterapico! Ho abbassato il finestrino e ho detto loro che non accetto violenze di sorta. Alla fine mi sono divincolato tramite un benzinaio e mi sono infilato in una vietta laterale. Torino Borgo S.paolo: mercato non pervenuto e negozi chiusi perché i manifestanti li hanno costretti a chiudere…ora, va bene lo sciopero, ma credo che i negozianti debbano poter aprire l’attività senza temere di vedersi distrutte le vetrine! Tra l’altro i poveri vecchietti del quartieri vagavano alla ricerca del pane… Libera manifestazione e libero diritto al lavoro. Video https://www.facebook.com/photo.php?v=10202347492990789 Dopo aver impiegato quasi un’ora per percorrere circa 500m arrivo al semaforo, dove alcune persone stavano bloccano il traffico, ed essendo scattato il rosso con me in mezzo alla strada cerco di aggirarne una, la quale si volta e mi prende a pugni la macchina e il vetro anteriore buttandosi davanti al mio cammino. Incazzato nero, apro la portiera per chiedere spiegazioni e tre uomini di merda, accessoriati da birra e patatine (tipo cinema), mi aggrediscono urlandomi in faccia; uno di questi dice alla mia compagna di prendersela nel culo e la minaccia dicendo frasi tipo: “tu non sa chi sono io!!”Dopo alcuni istanti di urla i tre mi hanno lasciato andare; SEMAFORO SUCCESSIVO: un gruppo di tamarri, tifosi di merda da stadio (con tanto di sciarpe della juve) bloccano la mia vettura. Leggermente incazzato dalla precedente scena, scendo immediatamente e senza avere il tempo di parlare si fiondano verso di me in 5/6 e mi dicono :”e tu che cazzo vuoi?”; io chiedo con gentilezza: “potete per favore farmi passare per favore?” Sapete qual è stata la loro risposta? Dacci 20 euro! Dopo avergli ripetuto con aria incazzata di rifarmi passare, uno di questi (il capetto del cazzo) ha fatto cenno e mi ha fatto passare. Ovviamente le altre macchine non hanno beneficiato dello stesso trattamento e sono state bloccate. Mio padre mi chiama per dirmi: non partire, né con l’auto né con il treno.Non so com’è la situazione e sono preoccupato. Alle porte di Torino (tipo davanti alla Auchan, lui lavora lì vicino!) ci sono le persone coi manganelli che spaccano le auto (con la gente sopra!) per impedire loro di entrare nei negozi, di lavorare e di girare. Ora cercherò di far rientrare a casa tua madre. Alla Falchera alcuni manifestanti bloccano le auto chiedendo soldi per passare e minacciando di dare fuoco alle auto In via bologna, hanno lasciato passare dopo solo 40 minuti le macchine più vecchie e trattenuto noi che secondo i loro criteri le abbiamo relativamente più nuove per oltre 1 ora perché…a detta loro…noi che le guidiamo siamo la rappresentazione del capitalismo che ha rovinato le loro vite…ma non dovevano protestare contro il governo? E appoggiarsi sul cofano della mia macchina urlandomi contro che lei (forconiana donna) quella macchina che io guidavo non ce l’avrà mai perché si rifiuta di fare le marchette che io evidentemente faccio. Ieri sono stata fermata in una rotonda di corso Giulio Cesare, bloccata, mi hanno detto di spegnere la macchina, mi hanno chiesto se avevo dei panini da offrire. Ho detto loro che mi scappava tanto la pipì, mi hanno fatto passare. La metto sul ridere ma questo modo di manifestare non mi piace per niente.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti