Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

parcheggio per ospedale

Inserisci quello che vuoi cercare
parcheggio per ospedale - nei post

Da lunedì sarano 12 gli HotSpot tamponi rapidi in Piemonte - 15 Novembre 2020 - 15:03

Si amplia così la possibilità per i cittadini che potranno effettuare il test antigenico con prenotazione del medico di base. Cirio e Marnati: “Continuiamo a potenziare la macchina dei laboratori e degli hotspot per velocizzare le diagnosi e la certificazione delle guarigioni”.

PD su Consiglio Comunale - 4 Febbraio 2020 - 19:08

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare PD a Verbania, a margine del Consiglio Comunale di ieri sera.

Lega: fermeremo l'ospedale unico - 15 Marzo 2019 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Salvini Verbania, dal titolo: "ospedale unico del Verbano Cusio Ossola a Ornavasso: quando la Lega guiderà la Regione Piemonte, lavorerà sin da subito per stoppare questa folle ed inutile spesa di soldi pubblici".

M5S su Casa della Salute - 18 Dicembre 2018 - 09:34

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante la Casa della Salute inaugurata a Verbania.

PCI di Verbania su future elezioni comunali - 9 Ottobre 2018 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Comunista Italiano di Verbania, a margine dell'assemblea di settimana scorsa, riguardante le elezioni comunali del prossimo anno.

Interpellanza parcheggi Pallanza - 4 Luglio 2018 - 11:28

Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'Interpellanza del gruppo consiliare Una Verbania Possibile, riguardante il piano parcheggi a Pallanza.

Frecce tricolori: cartina, parcheggi e viabilità - 16 Maggio 2018 - 08:01

Cartina, parcheggi, accesso alla città e viabilità per “Ali sul Lago”, la manifestazione aerea a Verbania il 19 e 20 maggio 2018 con le Frecce Tricolori.

Palio Remiero: Navetta gratuita - 12 Agosto 2016 - 08:01

Navetta gratuita di VCO Trasporti sabato 13 e domenica 14 agosto per il Palio Remiero.

1307 firme contro il parchimetro - 1 Marzo 2016 - 10:18

Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Loredana Bazzacchi, che annuncia la presentazione in Comune di 1307 firme raccolte per chiedere la non attivazione del parchimetro nel parcheggio semi interrato dell'ospedale Castelli.

Di Gregorio: su posteggio ospedale a pagamento - 24 Febbraio 2016 - 09:03

Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'interpellanza presentata dal consigliere comunale, Vladimiro Di Gregorio, Sinistra Unita, riguardante il posteggio semi interrato dell'ospedale Castelli e l'installazione di un parchimetro.

Pagamento parcheggio semi interrato al Castelli: altro no - 22 Febbraio 2016 - 11:20

Anche l'ex presidente del Quartiere Intra, Loredana Bazzacchi, con una mail inviata ieri, si dice contraria alla posa di un parchimetro per il pagamento del parcheggio semi interrato dell'ospedale Castelli.

Forza Italia Berlusconi su parcheggio Castelli - 20 Febbraio 2016 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi e del Club Forza Silvio - Forza Italia Verbania, inerente il parcheggio semi interrato dell'ospedale Castelli.

"parcheggio ospedale semi-interrato: una proposta" - 20 Febbraio 2016 - 10:12

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, con una proposta per il parcheggio interrato dell'ospedale Castelli.

L’impianto fotovoltaico nel parcheggio del Castelli funziona - 31 Ottobre 2015 - 09:02

Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'Amministrazione Comunale che ricorda che: "L’impianto fotovoltaico nel parcheggio dell’ospedale Castelli è in funzione dal 24 settembre".

Fronte Nazionale: vandalismo, ingombranti e fotovoltaico ospedale - 29 Ottobre 2015 - 09:44

Riceviamo e pubblichiamo, quattro tra comunicati e interpellanze del Gruppo Consiliare Fronte Nazionale Verbania, riguardanti: punti luce divelti in viale Rimembranze a Pallanza, vandalismo, raccolta ingombranti e fotovoltaico parcheggio ospedale.

Spostamento bus turistici: incontro positivo tra albergatori e Sindaco - 12 Agosto 2015 - 13:01

Positivo incontro fra il Sindaco Silvia Marchionini e gli albergatori di Suna e Pallanza (con la presenza di Federalberghi) per confrontarsi sui temi della viabilità e sullo spostamento dei bus turistici dall'attuale area vicina al Lido di Suna a quella, poco distante, nella zona sterrata tra il cimitero di Suna e la Questura.

Incidente a Pieve Vergonte di un lettore - 23 Luglio 2015 - 10:23

Riceviamo una lettera, da parte di un lettore, su un incidente avvenuto a Pieve Vergonte dalla dinamica decisamente "particolare".

Aree di sosta a pagamento: nuove tariffe e modalità di parcheggio - 22 Luglio 2015 - 09:10

A Verbania ci saranno solo 2 fasce: "A" la più costosa, nelle vicinanze del lago, e "B" in tutte le altre zone. Tariffa minima confermata a 20 centesimi

Forza Italia sul bilancio 2015 - 21 Giugno 2015 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, le osservazioni al bilancio 2015 sviluppate in consiglio comunale dal Gruppo di Forza Italia.

M5S: "FOTO-voltaiche dal Castelli" - 10 Aprile 2015 - 19:46

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento cinque Stelle Verbania, riguardante la situazione dell'impianto fotovoltaico del parcheggio all'ospedale Castelli.
parcheggio per ospedale - nei commenti

Prima Verbania su pedonalizzazione Pallanza - 17 Luglio 2020 - 15:23

Re: Re: Venerdì sera....
Ciao Aston mi permetto di non essere d'accordo. Se avete avuto la possibilità di girare in Francia/Svizzera/Germania/Slovenia/Austria e Croazia sapete benissimo che vi fanno parcheggiare ovunque. Nei posti più assurdi. Con le indicazioni giuste porti la gente dove vuoi. Faccio una battuta…...QUELLO CHE DICI E' VERO……………………….. il parcheggio di via crocetta è difficile da trovare per un turista. ALMENO QUANTO TROVARE IL PRONTO SOCCORSO. E questo fa capire dove sta il problema. Ogni due per tre (l'anno scorso) dovevo dare indicazione di dove si trovasse (il DEA) agli stranieri che li si recavano per necessità. Non prediamoci in giro…..gli stranieri andrebbero a parcheggiare anche davanti alla Questura, senza particolari problemi perché abituati, a casa loro, a camminare per raggiungere le zone pedonali (oddio, dai parcheggi vuoti dell'ospedale al lungo lago ci sono 150 metri. Non lo ritengo un tragitto impegnativo). SIAMO NOI che pretendiamo di parcheggiare la macchina fronte baretto/ristorante con la compiacenza delle amministrazioni che si sono succedute negli ultimi 40 anni, le quali hanno sempre rallentato la ZTL perché avevano paura di perdere consensi…..questa è la verità.

Verde infestante sui marciapiedi - 18 Luglio 2019 - 11:35

PUNTI di VISTA temporali
Ciao SINISTRO Lunedì sera ero a cena proprio sul quel tratto e di macchine ne sono passate ben quattro, più tre moto (in transito non residenti). Mi sono fermato per circa un'ora e mezza dalle 20.45. Certo. Poteva essere un caso isolato (4 auto + 3 moto non lo sono) ma così non funziona. Il tratto deve essere chiuso in maniera tale che NESSUNO possa passare. Certo. Se fossimo in Danimarca alla sola visone del cartello di strada a fondo chiuso (posto all'altezza del portico comunale) le auto tornerebbe indietro. Invece da noi si prosegue e alla visione della transenna (di 70 cm in plastica del peso di 4 Kg) con il cartello di divieto di transito si va oltre e si scorrazza in quegli 80 metri di "isola della tristezza". Dall'altra parte della strada, proprio sul pezzo di recente rifacimento c'erano famiglie con bimbi piccoli che forse avevano scelto il luogo proprio per quel motivo (isola pedonale). A queste condizioni sono d'accordo con te…….era meglio lasciare il parcheggio….almeno così la gente manco si illudeva. Poi hai ragione pochi posti auto……..troppo lontano il parcheggio dell'ospedale che, dopo le 18, è praticamente vuoto. Caro Sinistro…...quella della mancanza di parcheggi è solo una scusa. Direi, più che altro, che c'è la mancanza di voglia di far due passi (ma proprio due…..) e, parimenti, la mancanza di scelte coraggiose da parte della P.A. Ma questa è un'altra storia…..lasciamo perdere. Riguardo al resto……..direi che se i verbanesi non riescono ad essere educati…..esistono due possibilità: 1. continuare come sempre a far finta di niente…..fischiettando. 2. applicare i regolamenti comunali e le norme che già esistono e sanzionare da chi butta la sigaretta per terra a chi non raccoglie le deiezioni del proprio cane, passando anche da chi esercisce un locale pubblico con plateatico e non si occupa della pulizia intorno ad esso a chi ha un cantiere edile aperto da 11 anni e non si decide a finirlo/smontarlo. Da chi non taglia la propria siepe a chi buca la via sotto casa per le forniture energetiche e sanitarie e poi ripristina in qualche modo lasciando agli ammortizzatori delle auto fare il resto. E' tutta questione di indirizzo politico ed capacità organizzativa. Il potere politico non deve sensibilizzare le autorità di P.M: ma indirizzare chiaramente senza compromessi al rispetto dei regolamenti e del vivere civile e democratico dove, innanzi a tutto, stanno gli interessi generali della comunità. Alegar

Proposte del Comitato per il San Bernardino - Video - 19 Marzo 2019 - 15:17

Il turismo.....questo sconosciuto
Innanzi tutto va chiarito a quale turismo ci si riferisce altrimenti parliamo di cose diverse pensando alla stessa parola. Divertimento, vita notturna, eventi……...turismo giovane, chiasso e ore tarde, gestione di grosse quantità di gente che si spostano per brevi periodi e che, generalmente, non spendono grosse cifre. Natura, paesaggio, lago, montagna e storia…….turismo di più giorni, gruppi, famiglie che arrivano in cerca di hotel, campeggi e Airbnb…..attrazioni ed eventi ma senza clamore con medio/alta qualità del servizio. Non è sempre così, ovviamente, ma le distinzioni vanno fatte altrimenti si rischia di confondere la cioccolata con la…..marmellata. Cosa si vuol fare? Si vuole continuare a far arrivare i clienti dei ristoranti e bar/pub con la macchina davanti ai locali oppure li si convince a fare due passi sul bellissimo lungolago "diffuso" per poi prendersi con calma uno spritz senza rumori di macchine e motorini ? Si vuole rompere l'anima ai cittadini con rumori e musiche sino a tarda notte per attirare il turismo giovanile (dove per altro siamo in grave ritardo rispetto al Garda) oppure si vuole incentivare il turismo naturalista, contemplativo, delle famiglie che alle 22.30, normalmente, va a dormire? Quando si parla di turismo si mena sempre l'esempio di CH e D...…..nelle località turistiche di questi due paesi alle 23 non si serve più ai tavoli esterni e i locali sono tutti insonorizzati. Beh…...bisogna decidere del futuro del bimbo perché, bimbo, non è più. Siamo già in ritardo e continuare a riempirsi la bocca con le parole: perla del lago maggiore, perla del Rosa, Verbania turistica…..etc.....etc....e poi: lasciare che il lungo lago diffuso diventi parcheggio diffuso, sponde fluviali discariche di RSU, parchi gioco dei bimbi che paiono bombardate, strade sporche, spiagge sporche o inospitali, dehor che intralciano il cammino sui marciapiedi, baraonda fuori dai locali che tengo svegli cittadini e turisti, cantieri edili storici mai chiusi (si pensi ad un turista che nel 2008 scattò la foto dal lungo lago di Pallanza e immortalò del due gru a fianco dell'ospedale - ex suore orsoline - oggi tornando a VB ritrova le stesse gru nella stessa posizione), aiuole e giardinetti che paiono residuati post nucleare, un ciclabile che si interrompe lasciando i ciclisti in pieno traffico, un palazzo di città che fa brutta mostra di sè in pieno lungo lago…...il contorno del teatro maggiore che pare un campeggio degli anni 70,...…….. insomma è necessaria una decisione ed una visione a lungo termine, altrimenti si rischia (ma lo è già da diverso tempo) di fare sempre una scarpa e una ciabatta. NON SI PUO' ACCONTENTARE TUTTI……..

Lungolago Pallanza: il progetto - 12 Marzo 2018 - 13:36

parcheggi
Ciao SINISTRO le aree di parcheggio ci sono. Nei fine settimana, se si volesse sperimentare la chiusura del lungo lago, il doppio parcheggio dell'ospedale è completamente libero. Io abito in zona e posso documentarlo. Tutto sta ne capire cosa si intende con ......nei pressi.......(per me potrebbe anche voler dire 500 metri). E poi, parliamoci francamente, non c'è (come non c'è stata) volontà di arrivare a un prospettiva di chiusura altrimenti le amministrazioni avrebbero fatto di tutto per creare parcheggi che ne favorissero la realizzazione. Pensate alla vecchia area (ora ferma da otto anni) delle suore Orsoline, a fianco del carcere. Era posizione ideale per poter potenziare ciò che già esisteva. Niente......tutto in mano a privati che da 8 anni hanno abbandonato il cantiere che fa bella mostra di sé anche ai turisti che passeggiano sul lungo lago. Quando non c'è lungimiranza ne programmazione sul lungo periodo è inutile parlare di vocazione e sviluppo (turistico). Unici e fuori dal coro di questa lamentela.....i campeggi.....che sembrano espandersi a dismisura e che a breve (speriamo che questa volta la ciambella venga fuori con il buco) potranno contare anche sulla pista ciclabile che, arrivata appunto alla Beata Giovannina,...... Alegar

Lega Nord su certificazioni sicurezza de Il Maggiore - 4 Giugno 2017 - 12:12

maurilio
continui a perdere l'occasione per stare zitto........i due progetti avevano una bella differenza quello di Zanotti era interamente a carico dei contribuenti verbanesi ed in caso di mancata realizzazione c'era una penale salatissima sempre a carico dei contribuenti quello Zacchera è stato possibile grazie ai fondi pisu soldi che arrivavano dall'europa (sempre nostri però) e riguardavano progetti in ordine in quel periodo. L'unico era il cem non è difficile da capire come non è difficile capire che grazie a quel progetto è stato possibile fare altri interventi tra cui il parcheggio dell'ospedale Castelli che era una priorità.Adesso il problema è un altro cioè la sicurezza del teatro che è quello che interessa a noi per quello chiediamo di spostare i soldi di quell'inutile asfaltatura a Unchio 400.000 mila euro alla messa in sicurezza del teatro

Di Gregorio: su posteggio Ospedale a pagamento - 24 Febbraio 2016 - 12:31

Re: Dipendenti
Ciao Giovanni%. perché, scusa? I dipendenti dell ospedale sono una categoria privilegiata? Tengono occupato un parcheggio comodo che dovrebbe turnare. Chi si ferma a lungo potrebbe lasciare libero per le soste piu veloci dei pazienti, ad esempio. Se no lasciamoci anche i residenti tanto durante il giorno a loro volta sono altrove x lavoro....

"Parcheggio ospedale semi-interrato: una proposta" - 24 Febbraio 2016 - 06:57

parcheggio ospedale
La cosa che non capisco è perchè il sindaco voglia penalizzare così tanto i dipendenti della ASL e tutte le persone che si recano giornalmente in ospedale per curarsi, lasciando poi di fatto terreno libero a quanti abitano in quella zona che, non avendo garage, useranno quel parcheggio a gratis nelle ore notturne; perchè è così che finirà, mica faranno uscire i vigili di notte a controllare gli scontrini dei pagamenti! Siamo proprio nel paese dei balocchi e nella repubblica delle banane!

Forza Italia Berlusconi su parcheggio Castelli - 24 Febbraio 2016 - 01:14

X Lady
Molto evidentemente perché l'intento della passata amministrazione era quello di mettere a disposizione dei principali fruitori di tale parcheggio, ovvero pazienti e dipendenti, una struttura gratuita che controbilanciasse i parcheggi posti all'ingresso principale dell'ospedale, peraltro anche questi equamente suddivisi in gratuiti e a pagamento. Ma poi, come spesso accade quando si mette a disposizione una struttura pubblica gratuita, piatto ricco mi ci ficco, ed ecco che quei 3(00) o 4(00) (solo per rendere l'idea) residenti di condomini e abitazioni limitrofe hanno ben presto pensato di utilizzarlo come posteggio privato gratuito sottraendone così la disponibilità a chi ne ha realmente bisogno. Le soluzioni a mio avviso per differenziare il diritto all'utilizzo gratuito del parcheggio ci sono, e volendo potrebbero essere prese in considerazione, dire però che si vuole colpire pazienti e dipendenti solo per far cassa mi pare francamente eccessivo, e lo dimostra il fatto che se così fosse l'intera struttura (anche sopra e non solo sotto) sarebbe posta a pagamento.

Pagamento parcheggio semi interrato al Castelli: altro no - 23 Febbraio 2016 - 06:33

Re: Da quando...?
Ciao Simona76 a Omegna appunto il parcheggio di fronte l'ospedale è presidiato da abusivi che ti indicano il posto. E' un modo per fare il parcheggiatore abusivo e chiedere un piccolo pizzo.

Pagamento parcheggio semi interrato al Castelli: altro no - 22 Febbraio 2016 - 12:07

Parcheggiatori abusivi e lav. sanitari
A Verbania la situazione è ancora tranquilla ma da Omegna in giù, in tutti gli ospedale piemontesi, i parcheggi gratuiti sono dominati da parcheggiatori abusivi che comunque li fanno pagare. per i lavoratori sanitari si potrebbe istituire un tagliandino da esporre sulla vettura per esonerarli al pagamento del parcheggio.

Forza Italia Berlusconi su parcheggio Castelli - 21 Febbraio 2016 - 19:11

Mah von fersen
Mi sa che il discorso senza senso e il suo.....lei si da le martellate sui cocomeri perché non le riducono le auto in circolazione o perché vuole mezzi pubblici che usano in pochi vista la conformazione del territorio.....a me fa incazzare dover pagare il parcheggio per andare in ospedale. ...ricordo che il sindaco per altro votato dalla minoranza dei verbanesi esordi dicendo che avrebbe abbassato le tariffe dei parcheggi. ...si è visto infatti

Forza Italia Berlusconi su parcheggio Castelli - 21 Febbraio 2016 - 18:37

parcheggi a pagamento
sarebbe addirittura illegale far pagare i parcheggi in quanto li paghiamo con le tasse a meno che siano "custoditi" e non mi sembra nelle intenzioni del Sindaco il quale può' fare tutte le ordinanze che vuole anche se anticostituzionali, pero' dovrebbe mettersi una mano sulla coscienza e pensare che un parcheggio dell'ospedale e' utilizzato da persone che, se accedono all'ospedale, non stanno molto bene e che i suoi colleghi politici stanno distruggendo tagliando fondi alla sanità pubblica. Altro discorso sono i residenti dei condomini che parcheggiano nel suddetto parcheggio per i quali bisognerebbe trovare altre soluzioni.

"Parcheggio ospedale semi-interrato: una proposta" - 21 Febbraio 2016 - 13:39

parcheggio ospedale
Chiedo scusa per l'errore. Intendevo identificarmi non identificarmo.

"Parcheggio ospedale semi-interrato: una proposta" - 21 Febbraio 2016 - 13:07

parcheggio ospedale
Da molto tempo non riesco più ad identificarmo con alcuno schieramento politico. Questa storia,però,del parcheggio semicoperto nei pressi dell'ospedale è verammente assurda. Ma è mai possibile che si debba pagare anche per i vari motivi per cui si debba andare in quel luogo? Incredibile la pazia umana non ha veramente limiti.

Forza Italia Berlusconi su parcheggio Castelli - 21 Febbraio 2016 - 08:59

trovare posto...
prima che si facesse il parcheggio"zacchera" non si trovava posto con l'attuale parcheggio idem perchè con più parcheggi apri e più macchine muovi,quindi quando si va in ospedale è una guerra.Chi va in ospedale sicuramente lo fa non per diletto e quindi occorre trovare un "sistema" per una rotazione delle soste,personalmente, avendo ancora buone gambe, lascio l'auto alla LDL per consentire a chi non può camminare di trovare posto ma tutti fanno così? non mi pare,quindi se l'indirizzo di far pagare è in questa logica mi sta bene

Forza Italia Berlusconi su parcheggio Castelli - 20 Febbraio 2016 - 16:33

foto
Visto che avete usato la foto del nostro articolo di due giorni prima vi metto il link per non confondere i due comunicati, un pò diversi negli intenti. Cordiali Saluti http://www.verbania5stelle.it/2016/02/parcheggio-ospedale-semi-interrato-una-proposta/

Verbania documenti: "La ricomposizione urbana" - 22 Gennaio 2016 - 12:43

Maiuscole
Le maiuscole di un interlocutore attribuiscono, con qualche soddisfazione implicitamente polemica, il merito del progetto della strada d'argine sul San Bernardino e il trasferimento del Maggiore, al Sindaco Zacchera. per parte mia ci aggiungo il parcheggio dell'ospedale. Io non considero l'ex Sindaco Zacchera un incidente della storia verbanese. Politico di chiara pubblicità ha vinto le elezioni su questo piano rispetto al precedente Sindaco, sfruttando, soprattutto, l'auge 2009 dell'ancora Presidente Berlusconi. Tuttavia ha fallito. Presentatosi ai verbanesi con l'intenzione di una palingenesi amministrativa ha palesato come fosse diverso fare l'amministratore rispetto al suo trentennale noviziato da consigliere. Lo schieramento di Centro destra ci ha messo tutto quel che poteva per perdere un'occasione storica. Meglio così.

Presentazione progetto Piazza f.lli Bandiera - 15 Gennaio 2016 - 08:36

Nuovi garage gratuiti per i residenti?
Se il parcheggio interrato fosse gratuito diventerebbe un garage per i residenti della zona pagati dalla intera cittadinanza...... Spero non sia così come è successo nel parcheggio interrato dell'ospedale dove stazionano permanentemente le automobili di chi abita nelle vicinanze. Mi piace l'idea della riqualificazione della piazza.

L’impianto fotovoltaico nel parcheggio del Castelli funziona - 31 Ottobre 2015 - 14:22

2 anni e mezzo per la messa in funzione?
parcheggio inaugurato ad aprile 2013, impianto fotovoltaico messo in funzione a settembre 2015. Ci sono in pratica 2 anni e mezzo di mancata produzione, ed ovviamente di mancati introiti dalla vendita dell'energia prodotta. Scommetto che qualsiasi privato che ha investito nell'aprile del 2013 sul fotovoltaico ha l'impianto in funzione già da 2 anni minimo, mentre per un bene pubblico c'è sempre qualche "intoppo burocratico" e si finisce alle calende greche. E poi vogliono costruire un'ospedale da zero in 4 anni.

Un intervento sul parcheggio bus a Suna - 1 Settembre 2015 - 20:29

atterraggio elicottero
per quanto riguarda l'atterraggio dell'elicottero credo opportuno che venga spostato da di e collocato nella zona del vecchio parcheggio dei camion ex montefibre prima di arrivare alla rotonda, al omento nella zona c'e un deposito di vecchie macchine invendibili e camper per non parlare di deposito di scarti di lavorazione ect..tenendo conto che se atterraun elicottero in madonna di campagna ci vuole sempre l'appoggio di una ambulanza per il trasporto in ospedale la stessa operazione di atterraggio si può fare anche nel posto consigliato in più non ci sono tante case vicino all'atterraggio anzi direi che quella che ci sono sono abbastanza lontane da non avere grossi disagi Certo che il parto vicino al liceo e ormai diventata una discarica di catrame avanzato dalle asfaltature ...catrame che potrebbe essere usato per fare rattoppi in strade più strette e vi assicuro che con quello che lasciano nel prato si potrebbero fare dei bei interventi anche se piccoli ma e meglio fare profanare un prato dagli avanzi di asfalto che curare la ditta e far si che l'avanzo venga utilizzato ......basterebbe che nel capitolato degli appalti dei lavori venga messo nero su bianco e verificare che venga fatto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti