Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

punto a capo

Inserisci quello che vuoi cercare
punto a capo - nei post

Niente Green Pass sui servizi Navigazione - 16 Settembre 2021 - 08:01

Da ieri, niente più controllo del green pass per accedere ai servizi interregionali di trasporto sui laghi di Garda e Maggiore.

Torniamo al Cinema e al Teatro Sotto le Stelle - 28 Giugno 2021 - 11:04

E' questo il titolo della stagione estiva di cinema all'aperto, organizzata da CGS - Cinecircolo Socioculturale Don Bosco, con il contributo di Fondazione Comunitaria del VCO e in collaborazione con Biblioteca Civica Ceretti Città di Verbania, Letteraltura, Cross [x], Tones on the Stones, Verbania Musica e Museo del Paesaggio.

Festa dell'arma: un anno di attività nel VCO - 5 Giugno 2021 - 15:33

Ricorre oggi il 207° annuale di fondazione dell’arma dei Carabinieri. anche quest’anno le misure di contenimento della pandemia non hanno consentito di celebrare l’evento con la solennità del passato, ma si è preferita una simbolica cerimonia che si è svolta, a Roma, all’interno della Caserma intitolata al Cap. De Tommaso, sede della Legione allievi Carabinieri, alla quale ha preso parte un ridotto numero di autorità.

Gallo: lettera aperta sanità VCO - 31 Marzo 2021 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, una lettera aperta di Bernardino Gallo, Presidente gruppo SOS Ossola Cusio Verbano già presidente USSL 56 Ossola, "a chi dovrebbe gestire la sanità al meglio nel VCO o difenderla per il ruolo che ricopre, garantendo anche il funzionamento del San Biagio e del suo punto nascite".

Comitato Salute VCO: "Svuotamento Ospedale Castelli" - 6 Dicembre 2020 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Salute VCO, riguardante la sanità locale e l"o svuotamento di dell'Ospedale Castelli".

Pallavolo ferma fino a gennaio - 16 Novembre 2020 - 18:06

a pochi giorni dall’inizio del campionato di Serie Regionale, previsto per il 7 Novembre scorso tutto si ferma ancora, infatti la FIPaV , considerando le conseguenze del DPCM del 3 Novembre, ha posticipato l’inizio dei campionati , dalla serie B in giù, a Gennaio 2021.

PD VCO chiede cabina di regia per Trasporti Scolastici - 1 Ottobre 2020 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del PD VCO dal totolo: "Trasporti scolastici: urgente istituire una cabina di regia."

Cristina su Galleria Omegna - 27 Settembre 2020 - 18:06

Nessuna controindicazione dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e da anas per l’acquisizione da parte dell’azienda Nazionale autonoma delle Strade della galleria di Omegna, come da decreto di fine gennaio.

Vega Occhiali Rosaltiora il punto di metà stagione - 2 Febbraio 2020 - 12:05

Con la gara di Villafranca si è conclusa la prima parte del campionato per Vega Occhiali Rosaltiora nel campionato di Serie C. La formazione verbanese di andrea Cova occupa attualmente la settima posizione in graduatoria.

Filiera Eco-alimentare - 29 Gennaio 2019 - 18:06

Processi di Filiera Eco-alimentare: mercoledì 30 gennaio 2019 si terrà la conferenza di chiusura del progetto finanziato da Fondazione Cariplo.

Montani su situazione Provincia VCO - 10 Gennaio 2019 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Senatore Enrico Montani, Lega, riguardante la situazione della Provincia del VCO vicina al dissesto.

Unione lago Maggiore: richiesta stato di emergenza SS34 - 2 Gennaio 2019 - 18:06

Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato stampa , relativo alla delibera n. 25 assunta dal consiglio dell'Unione Lago Maggiore in data 27.12.2018 e sottoscritta dai 9 sindaci, di riscontro degli studi sull'assetto geomorfologico dei versanti redatti dal consulente geologo incaricato da aNaS relativo ai versanti sovrastanti le 4 gallerie paramassi in Comune di Cannobio e dal Politecnico di Torino.

Maggia di Stresa in pole position a Milano - 17 Novembre 2018 - 09:16

L’Istituto alberghiero E. Maggia di Stresa ancora protagonista, in occasione del convegno nazionale di Solidus conclusosi il 13 novembre a Milano presso il nuovo palazzo della regione Lombardia.

SS34, firmato protocollo: Interventi per 60 milioni - 17 Ottobre 2018 - 15:03

E’ stato firmato oggi, martedì 16 ottobre, alle ore 12, nella sala consigliare del Palazzo comunale di Cannobio il Protocollo di Intesa per la Redazione degli studi e delle indagini sull'assetto geomorfologico dei versanti, dei progetti e dei primi interventi di messa in sicurezza dei versanti e del transito lungo la strada statale n. 34 "del Lago Maggiore" nel tratto da Cannobio a Ghiffa .

VCO fuori da Fondazione Cariplo - 30 Settembre 2018 - 18:06

Riportiamo alcune reazioni politiche alla recente esclusione del VCO dalla rappresentanza di Fondazione Cariplo.

SS34: stanziati 60 milioni per messa in sicurezza - 14 Settembre 2018 - 10:23

approvato il protocollo di intesa anas, Regione e Comuni con  lo stanziamento di 60 milioni di euro per la messa in sicurezza della ss 34.

Stresa Festival: Il Cavaliere della Rosa - 3 Settembre 2018 - 18:06

Martedì 4 settembre al Palazzo dei Congressi di Stresa viene presentato un nuovo progetto multimediale: la proiezione del film muto Der Rosenkavalier di Robert Wiene del 1925, con la sceneggiatura di Hugo von Hofmannsthal, durante il quale l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi diretta da Frank Strobel esegue la partitura originale scritta da R. Strauss, frutto della rielaborazione della sua opera del 1911.

Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 13 Giugno 2018 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, riguardante la questione bando per l'installazione di erba sintetica in alcune scuole cittadine.

Operazione Santa Cruz- 13 arresti tra Ossola, Calabria e la Svizzera - 7 Maggio 2018 - 14:33

Nella mattinata odierna, il Settore Polizia di Frontiera/ Commissariato P.S. di Domodossola con la collaborazione delle Questure di Verbania, Milano e Reggio Calabria, hanno eseguito una misura cautelare in carcere nei confronti di 13 soggetti resosi responsabili di traffico di sostanze stupefacenti e di armi.

LegalNews: Cose in custodia e dovere di eliminazione del fattore imprevedibile - 16 Aprile 2018 - 08:00

Il tema della responsabilità derivante agli enti pubblici dalle cose in custodia, affrontato dalla sentenza n. 2477/2018 della Cassazione, è molto sentito: essi, infatti, hanno generalmente un patrimonio molto vasto che, di conseguenza, con elevata probabilità può causare sinistri.
punto a capo - nei commenti

Coprifuoco dalle 23 alle 5 da lunedì 26 - 25 Ottobre 2020 - 12:19

Provvedimento inutile
Il contagio avviene da persona a persona quindi bisogna ridurre il numero di contatti. Ora penso che normalmente dalle 23 alle 5 ci sia in giro il 5% della popolazione per cui dal punto di vista statistico non si otterrà nessun miglioramento significativo. Sarebbe quindi opportuno intervenire sul restante 95%. Non dimentichiamo che nel VCO in TUTTO luglio, dopo i sacrifici del lock down, ci sono stati 11 positivi poi per le lamentele degli addetti al turismo che sarebbero morti di fame e stenti liberi tutti ed ora siamo punto e a capo (forse peggio in quanto i focolai sono più numerosi).

Maggioranza su dimissioni Albertella - 23 Ottobre 2020 - 19:31

Re: Risposte mai, difesa del capo sempre
Ciao renato brignone a questo punto mi chiedo pure perché mai abbia accettato: meglio rifiutare sin dall’ inizio che fare dopo 2 passi indietro! Difatti le responsabilità stanno sempre a metà.

Marchionini: "Bandiera Nera un abbaglio" - 21 Luglio 2020 - 16:27

prova a banalizzare, ma tra poco il TaR chiarirà
chi perde di credibilità è evidentemente l’amministrazione (come recentemente ha cristallizzato il sondaggio de "il sole 24 ore" sul gradimento dei sindaci). Vedete, il tentativo di mistificare la realtà è tutto in capo al Sindaco, perché il tema non è “banalmente” una pista di BMX, ma una serie di gravi irregolarità che convergono in un punto ambientalmente molto delicato. Inutile dilungarsi, a breve il TaR si pronuncerà, e vedremo chi ha ragione. https://www.verbaniafocuson.it/n1524304-volete-parlare-della-verbania-del-futuro-le-bandiere-nere-dicono-che-andiamo-nel-passato.htm

Montani contrario al progetto ex Acetati - 23 Novembre 2018 - 14:17

Re: Commento
Ciao Filippo come ho avuto modo di dire altrove, a me interessano fatti e dati oggettivi. Non sono di parte: prova ne è che nella passata amministrazione ho sostenuto le scelte di Zacchera in seno all'operazione “Teatro” che partì con le stesse premesse (mancata condivisione delle scelte, intervento in area degradata, cambio di destinazione, opportunità di finanziamenti mal gestiti e via dicendo: sembra proprio il nuovo CEM). Nel tuo (ed in quello di molti) ragionamento, non tornano parecchie cose: - Qualcuno sta inculcando alla gente l'equivalenza "commerciale=outlet". Il sindaco in persona ha già affermato, nonchè non v'è traccia nel masterplan in discussione – come fatto sopra presente da un altro utente, che non potrà mai essere insediato un outlet nella ns città proprio per i motivi da te menzionati (viabilità). Perché continuate a parlare quindi di outlet? Ma li leggete i documenti o vi fidate solo del politico di turno che ha tutto l'interesse di andare contro a prescindere? Non è nemmeno un’idea di centro commerciale stile Gravellona Toce o Castelletto Ticino: lo vedete dove sorgono quei posti (centri commerciali ed outlet)? Uscita autostrada non dice nulla? - Perché un soggetto privato dovrebbe chiedere alla cittadinanza tutta (attraverso quali strumenti?) un parere su immobili del proprio patrimonio? Perdona la franchezza: ma se devi fare un ampliamento in una tua proprietà con lavori che richiedono l'approvazione del Comune, cosa fai chiedi al tuo vicino di casa o parli direttamente con l'Ufficio tecnico? E se quest'ultimo dà benestare, tieni conto del parere del vicino al quale magari stai togliendo una vista pur rispettando le distanze di legge? acetati si è comportata come un privato: ha avuto contatti con l'amministrazione la quale, secondo sue logiche, ha rilasciato benestare. Precisiamo inoltre che Sindaco e Giunta rappresentano di fatto e democraticamente la cittadinanza tutta: smettiamola di volere la condivisione di ogni singola questione che si presenta in capo ai nostri rappresentanti. Il sistema democratico funziona così; per quelli a cui questa operazione non piace, possono tranquillamente e segnatamente farlo presente con LO strumento democratico per eccellenza: il voto della prossima primavera. - acetati, o quel che ne rimane, è oggi proprietaria di un'area industriale. alla luce del sole, e contrariamente alle vostre polemiche di sotterfugi, chiede il permesso per fare una speculazione immobiliare per fare cassa ed evitare il fallimento: è OVVIO che sta guardando ai propri interessi. Il dato oggettivo è che OGGI Verbania ha, nel punto baricentrico della città, un ex polo industriale nel quale, OGGI, può essere insediato solo un altro polo industriale (tra l’altro accanto ad uno esistente ed in produzione). Ci va meglio un’altra industria chimica? Io sarei favorevole: recupero aree industriali e lavoro. - Infine, si parla erroneamente di un costo di bonifica al mq: a parte un banale ragionamento economico che vede nelle attività di ogni genere dei costi fissi e dei costi variabili, non sappiamo dove si concentra né quali sono le operazioni per portare a termine la stessa. Se parlano di 2.5M€ per bonificare l’area, ci vogliono tutti, indipendentemente da quelli che acquisteranno i singoli lotti. Tra l’altro si dimentica che questa bonifica o la fa acetati o la fa il pubblico perché, così com’è, l’area non è “vendibile”. Si dice che i soldi si troveranno: mi scappa da ridere considerato che l’ex area della Padana Gas che dovrebbe ospitare il parcheggio del teatro è lì ferma da anni perché non si sono trovati 108.000€ per completare la bonifica (stanziati nel bilancio 2019). Davvero pensate che, in questo periodo storico, le amministrazioni locali possano impegnare qualche milione per bonifica un’area la cui destinazione è tutta da definire? to be continued..

Forza Italia: avanti sull'autonomia del Piemonte - 31 Luglio 2018 - 13:59

autonomia di quartiere
ma solo a me sembra che ci sia un impazzimento di chi ci rappresenta? viviamo in una nazione piccola (in meno di un paio d'ore si vola da un capo all'altro del paese),già suddivisa in venti (20!!!!) regioni,alcune meno popolate di quartieri di Roma,che stanno tutte o quasi chiedendo poteri speciali quando non li hanno già. e all'interno di queste già piccole regioni ci sono poi le provincie,che anch'esse reclamano poteri speciali...sembra la fiera dell'est di Branduardi! tutti reclamano una fetta di potere (di poltrone) di una torta sempre più piccola,di questo passo tra qualche anno chiederemo poteri speciali per il quartiere,il condominio.. poi è vero che a furia di restare inascoltati probabilmente la conseguenza è quella di provare a farsi sentire in ogni modo,ma la situazione è ormai al limite del ridicolo. forse se in questi anni avessimo avuto governi veri e seri,invece di pregiudicati,incapaci,nani e ballerine ora non saremmo a questo punto.

Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 29 Maggio 2018 - 08:30

Re: Sinistro e lo scherzo
Ciao lupusinfabula non è la prima volta che un Capo dello Stato chiede di cambiare un ministro: la Costituzione glielo consente, visto che non è là solo per fare il notaio di chicchessia; inoltre è già avvenuto in passato, con altri Presidenti (Pertini, Scalfaro e Napolitano), e i governi interessati si formarono tranquillamente.... Piuttosto sarebbe interessante capire come mai ci si sia impuntati sul MEF! Comunque è strano che tu ti chieda a cosa serva votare, quando il tuo punto di riferimento parlava di "ludi cartacei".... Se si dovesse ripetere l'ennesimo scenario? Esito più che scontato: in Spagna sono andati al voto 3 volte in un anno.

15 nuovi treni per il servizio regionale - 26 Febbraio 2018 - 10:14

Penso che...
...il 90% dei problemi del trasporto ferroviario non dipenda dalla vetustà dei mezzi. Certo per i primi 6 mesi saranno anche superficialmente puliti ma finché verranno fatti appalti per la pulizia dei treni a 3 euro l’ora, saremo punto a capo

Forza Italia: "Zona economica speciale" - 27 Novembre 2017 - 11:18

Re: Re: Re: Se...
Ciao robi in effetti Zaia, avendo constatato che il referendum veneto ha avuto più successo di quello lombardo, ha alzato la posta in palio, chiedendo non solo l'autonomia dal punto di vista fiscale, bensì in toto. La Catalogna ha commesso l'errore della tentata (ed insensata, a mio parere) secessione, e non poteva certo sperare nell'appoggio dei socialisti visto che, già ai tempi di Zapatero, aveva ricevuto molte concessioni, analogamente ai Paesi Baschi. Questa vicenda mi ricorda un po' quando la Lega voleva le secessione lombarda e contestuale annessione alla Svizzera. a proposito, un plauso ai quei capitani coraggiosi catalani che, inseme al loro capo, sono scappati in Belgio, ricordando quel manipolo di eroi che fecero irruzione in piazza San marco a Venezia col carrarmato fai da te.... Infine, per quanto concerne il VCO, piuttosto che per l'annessione lombarda, avrei proposto un referendum per la costituzione di una provincia autonoma, come Trento e Bolzano. Sempre che qualcuno decida in modo definitivo sulla sorte delle province!

Con Silvia per Verbania su via delle Ginestre - 16 Giugno 2017 - 07:03

li convincerete?
chi l'ha dura la vince si diceva una volta,oppure ritenta sarai più fortunato,questo però comportai l'onere di convincere quelli che hanno votato contro che si sono sbagliati,altrimenti siamo punto e a capo...

PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 27 Agosto 2016 - 14:33

Re: Re: "poraccio sarà lei"
Ciao Hans axel Von Fersen Puo darsi che mi ricordi male, negli anni 2000/2010 lavoravo per una società di Roma ed ero fuori città più di ora, come può darsi che non sia l’esempio corretto, ma non è il teatro l’oggetto, della mia risposta, ma come un sia giusto che un sindaco prenda le sue decisioni, che posso piacere o meno. Comunque sia andata con il teatro, Zanotti, Zacchera e molti loro sodali, non sono stati più rieletti (alcuni non si sono neanche ripresentati) a dimostrazione che i cittadini sono molto meno cretini di quello che si pensi. Non è neanche in discussione il lavoro del sindaco, saranno i verbanesi a decidere tra pochi anni! Penso, ma è solo un pensiero personale, che non si può mettere in discussione un progetto, con la “supercazzola” della “democrazia partecipata " e cose simili, senza ” fare esempi concreti e reali, ma usando etichette e citazioni vaghe! La funzione elettiva è una delega a decidere e a controllare! Soprattutto sia scorretto dare del “poraccio” a chi non la pensa come te, dimostrando capacità di analisi e discussione. Potremmo non essere d’accordo, ma non puoi avere un atteggiamento da “io so io e voi non siete un caz*o!”. Lo sta usando il sindaco? Può darsi, torniamo al punto di prima, tra pochi anni i verbanesi decideranno! Questa è l’unica e sola democrazia nata dalla nostra costituzione! Non ci piace? Bene, promoviamo un cambiamento legislativo! Siamo così sicuri che la “democrazia partecipata" garantisca risultati migliori? Ma cosa significa in concreto “democrazia partecipata"? Che deve piacere a tutti? ad una maggioranza qualificata? ad una maggioranza relativa? Ma la maggioranza di cosa? Consiglieri comunali? Dovrebbe già essere così! Cittadini? allora è un referendum, proponetelo, se la città risponde bene! Ma dobbiamo essere d’accordo con il progetto di massima o di dettaglio? Ma se a qualcuno non piace come è messa una panchina cosa fa? Blocca il progetto? Ma se qualcuno pensa che si dovrebbe estendere il progetto, per esempio all’ex palazzo SIP, cosa fa? Blocca tutto e si riparte da capo? Ma a tutto questo non avevano già pensato i costituenti? Credo che si eleggano propri rappresentati proprio per dare concretezza e soluzione a queste e molte altre domande! Come vedi, sache se sono un “poraccio”, ho idee molto precise, ma soprattutto, non dettate da partigianeria o appartenenza a quello o questo movimento. Ultimo, ma non ultimo, non penso che chi non la pensa come me sia un “poraccio”!!! Saluti Maurilio

Lega Nord: Interpellanza e "conflitti" - 16 Febbraio 2016 - 17:03

il "ma" di Maurilio
Non sempre si sconfina nell'illecito, ma spesso ci si allarga nell'inopportuno e/o nello scorretto, senza entrare nel Codice Penale. Ma capisco che oramai il sentire e pensare comune si stia ottenebrando al punto da non vedere che nel grande, a Roma, il capo dei capi si circonda solo ed unicamente di amici sia ad alti livelli che infilandoli nei posti chiave della burocrazia; e così pare quasi normale che costui pretenda di nominare a capo di una branca dei servizi segreti un amico suo, solo perchè ....è amico suo!.Tutto questo si ripete in modo evidente anche a livello locale., bene fa la Lega a sollevare il problema.

Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 21 Gennaio 2016 - 16:44

Re: grazie a tutti!!!
Ciao menestrello libero non so se la levata di scudi sia legata ad interessi economici da salvaguardare, a pelle direi di no, sicuramente, come dici, c'è un tema "status quo ante". Questa giunta amministra in modo "nuovo". Ha vinto sia le primarie che le elezioni, governa la città in funzione di questo mandato, mettendoci la faccia in prima persona e rischiando, come è giusto, la rielezione. Può piacere o non piacere, ma questa è, e deve essere, la conseguenza dell'elezione diretta, dove si è votato prima di tutto la persona e poi un partito/movimenti politico! al consiglio comunale il ruolo di verificare se ci si sta muovendo all'interno della legge e del bilancio! Se sto sempre ad ascoltare tutti, non si va da nessuna parte! La giunta Zacchera, ha voluto a tutti i costi il CEM, che personalmente penso sia una follia, ha deciso, il consiglio ha ratificato la decisione, è successo quello che è successo, la destra ha perso le elezioni (ovviamente non solo per colpa del CEM), punto e a capo! Poi, continuiamo con l'esempio del CEM, ci vuole l'onestà intellettuale di non "sparare" su questa amministrazione, quando è costretta a prendere decisioni relative alle questioni lasciate sullo stesso! NON VOGLIO aVERE RaGIONE!!!! Ma questa è la mia idea su come si amministra una città. E di conseguenza, la mia idea su quello che sta succedendo. Saluti Maurilio

Multe e buon senso - 20 Agosto 2015 - 17:05

Non so più come spiegarmi.....
Garanzie d'incasso? Ma che volete che gliene freghi ai vigili, ai carabinieri, ai poliziotti ecc. di incassare o meno, mica lavorano a percentuale!!! Che facciano 1000 multe al mese o ne facciano una o nessuna il loro stipendio mica cambia! Immaginate per un attimo di essere un vigilie o un carabiniere a cui il capo ha ordinato di andare in quel punto ad operare con l' autovelox per far rispettare i 30 orari: che fate? Disubbidite? Vi rifiutate? Discutete col capo, il quale a sua volta non è stato lui a mettere quel limite, se quel limite sia sensato o meno? Rispondetevi da soli.....

Forza Nuova su "Settimana contro il razzismo" - 18 Marzo 2015 - 11:04

gente come me?
Evidentemente se "gente come te" si permette di giudicare "gente come me" dall'alto del proprio seggiolino traballante allora siamo punto e a capo. E comunque specchi per le allodole è una citazione dalla canzone di Battisti - Mogol "il nostro caro angelo". In quanto a quello che affermi, vedo che siamo d'accordo su tutto, anche per il fatto che io non ho mai fatto il raffronto tra centri di accoglienza e case popolari, se guardi i post. Questo è stato detto da FN nel comunicato, non da me. Che poi vi siano comuni che in qualche modo assegnino le case popolari privilegiando i residenti stranieri è un dato di fatto, specie nella rossa emilia e nella marrone Milano di Pisapia. Ma dato che tu non sei di sinistra, allora che discutiamo a fare? Buona giornata.

Frana SS34: riapertura il 6 gennaio - 28 Dicembre 2014 - 19:48

cerchiamo di capirci
Caro Sportivamente, ti invito a rivedere il tuo post delle 16.27 in cui mi citi, io non ho mai parlato di ponti, ho solo puntualizzato quali sono le funzioni del genio, punto a capo, anzi ti dirò che condivido pienamente l'impossibiltà di realizzare un ponte, ma sono convinto che la strada si sarebbe potuta mettere in sicurezza e liberare prima. PS: scusa se sono venuto un pò male nella foto, ma sono passati un pò di anni da quando l'ho fatta......

SS34: Secondo il Sindaco di Cannero difficile aprire la strada per Natale - 18 Dicembre 2014 - 21:06

Ponte galleggiante
Sto aspettando delucidazioni anche da chi ieri, commentando un altro articolo, proponeva la creazione di un pontegalleggiante. Ottima soluzione, ho pero' fatto notare che avrebbe precluso l'attracco dei battelli a Cannero; inoltre per creare la rampa di salita che so, del 10% al max, lo si dovrebbe costruire a metà lago visto che in quel punto non mi sembra che la strada sia proprio ad altezza acqua.Ok, sulla frana non possono anche non esserci mai stati pero' sul lungolago di Cannero si dai! Ripeto, mi unirei volentieri a loro come sostenitore, pero' argomentatemi un po' queste proposte altrimenti tutti (al bar) possiamo essere genieri o capo cantieri.

Frana a Cannero: FOTO fatte dal lago - 26 Novembre 2014 - 13:27

Domande e precisazioni a Sergio
a quale titolo Lei sta dicendo che "i comuni stanno facendo la cresta" e "qualcuno ci vuole mangiare sopra"? Se ne ha le prove le porti di corsa in Procura, altrimenti è diffamazione pura e gratuita punita da Codice Penale. Se poi davvero è un capo cantiere, dovrebbe preoccuparsi anche e soprattutto della sicurezza del personale che lavora sotto una frana: se no che capo cantiere è? E per ultimo, a quanto mi risulta la ditta cje sta lovoranod allo sgonbero del materiale è una ditta locale. a sto punto sono io a dire: meno male che il capo cantiere non è Lei.

Dei truffatori di anziani si schiantano in auto per sottrarsi all'arresto - 2 Novembre 2014 - 00:09

a Luigi
non sono " molto giovane, gli anta li ho superati e non parlo cosi' per il nervoso ma perche' queste sono le mie idee e le difendo, a me, non interessa la " riconoscenza " del cane o del gatto " anche se mangia poco ", a me, interessa che abbiano mangiato a sufficienza. il mio motto e' : nessun gatto o cane che ha bisogno deve andarsene da casa mia senza aver mangiato, non sei in accordo con me? non mi interessa.secondo punto, sai perche' mi fanno salire il sangue al cervello quelli che continuano a rifocillare gli extracomunitari davanti ai supermercati? perche' in questo modo, " quelli " da li', non si scollano ed infastidiscono anche chi come me, non li vuole vedere.vai davanti al Penny Market di Verbania! quella e' sempre li, seduta, a rompere le b...e, sprizza salute da tutti i pori, anche se tra un po' a furia di far niente diventera' 200 Kg., e' vicina, che vada a lavare i piatti, a fare le pulizie ( dubito che lo sappia fare )ma, sai perche' non ci va, guadagnerebbe meno, guarda il cellulare che ha sempre perennemente in mano, prova a verificare quante volte all'anno va a fare le ferie al suo paese in un anno, controllala per una giornata e vedi cosa " guadagna " , scusa ma a questo punto meglio quelle che si vendono, almeno danno qualcosa in cambio anche se, io farei spoarire anche quelle! per tornare al tuo discorso, sono in accordo con vermeer, non ha capo ne coda e, se proprio " devi " mantenere quelli, portali almeno lontano dai luoghi dove poi possono infastidire anche quelli come me

Vendeva on line auto inesistenti: arrestato - 17 Aprile 2014 - 14:18

per P.a. Bacchi Mellini
infatti, ci ho pensato: d'ora in poi con la mia attività farò più "nero " possibile, tanto con il mio giro d'affari al massimo posso evadere 1 milione di euro; se mi beccano(se....) mi devono dare 1/7 della condanna di Berlu, vale a dire quasi nulla. In più avrei diritto di chiedere di salire al Quirinale per conferire con il capo dello stato (volutamente in minuscolo) e potrei aspirare ad andare a pranzo o cena con bel Matteo, perchè a quel punto anch'io sarei un pregiudicato e quindi acquiserei gli stessi diritti di Berlu. Come poi chi si professa di sinistra possa ancora votare con chi colloquia o pranza con certa gente ancora non so spiegarmelo, ma forse questa è l'evoluzione della sinistra....

La vignetta della domenica - Sette nani - 20 Marzo 2014 - 13:54

"Conto di persona" signor Paolino? Un minaccia?
Cosa significa "chiedere conto di persona" signor Paolino? Un minaccia fisica? Mi sembra di sì. al signor Paolo andrea Bacchi Mellini rispondo che dice semplicemente delle mere falsità. FaLSITa'. punto. E la correggo, su me e Reschigna "chi di dovere" sarà il giudice per le indagini preliminari e non certo il PM e meno che mai Lei! E le ricordo che c'è anche un'opposizione presentata da qualcuno sulle archiviazioni di Reschigna e soci.. a cui, auguro, sia chiaro, di dimostrare la propria innocenza ed estraneità, poiché io, grazie a Dio, non sono e non sarò mai un "interessato" giustizialista come lei, e soprattutto, evidentemente a differenza sua, non godo delle disgrazie altrui (pure delle disgrazie di salute, da quanto ho letto altrove..). Perchè non parla dei "rinviati a giudizio del centrosinistra", signore? Vada a vedersi il capo di imputazione di andrea Buquicchio, Italia dei Valori, o di altri suoi simili. E se vuole parlare di condanne, parliamo della condanna DEFINITIVa di Marco Di Silvestro, 1 anno e sei mesi, per firme false della lista Pensionati Invalidi PER BRESSO, 1 anno e 4 mesi al consigliere provinciale del PD Caterina Romeo, 1 anno e 3 mesi ad Erika Faienza, anche lei consigliere provinciale del PD, per non parlare del megliotardichemai rinvio a giudizio della signora Luigina Staunovo Polacco, preziosa alleata della Bresso, e che Chiamparino ricandiderà al suo fianco alle prossime regionali..udienza il prossimo 19 giugno 2014.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti