Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

rete 4

Inserisci quello che vuoi cercare
rete 4 - nei post

Emporio dei Legami, primi risultati - 5 Novembre 2019 - 17:04

Sono stati presentati ieri, lunedì 4 novembre in conferenza stampa, i risultati e le attività svolta dall’Emporio dei Legami di Verbania nei suoi primi sei mesi di attività.

Articolo Uno e Sinistra Italiana su nuovo ospedale - 29 Ottobre 2019 - 12:05

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Articolo Uno e Sinistra Italiana del VCO, in materia di nuovo ospedale.

Vega Occhiali Rosaltiora perde la prima - 20 Ottobre 2019 - 10:03

E’ una sconfitta il risultato del primo match del campionato di Serie C per Vega Occhiali Rosaltiora che perde 3-1 al PalaManzini contro Autofrancia Lingotto Torino, che si è dimostrata squadra alquanto forte.

Seminari su integrazione europea - 19 Settembre 2019 - 08:01

Il Centro di Documentazione Europea (CDE) del VCO, costituito in base ad una convenzione tra la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e l’Associazione Ars.Uni.Vco, organizza per l’autunno a Verbania un ciclo di incontri seminariali relativi al processo di integrazione europea con specifica attenzione ai più recenti sviluppi e alle ripercussioni a livello degli ordinamenti nazionali.

74^ Settimane Musicali Ascona - 3 Settembre 2019 - 08:01

Uno dei festival di musica classica di prestigio della Svizzera, dal 4 settembre all’11 ottobre le Settimane Musicali di Ascona propongono anche quest’anno un programma originale e di assoluto livello con un occhio di riguardo anche al territorio

34mln per la Statale 34 del Lago Maggiore - 31 Luglio 2019 - 08:01

I lavori di manutenzione finanziati grazie all’inserimento della SS34 nelle ‘nuove opere del piano di investimenti ministeriale. Gabusi: «Stiamo lavorando per riportare l’attenzione sul Piemonte; dopo l’incontro con Toninelli le buone notizie iniziano ad arrivare».

Aggiornamenti frana in frazione di Mergozzo - 25 Luglio 2019 - 08:01

Si è svolta martedì sera presso l’Antica Latteria di Mergozzo una riunione di aggiornamento sullo stato dei lavori relativi alla Frana di Bettola. Riapertura prevista per il 10 agosto. Di seguito la nota del Comune di Mergozzo.

Caldo: altra giornata record, domani lieve calo - 28 Giugno 2019 - 18:32

Il 27 giugno 2019 è risultato in Piemonte il giorno più caldo in assoluto degli ultimi 62 anni, superando l’11 agosto 2003. Da domani un calo di 4/5 gradi.

Ieri la giornata di giugno più calda da 62 anni - 27 Giugno 2019 - 14:48

Una vasta area di alta pressione avente i massimi sulla Francia sta determinando elevati valori di temperatura sul territorio piemontese con un’anomalia termica di circa 9°C rispetto alla norma dell’ultima decade di giugno.

"Interconnector Addio?" - 1 Giugno 2019 - 18:06

Rendiamo noto che lo scorso venerdì 17 maggio 2019, durante la visita a Pieve Vergonte del On. Davide Crippa, il Sottosegretario allo Sviluppo Economico si è espresso anche sul progetto Interconnector Svizzera-Italia 380 kV con le testuali parole: "TERNA HA REVOCATO IL PROGETTO DI INTERCONNECTOR".

DiversamenteLago: Crociera gratuita per disabili - 1 Maggio 2019 - 18:06

Il Rotary Club Borgomanero Arona in veste di capofila, affiancato da numerosi rotariani di altri club italiani e dai “Mariners” dell’IYFR (International Yachting Fellowship of Rotarians), da tempo si è impegnato a rendere possibile la navigazione sui laghi ai disabili di ogni età, tramite l'installazione di sollevatori per agevolare l'imbarco e lo sbarco in sicurezza nei porti.

Sanità: Aree disagiate, Interrogazione Parlamentare - 1 Maggio 2019 - 10:03

Interrogazione Parlamentare del Deputato Chiara Gagnarli, "Vista la discrezionalità regionale che ha creato macroscopiche diversità di organizzazione e di offerta dei servizi sanitari di emergenza urgenza, punti nascita, servizi territoriali, pronto soccorso, punti di primo intervento, servizi ospedalieri in aree periferiche e disagiate anche di stesse regioni".

Il jazz internazionale fa tappa a Villadossola - 3 Aprile 2019 - 16:01

La prima edizione del Torino Jazz Festival Piemonte, prosegue con un appuntamento internazionale a Villadossola. Giovedì 4 aprile alle ore 21.00.

S.I. - MDP su sanità VCO - 2 Aprile 2019 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Sinistra Italiana e ART.1-MDP del VCO, sulla questione della sanità e del nuovo ospedale.

Incontri Eco-Logici: "SmartPhone, WI-FI, 5G..., Una reale emergenza sanitaria?" - 2 Aprile 2019 - 08:01

Conferenza mercoledì 3 aprile 2019 alle ore 21,00 presso l'Hotel Il Chiostro dal titolo: SmartPhone, WI-FI, 5G..., Una reale emergenza sanitaria? . Relatore Dottor Paolo Orio, Presidente Nazionale Associazione Elettrosensibili.

Riserva MAB UNESCO Ticino Val Grande Verbano ha cominciato il suo viaggio - 27 Marzo 2019 - 11:28

Si è svolta venerdì 15 marzo, a bordo del "Piroscafo Piemonte" della flotta della Navigazione Laghi, la più antica imbarcazione a vapore d'Italia (1904) ancora in esercizio, la cerimonia che ha ufficializzato agli enti territoriali che hanno aderito al Programma MAB - Riserva "Ticino Val Grande Verbano", l’appartenenza alla Riserva della Biosfera, patrimonio UNESCO.

Riprendono lavori per allagamenti in piazza Don Minzoni - 12 Marzo 2019 - 08:01

Da oggi martedì 12 marzo 2019 riprendono, da piazza Don Minzoni a Verbania, i lavori per risolvere il problema degli allagamenti di quell'area, con l'identificazione nell'ordinanza seguente in allegato di tutte le fasi dei lavori sino a metà maggio.

Piemonte un calo nelle diagnosi di tumore - 11 Marzo 2019 - 15:03

Per la prima volta in Piemonte si registra un calo delle nuove diagnosi di tumore. Nel 2018 sono stati stimati 30.850 casi, 50 in meno rispetto ai 30900 del 2017 (erano 30.700 nel 2016 e 28.128 nel 2015).

Caporalato con Marco Omizzolo - 22 Febbraio 2019 - 13:01

“Scatenàti: parliamo di caporalato con Marco Omizzolo”, si terrà sabato 23 febbraio, alle ore 21.00 presso Cappella Mellerio, a Domodossola (piazza Rovereto 4) Marco Omizzolo, 43 anni di Sabaudia (Latina), è sociologo, giornalista, docente del master “Immigrazione.

Gelato Festival Challenge - 18 Febbraio 2019 - 12:05

Martedì 19 febbraio il campionato itinerante organizzato da Gelato Festival con Carpigiani Gelato University e Sigep – Italian Exhibition Group fa tappa a Omegna. Obiettivo: selezionare i gelatieri che parteciperanno alla Finale Mondiale di Gelato Festival World Masters del 2021.
rete 4 - nei commenti

Mario Giordano a Omegna - 17 Giugno 2019 - 09:23

Re: Alla fine
Ciao lupusinfabula a parte che le battute le fanno tutti, quindi inutile fare i permalosi a senso unico, ma vale la pena smentire uno che non fa altro che enfatizzare tutto ciò che gli accade intorno per avere il suo momento di gloria? Nemmeno a rete 4 e Studio Aperto l'hanno più voluto! Al suo cospetto Sgarbi e Cruciani sono dei titani.....

Ancora interventi per furto - 30 Agosto 2017 - 15:13

il minestrone di Lupus
leggo che Lupus mi associa a una compagnia variegata,colpevole di "collaborazionismo" (addirittura) con gli "islamisti" (stra addirittura!!). ora,io capisco che il grande caldo può provocare brutti scherzi,ma qui siamo in confusione totale. attendo con ansia che Lupus o chi per lui citi un mio intervento pro immigrazione,visto che vengo ritenuto collaborazionista (fa un po' ridere anche solo scriverlo) mi piacerebbe sapere su che basi. secondo,Lupus forse non si è accorto che in questa presunta guerra tra islamisti vs resto del mondo,il numero di vittime islamiche è esponenzialmente superiore,visto che gli attentati (autentiche mattanze di centinaia di persone ogni volta) in Iraq,Afghanistan,Pakistan,ecc sono stati centinaia,ma qui non se ne parla. Isis e compagnia con l'Islam c'entrano poco,infatti fanno stragi di islamisti proprio perchè non li seguono. invece di affrontare argomenti così complessi "un tanto al chilo",facendo a gara a chi la spara più grossa ma sapendone zero,sarebbe meglio prima cercare di capire. spegnete rete 4 e iniziate a leggere qualche libro sulla materia,fate i bravi.

Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 8 Marzo 2017 - 18:33

Re: rete 4
Vedi come siamo diversi...io quando dicevo guardate meno rete 4 mi riferivo al programma preserale, lei invece va giù subito con la politica e la retorica...

Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 8 Marzo 2017 - 13:10

rete 4
Non si smentiscono mai! Per certi individui chi guarda rete4 è tout court un minus habiens.Se invece guardassero a sinistra sarebbero degli individui intellettivamente e culturalmente superiori. Meno male che ci sono TV che si distinguono e non cantano in coro la stessa canzoncina con altri mezzi di (dis)informazione che tendono ad edulcorare la pillola per "uniformare" il pensiero degli Italiani.

Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 7 Marzo 2017 - 18:56

rete4
io guardo rete 4...proprio quei programmi li'......e poi,si aggiunga...''non siamo noi che siamo razzisti,e' lui che ha quel cognome li' ''.....eh eh eh .....giusto per sdramatizzare........

Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 7 Marzo 2017 - 09:26

Caro gris
Prima di tutto mai dire mai, perché nelle situazioni bisogna trovarsi, probabilmente nemmeno le persone che si sono schiantate con l'aereo sulle montagne avrebbero mangiato carne umana ma però l'anno fatto. Ma torniamo a noi anch'io penso che non vorrei mai mettere i miei genitori in una casa di riposo, primo perché costano moltissimo e non me lo potrei permettere ,e secondo che è chiaro che le persone stanno meglio nell'ambiente in cui sono vissute vicino alle persone che amano. Sig. gris lei probabilmente può permettersi i suoi ragionamenti altre persone no ma fortunatamente ognuno fa quello che può. Per dovere di cronaca mi ha detto un mio amico che per sua madre alla sacra famiglia pagava 2800 euro al mese, come vi sembra come cifra ??Il fatto è che le famiglie sono abbandonate a se stesse e alle loro possibilità economiche. A dimenticavo non guardo mai rete 4 .

Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 7 Marzo 2017 - 00:15

xy
Premesso che non metterei mai i miei "cari" i una casa di riposo.... Come fate a criticare una persona nominata per un incarico che non sapete neanche chi sia? Giudicate il nome o cos'altro? Guardate meno rete 4

La Camera conferma 8milioni per Verbania - 26 Novembre 2016 - 20:17

Re: Forse...
Ciao lupusinfabula, e chissà dove ha preso Berlusconi i soldi per salvare rete 4! Come sempre polemizzare anziché argomentare. Son fatti così!

Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 26 Novembre 2016 - 20:04

Re: gazebo
Ciao Danilo Quaranta con tutto rispetto e senza far polemica, mi sorgono due osservazioni: 1. i gazebo servono ancora? io intorno ai gazebo, di ogni colore, vedo sempre e solo persone vicine a quell'area. Ormai sono diventati come le telefonate delle compagnie telefoniche :) 2. questa tua affermazione vale come la mia che mi hanno chiamato decine di conoscenti per chiedermi cosa è successo a Verbania! Non vale nulla, ammetto che non mi ha chiamato nessuno! Un po' perchè la trasmissione su rete 4 l'avranno vista 4 gatti, un po' perchè non mi sembra che sia stata un grande argomento di discussione... Se volete portare avanti il vostro programma economico, alzate un po' il livello, così fate solo il gioco di pochi, che stanno a Roma e a Strasburgo! saluti Maurilio

Lega Nord sulla trasmissione di Rete 4 - 26 Novembre 2016 - 10:19

Re: "Fufa"..."Governante"
Ciao Massimiliano Gabriele "le responsabilità delle cazzate,compiute,giorno per giorno, facendo scempio di tutte le (POCHE) risorse rimanenti di un PAESE (l'ITALIA),ormai ridotto (GRAZIE a loro!), al collasso civile e al più completo SFASCIO! ..." quindi dopo quasi vent' anni di governi "berlusconi", di governi che in alcuni casi, con una maggioranza schiacciante, una accozzaglia destrorsa che per venti anni ha governato l' italia in maniera sconsiderata ...... quindi la colpa è della sinistra? p.s. ma rete 4 non era quella rete televisiva per la quale "noi" contribuenti abbiamo dovuto pagare multe salate? http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/06/07/dieci-milioni-di-euro-l%E2%80%99italia-paga-il-conto-di-rete4/256270/ anche questo è colpa della sinistra?

Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 25 Novembre 2016 - 21:18

Dopo tanto tempo..
Ma come è possibile che chiunque provi a commentare negativamente contro questa indegna immigrazione clandestina (vi ricordo che fino a prova contraria, chi non ha acquisito lo status di profugo è di fatto un clandestino) viene assalito da questi catto-finto-buonisti/comunisti, definendoli di fatto populisti, xenofobi e razzisti? Di fronte ad un'invasione di massa come quella attuale, di sicuro non figlia di guerre ma semplicemente di comodo, come fate a tollerarla? Prescinde dal colore della pelle, fossero anche americani, russi o giapponesi ... non si può accettare questa situazione! Io vi faccio solo due conticini, e poi mi direte se stiamo accogliendoli per umanità o per interessi. Mi spiego meglio: ogni immigrato=35 euro al giorno, ogni 100 immigrati le cooperative e/o onlus della Caritas incassano la bellezza di 3.500 euro al giorno che, moltiplicati per 365 giorni (366 negli anni bisestili)=1.277.500 euro all'anno. Beh, a me (e non solo a me) viene il dubbio che forse qualche interesse c'è... o no? Se pensate che ogni mille immigrati ragioniamo sui 12.775.000 euro all'anno, e via dicendo (divertitevi a fare i calcoli con i multipli di dieci), possibile che non vi viene il dubbio che si tratta solo di business? E' normale che chiunque tenti di raccontare le cose come stanno viene taciuto definendolo razzista e balle del genere. Senza calcolare i costi insostenibili relativi a sanità, sicurezza e istruzione, che stiamo pagando tutti noi cittadini. Come mai nessuna trasmissione televisiva, viste le critiche a rete 4, non propone servizi a favore di questa "giusta "immigrazione? Rispondo io: perchè non è fattibile, non ci sono le condizioni, non rappresenta la realtà. Il problema non sono solo questi stranieri ma gli italiani che li difendono a tutti i costi, anche di fronte ai fatti di Arizzano e di Torino. Sig.ra Marchionini, io credo che lei non sia andata perchè non aveva materiale sul quale ragionare, avrebbe fatto un autogol clamoroso.

Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 25 Novembre 2016 - 01:08

rete 4
sti 5 tizi che parlano male di verbania sarebbero da prendere a calci nel .... solo i razzisti guardano dalla vostra parte vera e propria tv spazzatura

Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 24 Novembre 2016 - 19:28

programmi trash che non servono a nulla
E' stato un teatrino inscenato per la trasmissione di rete 4 ovvio che non hanno invitato il sindaco che avrebbe gettato acqua sul fuoco e bene ha fatto lei a non presentarsi non invitata da chi vuole risse televisive.

Lega Nord sulla rivolta migranti - 24 Novembre 2016 - 07:26

BOGOTA'
Ho visto ieri quella trasmissione di rete 4 che avrebbe dovuto raccontare i fatti di Arizzano. Parlavano di Verbania o di Bogotà? E' stata solo una sceneggiata travestita da collegamento. Ma per piacere...

Lega Nord sulla rivolta migranti - 22 Novembre 2016 - 13:12

rete 4
domani sera alle 20 se piove all'imbarcadero vecchio di intra se bello davanti centro che ospita profughi ad arizzano collegamento in diretta con la trasmissione di rete 4 dalla vostra parte per la questione clandestini se vi va.....

Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 17:56

Re: Re: Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao Aston Tutti i dubbi sono leciti ci mancherebbe, proprio per questo motivo scelte strategiche e costose andrebbero sempre attuate in un ottica di lungo periodo, e questo per i motivi sopracitati non viene fatto. Prima di investire milionate forse qualche studio di fattibilità non guasterebbe. Per quanto può valere il mio parere ci provo magari in maniera troppo fantasiosa, parlavi di insostenibilita economica pensiamo che al prezzo di un bus classico credo si possano comprare almeno 8/10 pulmini da 9 posti , senza contare i minori costi di manutenzione, e si aumenterebbe l'occupazione. Riguardo ad una metropolitana mi sembra eccessiva per verbania , forse si potrebbe pensare ad una sorta di tram elettrico su ruote per la tratta lungolago intra pallanza, se riduciamo il traffico auto e la via le facciamo a senso unico con ciclabile annessa, magari se fosse un filobus si potrebbe sfruttare la linea aggiungendo una copertura a vantaggio della ciclabile, che sarebbe protetta per la pioggia. Esagerato? Forse ma le buone idee vengono anche con questi esercizi. Sui turisti che girano in auto a verbania farei alcune considerazioni, quanti sono solo in transito e non si fermano? Quanti sono alloggiati in campeggio magari a fondotoce dove tra il continental e l'isoluno parliamo di 4/5000 persone che si muoverebbero volentieri con dei mezzi pubblici efficienti, aumentando i consumi e l'occupazione di intra e pallanza e riducendo il traffico, qualche sondaggio in merito che non sia autocelebrativo non guasterebbe. I residenti che rinuncerebbero o ridurebbero l'uso, dell'auto darebbero spazio ai turisti Sempre i turisti o chi abita in collina sfrutterebbero vari parcheggi già esistenti anche se non centrali con una buona rete pubblica. Voglio esagerare, perché non incentivare in estate o al sabato anche d'inverno una sorta di tuc tuc , con pedalò elettrici a batteria , le prestazioni cominciano ad essere incredibili nel cicloturismo, dove ragazzi disoccupati o studenti potrebbero avere uno sbocco, quanti di noi salirebbero in coppia su di un pedalò intra pallanza al costo di 2 euro? In un turno di 4/5 ore un ragazzo potrebbe incassare dai 30 ai 40 euro , senza menzionare i vari noleggi con conducente o servizi tipo uber o bla bla Car, dato che i nostri giovani avranno sempre meno possibilità economiche per mantenere un auto di proprietà. Il bike sharing esistente andrebbe reso più fruibile, prevedere una sorta di app dove tutti questi ipotetici servizi ed orari con relative mappe siano visibili prenotabili ed aggiornati, all'ingresso della città pubblicizzare a caratteri cubitali la sola app dove il turista avrebbe subito tutte le informazioni ed i mezzi per un piacevole soggiorno, magari sviluppata in collaborazione con alberghi ed associazioni varie dividendo i costi spero di non avervi annoiato ma di aver stimolato la fanatasia

Il Maggiore: Marchionini risponde a Zacchera - 20 Giugno 2016 - 20:56

inaugurazione
Ecco il commento perso nei meandri della rete. Se fossi stato Arroyo, anche se avessi abitato in via al tubettificio, all'inaugurazione non ci sarei andato. Uno spettacolo valido solamente per il pubblico italiano e per per di più medio basso livello. E' vero, i nomi erano noti ma, da quello che m'han riferito, ma lo spettacolo non era nemmeno granché. Per un'inaugurazione di un opera del genere che ambisce ad essere un teatro di livello almeno extraprovinciale doveva esserci un grande concerto di musica classica con un orchestra sinfonica. Non dico l'orchestra della Scala o i Berliner Philharmoniker o Morricone ma una delle tante orchestre, diciamo di serie B - con rispetto parlando - come la Verdi di Milano che sicuramente avrebbe avuto un costo inferiore ai 4 attori e nemmeno si doveva pagargli il pernottamento. Sarebbe stato un evento importante e di spessore. Lo spettacolo di Rocco e dei suoi amici non se lo ricorda più nessuno

Ordinanza per sfoltimento di Agone nel lago Maggiore - 20 Giugno 2015 - 14:47

Al di la di tutte le considerazioni.......
emerge l' inadeguatezza di un commissario che in tutte le sedi istituzionali e non, ma non solo in ambito piscatorio, ha dimostrato di essere poco incline a risolvere i problemi. Ora, fatemi capire, decido di rilassarmi con una pescata il venerdi o il sabato sera, pagando permessi e quant' altro mi è consentito. Catturo un numero imprecisato di agoni, facciamo una cinquantina, circa 3 o 4 kg di pesce. Il guardiapesca mi rilascia ricevuta di tale catture, il martedi, se libero da impegni lavorativi li devo consegnare a Belgirate, ma essendo verbanese dovrei aspettare il giovedi....... Chi mi affitta una cella frigorifera? Pensate un professionista che con una rete ne cattura centinaia di chili....... Ma questo signore chi pensa di prendere per i fondelli? Se si potesse prepensionare pensate un po quanti denari la collettività potrebbe risparmiare. Alegar

Comitato Amici Pendolari riunione aperta - 29 Gennaio 2015 - 11:26

x i bambini di sopra
La fornitura del servizio di trasporto pubblico è in pratica un appalto dove i privati partecipano alla gara per l'assegnazione (Trenitalia o Trenord sono SpA). L'amministrazione vuole 5 coppie giornalieri Domodossola - Novara, 7 giorni su 7, composti da 3 vagoni? Semplice, fa un bando. Chi offre maggiore ribasso si prende la commessa. Dove un privato può guadagnare? Dovendo lavorare ad un prezzo del servizio imposto dalla Regione (che copre una minima parte delle spese) può solamente minimizzare i costi. Lo standard del servizio è imposto dal contratto e quindi il privato non ha alcun interesse ad investire sulla qualità per attirare nuovi "clienti" i quali, ribadisco, partecipano col biglietto per una minima parte ai costi. Da almeno 10 anni, ferrovie estere (svizzere e spagnole) cercano di entrare "nel mercato" del trasporto pubblico regionale ma senza riuscirci sia a causa della condizioni proposte dalle Regioni sia a causa dei costi di utilizzo della rete imposti da RTI. In pratica, nonostante da qualche anno i servizi di trasporto pubblico vengano assegnati a gara, l'assegnazione è sempre andata a Trenitalia. Mi sembra di ricordare che, qualche anno fa, la Regione Piemonte abbia contattato in pratica tutte le ferrovie estere europee per l'assegnazione del servizio ma alla fine il tutto finì a tarallucci e vino con Trenitalia la quale aveva promesso di sostituire tutti i sedili dei treni. (Sarebbe curioso sapere se poi, quanto promesso, sia stato mantenuto). Mentre per le tratte "a libero mercato" quali la Torino - Napoli è un altro discorso. Lo Stato ha costruito le infrastrutture e le concede ad un prezzo politico ai vari privati interessati a mettersi sul mercato. Sulle tratte Novara-Domodossola Santhià-Biella San Paolo, nessun privato si farà "il treno suo" e andrà a vendere i biglietti a 4,3 euro per 100 persone trasportate.

Frana SS34: strada aperta - VIDEO - 6 Gennaio 2015 - 14:48

Frana di Cannero, lavoro provvisorio... Non sicuro
guardando i lavori eseguiti dal 17 novembre ad oggi, si ha L ' impressione che si stato fatto veramente poco. Basterà quella piccola rete sorretta da tre o 4 pali ad arrestare una montagna franante? Lo chiedo agli addetti ai lavori, ai responsabili.Con le piogge che non tarderanno ad arrivare, cosa potra' succedere? Vedo più pericolo di prima.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti