Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

sale slot

Inserisci quello che vuoi cercare
sale slot - nei post

Rimozione slot a meno di 500 metri dai punti sensibili - 12 Novembre 2017 - 13:01

Dal 20 novembre rimozione delle macchinette da gioco a meno di 500 metri dai punti sensibili (escluse le sale gioco autorizzate). Prorogata inoltre l’ordinanza che ne limita gli orari d’uso.

Apparecchi da Gioco - Limitazioni d'orario - 4 Novembre 2016 - 18:23

Riceviamo e pubblichiamo, la nota informativa relativa alle limitazioni di orario per l'utilizzo dei video giochi, nonché alle nuove disposizioni in materia emanate dalla Regione Piemonte. Le predette limitazioni entreranno in vigore col prossimo 13 novembre.

Ordinanza Ludopatie - 29 Ottobre 2016 - 11:28

Riportiamo il testo dell'ordinanza firmata dal Sindaco Silvia Marchionini con all'oggetto: limitazioni temporali all’esercizio del gioco tramite gli apparecchi e congegni automatici da gioco e intrattenimento di cui all'art. 110 commi 6° e 7° del T.U.L.P.S. all’interno delle sale gioco, delle sale scommesse, degli esercizi pubblici pubblici e commerciali, dei circoli privati e di tutti i locali pubblici o aperti al pubblico.

PD su slot machine,TAR e ludopatia - 8 Maggio 2016 - 14:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico di Verbania, a seguito della sentenza del TAR sugli orari delle slot machine, e il problema della ludopatia.

slot Machine: il TAR da ragione al Comune - 7 Maggio 2016 - 07:02

E' stata emessa ieri la sentenza del TAR, che, riunendo due cause intentate contro il Comune di Verbania per gli orari di funzionamento delle slot machine, ha rigettato le richieste risarcitorie contro il Comune.

Sicurezza e armamento vigili urbani - 30 Marzo 2015 - 10:23

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Club Forza Silvio Verbania e del gruppo consiliare Forza Italia Berlusconi, in cui propongono l'armamento dei vigili urbani.

Minori e gioco d’azzardo: Verbania a Torino - 6 Marzo 2015 - 18:34

“Ragazzi, non giochiamoci (minori e gioco d’azzardo)” è il titolo del convegno svoltosi ieri nell’Aula consiliare di Palazzo Lascaris a Torino.

Roberto Campana - 29 Aprile 2014 - 15:00

La scheda biografica, il programma e i candidati, di Roberto Campana candidato sindaco alle amministrative di Verbania per il Movimento Cinque Stelle.

Gioco d'azzardo depositate 93mila firme - 11 Aprile 2014 - 15:41

Mercoledì, 9 aprile alle ore 11 sono state consegnate, presso la Camera dei Deputati – Servizi Testi Normativi, le oltre 93mila firme raccolte in questi mesi a sostegno della legge di iniziativa popolare per la regolamentazione del gioco d'azzardo

"Il caffè è più buono senza slot" - 22 Luglio 2013 - 01:11

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Ossola, riguardante il lancio della campagna "Il caffè è più buono senza slot".

I Comuni contro il gioco d'azzardo - 6 Luglio 2013 - 15:03

Sono già 204 i Comuni che hanno sottoscritto il “Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d'azzardo”, promosso da Terre di mezzo e Legautonomie.

slot: "Subito una legge" appello di 200 Comuni - 1 Luglio 2013 - 10:23

​Stop alle famiglie rovinate dalla ludopatia, stop alle concessioni indiscriminate, stop all’illegalità che prolifica attorno a slot e sale scommesse. Verbania come esempio di Comune penalizzato da una legge vecchia.

L'urbanistica contro le slot machine - 14 Giugno 2013 - 11:24

Il sindaco di Samarate, Leonardo Tarantino, lancia così la “crociata” contro le macchinette. Sì, perché nel piano di governo del territorio che verrà presentato entro la fine del mese è previsto lo stop alle sale slot.

Cultura della legalità: studenti verbanesi premiati - 13 Giugno 2013 - 09:41

Lorenzo Manini, Francesco Berciante, Mattia Marchese, Cristina Lavarini Daniele Catenazzi, Stefano Caria. Questi i nomi dei vincitori che hanno realizzato e prodotti i video di sensibilizzazione al problema del gioco d’azzardo.

“Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d'azzardo” - 6 Giugno 2013 - 11:27

Sono oltre 183 i Comuni che hanno sottoscritto il “Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d'azzardo”, promosso da Terre di mezzo e Legautonomie.

Blitz della finanza nelle sale giochi - 30 Maggio 2013 - 14:41

Le Fiamme gialle, durante il weekend, hanno controllato venti locali tra Ossola, Verbania, Gravellona, Omegna e Cannobio: nessuna irregolarità ma le verifiche proseguono.

"Il caffè è più buono se il bar è senza slot - 3 Aprile 2013 - 09:41

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento 5 Stelle, che lancia una campagna contro il proliferare delle slot machine dal titolo "Il caffè è più buono se il bar è senza slot”.

Polizia controlli nelle sale gioco - 4 Marzo 2013 - 13:01

La polizia, ha diffuso una nota, in cui fa sapere di aver effettuato una sessantina di controlli su sale gioco della provincia nel 2012, d’aver comminato sanzioni per 6 mila euro.

Gioco d'azzardo all'italiana - 22 Febbraio 2013 - 15:01

Escalation di incassi e ludopatie tra decreto Balduzzi e 1.000 nuove apertura, con le ultime licenze concesse dal Governo.

La crociata dei sindaci contro i videopoker - 6 Gennaio 2013 - 10:00

In Lombardia, prende il via una nuova iniziativa, i sindaci di molti paesi si fanno rete per porre delle regole ai locali di slot machine, per evitare il caso Verbania.
sale slot - nei commenti

M5S su regolamento gioco d'azzardo - 10 Gennaio 2018 - 18:59

Veramente....
Veramente le sale slot proliferano perchè chi è maggiormente interessato che esse esistano, visto quanto ci lucra sopra, e lo stato (minuscola voluta, in questo caso!). Poi concordo con Kiryienka che un bel controllino sulle persone che hanno così tanto tempo libero e sui loro redditi sarebbe opportuno farli, magari chiedendo alla GdF.

Ordinanza Ludopatie - 31 Ottobre 2016 - 01:55

Re: Giochi e giochi d'azzardo
Ciao Rocco Pier Luigi,vedo che parliamo la stessa lingua......tutte acute osservazioni,ho voluto deliberatamente metterti alla prova con quei ''giochi'' da ''esperti del settore''....eh eh eh ....ok....sei ''centrato.Sono con te,la ludopatia ,non e' l'azzrdo,sn contigue ma non si sovrappongono......in tutti e due i casi,cmnque,il gioco prende il sopravvento sul giocatore...........io mi riferivo all'azzardo puro,il gambling,per intenderci.......cmnque ,sono tutti discorsi accademici,la realta' e' altra cosa............morale,io le sale vlt le eliminerei completamente,troppo facile accedervi,troppo facile distruggersi......ci sono giochi d'azzardo dove, perlomeno, ti puoi difendere,tipo il Black jack,altri,tipo le slot,dove l'unica difesa e' non giocare.....credo che su questo punto tu sia del mio parere.........

Campagna non t'azzardare, a chi rivolgersi per un aiuto - 20 Agosto 2016 - 12:57

profughi e sale vlt slot machine
Ieri alle 17 circa,mi trovavo ,per lavoro, nei pressi della sala vlt sull'angolo, in piazza,ad Intra ...un paio di profughi,che vedo bighellonare per le nostre strade/piazze,sono entrati a giocare.Ovviamente nn ho potuto fotografarli,il gestore mi avrebbe impeditodi farlo,ma dall'esterno,si vedevano seduti a giocare,ed anche alla cassa a ,probabilmente,cambiare denaro.....ora....mi chiedo......xche' nn si effettuano controlli su questio''richiedenti asilo''?........perche' li lasciate stazionare fuori dai supermarket ad elemosinare denaro dei carrelli,che poi spendono in gioco ,se nn peggio?............che qualcuno delle coop varie mi dia una riusposta.....dalle telecamere della videosorveglianza interna ,si puo' facilmente risalire ai due refugee....nulla di illegale,ovvio,ma nn mi sembrano ''attivita' ''di soccorso internazionale,o di accoglienza.Assessore,,SI FACCIA SENTIRE......grazie

Marcovicchio: "Profughi subito al lavoro in scuole e strade" - 19 Agosto 2016 - 18:45

profughi e sale VLT....slot machine
circa un'ora fa,forse di meno,ero ,per lavoro, nei pressi della sala vlt sull'angolo, in piazza,ad Intra ...un paio di profughi,che vedo bighellonare per le nostre strade/piazze,sono entrati a giocare.Ovviamente nn ho potuto fotografarli,il gestore mi avrebbe impeditodi farlo,ma dall'esterno,si vedevano seduti a giocare,ed anche alla cassa a ,probabilmente,cambiare denaro.....ora....mi chiedo......xche' nn si effettuano controlli su questio''richiedenti asilo''?........perche' li lasciate stazionare fuori dai supermarket ad elemosinare denaro dei carrelli,che poi spendono in gioco ,se nn peggio?............che qualcuno delle coop varie mi dia una riusposta......grazie

Campagna non t'azzardare, a chi rivolgersi per un aiuto - 21 Giugno 2016 - 11:55

Re: Re: Controsenso
Ciao lady oscar,le strade per contrastare questo fenomeno sono mille,e tutte legali.Prenderli di punta non serve a nulla,sappiamo benissimo che lo Stato(dovrei scrivere s minuscola,in questo caso)e' il primo biscazziere,visto gli introiti succulentissimi,che mette paletti atti a far si che le sale proliferino,tant'e' che molti politici fanno parte di joint-venture che sono proprietarie di catene varie,Bingo,slot e via dicendo........ci sono pero' accorgimenti che ''piegano'' la resistenza delle sale,ma fino a che se ne occupa gente ''non del settore'',e' ovvio che non abbiamo scampo..........e' come svuotere il mare col cucchiaio....

Campagna non t'azzardare, a chi rivolgersi per un aiuto - 19 Giugno 2016 - 19:53

La vergogna
La vera vergogna è lo stato italiano che non legifera in maniera tale da limitare la massimo le sale slot: anzi, ha un orecchio molto sensibile alla lobby dei gestori di macchinette!

Campagna non t'azzardare, a chi rivolgersi per un aiuto - 19 Giugno 2016 - 18:56

verba volant......
concretamente,cosa farete?.....di queste iniziative ''teoriche'' se ne vedono mille.....risultati 0....i proprietari ed i gestori delle sale slot del VCO sono sempre piu' ricchi.................un motivo ci sara'.......scatole cinesi.............queste iniziative sono solo autorferenziali,inutili....prendete esempio dalla Confederazione,qualcosa risolverete......saluti

Gioco d'azzardo: verso un nuovo regolamento comunale - 5 Maggio 2016 - 00:02

''concezione sociale'' e la Svizzera
Ass. Franzetti,in Svizzera esiste ,in tutte le sale ds gioco,un team,fatto di Ispettori di Sala,Direttori di gioco,Chef della Sicurezza e gli stessi Croupier o,nel caso di sale minori,gli stessi ''impiegati'',che interagendo tra di loro,individuano e scremano,mettendo in salvo ,i soggetti a rischio.Il filrtro maggiore,poi,e' dato dal controllo documenti all'ingresso delle varie sale,anche quelle nn classificate Casino'....e' ovvio che in Italia,il 90% dei frequentatori di sale slot sparirebbe,nessuno vuole essere sottoposto a controllo preventivo.Strategie per ''arginare'',nn sconfiggere,il gioco d'azzardo ne esistono parecchie,l'ultima spiaggia sono gli psicologi,nella stragrande maggioranza dei casi,dissuadere un ''giocatore d'azzardo de''noantri,perche' di questo si tratta,e' un gioco da ragazzi,mi passi il termine gioco.Il vostro problema e' che vi affidate a gente ''nn del settore'',che ,si',sicuramente avra' studiato psicologia etc etc....ma dovreste affidarvi a ''gente del marciapiede'',gente che ha vissuto e vive ,per svariati motivi ,a contatto di questo mondo.Scrivere libri''per sentito dire'' ,secondo me e' acqua di rose.Certo,nn bisogna drogarsi per guarire i tossici,ma sicuramente,un terapeuta che e' uscito da quel mondo,sicuramente sa una pagina piu' del libro.Senza pentiti nn si arrestano i mafiosi,per esempio....senza 006 che hanno svelato strategie,nn esisterebbe il controspionbaggio.Potrei anche autorizzare la redazione a darle ila mia mail......nel rispetto della privacy,le potrei suggerire strategie per stroncare questa piaga dilagante della nostra citta'/provincia........saluti.....no more bets!!!!!!

Nancy Brilli al Teatro Locarno - 17 Novembre 2015 - 14:35

Re: Esatto
Vero caro Lupus, vogliono fare i puri opponendosi a casinò e poi sotto casa aprono quelle tetre sale gioco, centri scommesse, slot e gratta e vinci in ogni bar... Per non parlare poi della situazione quando toglismo l'accento a quella parola.

Sorso di Corsa 2015 - 25 Giugno 2015 - 12:58

sono contrario,concordo con Bazzacchi
Non sempre le ''iniziative'' Bazzacchiane mi trovano concorde,in questo caso si'.Sono di vedute talmente larghe,che neppure ne riesco a vedere i confini.Eppure,quello che scrive la Bazzacchi e' sacrosantsa verita'.E' un poco come la ludopatia....lo Stato investe soldi pubblici per cure e per disincentivare l'azzardo,poi favorisce l'apertura di sale slot in ogni angolo del Paese.Il messaggio di ''sorso di corsa'',potrebbe essere lo stesso con bevande di altro tipo,ma ,probably' gli sponsor sono i vari grossisti HO.RE CA di bevande della zona,quindi business su business.Il tutto a scapito di un NON corretto messaggio.....corriamo ,beviamo,ci divertiamo.....Giovanni% forse ha commentato d'impulso......una riflessione piu' approfondita potrebbe farlo tornare sui suoi passi.Cmnque,almeno l'etilometro ai partecipanti ,prima di farli risalire in auto,non mi sembra cosi' tanto ''scandaloso''.Una precauzione per non fare del male agli altri,xche' di solito,negli incidenti da tasso alcolico elevato,chissa' xche',gli ubriachi nn si fan mai male,muoiono gli altri.Saranno protetti,come diceva mio nonno,dal ''Signur di ciucch''............divertirsi con criterio......e magari fare un piccolo controllo sul business che c'e' dietro.......a buon intenditor.........bye

Bazzacchi: "Alcool e inopportunità" - 25 Giugno 2015 - 12:54

concordo
Non sempre le ''iniziative'' Bazzacchiane mi trovano concorde,in questo caso si'.Sono di vedute talmente larghe,che neppure ne riesco a vedere i confini.Eppure,quello che scrive la Bazzacchi e' sacrosantsa verita'.E' un poco come la ludopatia....lo Stato investe soldi pubblici per cure e per disincentivare l'azzardo,poi favorisce l'apertura di sale slot in ogni angolo del Paese.Il messaggio di ''sorso di corsa'',potrebbe essere lo stesso con bevande di altro tipo,ma ,probably' gli sponsor sono i vari grossisti HO.RE CA di bevande della zona,quindi business su business.Il tutto a scapito di un NON corretto messaggio.....corriamo ,beviamo,ci divertiamo.....Giovanni% forse ha commentato d'impulso......una riflessione piu' approfondita potrebbe farlo tornare sui suoi passi.Cmnque,almeno l'etilometro ai partecipanti ,prima di farli risalire in auto,non mi sembra cosi' tanto ''scandaloso''.Una precauzione per non fare del male agli altri,xche' di solito,negli incidenti da tasso alcolico elevato,chissa' xche',gli ubriachi nn si fan mai male,muoiono gli altri.Saranno protetti,come diceva mio nonno,dal ''Signur di ciucch''............divertirsi con criterio......e magari fare un piccolo controllo sul business che c'e' dietro.......a buon intenditor.........bye

Comunità.vb: preoccupazione per il trasferimento di Lidl - 9 Settembre 2014 - 10:11

Povera la me Palanza
Oltre alle problematiche sugli anziani io sinceramente sono preoccupato anche per le ripercussioni sul traffico in zona tribunale... specialmente d'estate con i turisti tedeschi, che notoriamente prediligono Lidl. Povera Pallanza..... tra Mac Donald, Esselunga, sale slot e compro oro sembra di essere a Buccinasco.

Chifu crea un proprio gruppo - 1 Luglio 2014 - 21:19

''fenice'' e sportiva.mente
Leggi bene ...non c'e' scritto nel post di antonio ''Araba Fenice''(peraltro pure extracomunitaria essendo araba),ma c'e' scritto ''la Fenice'',a scelta tra nota impresa di pompe funebri novarese,o nota societa' del VCO che e' proprietaria di sale gioco slot machine,ambedue facenti cash sulla pelle del prossimo.E fin li'........

Simula rapina e rapimento: condannato - 8 Giugno 2014 - 17:27

lupus e Passera
concordo con Passera,le due attivita',Comprooro e sale slot,paiono proprio in simbiosi,concordo anche con Lupus(sic),la sedicente orietta con ''leggerezza'' individua ''politici di riferimento''al Mandelli,quanto oro ha venduto?....o e' socia occulta.......

Vita dura per le manifestazioni verbanesi - 1 Giugno 2014 - 10:16

Verbania città immatura.
Ho solo vaghi ma bei ricordi di quello che era Verbania circa 40 anni fa, dove c'erano meno possibilità, anche economiche, rispetto ad oggi, ma la gente faceva tanto, ad esempio, solo per dare divertimento e svago ai giovani c'era il mondo, non come oggi che ci sono solo sale slot, che invece portano alla rovina i giovani e non solo loro. Oggi Verbania è solo una cittadina fatta su misura per gruppi di anziani, di turistico non ha niente; per essere in sintonia con la mentalità della gran parte dei residenti direi che si potrebbe farla diventare una depandance dei centri di accoglienza, così almeno gli si crea un diversivo a sta gente, rispetto la monotonia e l'ottusità del loro quotidiano, per potersi lamentare. Non è sicuramente così che avrei voluto veder decadere la mia città e, visto che non mi rispecchio più con questo luogo vecchio e chiuso, ho intenzione di vendere il mio umile appartamento a qualche famiglia cinese e me ne andrò in un luogo sicuramente meno geriatrico e meno stupidamente chiuso com'è invece diventata Verbania. TANTI AUGURI E BUON OSPIZIO A TUTTI!!!

Vita dura per le manifestazioni verbanesi - 31 Maggio 2014 - 22:43

deserto e azzardo
...probabilmente a Verbania conviene di piu' continuare ad aprire sale slot o Night travestiti da bar,nonche' centri ''massaggio''cinesi.....stiamo precipitandooooooo.........

Troppi debiti per il gioco: voleva suicidarsi nel San Bernardino - 10 Novembre 2013 - 10:54

no slot
Ognuno esprime sue personali interpretazioni, non sono però d'accordo che il gioco è una cosa e l'azzardo è un'altra; il gioco nel 90% dei casi porta all'azzardo, è come lo spinello che col tempo porta a droghe più pesanti, così vale anche per l'alcool, SONO DELLE DIPENDENZE!!!! Renato delle carte trova una blanda giustificazione che però non trova alcun fondamento tangibile: tutti siamo d'accordo che ognuno di noi è diverso da un altro, nel caso del gioco non tutti sanno frenare l'impulso che spinge moltissimi a farlo diventare inevitabilmente azzardo (l'ho detto sopra, nel 90% dei casi), queste sono persone con un carattere e una personalità debole e con tanti problemi, nel più delle volte economici, di certo non sono veri e propri giocatori da casinò ma solo semplici "giocatori" occasionali che vedono in queste slot delle sale lottery e dei bar delle potenziali soluzioni ai loro problemi, ma di fatto così non è, lo sappiamo tutti. Inoltre non dimentichiamoci che negli anni questi gestori/distributori, in barba agli onesti cittadini e allo Stato, quante tasse hanno evaso, ma anche quante macchinette truccate hanno immesso sul mercato, se nessuno si ricorda basta andare a leggere notizie di qualche anno fa per sapere quante denunce si sono presi; non parliamo poi dei capitali in nero che hanno portato oltre confine. Totale, queste sale video lottery e le macchinette dai bar devono essere eliminate, sono solo un danno.

Rapina in sala giochi - 5 Novembre 2013 - 10:04

slot
e una vergogna moltissime persone ricorrono a dei prestiti per continuare a giocare e cosi facendo si rovinano completamente.devono eliminarle.chiudere tutte le sale gioco

Rapina in sala giochi - 5 Novembre 2013 - 09:54

Intra Piazza Cavour
E' vergognoso passare a Intra per piazza Cavour e vedere ad entrambi i lati della piazza due tristissime sale da gioco slot-machines ben segnalate da giganti insegne. Proprio una bella immagine per il quartiere e la citta'
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti