Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

schermo'

Inserisci quello che vuoi cercare
schermo' - nei post

"Le relazioni non sono pericolose" - 21 Febbraio 2021 - 08:01

Lunedì 22 febbraio alle ore 18.30 in diretta sul canale Youtube de IL MAGGIORE DI VERBANIA, l’imprenditrice verbanese MANUELA RONCHI presenta il suo nuovo libro “LE RELAZIONI NON SONO PERICOLOSE: l’importanza dell’incontro all’epoca dei social”.

Federconsumatori Verbania a "Mi Manda Rai Tre" - 30 Settembre 2020 - 18:06

Federconsumatori Sede di Verbania giovedì 1 ottobre ritornerà ospite della trasmissione televisiva “Mi Manda Rai Tre” in diretta su Rai Tre dalle ore 10.00.

Ciak e Quack. Tavole originali tra cinema e fumetto - 25 Settembre 2020 - 15:03

Da sabato 26 settembre a domenica 4 ottobre il Forum di Omegna ospita la mostra Ciak & Quack. Tavole originali tra cinema e fumetto.

Stresa Festival 2020 - Burlesque on Carmen - 30 Agosto 2020 - 10:03

Lunedì 31 agosto 2020, Palazzo Congressi di Stresa, ore 20.00. Burlesque on Carmen (18 December 1915) | Chaplin: Film by Film.

Sportello virtuale per l’edilizia privata e attività produttive - 9 Giugno 2020 - 12:05

Il Comune di Verbania annuncia un nuovo servizio telematico per migliorare i servizi al cittadino e aiutare la città nella prevenzione del contagio attraverso appuntamenti programmati a distanza.

Lo Spazio bianco propone Miracolo a Milano - 9 Maggio 2020 - 15:03

Lo Spazio bianco, rubrica di promozione culturale della Società filosofica italiana sez VCO, consiglia la lettura del saggio filosofico-cinematografico "Lo sguardo del grande schermo" di Federica Caniglia.

Anche oggi in casa - 47 - 2 Maggio 2020 - 18:06

Gianmaria e Francesco in attesa che il ”Capo dell’Italia” dia il via, il permesso di andare da Regione a Regione hanno deciso di dedicarsi alla personalizzazione dei guanti obbligatori.

Anche oggi in casa - 45 - 30 Aprile 2020 - 18:06

Ci stiamo abituando a vivere segregati in casa e si capisce dalle piccole vecchie normali quotidianità che riaffiorano piano piano.

Spazio bianco - rubrica di promozione culturale - video - 17 Aprile 2020 - 15:03

Lo Spazio bianco, rubrica di promozione culturale della Società filosofica italiana sez VCO, consiglia la lettura del saggio filosofico- cinematografico "Lo sguardo del grande schermo" di Federica Caniglia.

Silent Book Club Mergozzo, quarto incontro - 11 Febbraio 2020 - 18:06

Silent Book Club Mergozzo: il 12 febbraio quarto appuntamento per leggere in compagnia, rilassandosi e divertendosi Concediamoci un po' di tempo per noi, assaporiamo il piacere di un buon bicchiere in compagnia di nuovi amici, regaliamoci il lusso di un’ora di silenzio.

Spazio Bimbi: Videogiochi e rendimento scolastico, quale correlazione? - 11 Novembre 2019 - 13:01

Una preoccupazione frequente per i genitori di preadolescenti e adolescenti è il possibile scarso rendimento scolastico legato all’uso di videogiochi. Una ricerca approfondisce questo argomento

Astronomia di metà autunno sul Verbano - 31 Ottobre 2019 - 08:01

Siamo al centro di un autunno che ora ci permette di avere a disposizione un maggior numero di ore di oscurità, per contemplare più a lungo i fenomeni celesti.

Domeniche a Teatro - 19 Ottobre 2019 - 19:06

Onda Teatro, Residenza Teatrale “Dalla montagna al lago” presenta DOMENICHE A TEATRO dal 20 ottobre al 8 dicembre 2019. Rassegna di teatro per le famiglie giunta alla Quattordicesima edizione.

"A riveder le stelle" di Emanuele Caruso - 22 Settembre 2019 - 13:01

Concluse le riprese del Film Documentario “A Riveder le Stelle”, girato nel Parco Nazionale Val Grande: dietro le quinte della produzione del nuovo lavoro a impatto zero di Emanuele Caruso.

Stresa Festival: Artemisia Gentileschi e Vittorio Sgarbi - 24 Agosto 2019 - 08:01

Anagoor, compagnia teatrale vincitrice del Leone d’Argento 2018, in stretta collaborazione artistica con l’Accademia d’Arcadia ci propone il progetto multimediale e multidisciplinare Et manchi pietà. Il 25 agosto a Palazzo Congressi di Stresa, ore 20.00.

Malescorto: i vincitori - 11 Agosto 2019 - 12:05

La 20a edizione del festival di cortometraggi verrà ricordata per il record di corti partecipanti. Premio Malescorto 2019 a “2.a klass” (Seconda classe) di JimmyOlsson.

Allegro con Brio 2019 - 31 Luglio 2019 - 09:34

Inizia giovedì 1 agosto la settima edizione di Allegro con Brio, la rassegna culturale estiva della biblioteca comunale di Verbania, quest’anno in versione Festival: 10 giorni consecutivi di spettacoli e altri appuntamenti per adulti e bambini, fino a sabato 10 agosto.

La filosofia sui set di Vittorio De Sica - 21 Maggio 2019 - 09:16

La società filosofica Italiana, organizza presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, , mercoledì 22 maggio 2019 alle 18.00, Federica Caniglia presenta LO SGUARDO DEL GRANDE SCHERMO. La filosofia sui set di Vittorio De Sica.

Lezioni di...Cinema - 9 Aprile 2019 - 13:01

Anche quest'anno torna "Lezioni di Cinema", a cura di Carlo G. Cesaretti. Il tema di questa edizione, la numero dodici, sarà "Schermo delle mie trame. Narrare il cinema: strutture, temi e personaggi".

Ancora appuntamenti con Divertilandia - 2 Gennaio 2019 - 14:03

Torna presso Villa Giulia a Verbania, DIVERTILANDIA, organizzata da APEVCO NO PROFIT con il patrocinio del Comune di Verbania, giunta con successo alla quarta edizione e che vede quest’anno interessanti innovazioni.
schermo' - nei commenti

Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 - 19 Agosto 2020 - 00:00

Re: Re: Oggettivamente..
Ciao SINISTRO magari ho compreso male il tuo discorso, nel caso non considerare ciò che scrivo. Dunque, mentre assorto meditavo sui massimi sistemi - cose che esulano da questo terrorismo che ha rincitrullito buona parte dell'umanità - poco prima di giungere al culmine di una esperienza sovrumana, mi sono caduti gli occhi casualmente sulle parole che vergasti, e ciò a causa, parafrasando battiato, della mia parte assente identificatasi con lo schermo di un computer. Non ri-cito i dati della svizzera da comparare con quelli italiani, nel caso interessasse ne ho scritto tempo fa, che dimostrano come queste c. di mascherine non servono a un c., tanto quanto limitare la libertà di deambulazione dove pare e piace. (A volte quella parola che comincia con quella lettera è assai esplicativa e liberatrice di energie positive che non dubito sapranno effondersi beneficamente in coloro che le accoglieranno con gioia). Quindi passo oltre e cito i dati di quei balordi di svedesi che vengono trattati quasi come criminali. Evito inoltre di ritornare sulla questione assai importante delle modalità di conteggio dei deceduti, ad esempio facendo riferimento al presidente dell'ordine dei medici della regione liguria, il quale asseriva che sostanzialmente presso l'obitorio di genova non risultava più alcun morto privo di covid; anche di questo ne ho fatto cenno tempo fa. Sorvolo pure su quell'altra cosetta che naturalmente viene taciuta, ovvero che allo stato attuale e ormai da mesi questo virus è pericoloso tanto quanto l'influenza stagionale se non meno. Nemmeno mi metto a parlare di come i mass media astutamente continuino a parlare di "contagi" quando questa parola significa solo ed esclusivamente trasmissione di malattia: come già detto nel mio ultimo o penultimo post avere nel proprio corpicino un virus e stare bene non significa essere malati, e non significa "contagiare". E neppure parlo di tante altre belle cosette per evitare prolissità e giustificate scurrilità. Per il confronto, partiamo dall'italia. Casi confermati 255.000 Decessi 35.400 Ora la svezia, i cattivoni che non hanno cambiato vita privando di libertà, distruggendo l'economia ed impoverendo milioni di persone. Casi confermati 85.220 Decessi 5.790 Risultati in percentuali della letalità. Italia 13,9% Svezia 6,8% Dati ricavati da qui. https://news.google.com/covid19/map?hl=it&mid=%2Fm%2F0d0vqn&gl=IT&ceid=IT%3Ait https://news.google.com/covid19/map?hl=it&mid=%2Fm%2F03rjj&gl=IT&ceid=IT%3Ait Ora, prima di andare nel mio bel lettino e sognare gli angioletti che caritatevoli affluiranno a frotte verso le masse oceaniche di sognatori che mantengono tale stato anche in posizione eretta, per toglierli dallo stato ipnotico, con amorevole premura dico: SVEGLIA! C'è una canzone di Gaber che è intitolata Non insegnate ai bambini, ecco, non ci si rende conto del disastro che sta avvenendo in particolare in loro e da settembre sarà con ancora maggiore aggessività, esserne inconsapevoli non è una attenuante, perché ognuno di noi è fornito di intelletto. Mi viene in mente la parabola dei talenti, il versetto 29, il più intrigante.

Albertella prime linee da candidato - 7 Agosto 2018 - 21:49

Albertella sindaco di VB?
Io credo che se Albertella volesse fare il furbo e rientrare in gioco potrebbe presentare una sua lista con un candidato sindaco "donna dello schermo" e farsi poi nominare assessore esterno e da quella posizione continuare a dirigere i giochi. Non dimentichiamo che un giovanissimo Albertella, ai tempi d'oro del craxismo imperante, arrivò a ricoprire la carica di vice presidente della provincia di Novara. Oggi come oggi poi, visto da chi è rappresentato il PD a Cannobio avrebbe gioco ultra facile! ( Come mi mancano, nella opposta divergenza di opinioni, i comunisti veri, espressione dell'allora PCI, Bindi, Costanza e Compagni, tutta gente che che con l'attuale PD ed i suoi attuali rappresentanti, viaggiava una spanna sopra!)

Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 17 Giugno 2018 - 11:19

Re: E infine. ..
Ciao robi quindi il nostro eroe capace di pontificare, criticare finanche pesantemente giudicare l'azione politica altrui molto coraggiosamente da dietro una tastiera trattasi di un avvocato... beh se lavvocato crede di essere piu bravo e capace di me e meno incline agli errori di me (ma stando dietro di uno schermo celato da uno pseudonimo senza mai proporre nulla di concreto per la Città e i Cittadini é molto facile non sbagliare almeno quanto essere inutili per il benessere della comunita' verbanese, politicamente parlando) gli consiglio l'anno prossimo di presentarsi alle elezioni, farsi eleggere (se capace) e iniziare a lavorare seriamente a viso e nome scoperto per la città, qualunque sia la sua fede politica. Di braveheart della tastiera qui ne abbiamo fin troppi, quelli che servono per la città sono gli amministratori capaci di completare, questo l'auspicio, il lavoro fatto da questa amministrazione, e di migliorarlo se capaci, nel corso del prossimo mandaro Per quanto mi riguarda farò tesoro delle buone cose fatte nell'anno e mezzo del mio mandato e anche degli errori commessi durante il lavoro svolto, per migliorare ulteriormente.

Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 6 Giugno 2016 - 09:32

Re: Re: %
Ciao Giovanni%. A me non sembra fuori luogo per niente invitare una persona con idee a farsi parte attiva invece che critica. Lo faccio io lo può fare chiunque. Anzi trovo molto riduttivo (per le persone propositive) limitarsi al solo pigiare tasti su uno schermo. Se già lo fai, in un qualsiasi ruolo tu possa avere a questo mondo, son solo contenta. Ciao

The Van Houtens dopo X-Factor visita a Giovanni Rana - VIDEO - 2 Ottobre 2015 - 15:55

Già.
Concordo. In qualche modo hanno bucato lo schermo e si stanno insinuando percorrendo altre vie. Non sono pratico del programma e forse è per questo che non ho capito quel vociare sguaiato del pubblico in occasione dei problemi tecnici con il microfono.

Immovilli su Con.Ser.Vco - 4 Aprile 2015 - 08:48

Giovanni% e i lettori intelligenti
Ogni discussione in cui intervieni termina nello stesso modo, vuoti commenti in cui ti limiti a dire che ciò che scrivono gli altri non va bene. Ma questa volta su una cosa hai pienamente ragione, "i lettori intelligenti" ti ignorano, mentre io, stupidamente ti ho dato corda. E ora argomenta i motivi per cui un cittadino che ha un reddito garantito dallo Stato dovrebbe farsi sfruttare da un datore di lavoro. Dimmi tu, a cosa potrebbe servire un'azione sindacale quando sarebbe il singolo dipendente a presentare le proprie esigenze all'azienda ed eventualmente a strappare il contratto e andarsene, a cosa mai potrebbe servirgli un sindacato ? Ma davvero pensi che il mondo si sia fermato ? Davvero pensi che "la rete" serva solo per sfogare le proprie frustrazioni ? C'è un mondo in fermento dietro al tuo schermo, milioni di giovani e anziani di buona volontà che si stanno scambiando il sapere e l'esperienza in un modo mai successo prima, rapido ed efficace. Persone di buona volontà che partecipano alla scrittura delle leggi, alla riorganizzazione di uno Stato diventato ormai esattore. Povero Giovanni%, ti senti circondato da complottisti ma non sai di essere alienato da un gigantesco Truman Show.

PD sulle scissioni in minoranza - 11 Marzo 2015 - 07:36

Come funziona Internet
Giovanni%, siamo su Internet, è normale trovare link che approfondiscano le idee espresse dai commentatori. Se non desideri vedere a schermo i contributi linkati, rivolgiti al gestore di questo forum in modo che faccia apparire solo l'indirizzo web anziché il form di visualizzazione. In ogni caso, pur essendo scomode per qualcuno, nel pieno rispetto delle regole della "casa" che ci accoglie, continuerò ad inserire notizie che l'informazione asservita non divulga per proteggere il potere politico che la finanzia.

Presentata la Lista PD che sostiene Marchionini - 16 Aprile 2014 - 11:26

Modalità paraocchi on
Vedo che la pratica di prendere un pezzo del discorso di una persona e basare un'intera risposta su questo (vista l'incapacità di controbattere probabilmente), è diffusa.. Il mio paragone era negativo su entrambe le parti, che stiate tentando di stravolgerlo per poter aver ragione è penoso. Ma non voglio essere io a togliervi un attimo di gloria da dietro uno schermo #tranquillistoserena P.s anche i miei nonni e mio zio hanno vissuto e combattuto durante la guerra, ma non li uso per sviare su una discussione. Se vogliamo parlare di contenuti parliamone, altrimenti spero che il paraocchi sia comodo.

Nasce il sito su enogastronomia locale - 31 Marzo 2014 - 17:33

Precisazioni riguardo alla navigabilità
Buongiorno provo ad argomentare meglio la nostra posizione sul sito Typicaltaste. * Quando parliamo di "maggiormente leggibile" intendiamo il fatto che il sito non è pensato in modo responsive. Viene quindi presentato allo stesso modo anche in presenza di device con schermi molto grandi o molti piccoli (e da qui la nota verso i cellulari). Se prova a ridimensionare il nostro sito, noterà come viene riadattato in automatico, in base al device che lo utilizza. La stessa cosa può essere provata su una molteplicità di siti: ad esempio, ma in modo non esaustivo, possiamo citare il sito della Gazzetta dello Sport o del Corriere della Sera. Avere un sito "visibile" non vuol dire vederlo bene, ma obbligare l'utente ad azioni di "allarga" pagina, perché il browser, in questo caso, prova a farlo stare nella dimensione del device, dato che il sito non è in grado di presentarlo già nella dimensione corretta. Questo aspetto, ad esempio, rende il sito poco leggibile, dato che i font stessi non si ridimensionano, ma mantengono sempre la stessa dimensione, ma su uno schermo molto più piccolo. Lo stesso discorso potrebbe essere fatto per le immagini, che potrebbero essere adattate in modo migliore. * L'utilizzo di una immagine rende impossibile la ricerca di testi, per quello non viene quasi mai utilizzata nel web design di un sito. Se prova, banalmente, a cercare su google site:typicaltaste.it Troverà, fra le pagine indicizzate, "AZIENDA ALIMENTARE BORGO MONTI" Se però affina la ricerca con il nome del proprietario site:typicaltaste.it matteo camisasca noterà che google non presenta nessun dato, dato che l'informazione è presente, ma non è indicizzabile. Non voglio dilungarmi sul motivo per cui le parole devono essere utilizzabili, dato che questo puo' essere scoperto da una semplice analisi del flusso inbound, magari collegando il sito a Google Analytics. Se poi vincolando la ricerca al solo sito site:typicaltaste.it noterà come le descrizioni di tutte le pagine sono uguali. Questo fatto potrebbe essere controproducente, dato che potrebbe far pensare a Google che si tratta di un doppione della stessa pagina, creata ad arte, una cloaking page per intenderci. * Il sito è già visibile ora nei motori di ricerca, non necessita di molti mesi per essere trovato. Quello che manca, ad ora, è sicuramente l'autorevolezza, ma purtroppo questa arriverà solo col tempo. * L'utilizzo di keyword all'interno delle pagine è una pratica obsoleta, che passa in secondo piano, rispetto ai contenuti della pagina stessa. Se prova ad analizzare due pagine qualsiasi, mi sono permesso di confrontare : http://www.typicaltaste.it/index.php?option=com_content&view=article&id=21&Itemid=147 e http://www.typicaltaste.it/index.php?option=com_content&view=article&id=28&Itemid=160 noterà come la differenza stia solamente nel titolo della pagina e nell'URL dell'immagine referenziata. Questo approccio è un deterrente nel caso che si voglia godere dei benefici di una indicizzazione. * Sicuramente c'è da lavorare sulla notorietà del sito e sulla sua autorevolezza, non solo social network, ma anche promozione verso portali di informazione, mailing list verso utenti iscritti al sito e così via, ma da questo punto di vista mi pare di capire se avete già in mente una via. * Ultima nota: il sito non fornisce contenuti compressi e non gestisce nessun tipo di cache, obbligando ad un reload continuo delle pagine. Uno dei discriminanti per la buona visibilità di un sito, è anche la velocità di caricamento, sia della prima pagina che delle successive. Più è lento, più verrà penalizzato. Per fortuna questo problema è facilmente risolvibile riconfigurando in modo adeguato Apache. Spero di aver argomentato in modo più tecnico il motivo del nostro commento, che poteva essere campato per aria, ma aveva delle basi solide sulle quali era espresso. Speriamo anche che la nostra critica possa aiutare il sito a crescere, dato che ne abbiamo apprezzato l'intento.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti