Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

tè

Inserisci quello che vuoi cercare
tè - nei post

Musica in quota: doppietta di eventi tra Rodari e le alte quote - 1 Agosto 2020 - 08:01

Domenica 2 agosto al Monte Zuoli di Omegna un tributo alla fantasia di Gianni Rodari. Mercoledì 5 agosto il festival sale alla sede più alta del 2020, i 2.561 metri del Rifugio Somma Lombardo alla Diga del Sabbione, in Valle Formazza.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 30 luglio al 2 agosto - 30 Luglio 2020 - 08:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 30 luglio al 2 agosto 2020.

Prossimi eventi a Verbania - 29 Luglio 2020 - 08:01

Riportiamo una serie di eventi in città tra fine luglio e inizio agosto 2020.

‘Young volley camp 2020’ - 27 Luglio 2020 - 10:03

Arriva ‘Young volley camp 2020’. Al Palamanzini per ragazzi e ragazze 2004/2008. Tanto volley in piena sicurezza.

Tommy Vee e Mark Lanzetta - 24 Luglio 2020 - 15:03

Sabato 25 luglio inizia l'estate di Naïades Summer Club, un nuovo spazio pensato per far tardi con stile a Verbania, sul Lago Maggiore. Al mixer come special guest arriva Tommy Vee (nella foto), uno dei dj italiani più stimati nel mondo e con lui sul palco al violino c'è Mark Lanzetta, un virtuoso dello strumento.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 24 al 26 luglio - 24 Luglio 2020 - 08:01

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 24 al 26 luglio 2020.

Vigili del Fuoco servizio moto d'acqua - 19 Luglio 2020 - 10:03

Riceviamo e pubblichiamo, un documento sindacale di CONAPO, per l'attivazione servizio vvf con moto d'acqua e carenze nautiche del VCO.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 16 all'18 luglio - 15 Luglio 2020 - 15:03

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 16 all'18 luglio 2020.

Olzer e Marangon in streaming per Ruminelli - 14 Luglio 2020 - 08:01

L'Associazione Ruminelli prosegue con gli eventi musicali in streaming:il 15 luglio protagonisti Roberto Olzer ed Elisa Marangon.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 10 all'11 luglio - 9 Luglio 2020 - 19:06

Eventi, e manifestazioni in programma a Omegna e dintorni dal 10 all'11 luglio 2020.

Omegna: eventi e manifestazioni dal 3 al 5 luglio - 2 Luglio 2020 - 11:35

Eventi, e manifestazioni in programma a omegna e dintorni dal 3 al 5 luglio 2020.

Raccolta alimentare ad Omegna - 22 Aprile 2020 - 15:03

Prosegue fino a venerdì 24 aprile la raccolta di generi alimentari a favore della San Vincenzo De Paoli promossa nei Supermercati Tigros, Conad e Savoini di Omegna. A oggi, raccolti oltre 13,5 quintali in tutto per le famiglie che hanno perso il lavoro a causa della pandemia in atto.

Spazio bianco - rubrica di promozione culturale - video - 7 Aprile 2020 - 16:06

Lo Spazio bianco, rassegna culturale della Società Filosofica Italiana sez VCO, ospita il prof. Walter Minella, curatore della rubrica "Un libro in cinque minuti", che propone in video allegato la lettura di un testo del card. Gianfranco Ravasi. Opera interessante anche come guida introduttiva alla lettura della Bibbia.

Coronavirus: aggiornamenti (6/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 6 Aprile 2020 - 19:32

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 506 (72 in più di ieri).

S.O.G.I.T. primo bilancio servizi d'emergenza - 22 Marzo 2020 - 08:01

Primo bilancio relativo alla decade di marzo - dal 10 al 20, sull’assistenza alle famiglie e alle persone, sulla consegna di farmaci e generi di prima necessità al domicilio, dell'Opera di Soccorso dell’Ordine di San Giovanni in Italia – I Giovanniti.

S.O.G.I.T. disponibile a servizi per l'emergenza - 8 Marzo 2020 - 15:03

Relativamente a questa emergenza COVID-19, la sezione locale dell'Opera di Soccorso dell’Ordine di San Giovanni in Italia – I Giovanniti, si è messa in contatto con l’unità di crisi della regione Piemonte, alla quale è stata data la disponibilità a servizi sul territorio

Coronavirus: VCO zona Rossa - 8 Marzo 2020 - 09:18

Il decreto del Governo. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato nella notte un nuovo decreto contenente le misure urgenti per contenere il contagio da Coronavirus in Lombardia e in altre 14 province, tra cui Asti, Alessandria, Vercelli, Novara e Verbano-Cusio-Ossola.

“Verbania si tinge di rosa” - 5 Marzo 2020 - 08:01

A causa delle misure sanitarie purtroppo l’edizione 2020 della rassegna dedicata alla donna “Verbania si tinge di rosa” ha visto annullati diversi degli appuntamenti. Restano però confermati gli appuntamenti di venerdì 6 e sabato 7 marzo.

Carnevale Cannobiese 2020 - 21 Febbraio 2020 - 08:01

Riportiamo il programma del Carnevale Cannobiese 2020.

Appuntamenti in Biblioteca a febbraio - 16 Febbraio 2020 - 08:01

Febbraio è ricco di appuntamenti in tante biblioteche del VCO.
tè - nei commenti

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 23 Aprile 2020 - 15:47

VERGOGNATEVI
https://www.instagram.com/tv/B_SexSbJKdK/?utm_source=ig_web_button_share_sheet https://www.youtube.com/watch?v=bsVvDLQKfdQ https://www.youtube.com/watch?v=cxLH0Ze8UKM&list=WL&index=23&t=0s https://www.youtube.com/watch?v=ggZ3KbfmmzQ&list=WL&index=27&t=0s L'AVETE COMPRATO FINALMENTE UN MISURATORE?

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 6 Aprile 2020 - 05:46

Comitato stop 5G VCO
Invito le persone che intervengono a documentarsi prima di esprimere giudizi sommari, quelli che si ascoltano spesso nelle discussioni da bar. Non mi dispiace che vengano confutate le tesi degli scienziati che cito, ma lo si faccia in modo documentato e approfondito. ISABELLA purtroppo ci sono persone che pensano di intimidirci. La loro pochezza e superficialità mi ricorda un passo di Dante che dice rivolgendosi a Virgilio "NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA". Di seguito una sintesi delle studio scientifico JOHANSSON-DOYON. ECCO L’ESTRATTO DELLO STUDIO JOHANSSON-DOYON PUBBLICATO NEL 2017 Mentre un buon numero di studi ha dimostrato che i moderni campi elettromagnetici ambientali creati dall’uomo possono avere sia effetti stimolatori che inibitori sulla funzione del sistema immunitario, i meccanismi precisi devono ancora essere completamente chiariti. Si ipotizza qui che, a seconda dei parametri, uno dei mezzi con cui l’esposizione a lungo termine del campo elettromagnetico abbia il potenziale per condurre alla fine all’immunosoppressione è attraverso l’inibizione a valle dell’enzima calcineurina – una fosfatasi proteica , che attiva le cellule T del sistema immunitario e può essere bloccato da agenti farmaceutici. La calcineurina è il bersaglio di una classe di farmaci chiamati inibitori della calcineurina (ad es. Ciclosporina , pimecrolimus e tacrolimus). Quando i destinatari del trapianto di organi assumono tali prodotti farmaceutici per prevenire o sopprimere il rigetto del trapianto di organi, uno dei principali effetti collaterali è l’immunosoppressione che porta ad un aumentato rischio di infezione opportunistica : p. Es., Fungina, virale (virus di Epstein-Barr, citomegalovirus), batterica atipica (Nocardia, Infezioni da listeria , micobatteri, micoplasma) e parassiti (ad es. Toxoplasmosi). Frequenti rapporti aneddotici, nonché una serie di studi scientifici, hanno dimostrato che le esposizioni al campo elettromagnetico possono effettivamente produrre lo stesso effetto: un sistema immunitario indebolito che porta ad un aumento delle stesse o opportune infezioni opportunistiche: cioè fungine, virali, batteriche atipiche e infezioni parassitarie . Inoltre, numerosi studi di ricerca hanno dimostrato che i campi elettromagnetici artificiali hanno il potenziale per aprire canali di calcio dipendenti dalla tensione , che a loro volta possono produrre un aumento patologico del calcio intracellulare , portando a valle alla produzione patologica di una serie di specie reattive dell’ossigeno . Infine, ci sono una serie di studi di ricerca che dimostrano l’inibizione della calcineurina da parte di una produzione patologica di specie reattive dell’ossigeno. Pertanto, si ipotizza qui che le esposizioni ai campi elettromagnetici abbiano il potenziale di inibire la risposta del sistema immunitario mediante un eventuale aumento patologico nell’afflusso di calcio nel citoplasma della cellula, che induce una produzione patologica di specie reattive dell’ossigeno, che in il turno può avere un effetto inibitorio sulla calcineurina. L’inibizione della calcineurina porta all’immunosoppressione, che a sua volta porta a un sistema immunitario indebolito e ad un aumento dell’infezione opportunistica.

Comitato Stop 5G incontra Marchionini - 4 Aprile 2020 - 05:44

Comitato stop 5G VCO
Ci sono studi di centinaia di scienziati accreditati che hanno chiesto di fermare il 5G. Non sono affatto bufale, tanto è vero che ci sono posizioni preoccupate del Consiglio d'Europa, della Svizzera, della Slovenia, della Regione di Bruxelles, di centinaia di città AMERICANE e di Comuni di tutto il mondo. 5G. DAGLI USA LA RICERCA DA PAURA: “DANNI AL DNA ED EFFETTO CANCRO” di Martin Pall Nel panorama dell’informazione tutto tace. Guai a parlarne. In ballo ci sono i miliardi delle aziende di telefonia. Ma cosa ci stanno nascondendo? Sta per arrivare il 5G, il nuovo sistema permetterà connessioni dati a maggiore velocità e molte altre funzioni wireless. La velocità di partenza del 5G potrà spingersi fino a 1000 volte di più dell’attuale con 1milione di connessioni per chilometro quadro. Ma il danno sugli esseri viventi a causa delle onde elettromagnetiche potrebbe essere disastroso. In assenza di uno studio preliminare ‘ufficiale’ sul pubblico rischio sanitario, a tappare la falla ci pensa Il Prof. Martin L. Pall, emerito di Biochimica e di Scienze Mediche di Base della Washington State University, che ha inviato alle istituzioni europee e statunitensi una revisione di studi che dimostrano la pericolosità della tecnologia 5G. LO studio fa paura, davvero! Martin Pall, tra i più noti studiosi al mondo degli effetti biologici delle radiofrequenze, non lascia equivoci: il 5G provoca 8 principali danni alla salute umana. Eccoli, in sintesi: danni cellulari al DNA – rottura al filamento singolo del DNA, rottura del filamento doppio, ossidazione delle basi del DNA; diminuzione della fertilità maschile e femminile, aumento di aborti spontanei, abbassamento di ormoni come estrogeni, progesterone e testosterone, abbassamento della libido;danni neurologici e neuropsichiatrici; apoptosi e morte cellulare; stress ossidativo e aumento dei radicali liberi (responsabili della maggior parte delle patologie croniche); effetti ormonali; aumento del calcio intracellulare; effetto cancerogeno sul cervello, sulle ghiandole salivari, sul nervo acustico. Insomma, c’è poco da starne sereni, l’impatto su tutta la popolazione potrebbe essere davvero devastante. Qualche tempo fa 170 scienziati indipendenti hanno chiesto alle istituzioni dell’Unione Europea di bloccare lo sviluppo della tecnologia 5G in attesa che si accertino i rischi per la salute per i cittadini europei. Con il sostegno dell’associazione AMICA, per le Malattie da Intossicazione Cronica e/o Ambientale (suo il rilancio in Italia della ricerca di Pall) i primi firmatari dell’appello furono Rainer Nyberg, EdD, professore emerito della Åbo Akademi in Finlandia, Lennart Hardell, docente al Dipartimento di Oncologia della facoltà di medicina di Orebro in Svezia. Poi sono seguite le firme di altre decine e decine di scienziati. L’appello chiede da tempo alle istituzioni dell’Unione Europea di bloccare lo sviluppo della tecnologia 5G in attesa che si accertino i rischi per la salute per i cittadini europei. “Serviranno molte nuove antenne con un’implementazione su larga scala che in pratica si tradurrà in un’installazione di antenne ogni 10-12 case nelle aree urbane, aumentando così in modo massiccio l’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici – dicono gli scienziati – Con “l’uso sempre più intensivo delle tecnologie senza fili” nessuno potrà evitare di essere esposto perché, a fronte dell’aumento di trasmettitori della tecnologia 5G (all’interno di abitazioni, negozi e negli ospedali) ci saranno, secondo le stime, “da 10 a 20 miliardi di connessioni” (frigoriferi, lavatrici, telecamere di sorveglianza, autovetture e autobus autoguidati, ecc.) che faranno parte del cosiddetto Internet delle Cose. Tutto questo potrà causare un aumento esponenziale della esposizione totale a lungo termine di tutti i cittadini europei ai campi elettromagnetici da radiofrequenza” Angela Francia https://www.youtube.com/channel/UCsLAEHyA7EYbXT575Ov8i7g AL MIO CANALE TELEGRAM: https://t.me/An

Chiusura dei parchi pubblici cittadini - 20 Marzo 2020 - 11:06

Re: L' invidia l'è mai morta
Ciao lupusinfabula difatti t'ho difeso, non provo invidia.

Grande Nord su chiusura stazioni di Polizia Stradale - 7 Marzo 2020 - 22:07

Re: Razionalità
Ciao Simona T. giustissimo, Che poi il pattugliamento lo inizia a Gravellona ovverosia 5 minuti dopo essere uscita dalla questura

Coronavirus: Piemonte prova a ripartire - 2 Marzo 2020 - 09:20

manca...
una "T"! Ripartiamo male...

Targhe estere: un emendamento - 20 Gennaio 2020 - 08:09

"...fà e difà le tüc un laüraa..."
...sarebbe andato tutto bene, post corretto, poi quella frase: "...dando prova di essere l’unico partito in grado di ascoltare e recepire le loro istanze." Infatti ci avete ascoltato così bene, che prima avete introdotto la norma, governo giallo-verde, poi dovete correre ai ripari! No comment!

Il Mentalista a Il Maggiore - 30 Dicembre 2019 - 17:35

Si cade dal sonno
Ho guardato un paio di video in youtube e con gran fatica perché concilia il sonno, ma è un problema mio, mi succede appena scorgo prestidigitatori e mentalisti. Dunque, se bisogna dare per scontate delle cose che si vuole far digerire per tali per tenere in piedi il gioco di turno, allora il livello è piuttosto basso. Vedere ad esempio questo video. Modesto suggerimento (che do anche a me stesso): osservando i propri pensieri ed emozioni si notano cose molto più interessanti, la vita potrebbe essere molto più avvincente e sorprendente se solo si riuscisse a porre un limite al caos mentale selezionando e scegliendo quel che si pensa. Naturalmente questi soggetti solitamente ignorano quelle che sono effettivamente le vere sorprendenti capacità dell'essere umano, e altrettanto solitamente irridono chi dice di avere sperimentato potenzialità di norma latenti, questa è la seconda ragione per cui non li considero molto interessanti. La cosa paradossale e ridicola è che siamo stati cresciuti con una cultura religiosa ben specifica (che personalmente non frequento ma trovo interessante per determinati motivi) che ha dei testi ben specifici a cui fa riferimento, ebbene, si prenda in mano il nuovo testamento e ci si limiti pure solamente alle parole di Gesù, si troveranno innumerevoli esempi di quanto intendo dire, piccolo esempio Luca 11.9-13, eppure ci si dichiara pomposamente "credenti e praticanti", probabilmente non si ha il coraggio di terminare la frase con "materialisti". La religione è in declino, ora la nuova religione è quella scientista, si provi a mo' d'esempio ad esprimere un parere personale nel campo della salute appoggiandosi ad esperienza diretta, se non coinciderà con l'ortodossia si verrà crocifissi. Con ironia dico: voce di colui che grida nel deserto... Ma i tempi mi pare stiano cambiando, nulla è perduto. Sim sala bim. https://youtu.be/slS90zvK73Y?t=284

Al via processo Ex Veneto Banca - 15 Dicembre 2019 - 23:08

Re: Re: Re: Non sarà questo processo
Ciao "Cervello (poco)" in fuga 2) beh i dipendenti sono chiamati in causa perché sono coloro che materialmente hanno venduto i prodotti. Poi se li hanno venduti rispettando tutti crismi o “saltando” qualche passaggio per portare a casa la vendita o se non fossero consapevoli di rifilare un bidone o lo fossero, lo stabilirà il processo. Non chiamava direttamente ma dava ordine tramite la catena di comando che terminava nei bancari agli sportelli. C’entrano anche gli intermedi? Può darsi. Perché alcuni indagati e altri no? Beh bisogna vedere se tutti si sono comportati nella stessa maniera. Magari io ho venduto a te e t’ho detto: “guarda che è un pacco” ma tu insisti e le vuoi a tutti i costi poi perdi tutto e giustamente non mi denunci. Oppure io te le ho venduto in modo disonesto ma tu non sai dove mettere tutti i soldi che hai e non mi denunci. Poi molte azioni sono vecchie Banca di Intra riconvertite. Continuo domani. Ho sonno

Sciopero ASL VCO - 11 Settembre 2019 - 09:16

Re: W l'Italia
Ciao robi Va' pensiero Brano di Filippa Giordano Testo Va, pensiero sull'ali dorate va, ti posa sui clivi, sui colli, ove olezzano trepide e molli l'aure dolci del suolo natal! Del Giordano le rive saluta, di Sionne le torri atterrate... Oh, mia patria sì bella e perduta! Oh, membranza sì cara e fatal! Arpa d'or dei fatidici vati perchà© muta dal salice pendi? Le memorie nel petto raccendi, ci favella del tempo che fu! O simile di Solima ai fati traggi un suono di crudo lamento, o t'ispiri il Signore un concento che ne infonda al patire virtù! che ne infonda al patire al patire virtù, che ne infonda al patire al patire virtù! al patire virtù!

Sciopero ASL VCO - 8 Settembre 2019 - 14:39

Re: Niente,non ne azzecchi una
Ciao paolino In Canada e in Australia se ti presenti in dogana con l’intenzione di fermarti, ti imbarcano sul primo volo. Per andare a fare il turista in Australia ti serve il visto. I miei zii sono potuti emigra là perché hanno aderito ad una campagna del governo. Il giorno dopo lo sbarco erano già in fabbrica. Lo stesso vale per la Svizzera. O hai un lavoro e tanto di permesso modello ecc ecc o non entri. Per la mia definizione, che tanto t’ha emozionato, non ne trovo una più calzante per definire coloro che dichiarano di sfuggire da guerre e stanno poi a scrocco a spese nostre ma nella realtà sfuggono dai propri impegni. L’ultimo governo PD con ministro interno PD ha dichiarato che il 90% delle richieste di status di rifugiato vengono respinte perché i richiedenti non lo sono ma nel frattempo hanno scroccato vitto e alloggio per un anno e mezzo. Più ballisti di così

Edificio fatiscente in centro - 25 Luglio 2019 - 11:03

urbanistica
Il comune deve essere in grado di mettere con le spalle al muro (diroccato) chi, come in questi casi, abbandona un edificio in questo stato. Il comune (cioè noi) spediamo soldi per abbellire la città e il privato lascia in decadenza da decenni edifici in bella vista? Possibile che l'U.T. non possa fare niente su queste cose? Ma non è il solo: Officine Restellini in centro a Intra? - Ex complesso delle Suore Orsoline a Pallanza fronte ospedale e a pochi passi dal lungo lago? Alegar

Cristina su Comitato sicurezza - 25 Luglio 2019 - 10:38

Sicurezza Pubblica
..........scomodare dei tavoli quali quello dell'ordine e della sicurezza pubblica…….. nessuno è mai stato obbligato a partecipare a nessun tavolo. Se si pensa che sia inutile o che non si abbia tempo per parteciparvi forse è meglio non farne parte. Far politica è responsabilità, massima espressione del volontariato. Il tavolo su richiamato dovrebbe riunirsi ogni mese senza convocazione. In maniera automatica. Anche solo per dire che tutto va bene (che sarebbe già una bella notizia). Se non avete voglia ne tempo di partecipare, dimettetevi e statevene a casa a guardare la televisione. Il secondo aspetto che mi incuriosisce è relativo alla frase…….. o per lo meno nulla è emerso a livello mediatico…….come se solo FB, istagram il Gabibbo o Capitan Ventosa siano attendibili per avere notizie. Sarebbe stato meglio avvicinarsi all'U.T. settore ambiente. alla P.M. e alla locale Questura per avere informazioni certe e sicure. Ci si sarebbe accorti che i problemi ci sono e numerosi e, per di più, non trovano soluzione tornando spesso d'attualità (negli uffici non sui social media). Riguardo alle luci nei vicoli…...beh, che dire, erano così anche con la giunta Zacchera, e con quelle precedenti. Perché solo ora ci si accorge del BUIO? ….quindi direi …….niente di nuovo. Poi, stando a quanto scritto sopra, perché spendere soldi per illuminare se su FB, Istagram, Striscia la Notizia non sono apparse notizie di aggressioni, violenze e altro nei vicoli bui?? Alegar

Lega Salvini Verbania su nuova Giunta - 20 Giugno 2019 - 22:54

Re: Re: https://piccoloamerica.it/
Ciao robi "Il problema dei social è che perfetti sconosciuti possono insultare e diffamare a piacimento chunque, convinti della loro totale impunità. Niente di più sbagliato. E questi problemi si risolvono in quattro possibili modi. Facendo finta di nulla, rispondendo a tono, denunciando alla polizia postale o chiedendo un appuntamento faccia a faccia per risolvere la cosa da...persone civili. Ecco. Devo decidere quale dei quatto metodi adottare." Ho paura che nessuno dei quattro modi sia praticabile, per un motivo o per l'altro. Mi permetterei di consigliarne un quinto, dubito che il mio consiglio portera' ad un seguito, bisognerebbe ragionarci un attimo e comprendo la difficolta'. Forse sarebbe meglio riflettere e leggere attentamente cio' che gli altri scrivono perche' si rischia di cadere nel ridicolo, ma mi rendo conto di come sia esercizio difficile.... p.s. sono un attimo confuso, ma nel tuo commento intravedo minacce velate, le persone civili scrivono e rispondono a modo, a Roma invece, sono volate testate e cazzotti. Il mio o.t. nella discussione e' conseguenza di quelli precedenti, l'argomento e' la giunta di Verbania, i soliti noti si mettono a parlare delle ONG, la tifosa della vittoria di salvini e te che minacci chissa' cosa..... ma ormai siete partiti per la tangente, un altra discussione in vacca....

Nominata la nuova Giunta Regionale - 18 Giugno 2019 - 09:08

Re: Piccolo o.t.....
Ciao sportiva mente peccato per i soliti provocatori, che hanno fatto tanta fatica per nulla.... Quanto al secondo punto, ci pensa il ghisa meneghino a sistemare tutto, dopo aver preso l'ennesimo pestone a Bruxelles!

Nominata la nuova Giunta Regionale - 17 Giugno 2019 - 21:43

Piccolo o.t.....
Premesso che rispondo esclusivamente alle provocazioni, dove olio di ricino e camicie nere la fanno da padroni.... E' bello vedere che spariscono intere discussioni, ma si ammettono, appunto, le provocazioni e non si permette di rispondervi.... Rispetto all' argomento, plaudo alla soddisfazzione di qualcuno. Guardo all' ultima gestione regionale destro-leghista, mi auguro non finiscano anche questi davanti ai giudici, fra mutande verdi e rimborsi farlocchi....

FI: "Chi voleva vendere Villa San Remigio?" - 3 Maggio 2019 - 09:56

Rido
Magari se andate a spulciare documenti dal 1983 all’87 trovate qualche compromissione pure di Craxi, ma prima ancora, tra il 68 e ‘84 l’influenza di Berlinguer deve essere stata stata determinante! 😂 Ma siete seri? Davvero non trovate argomenti che possano interessare noi cittadini per convincerci a votare, al posto di queste scaramucce da salotto della D'Urso? A I U T O !

PCI su sanità nel VCO - 28 Marzo 2019 - 08:16

Re: Re: Re: Re: Re: Privatizzazione demoniaca
Ciao robi le 3 E + la T dovrebbero essere applicate alla Pubblica Amministrazione nella sua interezza.

A caccia di Civiltà Extraterrestri - 16 Febbraio 2019 - 17:05

Re: a caccia di civiltà extraterrestri
Ciao Gualtiero, Hai posto due discorsi diversi. Potrebbe essere un business ma come fai ha affermare con sicurezza che non esistono civiltà E. T.? Nell'universo ci sono miliardi di galassie dove ognuna contiene miliardi di stelle con pianeti orbitanti. C'è molta probabilità che non siamo soli.

Tuffo nel Lago di Mergozzo - 2 Febbraio 2019 - 14:15

Re: La solita
Ciao Giovanni Senza offesa, mia non svedese t’avrebbe bollato come un “rudega baall”
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti