Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

tavolo tecnico

Inserisci quello che vuoi cercare
tavolo tecnico - nei post

Toce Bike, un fiume da pedalare - 1 Ottobre 2022 - 11:37

Domenica 2 ottobre si svolgerà una pedalata lungo la valle del fiume Toce. La pedalata è organizzata da FIAB Verbano Cusio Ossola Bicincittà.

Navigazione Lago Maggiore risponde ai Sindaci e alla Provincia - 29 Settembre 2022 - 17:04

Navigazione Lago Maggiore in risposta alle richieste pervenute dai Sindaci dei comuni di Baveno Stresa e Verbania e dalla Provincia precisa che, gli orari in vigore dal 3 ottobre 2022, garantiranno il servizio di navigazione fino al ponte del 1 novembre.

Immovilli: tavolo tecnico su caro bollette - 29 Settembre 2022 - 08:01

Immovilli (Lega Salvini Verbania): “tavolo tecnico sul caro bollette e migliore programmazione degli interventi pubblici: la città capoluogo merita scelte politiche importanti”.

Livelli lago Maggiore: la Regione incontra i sindaci del territorio - 22 Gennaio 2022 - 18:06

Dalla sede del Comune di Arona l’assessore regionale all’Ambiente Matteo Marnati si è confrontato con i primi cittadini collegati da remoto.

Regolazione acqua lago a +1,5m - 29 Dicembre 2021 - 10:02

Riceviamo e pubblichiamo, una nota congiunta dei gruppi consigliari INSIEME PER VERBANIA e PRIMA VERBANIA sulla regolazione del livello del lago Maggiore da + 1,25 m. a + 1,5 m. deciso dalla Conferenza Permanente.

Nastri e Songa bene il Treno Riviera Express - 14 Gennaio 2021 - 14:03

In una nota Gaetano Nastri e Luigi Songa, FdI, invitano tutti all'impegno per avere una fermata nel VCO del Riviera Expres.

Autorità di Bacino vuole alzare livello lago - 19 Dicembre 2020 - 08:01

Il tavolo tecnico istituito dall'Autorità di Bacino insiste: il livello del lago Maggiore va alzato. I Sindaci dei comuni dell’alto lago Maggiore contrari: scelta contro il turismo e a tutela degli interessi del Consorzio del Ticino. Anche il CNR segnala criticità nella scelta.

Lago Maggiore: Autorità di Bacino risponde a Marchionini - 7 Ottobre 2020 - 15:03

L’Autorità di Bacino Distrettuale del fiume Po-Ministero dell’Ambiente, in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti-Ufficio Dighe Milano e con il Consorzio del Ticino, chiarisce nei dettagli la situazione dei livelli del Lago Maggiore a seguito delle dichiarazioni a mezzo stampa rilasciate dal sindaco del Comune di Verbania Silvia Marchionini.

Direttori di RSA replicano nuovamente ad ASL VCO - 18 Agosto 2020 - 15:03

A seguito del comunicato di ASL VCO in risposta a quello inviato da 7 direttori di rsa della Provincia, quest'ultimi tornano sull'argomento emergenza covid-19 e servizi.

Risposta della ASL VCO ad alcuni Direttori di RSA - 8 Agosto 2020 - 08:01

A riscontro del comunicato stampa inviato da 7 direttori di RSA della Provincia, l'ASL VCO vuole evidenziare quanto segue.

Messa in sicurezza Strada Statale 337 - 14 Luglio 2020 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, due comunicati, uno dell'europarlamentare della Lega, Alessandro Panza. e l'altro dell'on. Mirella Cristina, Forza Italia, riguardante l'incontro sulla Strada Statale 337.

PD risponde su Commissione Bilancio - 14 Luglio 2020 - 14:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del PD Verbania in risposta a quello della minoranza consiliari, a margine della Commissione Bilancio.

Coronavirus: aggiornamenti (23/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 23 Aprile 2020 - 20:29

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 3.429 (229 in più di ieri).

Provincia VCO su futuro turistico - 9 Aprile 2020 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Provincia del VCO riguardante: "Distretto turistico e associazioni imprenditoriali del turismo e del commercio del VCO, insieme per affrontare l’emergenza economica".

CNA su sicurezza sul lavoro - 16 Gennaio 2020 - 09:34

Riportiamo il comunicato di CNA sull’incontro di ieri mattina in Prefettura a Verbania sul tema della sicurezza sul lavoro. "Fondamentale diffondere la cultura della sicurezza e sostenere le imprese nella prevenzione degli infortuni”.

Treni: lettera aperta di AFITS - 11 Settembre 2019 - 15:03

L’Associazione Ferrovia Torino-Svizzera ritiene indispensabile intervenire nel dibattito pubblico a seguito delle recenti dichiarazioni dell’Assessore Gabusi in occasione del tavolo tecnico dei Sindaci, tenutosi a Arona il 2 settembre scorso.

Cirio nel VCO per Sanità e Viabilità - 16 Luglio 2019 - 08:01

Oggi il Presidente Cirio e gli Assessori Icardi e Gabusi saranno nel VCO per discutere di Sanità e Viabilità

SS34: notizie false sui social - 11 Luglio 2019 - 20:01

Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Presidenza della Provincia del VCO, che smentisce notizie girate sul web di una imminente chiusura della SS34.

"Ambiente e salute. Quali cambiamenti possibili?" - 30 Maggio 2019 - 11:04

Incontri eco-logici 2019 Spazio uomo natura, venerdì 31 maggio 2019, alle ore 21,00, presso l'Hotel Il Chiostro a Verbania: Ambiente e salute. Quali cambiamenti possibili? Relatore Dr. Franco Verzella. Ingresso libero.

Due comunicati del M5S - 14 Marzo 2019 - 17:04

Riceviamo e pubblichiamo, due comunicati del Movimento Cinque Stelle, uno riguardante il progetto Panchine rosse, e l'altro la questione soldi pubblici e campagna elettorale.
tavolo tecnico - nei commenti

Cristina su scuole e attività colpite da DPCM - 2 Novembre 2020 - 17:45

Re: Re: Banchi a rotelle
Ciao annes Questi banchi o meglio questa tipologia di banchi era già usata da anni e da anni la ritenevo "una c@g@t@ pazzesca" (cit. Rag. U. F ufficio sinistri). Quasi sempre si trovava nelle sale riunioni dove al massimo stai 2 ore e il tavolinetto serve al massimo per prendere 2 appunti su un foglio. Quando si è a scuola invece serve un piano grande dove poter tenere un quaderno A4 (che aperto diventa un A3), un libro aperto e l'astuccio oppure lo spazio per un foglio da disegno tecnico, squadre e riga. Serve lo spazio sotto al piano per depositare i libri. Serve poter regolare la distanza tra sedia e tavolo, serve una piano stabile e non ballerino e soprattutto non servono le rotelle. Tutte cose che queste meraviglia della scienza non hanno. Tra l'altro nessuno ha capito che vantaggio avrebbero questi banchi, rispetto ai tradizionali, per la diminuzione del rischio contagio. Poi non che il fatto che siano usati al MIT allora vuol dire che vanno bene in assoluto e soprattutto vanno bene per le nostre esigenze. Perché se fosse così, allora deleghiamo il MIT di organizzare tutto e saremmo a posto

"Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto - 20 Gennaio 2017 - 09:46

ospedale e progetto casa della salute
In conferenza stampa abbiamo parlato anche di questo. Sul tema ospedale unico , tantissime volte abbiamo chiesto di parlare chiaramente ed espresso le nostre posizioni. Anche in conferenza stampa ne abbiamo parlato , ha riportato la cosa solo "Verbano 24", ecco un estratto dell'articolo: ...Carlo Bava, ex consigliere e candidato sindaco nel 2014. “Un tema su tutti: la Casa della salute – afferma –. Nel tavolo di lavoro Verbania non ha voluto un tecnico e ora, mentre altre realtà come Crevoladossola sono pronte a partire, noi siamo indietro. Dove si farà? Come si farà? In che modo? Domande che non trovano risposta”. Ma certo, per alcuni le opposizioni sono inutili...

Una Verbania Possibile su Commissione "Servizi alle persone" - 30 Luglio 2015 - 17:03

???????????????'
Cesare cosa dici? noi zitti? ma se siamo i primi che hanno raccolto firme e creato mobilitazione?! da Presidente di Commissione abbiamo creato un tavolo tecnico per parlare di sanità che il PD ha di fatto boicottato?! Mi sono dimesso dalla Commissione che presiedevo in polemica e per far discutere della questione EMERGENZA! Per noi il tema è, e rimane : " L'EMERGENZA" , che è cosa diversa dal DEA. Tutto si può dire fuorchè il progetto "UNA VERBANIA POSSIBILE" sia silenzioso attraverso chi la rappresenta nelle istituzioni locali. Poco ascoltato di sicuro, silente NO!

PD Verbanese: Tigano calpesta la democrazia - 28 Luglio 2015 - 12:54

La smettano di prendere in giro la città
Smontiamo le loro argomentazioni punto per punto: 1- La candidatura Minore non era provocatoria , ma assolutamente qualificata. Se al PD non stava bene doveva semplicemente fare altro nome e votarselo. 2- Alla candidata Minore sono arrivati tutti , ripeto tutti i voti delle minoranze meno uno . Possiamo dire che ciò rappresenti quello che loro chiamano una "candidatura non condivisa dalle stesse minoranze"? Anche in considerazione che il voto mancante , in teoria potrebbe essere stato del Presidente che in qualità di garante potrebbe avere semplicemente annullato la propria scheda? 3- Parliamo di questa democratica voglia di condivisione che é affiorata ieri nel PD, diciamo che in 4 mesi di assenza di una Presidenza nulla hanno fatto (la vicepresidenza é del PD) per costruire un dialogo e ripristinare la funzionalitá della commissione stessa. Si arriva alla scelta di eleggere un Presidente grazie al fatto che le minoranze dopo aver sancito il totale disinteresse del PD nella figura del Vicepresidente Contini ( che per inciso ieri in Commissione ha mandato il sottoscritto "affanculo" ed é stata invitata dal sottoscritto a recarsi in medesimo loco) a fare ciò a cui sarebbe preposta , hanno chiesto ed ottenuto come da regolamento , che il punto dell'elezione del Presidente fosse in ODG. Oggi fanno le vittime perché il Presidente "antidemocratico" non ha messo ai voti la loro proposta di prendere tempo. Ma ci prendono tutti per fessi? Dopo 4 mesi di loro vuoto vogliono "solo" uno / due mesi di tempo? 4- Ricordiamo la loro "voglia di condivisione" come la esplicitano i Presidenti superpartis che hanno scelto e difeso contro ogni evidenza di scorrettezza, si ricordino di come esercita il suo ruolo Marinoni 5- Tigano ha svolto il suo ruolo egregiamente, avrebbero solo da imparare anziché criticare: non ha accettato la richiesta di sospendere l'elezione perché dopo 4 mesi sarebbe stato un insulto al l'intelligenza dei consiglieri e una scorrettezza istituzionale, ha invitato il PD a fare altro nome se quello della Minore non era gradito. Il PD ha votato senza il suo consenso e senza la sua candidatura il Consigliere Scarpinanto, ponendolo così in una imbarazzante situazione. 6- la brutta pagina di ieri ha un solo responsabile ed é la maggioranza. Una cosa positiva poi é accaduta, quando il clima si é rasserenato la commissione tutta ha condiviso un importante concetto sulla sanità e preso una posizione comune: invitare la Politica , a cominciare dal Sindaco a cercare di far inserire nel tavolo tecnico istituzionale che si é costituito sulla sanità, almeno un rappresentante tecnico che rappresenti Verbania , che attualmente non siede a quel tavolo, e ciò é stato riconosciuto da tutti i presenti come una grave mancanza. Questo dato, se il PD per primo lo avesse ricordato, avrebbe contribuito a dare una luce diversa alle prese di posizione spesso aspre che avvengono in politica e a evidenziare che malgrado le divergenze ci possono essere punti di convergenza anche importanti. Anche per questa ragione mi sfugge la motivazione di un comunicato del PD così parziale, negativo e menzioniero, addirittura irrispettoso di una figura come quella di Tigano che si é dimostrato capace e tenace.

Tavolo tecnico sanità: si farà! - 20 Maggio 2015 - 08:57

tavolo tecnico
Ti ho inviato una mail. Grazie.

Tavolo tecnico sanità: si farà! - 20 Maggio 2015 - 08:48

tavolo tecnico
Ciao Renato avrei bisogno di mettermi in contatto urgente con te, come possiamo fare? Grazie Monica

Tavolo tecnico sanità: si farà! - 19 Maggio 2015 - 22:14

tavolo tecnico
Che efficacia avranno le conclusioni di questo tavolo tecnico?

"Che fine ha fatto il tavolo tecnico sulla sanità?" - 8 Maggio 2015 - 21:12

X lupus
Il detto sarebbe vero se il tavolo lo avesse voluto la maggioranza... Per fare "melina", ma non è stato così . Il tavolo è stato creato in buona fede per portare un contributo tecnico e condiviso, poi nel PD hanno avuto paura (credo io), perché passeranno scelte molto politiche e di non bella politica (credo sempre io)

"Che fine ha fatto il tavolo tecnico sulla sanità?" - 8 Maggio 2015 - 15:55

Si suol dire
Si suol dire che in Italia quando non si vuole risolvere un problema si apre "un tavolo tecnico".

Marcovicchio: "Sanità, silenzio e immobilismo" - 2 Maggio 2015 - 08:32

tavolo tecnico
Il tavolo tecnico sarebbe solo una grandissima presa per il ... Questa è una decisione politica non tecnica. I tecnici servono solo per lavare le mani ai politici. Mi sembra di risentire Monti che si giustificava dicendo: "Ce lo chiede l'Europa". Istituiamo un tavolo tecnico per decidere di quanto tagliare le pensioni minime?

Marcovicchio: "Sanità, silenzio e immobilismo" - 1 Maggio 2015 - 17:04

tavolo tecnico
Proprio per questo si voleva fare un tavolo tecnico, per avere non opinioni di non esperti ma proposte e analisi di esperti. Ma non ci fanno fare manco questo. Complimenti!

Marcovicchio: "Sanità, silenzio e immobilismo" - 1 Maggio 2015 - 12:41

Quindi?
La mia posizione fin da subito era inequivocabile, quindi Hans o chi per lui cosa vorrebbe dirmi? Di sanità ad oggi hanno parlato solo politici, ho istituito un tavolo tecnico a verbania e la maggioranza ha boicottato pure quello... Quindi? Io denuncio pubblicamente le questioni, posso forse fare di più?

PD: Riflessioni a seguito del Consiglio Comunale del 29 aprile - 1 Maggio 2015 - 10:17

Mbé?
Un comunicato tanto vuoto quanto retorico, il rischio che i risparmi siano solo sulle spalle dei lavoratori... Insomma la solita fuffa. Piuttosto rompano il silenzio i nostri "eroi" sulle questioni importanti e ci dicano come mail l'8 aprile il PD attraverso chi lo rappresenta scriveva: "In riferimento alla proposto d'incontro del tavolo tecnico (sulla sanità ndr), la maggioranza era in attesa della validazione del Documento elaborato dalla segreteria provinciale PD. Esso fornisce un contributo,privo di ideologie e posizioni predeterminate,avanza un ipotesi di riorganizzazione dei servizi quanto più aderente alla realtà,utile per la discussione in un contesto di tavolo tecnico. Inoltre ci sembrava importante attendere l'incontro prossimo con il Presidente della Regione Chiamparino e i Sindaci del VCO. Per quanto sopra si propone un incontro il 30 Aprile alle ore 18.00" ... E poi nulla , nessun incontro, riunione , discussione. Sarebbe ora di far politica in favore del territorio e non più in favore dell'immagine del vostro partito!in attesa di una risposta che siamo abituati a non ricevere, cordialmente, Renato Brignone

Marcovicchio: "Sanità, silenzio e immobilismo" - 30 Aprile 2015 - 15:45

Un colpevole immobilismo
Quando uno ha ragione, ha ragione. Non starò a raccontare nuovamente la questione del "tavolo tecnico sulla sanità" che si sarebbe dovuto fare almeno a Verbaniae, a rielaborare la risposta farlocca (supercazzola) che il PD ha propinato a giustificazione di un atteggiamento irrispettoso nei confronti di città e "Commissione servizi alla persona", è roba di ieri. Essendo però oggi il 30 Aprile, vi riporto quanto mi scrisse la maggioranza (l'8 Aprile) quando la sollecitai a convocare il tavolo concordato sulla sanità: In riferimento alla proposto d'incontro del tavolo tecnico, la maggioranza era in attesa della validazione del Documento elaborato dalla segreteria provinciale PD. Esso fornisce un contributo,privo di ideologie e posizioni predeterminate,avanza un ipotesi di riorganizzazione dei servizi quanto più aderente alla realtà,utile per la discussione in un contesto di tavolo tecnico. Inoltre ci sembrava importante attendere l'incontro prossimo con il Presidente della Regione Chiamparino e i Sindaci del VCO. Per quanto sopra si propone un incontro il 30 Aprile alle ore 18.00 Insomma, dal "VOLEVAMO ARRIVARE AL tavolo PREPARATI" al "CI SIAMO DIMENTICATI DEL tavolo"! Ad oggi, non mi risulta alcuna convocazione, certo io non siedo a quel tavolo, magari è stata fatta e nessuno mi ha avvisato, magari la persona a cui ho chiesto se fosse arrivata la convocazione ha per sbaglio eliminato la mail, magari un virus nel pc che ha inviato la convocazione... chissà? Di sicuro non è la prima volta che mi viene detto: "VOLEVAMO ARRIVARE AL tavolo PREPARATI" e poi si dimenticano del tavolo... Qualcosa non torna davvero.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti