Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

the wall

Inserisci quello che vuoi cercare
the wall - nei post

Tones Teatro Natura la stagione 2022 - 9 Marzo 2022 - 10:02

Dal 22 luglio al 4 settembre in Val d'Ossola grandi eventi e la prima mondiale della spettacolare e immersiva opera rock di Stewart Copeland the Witches Seed con Irene Grandi.

Al via Cross Festival 2019 - 21 Giugno 2019 - 08:01

L’edizione 2019 si svolgerà a Verbania dal 21 giugno al 30 giugno 2019.

Un paese a sei corde e il premio Pulitzer - 10 Agosto 2018 - 14:03

Sabato 11 agosto – Stresa - Giardini Palazzina Liberty - Via De Amicis 33 – ore 21.00 Concerto gratuito di Pino Forastiere.

Presentazione “Warum Die Zeit?” - 18 Maggio 2017 - 15:03

Venerdì 19 maggio 2017, ore 20.45, l’officina di incisione e stampa in Ghiffa “Il Brunitoio”, nell’ambito della mostra “Warum Die Zeit” di Roberto Toja, propone un incontro con il fotografo e l’editore Massimo Fiameni con la presentazione del libro d’arte dal medesimo titolo “Warum Die Zeit?”.

"Fotografie della Berlino Est“ - 12 Maggio 2017 - 15:03

Sabato 13 maggio 2017 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “ il Brunitoio” inaugura la mostra di Roberto Toja “WARUM DIE ZEIT? - Fotografie della Berlino Est“. A cura di Giulia Grassi. Testo e presentazione di Giulia Grassi.

Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Luglio 2016 - 30 Giugno 2016 - 11:27

Eventi e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 1 al 31luglio 2016.

"Talking Donald Is Rockin' the U.S.A" - 14 Marzo 2016 - 10:00

Michel Montecrossa pubblica la sua canzone su Donald Trump, candidato alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

Michel Montecrossa canzone per Bernie Sanders - 19 Febbraio 2016 - 10:56

Michel Montecrossa scrive una canzone su Bernie Sanders, candidato alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

Torna la Scuola di Politica dell'Associazione 21 Marzo - 11 Dicembre 2014 - 12:44

Ripensare la politica come strumento di impegno e di partecipazione al servizio della comunità: riparte la Scuola di Politica "don Lorenzo Milani" dell'associazione 21 marzo.
the wall - nei commenti

Immovilli su Con.Ser.Vco - 4 Aprile 2015 - 08:45

x Andrè
A parte che io the wall l'ho sentita nell'80 per la prima volta sull'allora Antenna Nord, avevo 11 anni, ma so benissimo tutti gli anni di tutti gli album. In quanto ai concerti io solo Venezia, ma me lo ricorderò per tutta la vita. In quanto a Waters senza i Floyd non era nulla, e lo ha dimostrato con l'orrendo the final Cut e con il resto da solista. Chiudiamo qui. Sono contento che tu sia un fan dei Floyd, ma la prossima volta non tirarli fuori per fare citazioni pseudo-intelligenti perchè potresti trovare un Robi che si arrabbia e forse ne sa più di te.

Immovilli su Con.Ser.Vco - 3 Aprile 2015 - 21:00

Robi
e no roby.. puoi darmi dello stalinista.. filo castrista , non me ne frega nulla, ma dirmi che non conosco i Floyd no ,, se tu li conosci dal 1980 .. ti posso assicurare che io li ascolto da molto prima.. the wall è del 79, ma io inizio con the Dark Side of the Moon .. the Final Cut bruttissimo ? non è dei migliori, ma cosa viene dopo ? tranne un paio di canzoni per gli assoli di Gilmour di "on the turning away" e di "High Hopes".. Waters era l'anima e il cervello e fino a quando se ne è andato Barret erano nomali dischi di musica forse psichedelica .. comunque non è il posto per parlare dei Pink Floyd .. che ho visto a Modena, Venezia e Monza.. A Momentary Lapse of the Reason Tour-- e Waters con the wall a Berlino nel 1990 .. dove sono saliti sul palco Cindy Lauper , gli Skorpions e altri .. oltre naturalmente Roger-- Scusatemi per il fuori tema

Immovilli su Con.Ser.Vco - 3 Aprile 2015 - 18:34

Andrè e i Pink Floyd
A parte la tua insopportabile saccenza, alla quale oramai siamo abituati: Punto uno, Margaret Thatcher per me è stata un esempio di come si governa uno stato, e una delle più grandi donne della storia. Capisco che per uno con i "mitini" di Stalin e Castro sia impossibile sfornare un pensiero acritico, ma è una tua opinione; Punto due, ed è la cosa che mi ha fatto imbestialire, parli dei Pink Floyd!!!! Al fine di spiegarti bene come prima di parlare dovresti sciacquarti la bocca, ti informo che li ascolto dal 1980, dicesi 1980, quando bambino ascoltavo il ritornello di another brick in the wall, mentre tu probabilmente stavi ancora a sturarti il naso con il dito. Conosco tutte le canzoni da the Piper at the Gates of Dawn fino all'ultimo, ancorchè scarso è ho un sacco di video, da Pompeii al film More, per non parlare delle biografie e del fatto di avere per un certo periodo partecipato alla gestione di un blog sul gruppo. Non credo che tu stia capendo quello che scrivo, ovviamente, ma sforzati. In quanto alla frase su Maggie è tratta dal bruttissimo the final Cut, ennesima elucubrazione mentale di Waters sulla guerra, e meno male che se ne è andato! Ti rivelo che il buon Roger era da solo a combattere la sua guerricciola contro i conservatori, mentre gli altri floyd manco lo cagava.no. Quindi prima di spararle grosse, come tuo solito, sappi che lo sputtanamento è sempre in agguato. Vedere un lattante che mi da lezioncine di politica è già fastidioso, ma darmi lezioni sui Floyd è una bestemmia! Te capì?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti