Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

treno stresa

Inserisci quello che vuoi cercare
treno stresa - nei post

Pellegrinaggio al Santuario della Madonna di Re - 28 Settembre 2019 - 08:01

Domenica 29 settembre si rinnoverà per la trentasettesima volta l’appuntamento con il Pellegrinaggio a piedi al Santuario della Madonna di Re, organizzato dalle comunità di Comunione e Liberazione della Diocesi di Novara.

Navigazione Lago Maggiore: 2018 in crescita - 20 Aprile 2019 - 15:03

Navigazione Lago Maggiore ha appena messo in archivio un 2018 che ha fatto registrare una crescita in termini di passeggeri (più di 3.000.000 di passeggeri ed oltre 300.000 veicoli trasportati). Di seguito la nota ufficiale.

Pellegrinaggio al Santuario della Madonna Re - 22 Settembre 2018 - 16:01

“Che cercate?” Il tema del Pellegrinaggio notturno che Comunione e Liberazione organizza in giugno fra Macerata e Loreto sarà anche quello del cammino lungo la Statale della Valle Vigezzo, che porterà per la trentaseiesima volta più di mille pellegrini di tutta la Diocesi di Novara e della vicina Lombardia domenica prossima, 23 settembre, al Santuario della Madonna del Sangue di Re.

11^ Nexia Audirevi Half Marathon - 14 Aprile 2018 - 11:28

Le gare si scelgono per tanti motivi. E per partecipare alla 11^ Nexia Audirevi Half Marathon i motivi sono davvero tanti. Un gioco di parole che sottolinea la bontà di questa mezza maratona che si correrà domenica 15 Aprile, con partenza a Verbania ed arrivo a stresa, percorrendo quell’area magica e spettacolare che è il Lago Maggiore.

Un Paese a Sei Corde 2017 - 14 Luglio 2017 - 16:01

Vi segnaliamo i prossimi appuntamenti della rassegna musicale itinerante per chitarra acustica, classica e contemporanea, Un Paese a Sei Corde, giunta quest’anno alla sua 12ma edizione.

Open day 2016 Biblioteche VCO - 19 Novembre 2016 - 11:27

Open day 2016: tutte le biblioteche aperte nel VCO domenica 20 novembre per immaginare mondi diversi. Quale miglior immagine di una porta aperta, in quest’epoca in cui sembrano prevalere i segnali di chiusura fra le persone?

Disturbano sul treno senza biglietti, intervengono i carabinieri - 9 Giugno 2016 - 07:03

Quattro uomini saliti a bordo di un intercity in partenza da Domo direzione Milano, dopo che avrebbero iniziato a disturbare alcuni passeggeri sono stati trovati dal capotreno privi di biglietto e inviatati a scendere al rifiuto la telefonata ai Carabinieri intervenuti alla stazione di stresa dove i quattro sono stati fatti scendere.

Pendolari: il resoconto della riunione - 25 Maggio 2016 - 14:33

Riportiamo un resoconto di quanto accaduto durante la riunione dei pendolari di sabato 21 maggio 2016 tenutasi a Villa Giulia a Verbania.

Comitato Amici Pendolari: ritardi e soppressioni in aumento - 16 Maggio 2016 - 20:04

"Il mese di maggio, almeno fino ad oggi, si è rivelato essere in controtendenza rispetto alla discreta puntualità registrata negli scorsi mesi di Gennaio, Febbraio, Marzo e Aprile, con un aumento dei treni in ritardo e di quelli che sono stati soppressi".

"Turismo nel VCO: balle mediatiche e triste realtà" - 16 Aprile 2016 - 13:01

Riportiamo dalla newsletter Il Punto di Marco Zacchera, l'intervento riguardante la decisione definitiva di chiudere la biglietteria della stazione di stresa.

Comitato Amici Pendolari: report Marzo e biglietteria stresa - 4 Aprile 2016 - 11:19

Riceviamo e pubblichiamo, una nota Comitato Amici Pendolari Domodossola Arona e Arona MIlano, riguardante le statistiche della linea nel mese di Marzo e chiusura biglietteria di stresa.

Stazione di stresa: chiusura biglietteria fra un mese? - 3 Aprile 2016 - 08:01

Circa dieci giorni or sono, avevamo riportato la notizia, appresa dalla newsletter "Il Punto" di Marco Zacchera, della prossima chiusura della biglietteria della Stazione di stresa, poi procrastinata di un mese. Zacchera torna ora sulla questione.

Presentazione Antologia Nuovi Delitti di Lago - 15 Marzo 2016 - 18:01

Verrà presentata in anteprima al BAFF - Busto Arsizio Film Festival l'antologia Nuovi Delitti di Lago (Morellini Editore) mercoledì 16 marzo alle 18 allo Spazio Festival in piazza San Giovanni in occasione dell'omaggio al regista Aldo Lado, autore di un racconto.

Giro d'Italia: Mappa degli orari - 25 Maggio 2015 - 10:28

A Pallanza chiusura di alcune strade e divieto di sosta dalle ore 5 del mattino alle ore 23. Senso unico su via Castelli e Troubetzkoy. Come raggiungere Verbania.

Come arrivare a Verbania il giorno della Tappa - 22 Maggio 2015 - 10:23

Di seguito alcune proposte per giungere a Verbania il 28 Maggio, giorno della 18^ Tappa del Giro d’Italia: Melide-Verbania di 170 km in piena tranquillità, sfruttando i mezzi pubblici senza andare incontro a restrizioni o chiusure del traffico.

Una Verbania Possibile: trasporto pubblico - 26 Marzo 2015 - 09:42

Riceviamo e pubblichiamo, il documento elaborato dal gruppo Una Verbania Possibile su una ipotesi a medio/lungo termine di trasporto pubblico, con qualche soluzione immediata, che verrà presentato oggi 26 marzo durante la Commissione Consiliare.

Pendolari e Marchionini a Roma alle FFSS - 24 Febbraio 2015 - 17:19

Il sindaco di Verbania Silvia Marchionini ha incontrato oggi, nella sede delle Ferrovie dello Stato a Roma unitamente al rappresentante del comitato pendolari NO - VB - DOMO avv. Lisa Tamaro, il Presidente delle Ferrovie dello Stato (di origini piemontesi) Marcello Messori.

Il Comune di Verbania a Torino per parlare di trasporto ferroviario - 19 Novembre 2014 - 07:14

Riceviamo il resoconto della riunione di ieri, del Assessore ai Trasporti del Comune di Verbania Laura Sau, con l’Assessore Regionale ai Trasporti Francesco Balocco per parlare dei problemi legati al trasporto ferroviario della tratta Domodossola - Milano e al parcheggio della stazione di Verbania, i cui lavori sono bloccati da 12 anni.

Progetto “Trenino DomoAlpi” scambio turistico - 17 Settembre 2014 - 11:14

Domenica 14 settembre il treno speciale organizzato dalla società ferroviaria BLS SA, partner elvetico del Comune di Domodossola nell’Interreg “Trenino DomoAlpi, chiave per un'offerta sostenibile tra Vallese e Ossola”, ha accompagnato oltre 280 persone alla “Läset - Sunntig”, la festa dell'uva di Spiez sulle rive del lago di Thun.

Rossana Girotto vince giallostresa 2014 - 31 Agosto 2014 - 09:16

Rossana Girotto, di Sesto Calende, è la vincitrice del concorso Giallostresa 2014. Ha vinto con il racconto "Negatité", ambientato a inizio '900 tra Omegna, Baveno e Milano, protagoniste alcune famiglie Armene sterminate dai Turchi.
treno stresa - nei commenti

Treni, in Piemonte scende il numero dei pendolari - 1 Febbraio 2019 - 09:01

Re: Re: NON GENERALIZZIAMO....
Ciao robi intendo dire prendere un solo treno, senza cambiare, da Fondotoce a Milano. Dall'8/12/2018 conviene partire dalla stazione di stresa. Speriamo che questa situazione duri il meno possibile.

Salire sul treno è sempre una acrobazia - 25 Ottobre 2016 - 09:25

Salire sul treno
Confermo il disagio più volte segnalato per salire sul treno alla stazione di Verbania. Io stessa, e non sono la sola, ho deciso di scegliere la stazione di stresa, per "baipassare" il problema. Vorrei infornare, se fosse necessario, che alla stazione centrale di Milano il problema è stato elegantemente risolto rialzando di 20-25 cm. la pensilina con un "corridoio" costruito sopra la pensilina stessa, al quale si accede da un opportuno scivolo, senza alcun problema, né per i viaggiatori né per i bagagli. In questo modo il viaggiatore si trova al livello del primo gradino della carrozza. Meraviglia! Non si potrebbe fare una cosa del genere anche a Verbania, con opportuni scivoli di accesso? Ricordo , per girare volutamente il coltello nella piaga, che Verbania è capoluogo di provincia! Grazie!

Acrobazie per salire sul treno? - 27 Agosto 2014 - 15:08

arrampicare sui treni
Ho segnalato questo problema mesi fa su questo blog.....non ho riscontrato interesse....e ora perchè si parla di movicentro....... Non sono anziana e non sono disabile...provate a salire sul treno con le valige ....ma provate anche ,sempre con le valige salire le scale del sottopasso.... Questa è una stazione da rifare ,e si deve anche far pressione perchè i treni a lunga percorrenza fermino a Verbania (2 ore da Milano....quando anni fa erano 40' ) da notare che i treni a lunga percorrenza sono dotati di pedana mobile! Senza poi considerare che quando (con molta fatica e aiuto sei salito sul treno....)per sederti devi salire sulle scale per trovare posto a sedere al piano superiore(gli altri posti sono occupati da chi è salito a Domodossola) ! Che schifo ! Forse è per questo che il bus (milano/verbania) ora impiega anche più tempo perchè fa il giro della stazione di stresa! Come si può incrimentare il turismo se i trasporti sono in queste condizioni? Mi/Vb media 2ore ! E poi che vogliamo fare per Expo? Informarsi quello che hanno fatto i laghi lombardi!

Frontalieri al lavoro in aliscafo? - 14 Agosto 2014 - 13:05

X Pedretti.
Ok. Via auto 50 minuti.. Che si possono trasformare in 2 ore però! 50 minuti in aliscafo con fermata a Luino, Cannobio, Brissago e Ascona. Da noi non c'è solo la Intra-Laveno ma anche la Arona-Angera (che trasporta 200 studenti dal paese lombardo alla città del Sancarlone), la stresa-isole-Intra (anche qui trasporto pubblico locale) e la navetta Locarno-Magadino in Svizzera. Il battello in realtà fa 2 corse: infatti si fermerà a Locarno per poi tornare. Solo a settembre, ottobre e poi da aprile in poi l'aliscafo una volta in Svizzera partirà tutti i giorni per Arona in servizio turistico per poi ritornare alla sera a Locarno per fare poi la corsa in questione. Io proporrei di fare un abbonamento speciale che includa: aliscafo, treno, autobus e, perché no, un car pooling! Insomma vediamo un po' cosa faranno quei quattro o cinque! @antonio ha giustamente notato che il Voloire era al crepuscolo, non di certo la Freccia delle Valli qua sotto

Movicentro: quale futuro? - 15 Luglio 2013 - 14:58

lamorte
Mi associo alla mail del lettore, inerente la civile protesta, riguardo spiegazioni mai giunte alla cittadinanza sul quell'opera incompiuta. Naturalmente per esperienza, sappiamo tutti che la colpa non sarà mai di nessuno. Vorrei operò attirare l'attenzione su un altro fatto e una visione diversa che si dovrebbe avere o avrebbero dovuto avere. Il Movicentro andrebbe visto come un investimento nel settore turistico, oltre che di possibilità di parcheggio per tutti coloro che prendono il treno per andar a lavorare via da Verbania. L'area è fortemente strategica per ricevere l'arrivo dei vari autobus, provenienti da Domodossola, da Verbania, da Cannobio, da Arona stresa, e punto di interscambio per la mobilità provinciale con orari studiati dalle tre principali compagnie di bus della zona, Vco trasporti, Comazzi e Saf, per trasportare le persone in ogni angolo della provincia, che ricordo è tutta turistica, oltre che permettere una migliore mobilità ai cittadini di questa provincia con mezzi pubblici, che credo se lo meritino, cosi come quella di Domodossola che mi sembra funzioni bene per collegare le Valli con Domodossola e il resto della provincia. Sicuramente ben gestito e ben pubblicizzato, il Movicentro potrebbe iniziare a funzionare sia come mobilità lavorativa e scolastica, e come mobilità turistica che non deve essere vista solo come turismo che deve per forza arrivare da fuori provincia ma anche come turismo dei cittadini della provincia, oltre che fruibile alle migliaia di turisti che affollano i campeggi, che potrebbero essere spinti magari a vistare posti bellissimi della provincia almeno un giorno nella permanenza, anche se hanno le auto al seguito, molti userebbero i mezzi pubblici se questi funzionassero bene e con orari adeguati. Ho viaggiato molto in Europa e vi posso garantire che questo mezzo di mobilità è molto sfruttato. Logicamente questa la mia umile opinione, che credo sia ben distante dal modo e dalle logiche di pensare di chi fa la politica per mestiere in Italia e nella nostra provincia, e se i nostri amministratori operando sugli operatori del settore, non sono in grado di coordinare un orario di autobus che giunga da Verbania alla stazione o viceversa, se si deve prendere un treno in alcuni orari per andare a Milano andandoci in autobus per essere sicuri di essere li in tempo si deve prendere la corsa di almeno una ora o ora e mezza prima, credo che come detto da chi ha fatto la giusta protesta, il tutto rimanga e rimarrà cosi come è.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti