Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

verbania unita

Inserisci quello che vuoi cercare
verbania unita - nei post

Coronavirus: aggiornamenti (27/4/2020 - ore 19.00) da Regione Piemonte - 27 Aprile 2020 - 19:49

Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 4.442 (187 in più di ieri).

Aggiornamenti da ASLVCO - 22 Aprile 2020 - 16:16

L'unita' di crisi approva il protocollo per il trattamento di covid 19 al domicilio e in rsa intanto l'asl assume 7 nuovi medici per rafforzare le unita' speciali di continuita' assistenziale.

Vega Occhiali Rosaltiora torna alla vittoria - 23 Febbraio 2020 - 15:03

Torna a vincere Vega Occhiali Rosaltiora, dopo la sfilza di match contro le primissime di classifica dove pur facendo buone figure era rimasta con un pugno di mosche in mano ecco un netto 3-0 contro Cargo Broker Leinì che riporta le verbanesi a prendersi tre punti che fanno classifica e portano a 21 il totale.

Betlemme sfida per un Natale di pace nel segno di Astori - 2 Dicembre 2019 - 15:03

Sotto il sole di Betlemme corrono col pallone tra i piedi, i bambini del Cagliari, accanto a una rappresentanza di bimbi di nazionalità palestinese e israeliana. In fondo non importa chi vincerà la "Christmas peace cup", importa che questo sarà un Natale diverso: di pace, nel nome dello sport.

Incontro presentazione Volt Italia - 6 Novembre 2019 - 23:47

Volt è un movimento progressista paneuropeo che punta a rivoluzionare il modo di fare politica in tutti i paesi dell'Unione. Incontro venerdì 8 novembre alle 20,30 presso hotel Il Chiostro.

Lincio su incontro con Poste Italiane - 30 Ottobre 2019 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Presidente della Provincia, Arturo Lincio, sull'incontro organizzato da Poste Italiane con i Sindaci.

Terzo evento della rassegna “It’s up to EU!” - 25 Aprile 2019 - 18:06

Si tratta del ciclo di incontri a tema europeo organizzato da “21 marzo” e “Sottosopra” per il mese di aprile.

LetterAltura anticipa il festival con 4 incontri - 5 Aprile 2019 - 09:16

La 13a edizione del Festival Lago Maggiore LetterAltura, il cui titolo sarà "Librarsi in aria, volare lontano", si terrà a verbania dal 26 al 29 settembre, ma l'Associazione presieduta da Michele Airoldi proporrà già in queste settimane alcuni appuntamenti che idealmente anticipano la nuova edizione del festival.

Rinnovata convenzione tra ASL VCO e Angeli dell’Hospice - 27 Febbraio 2019 - 11:04

Rinnovata la convenzione tra ASL VCO e Associazione di volontariato Angeli dell’Hospice VCO Onlus.

Progetto di scambio Un'Arancia per tutti - 24 Febbraio 2019 - 19:06

Il progetto nasce dall’incontro tra la cooperativa Beppe Montana, che tra Catania e Siracusa produce arance biologiche sui terreni confiscati alle mafie, con Il Comune di Cannero Riviera, dove un microclima favorevole consente la coltivazione degli agrumi.

Due Interpellanze manutenzione e sicurezza - 23 Gennaio 2019 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di due Interpellanze del Gruppo Sinistra unita, riguardanti strisce pedonali cancellate e e sicurezza scala parcheggio via Monte Zeda.

Interpellanza su pubblicità gioco d'azzardo - 7 Dicembre 2018 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del Consigliere Comunale Vladimiro Di Gregorio, riguardante pubblicità al gioco d'azzardo in strutture comunali.

Interpellanza per ampliare le fasce orarie sulla SS34 - 4 Dicembre 2018 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del gruppo consiliare Sinistra unita, in cui si chiede di aprire una fascia oraria di passaggio notturna sulla SS34.

Santa Barbara 2018 e statistiche Vigili del Fuoco - 3 Dicembre 2018 - 09:16

Martedì 4 dicembre alle ore 10,45 i del Verbano Cusio Ossola celebreranno la ricorrenza della loro Protettrice, Santa Barbara Martire, con una cerimonia che si terrà presso la sede centrale di verbania, alla quale prenderanno parte le Autorità civili e militari del la provincia.

Interpellanza su reparto di di rianimazione - 12 Novembre 2018 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza di Sinistra unita, sul mancato avvio dell'attività del Reparto di di rianimazione e terapia intensiva dell'Ospedale Castelli di verbania Pallanza inaugurato il 19 aprile 2018 e mai aperto al pubblico.

Interpellanza stato dei sentieri - 2 Ottobre 2018 - 11:04

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del Consigliere Comunale di Sinistra unita,Vladimiro Di Gregorio, sullo stato dei sentieri nel Comune di verbania.

Palio Remiero: una nota di Piazza - Vila - 31 Maggio 2018 - 19:36

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Gruppo Difesa Tradizioni Piazza - Vila, che torna sullo spostamento del Palio Remiero a Omegna.

“Erbe, arbusti, alberi per il corpo e lo spirito” - 17 Maggio 2018 - 13:01

Venerdì 18 maggio, alle ore 18:30, presso la Libreria Alberti di verbania presentazione del libro: “Erbe, arbusti, alberi per il corpo e lo spirito” di Giancarlo Fantini.

Frecce tricolori a verbania? Sinistra unita contraria - 30 Aprile 2018 - 09:33

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Sinistra unita, che si dice contrario ai fondi stanziati giovedì in Consiglio Comunale destinati al passaggio delle frecce tricolori sul cielo della città di verbania.

Altea Altiora a Moncalieri - 21 Aprile 2018 - 18:06

Serie C: Altea Altiora, a Moncalieri per migliorare il quinto posto dello scorso anno. Settore Giovanile: in campo Under 14 e 18 con i due team Under 12. Rappresentativa Territoriale: meno 6 al Trofeo delle Province.
verbania unita - nei commenti

Nasce "Alleanza civica del Nord" - 23 Gennaio 2019 - 17:22

Re: Civismo cittadino
Ciao Con Silvia per verbania Quella dell'europa dei popoli e non degli stati sono anni che la sento. Ma è pura utopia. I popoli per definizione sono diversi forse più degli stati sovrani che possono avere più popoli al loro interno vedasi Belgio con fiamminghi e valloni o Spagna con catalani e baschi insieme agli spagnoli. Con i conflitti che conosciamo tutti. L'Europa dei popoli può essere tutto o niente. E rischia di creare ancora maggiore conflittualità. Ogni popolo vuole essere diverso dagli altri e alla fine necessita di confini ed inevitabilmente diventa stato. Allora siamo peggio di prima. Se parliamo di federalismo Usa allora mi va bene. Se parliamo utopicamente di popoli che per una magica sintonia vanno tutti d'accordo in una Europa unita e pacifica beh...direi non è possibile. Il problema per voi è che ora sono i sovranisti ad aver recuperato il concetto di popolo. I macroterritori cosa sono se non stati? Cosa significa macroterritorio? Chi lo governa? Volete il federalismo? Allora serve uno stato federale forte e stati federati forti. Altrimenti è modello URSS! E chi difende i confini? Contemplate esercito e polizia o una sorta di villaggio pacifico stile Shangri la? Signori. Basta utopie suicide. Realpolitik e buon senso ci vogliono!

M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 29 Settembre 2016 - 17:05

Re: Pieno rispetto della volontà popolare
Ciao Claudio Ramoni Si analizziamoli i dati. Secondo il tuo ragionamento il sindaco di verbania non è voluto dalla maggioranza dei Verbanesi, e difatti è così. Al ballottagio sono andati alle urne solamente 10.734 elettori, pari al 40,54 % degli aventi diritto, sostenuta da Pd, Sinistra unita e due liste civiche ha ottenuto 8.185 voti (al primo turno 7.788) circa 16.000 verbanesi hanno detto no alla Marchionini. Il vero problema è il quorum (ed il non rispetto degli esiti delle votazioni vedi acqua pubblica) chi non partecipa non dovrebbe avere il diritto di lamentarsi delle scelte altrui, i referendum dovrebbero essere senza quorum. Vorrei anche aggiungere che avere 10.734 cittadini in cabina elettorale per decidere un sindaco,con tutta la macchina elettorale al completo danno l'importanza e la dimensione enorme del risultato del referendum dove hanno votato 7.965 Verbanesi, e questo grazie ad un comitato a cui era stato detto che 10 persone non potevano fermare una decisione del consiglio comunale, non ci sono riusciti ma dire che la maggioranza dei Verbanesi è per la privatizzazione,ed in particolare quel tipo di privatizzazione che lo stesso PD rinnega, dopo una più attenta analisi antecedente il referendum, ha il sapore di una menzogna

Assemblea Veneto Banca: l'intervento di Marchionini - 20 Dicembre 2015 - 16:25

Re: Re: Valerio...
Ciao lady oscar Un conto sono i piccoli risparmiatori e un conto sono gli speculatori..c è una differenza enorme... vuoi tornare indietro nel tempo? Beh conosciamo tutti gli strani movimenti e le strane concessioni della Banca Popolare di Intra .. comunque il viaggio inutile del sindaco a Montebelluna è palese.. hai mandato quale messaggio ? verbania è unita? Ma sai cosa gliene frega ai banchieri di un paesino di 30.000 abitanti sperduto ai confini con la Svizzera? Ma la finiamo di pensare che verbania sia la capitale del mondo... chiude la filiale di Suna??? Caspita quanti abitanti fa quella zona?? Mille.. duemila? E Fondotoce?? O ragioniamo partendo dal fatto che come ogni azienda ..le banche sono a scopo di lucro e quindi cercano solamente l utile fregandosene del resto ( ed è questo da combattere) oppure di ogni nostro discorso se ne faranno una ragione...

Assemblea Veneto Banca: l'intervento di Marchionini - 20 Dicembre 2015 - 13:10

Re: Valerio...
Ciao Hans Axel Von Fersen. Inutile????? Affatto!!!! Per me, invece, ha fatto bene: Ha fatto sentire la vicinanza della popolazione verbanese ai dipendenti e ai risparmiatori nonché e stato mandato il messaggio, ai vertici aziendali, che verbania e' unita in questa emergenza. Anche se non servirà a niente nell economia delle scelte delle politiche aziendali, a me come cittadina ha fatto piacere. Il sindaco con la giunta ci e'vicino. Dirò di più: Sarebbe stato il massimo se avesse avuto l appoggio di tutte le forze politiche verbanesi. E Remiamo dalla stessa parte almeno nei momenti di crisi, cavolo!

Per i 116 anni di Emma gli auguri del Papa - 1 Dicembre 2015 - 02:17

Compleanno della Signora Emma Morone...x cesare x
1) Sarà Valsesiana che a verbania significa "forestiera"...mi domando: viviamo in un Europa unita dove non contano più immigrazioni da altre regioni o peggio province o ci siamo ridotti ai tempi del vecchio dazio? Straordinari gli Auguri e la Benedizione di Papa Francesco, proveniente dall'Argentina...ma dove viviamo gente nel 2015? 2) Sarò ignorante, non capisco a cosa si riferisce Giovanni% con "Ma che c'entra la libertà!" ? Grazie.

Servizi cimiteriali e Forno Crematorio: ridare dignità ed efficienza - 26 Settembre 2015 - 18:37

La Sinistra è contraria
Per chiarire, la Sinistra in Consiglio Comunale a verbania ha votato contro la Privatizzazione del Forno crematorio. Il Gruppo consigliare SINISTRA unita, il Gruppo Consigliare Cittadini con Bava e il Gruppo Consigliare SINISTRA e AMBIENTE hanno votato contro. Per precisare il PD non è da considerarsi una forza politica di Sinistra, è un Partito di centro, moderato e interclassista, come lo era la Democrazia Cristiana.

Lettera aperta alla Sig.ra Antonella Trapani, Segretaria provinciale PD VCO - 26 Settembre 2015 - 18:30

Totale solidarietà ai lavoratori!
Esprimo la mia totale ed incondizionata solidarietà ai lavoratori dei Vigili del Fuoco, della Prefettura e della Questura. Smantellando i Comandi provinciali è naturale che si impoveriranno i servizi. Ha ragione la RSU a spiegare i motivi e le preoccupazioni legate al taglio previsto. Il VCO si sta impoverendo realmente sia di posti di lavoro che di servizi ai cittadini. Questa è la realtà ma non possiamo rinunciare a lottare perchè non vengano chiusi gli uffici, i servizi gli ospedali ed i DEA. Il Gruppo Consigliare di verbania SINISTRA unita si mette a disposizione per un incontro con i lavoratori e la RSU.

Timbravano e uscivano dal lavoro, denunciati - 12 Giugno 2015 - 09:01

Italia unita
Con emerita ironica soddisfazione noto che tutta l'Italia è unita nel rubare ai contribuenti. Si passa dalla Regione Sicilia agli uffici Regionali decentrati di verbania. Ma come siamo finiti? Rimpiango Berlinguer, Almirante e Moro. Ora è solo pattumiera. I dipendenti? Sicuramente guardando in tv i servizi serali di Striscia la notizia del 2013 dove venivano illustrati con perizia i metodi con cui i dipendenti pubblici del comune di Napoli o della regione Sicilia lasciavano i posti di lavoro per eseguire i propri comodi ci avranno riso sopra. Come allora e anche adesso a piangere e vergognarsi per questi mascalzoni sono solo i cittadini onesti.

Capodanno in Piazza Ranzoni - 1 Gennaio 2015 - 18:48

Il segreto è l'Unione
Inizio col sottolineare che noto come questa chat, nata dalla notizia del Capodanno in piazza organizzato da importanti Associazioni Verbanesi con il supporto dell'Amministrazione Comunale, invece che magnificare l'ottimo lavoro concertato tra Organizzatori e Comune a vantaggio di TUTTI i Verbanesi (tranne qualcuno che ha riconosciuto i meriti di TUTTI), viene sfruttata per polemizzare per partito preso. Quindi....... Quindi non dirò al Sig. Lucas che Isola Verde è la sola azienda che ha risposto alla gara su un totale di 20 (venti) aziende di settore che hanno ricevuto dal Comune la richiesta d'effettuare offerta, nessuna delle quali ha risposto, forse disinteressate per lo scarso profitto derivante. Come vede mi sono informato, sicuramente più di lei. Quindi non dirò al Sig. Cesare che il grande Amministratore Zacchera, IMPRENDITORE DI PROFESSIONE E PER VOCAZIONE, lui si che, oltre ad un paio di bei Capodanno, ha fatto tanto altro "per far rinascere verbania" (slogan elettoral-imprenditoriale alle elezioni 2009). Risultato: grazie a lui verbania (ne più ne meno del resto d'Italia retta politicamente negli ultimi 20 anni da capaci imprenditori) è piombata nella crisi più nera, perché il suo più grande problema non era far rifiorire verbania, bensì tenere unita con lo scotch una Giunta che faceva acqua da tutte le parti, per non parlare di altri interessi di cui mai verremo a conoscenza, per poi abbandonare la nave alla Schettino, consegnandola al commissariamento, la più vergognosa, deprecabile e disonorevole pagina della storia democratica di verbania. Gran bel lavoro imprenditoriale! Quindi non chiederò al Sig. Lochness quante migliaia di Capodanno dovrebbe organizzare per risanare i danni materiali e d'immagine causati a questa Città! Credo invece che un'Amministrazione lungimirante, al pari di un imprenditore che ama la sua azienda, debba per prima cosa amare la propria città (ciò che forse è mancato negli ultimi anni), di modo che di fronte alle grandi difficoltà cerchi di capire quali possano essere le potenzialità latenti della propria città e far di tutto per sfruttarle al meglio; e per far ciò, esattamente come farebbe un bravo imprenditore, per cercare di risanare un'azienda in crisi, investire con grande coraggio le poche risorse che gli restano, e in questo momento credo che l'unica carta da giocare e sulla quale investire sia quella del turismo, sia ludico che culturale, a vantaggio di TUTTI. E appoggiare e supportare qualsiasi buona idea venga dai cittadini, dai commercianti, dalle associazioni, da TUTTI, in un'azione sinergica tesa al raggiungimento dell'obiettivo comune. Quindi non dirò che il Comune ha speso 6.000€ degli 11.000 complessivi spesi questo Natale per le luminarie di Intra, che ha speso 10.000 € per supportare le Associazioni organizzatrici del Capodanno 2015, che ne ha spesi 12.000 per le principali rotonde (come risulta dagli atti, con polemiche annesse per l'entità della spesa, ma se si investe si critica, se non si investe si critica......) ad iniziare da quella di Fondotoce, biglietto da visita turistico di verbania, con cartello di Amministrazione e Commercianti di verbania (però chiedo al Sig. Lochness nome e cognome del privato che ha messo l'albero e quanto ha speso, cosi lo ringrazio io personalmente, credo lo abbiano coniato per lei l'eterno dilemma). No, dirò solo che se la VERA volontà è quella di far rinascere la città dalle ceneri dell'immobilismo, dell'incapacità, del menefreghismo, del personale interesse politico che hanno bloccato la VERA crescita di questa città dal 2009 al 2014, allora basterebbe che TUTTI ci si impegnasse per questa città, chi più chi meno, ognuno con le proprie forze e possibilità e, magari, si sia un po' più onesti intellettualmente e riconoscere l'impegno e i meriti di tutti, TUTTI. Sig. Alex, certo che son di parte, che diamine, dalla parte di verbania! E lei?

Forza Italia sulla nomina di Alba - 9 Novembre 2014 - 12:53

distorsioni
Intervengo nel dibattito per ragion del vero, per riportare il dibattito alla realtà dei fatti da persona -seppur giovane- impegnata da 8 anni in politica a vari livelli ed alla quale è spesso riconosciuta finanche dagli avversari politici, autonomia di pensiero ed onestà intellettuale. Scrivo per offrire ai cittadini un punto di vista interno alla Maggioranza e perché più volte chiamato in causa nei giorni scorsi nelle sedi di partito, da cittadini, amministratori, consiglieri (di diversi schieramenti) e giornali locali come possibile nuovo assessore nella giunta verbanese. Ebbene, veniamo ai fatti: dopo aver individuato, durante l'Assemblea Cittadina aperta a tutti gli iscritti del PD, le caratteristiche di esperienza di colui che avrebbe dovuto ricoprire l'incarico di Assessore, sono stati proposti dagli iscritti alcuni nomi ricondotti a tale figura tra cui Zanotti (rinunciatario in partenza), Alba e fuori da questi requisiti anche la proposta di rinnovamento con Tartari, ripresa l'indomani dal quotidiano "La Stampa". All'indomani dell'Assemblea degli iscritti la candidatura di Giovanni Alba risultava tra i Consiglieri di Maggioranza ed all'interno del PD in cui ricopre ruoli in Segreteria provinciale la più rispondente e convincente rispetto alle esigenze attuali della macchina amministrativa: per le sue evidenti capacità politiche e tecniche, stima profonda dei colleghi Consiglieri e per il ruolo rilevante ed autorevole riconosciuto nel Gruppo. Come giustamente ricordato dal Segretario PD Brezza negli interventi pubblicati, la scelta finale e nomina spetta da norma al Sindaco che, raccolte e valutate le indicazioni emerse in questi giorni, ha accolto convintamente Alba nella sua squadra, ora ancor più unita e solida. Al di là delle critiche e polemiche delle Minoranze consiliari, che nulla hanno da insegnare al Partito Democratico cittadino circa la democrazia interna, la Maggioranza esce così rafforzata ed ulteriormente valorizzata dalla presenza della nuova Consigliera Paola Ruffato, che subentrando al posto del neo Assessore. Paola potrà offrire un'ulteriore sensibilità nelle scelte per la nostra città e contribuirà con la sua esperienza a realizzare una comunità più vicina ed attenta alle persone, alla salute dei cittadini ed alla qualità della vita. A chi tifa contro la Città, fantastica scontri titanici e divergenze, tenta invano di distruggere pronosticando (e scommettendo su) cataclismi amministrativi, si industria con ansia per la fine prematura del mandato, diamo considerazione, lasciamo spazi e la scarsa credibilità che si merita. Marco Tartari Consigliere Comunale verbania Gruppo Partito Democratico

Dimissioni Tradigo: il PD Verbanese risponde alle critiche ricevute in questi giorni - 7 Novembre 2014 - 14:53

Roba da matti
http://verbaniafocuson.verbanianotizie.it/n220436-in-splendida-solitudine.htm Prima parte: "...Dall’assemblea è emersa la necessità di un maggiore coinvolgimento del gruppo consiliare e del partito nelle scelte dell’amministrazione. Questa necessità si deve tradurre in una vicinanza più puntuale tra tutte le persone che compongono questa amministrazione: a partire dal sindaco e dalla giunta, passando per il gruppo PD per arrivare al partito nella sua segreteria e nella sua assemblea..." TRADUZIONE: ciò che scrive Tradigo nelle sue dimissioni è vero. Seconda parte: "...Rispondiamo alle critiche ricevute in questi giorni, che ci hanno disegnati come silenti e assenti, con la forza delle proposte e non facendo polemica. Perché crediamo profondamente che il nostro ruolo sia quello di governare questa città, capirne i bisogni profondi, rappresentare i cittadini con spirito di servizio..." TRADUZIONE: siccome non abbiamo argomenti di merito per contrastare "gli attacchi" , li ignoriamo, un po' come la fiaba de "la volpe e l'uva", non potendo arrivare ai grappoli diciamo che non ci interessano. terza parte: "...Siamo un grande partito, con la schiena dritta e che merita rispetto...una grande comunità democratica di donne e uomini che s’impegnano e cercano di fare il proprio meglio. Con tutti i limiti e gli errori che si possono commettere decidendo di camminare piuttosto che stare fermi..." TRADUZIONE: con un po' di retorica vogliamo distrarvi dal fatto che sappiamo sì di avere la schiena dritta, ma è il bacino che ci frega perchè inclinato di 90°, in più , rimanendo nella metafora, ormai è chiaro che vogliamo "amministrare" e quindi ci "muoviamo", in fondo anche girare su noi stessi è "movimento". quarta parte: "...l’assemblea ha ritenuto di non fare nomi né “rose” di nomi. Abbiamo privilegiato il confronto interno sul merito e sui temi. Al Sindaco abbiamo data mandato di scegliere il prossimo assessore. Responsabilità e onere che gli riconosce la legge..." TRADUZIONE: Come sempre non è colpa nostra, continuiamo a non decidere e a non contare una beato cavolo, il Sindaco si prende tutte le responsabilità. conclusione: "...ogni volta un passo, per migliorare e cambiare la nostra verbania, la nostra “grande bellezza”." TRADUZIONE: cosa volete che vi dica? non abbiamo la più pallida idea di come venirne fuori, però citiamo film da "Oscar", quindi siamo fighi! Morale, abbiamo atteso una settimana per sapere che il Sindaco ha vinto su tutta la linea, e che darà un "contentino" al PD nominando assessore un suo iscritto (azzarderei un Tartari visto che lei stessa lo proponeva), ma di quì a dire che il problema è risolto direi che non sia proprio il caso. Non faccio il profeta, ma azzarderei l'ipotesi di una uscita dalla maggioranza di Sinistra unita e una nuova crisi di governo entro 3/4 mesi (così tanto solo perchè ci sono le festività natalizie in mezzo)...

Gemellaggio Verbania - Spinazzola - 21 Agosto 2014 - 14:21

GEMELLAGGIO CON SPINAZZOLA-
esiste il gruppo facebook associazione le radici e un libro pubblicato nel 2007 da Guuido Origgi, storico del gemellaggio insieme al Cav. Bianchi che racconta delle iniziative svolte dal gemellaggio. per quanto riguarda Spinazzola, il rapporto con verbania è cominciato prima che fosse ufficializzato il gemellaggio; nel 1989 un gruppo di spinazzolesi residenti a verbania con il Collettivo Teatrale Spinazzolese e poi con la costituzione dell'associazione le radici, ha cominciato lo scambio portando anche a Spinazzola una compagnia teatrale di verbania, nel 1993 una scolaresca è venuta in gita a verbania alloggiando al chiostro e poi anche nel 2005 all'Ostello, nei giochi in occassione del gemellaggio del 2008 nel 2006 sono arrivati bue e macchine di Spinazzolesi anche il parroco di Spinazzola che ha concelebrato messa a Madonna di Campagna, Pulman di Spinazzolesi sono arrivati da Milano, Torino e città limitrofe in occassione del corso fiorito; ogni anno arrivano presso l'associazione per l'anniversari , per mercatini, gruppi di Spinazzolesi e poi si puo' chiedere agli albergatori, ristoratori ed esercenti se in occassione dei gemellaggi arrivano Spinazzolesi che in qualche modo fanno turismo, incrementando i fatturati. Ho citato solo alcuni esempi concordando incontro presso la sede ho tutto l'archivio delle iniziative svolte. Spero di essere stato esauriente e non polemico. Come diceva prima Bruno il gemellaggio non ha colore e serve per l'integrazione nord \ sud e per l'Europa unita.

Emanuele Vitale si dimette da coordinatore SEL - 29 Luglio 2014 - 13:18

cosa non ho capito?
"per sinistra radicale" viene inteso normalmente (e per screditare) ciò che è a sinistra del PD (o DC che dir si voglia)... bene, SEL, PdCI e affini sono a verbania alleati col PD, quindi di cosa state parlanodo? sarebbero le liste civiche che hanno sostenuto Bava quella che alcuni chiamano "sinistra radicale"? beh, vi informo che se così fosse quel modello civico ha preso il 12 % , quindi definirlo "marginale" mi sembra al minimo riduttivo. Nel merito , perchè è lì che io mi confronto, trovo che sul canile ci siano scorrettezze amministrative da chiarire e ciò non ha nulla a che vedere con l'importanza (grande o piccola del tema) , ma con la buona pratica amministrativa. Per quanto riguarda uno sguardo altro sui problemi, sul mondo, un ODG che faccia riflettere anche solo un minuto sul contesto mondiale in cui anche verbania è inserita, non farà male a nessuno, anzi, magari potrebbe essere utile per molti aspetti, ma non mi dilungo oltre. Sta di fatto che sono molto lontano dal poter essere definito di "sinistra radicale" forse sono più un "anarchico del futuro", ma non vi perdete in definizioni , criticate nel merito... anche le critiche. Di sicuro ha fatto bene Emanuele ad andarsene, magari non per i motivi che sono più cari alla mia sensibilità, ma certamente ciò che vorrebbe farsi chiamare "sinistra unita" non è altro che nostalgia e inadeguatezza al presente che viviamo.

Manuela Onor nuova segretaria PdCI Verbania - 26 Luglio 2014 - 11:16

Manuela Onor
Usciamo da una fase di "campagna elettorale" un po complicata, in una città che ha un accumulo di problemi da risolvere...ereditati dall'amministrazione precedente. Credo che non dobbiamo dire niente di nuovo sui temi veri della città, il programma di Sinistra unita era ufficiale e pubblico ed è ancora il nostro programma..Renato, il tiro continuo di frecce ironiche può essere divertente, ma sarebbe più utile provare a ragionare partendo dai punti condivisi. Agli altri commenti di persone non riconoscibili posso solo dire che verbania e i suoi problemi sono importantissimi, ma non possiamo non esprimerci anche sui problemi italiani e sulle stragi nel mondo, ce lo chiede il rispetto di noi stessi e dei valori in cui crediamo.

PdCI Vco appello alle forze di Sinistra - 15 Luglio 2014 - 08:40

Grazie del promemoria
Grazie del promemoria, prendo nota che l'astensionismo sia colpa mia , ma segnalo che pdci e tutta la "sinistra unita" (chi?) a verbania é alleata di Renzi e C. , non io... É i risultati si vedono ;)

PdCI Vco appello alle forze di Sinistra - 14 Luglio 2014 - 09:11

come si diceva a Zelig: fatti non pugnette
Per esempio, a verbania c'è chi riconoscendosi in queste parole ha avviato un percorso pre elettorale importante e principalmente a sinistra ha raccolto moltissimi voti (circa 4 volte la tanto decantata "sinistra unita"). Il "caso" vuole che la "sinistra unita" abbia preferito stare col candidato elettoralmente più forte. Il risultato è che 2400 firme di cittadini non bastano per indire un consiglio comunale aperto (come quando c'era Zacchera) e che alla Mozione sul CEM scritta da una sinistra non ideologica ma concreta, probabilmente la "sinistra unita" voterà contro o al più si asterrà per "opportunità politica" (o opportunismo) . Magari mi sbaglio io, ma forse è ora di ricostruire davvero dal basso lasciando perdere sigle e retorica. A verbania personalmente valuterò la "vostra" sinistra dal voto di stasera. Saluti

Sinistra Unita: "Monocolore PD a Verbania" - 15 Giugno 2014 - 19:31

Lambrusco e Pinot Nero
Beh,devo ringraziare i vari Ciro,Roberto,Paolino,Renato Brignone,ReG etc.ed in primis verbania Notizie,perche',grazie a questo ''libero blog''ed a tutti voi,intanto mi fate divertire da pazzi a leggere i botta e risposta(certamente vi conoscete al di la' dei nomi di fantasia,ovvio),ma poi, cosa piu' importante,mi avete risvegliato un ''senso civico social-politico''(non saprei definirlo)che avevo perso dai tempi del Liceo,o giu' di li'.Preistoria ormai.Brignone non ne lascia scappare una,da ammirare perché SI FIRMA,senza timore.Non condivido quasi nulla della sua area politica,ma almeno nelle analisi ci mette la faccia.Anche Ciro ,Roberto etc sono spassosissimi e mi hanno cmnque aiutato a meglio comprendere i meccanismi della governance di verbania...sono indeciso se sia un fatto positrivo o negativo..mah.Tornando al Lambrusco,non sono sommelier né tantomeno un ''gran bevitore'',anzi,pero' so per certo che e' un vino di sinistra per antonomasia,modena,Guccini,Feste dell'unita',rosso sangue e schiumoso...eheheh.Per quanto riguarda la classe del Pinot Nero,se non erro,da un cuore Rosso una vinificazione BIanca...beh,l'aggettivo NERO identifica certamente la parte politica,e' quel cuore Rosso che confonde un poco......continuate a bloggare,grazie di cuore a tutti,mi state tenendo ''vivo''...politicamente e polemicamente parlando...eheheh!!!!!P.S. occhio a far paragoni coi vini xche',a quanto ricordo di aver capito/sentito nel blog,c'e' qualcuno che era abituato a far bisboccia con qualcun altro in passato,non vorrei tornasse all'ovile....forse ho capito male....mah

Sinistra Unita: "Monocolore PD a Verbania" - 15 Giugno 2014 - 12:52

GIUNTA DEL SINDACO, NON GIUNTA DI COALIZIONE !
Se la Lista SINISTRA unita dice che c’è e ci sarà nei prossimi 5 anni di amministrazione con l’idea della partecipazione di tutti i cittadini alle scelte, per lo sviluppo del lavoro e dell’occupazione, per la tutela della salute e dell’ambiente, per la difesa dell'Ospedale di verbania e dei servizi della Sanità Pubblica, per il diritto alla casa, per l’allargamento dei diritti civili, con una attenzione ai giovani e alle loro istanze, credo sarà molto vicina anche alle posizioni del PARTITO SOCIALISTA DEL VCO. Prima dell'annuncio della Giunta, il PSI, si era espresso auspicando una giunta ampia, di coalizione, ricca di specifiche competenze, trasparente, aperta al rinnovamento e ai giovani. Le scelte fatte configurano invece una Giunta che è spiccatamente GIUNTA DEL SINDACO. Non vi è stata condivisione, nemmeno sui criteri. Non è giunta di coalizione. Per governare una città complessa, l'apporto delle varie istanze, dei vari punti di vista è una ricchezza ed una risorsa inestimabile. Risorsa che speriamo possa essere recuperata. Avanti !

Presentata la nuova giunta di Verbania - 12 Giugno 2014 - 21:13

La città è un organismo complesso
verbania : Giunta MARCHIONINI - Riflessioni Personali. Appare ampiamente condivisibile il commento di Vladimiro Di Gregorio, che molti accreditavano come assessore per Sinistra unita : ”Il sindaco ha fatto una chiara scelta politica, lasciar fuori dalla Giunta la componente di sinistra della coalizione. Abbiamo ricordato a Marchionini che la nostra esclusione è un errore strategico “. Condivisibile perchè la nuova Giunta di verbania, risponde, infatti, solo in parte, alle aspettative che durante la campagna elettorale si erano configurate, nella coalizione e tra i candidati delle 4 liste. La nuova Giunta di verbania è a tutti gli effetti, spiccatamente, Giunta del Sindaco, molto meno Giunta di Coalizione, molto meno Giunta Condivisa dalle componenti politiche della maggioranza consigliare. Appare troppo ristretta, con numerosi incarichi per ogni membro. Manca la presenza di un paio di giovani, anche con deleghe minori, che avrebbero potuto iniziare a formarsi per il futuro. Pare in debito, in alcuni elementi, di spiccate professionalità e competenze. Assente quasi totalmente una esperienza precedente in Campo Amministrativo. Si sono già sollevati poi commenti interlocutori, da verificare, sulla incompatibilità e/o inopportunità di alcune deleghe all' Iracà che come Vice-Comandante VV.FF. e assessore alla Edilizia Privata avrebbe una posizione ridondante nelle procedure e in situazioni specifiche.

Confronto coi quartieri, dichiarazione di Mirella Cristina - 17 Maggio 2014 - 09:54

Carlo Bravo
La lista Bava , viene dipinta da pittori volenterosi, come ha descritto Roberto. La Realtà e' diversa: non è un referendum sul CEM. Il programma, che ci ha convinti, e'articolato. E'stato iniziato a Luglio. A differenza degli a altri che dicono "votateci per il marchio". L'uomo nuovo, indipendente e' una versione 3.0. Personalmente, riteniamo interessante lo sconcerto di chi , candidati compresi, attacca ciò che non comprende, come gli indios nella giungla che tirano le lance agli elicotteri. Quanto alla conoscibilità il commentatore forse non è verbania, o non si è letto i nomi. Quanto ad affossare il CEM i più duri sono quelli della Sinistra unita per Marchionini (comunisti e Sel), si legga il programma! Per la presenza di supporter (mai urlanti) e' chiaro che crescendo il mezzo si colora di Carlo Bava! La comunità artistica a verbania e' per la gran parte favorevole al candidato civico. Su una cosa concordiamo, la politica e' un altra cosa! Roberto abbia la pazienza di aspettare una settimana.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti