Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

viabilità valle cannobina

Inserisci quello che vuoi cercare
viabilità valle cannobina - nei post

Inizio lavori sulla SP 75 di valle cannobina - 3 Maggio 2020 - 08:01

In data 4 maggio inizieranno i lavori di ripristino del manto stradale della SP 75 di valle cannobina, con possibilità di senso unico alternato come da ordinanza n 104 emessa in data 29 aprile.

Monitorare passaggio strada cannobina ad ANAS - 3 Febbraio 2020 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Luigi Spadone e Vittorio Polloli, Consiglieri di Minoranza, del Comune di valle cannobina, riguardante il passaggio della SP 75 a SS della valle cannobina sotto responsabilità di ANAS.

Sanità: “Cannobio e valle cannobina: il territorio più penalizzato” - 30 Ottobre 2019 - 15:03

Riceviamo e pubblichiamo, la presa di posizione del sindaco di Cannobio sulla localizzazione del nuovo ospedale.

SS34: una governance condivisa Italia-Svizzera - 24 Luglio 2019 - 17:04

Venerdì 19 luglio si è svolto a Locarno, nell’ambito della Regio Insubrica, un incontro informativo sulla Strada Statale 34 del Lago Maggiore. Di seguito una nota della Provincia del VCO.

Incontro a Roma sulla SS337 - 27 Aprile 2019 - 11:04

Mercoledi 24 aprile si è svolto a Roma presso la sede dell'Anas un incontro sulle problematiche relative alla SS337 della valle Vigezzo con l'ing. Vurro, nuovo responsabile dell'area progetti della direzione nazionale dell'Anas.

SS34: riapre a Cannobio - 13 Marzo 2019 - 15:03

Dalle ore 13 di lunedì 18 marzo 2019 riapertura della SS 34 del lago Maggiore nell'attraversamento di Cannobio e chiusura del lungolago al transito veicolare.

Divieto di transito in centro Cannobio per lavori ss34 - 7 Ottobre 2018 - 09:16

Divieto di transito in centro Cannobio dall’8 ottobre 2018, per lavori di rifacimento della SS. 34, tratto V. D. Uccelli - San Vittore.

Galleria "Verta" chiusa - 20 Giugno 2018 - 13:01

La Provincia del Verbano Cusio Ossola, in accordo con il Comune di Omegna, informa la cittadinanza che, con Ordinanza n. 162 in data odierna del Dirigente del Settore II opere pubbliche ing. Mauro Proverbio, è stata disposta l’inibizione al transito della galleria “Verta” di Omegna in entrambi i sensi di marcia “al fine di garantire la pubblica incolumità e fino al ripristino delle condizioni minime di sicurezza”.

viabilità VCO: riunione in Provincia - 17 Aprile 2018 - 10:23

Venerdì sera presso il proprio ufficio il Presidente della Provincia Costa ha incontrato i sindaci dei comuni interessati dalle criticità di viabilità conseguenti alla frana di Meis, presenti i parlamentari del territorio ed i consiglieri provinciali, per fare il punto sulla situazione viabilistica e per verificare lo stato di avanzamento della procedura di passaggio ad Anas di competenza della strada provinciale 75 della valle cannobina.

Frana Sp 75 della cannobina: strada riapre a orari - 23 Febbraio 2018 - 20:30

La strada della valle cannobina da domattina sarà percorribile da auto e mezzi fino a 3,5t a senso unico alternato.

Frana Sp 75 della cannobina: incontro pubblico - 22 Febbraio 2018 - 10:23

Venerdì 23 febbraio 2018, alle ore 17,30 nella sala consigliare comune di Cavaglio Spoccia (frazione Lunecco), il presidente dell’Unione dei Comuni del Lago Maggiore Arch. Giandomenico Albertella, ha promosso un Incontro informativo con la popolazione sui lavori in corso per la messa in sicurezza della strada provinciale della Val cannobina.

Frana Sp 75 della cannobina: effettuati rilievi innovativi - 24 Ottobre 2017 - 14:03

Tecniche geomatiche innovative per i rilievi della frana della Val cannobina: conclusa la fase di misura, a breve gli esiti delle elaborazioni. Di seguito la nota della Provincia del VCO.

Sp 75 valle cannobina arrivano i fondi - 13 Ottobre 2017 - 09:16

Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Presidente della Provincia del VCO, Stefano Costa, riguardante i fondi stanziati per la strada della valle cannobina e per quella del lago d'Orta.

Chiusura della SP75 valle cannobina - 30 Luglio 2017 - 11:27

La strada provinciale 75 della valle cannobina sarà totalmente chiusa al transito a ponte Falmenta dalle ore 18:00 del 31 luglio (lunedì) alle ore 6:00 del 1° agosto.

Interrogazione parlamentare strade Vigezzo e cannobina - 17 Giugno 2017 - 08:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo in consiglio provinciale "La Provincia per il Territorio" , riguardante l'Interrogazione parlamentare SS.s. 337 e relativa risposta

Riqualificati 4,7 kilometri di sentieri attorno Cannobio - 30 Maggio 2017 - 10:23

Si sono conclusi i lavori di sistemazione dei sentieri attorno a Cannobio. Un investimento di 148 mila euro, sostenuto dal Comune di Cannobio per riqualificare il reticolo di percorsi pedestri. Rimessi a nuovo 4,7 km di sentieri (Traffiume-Sant’Agata (Crosascia) per km 1,6 / Campagna-Sant’Agata per km 2,1/ Lignago-Campeglio per km. 1)

SS34 chiusa a tempo indeterminato - 18 Marzo 2017 - 19:35

Resta chiusa a tempo indeterminato la statale 34 del Lago Maggiore dopo la frana di oggi che ha causato la morte di un motociclista svizzero.

SP75 valle cannobina: proposta di riclassificazione - 11 Febbraio 2017 - 18:45

Riceviamo e pubblichiamo, la proposta di riclassificazione in Strada Statale della SP 75 della valle cannobina - Proposta di deliberazione del consiglio provinciale depositata dai Consiglieri Albertella e Porini.

Strade Provinciali, utenti e compartecipazione alle spese - 2 Febbraio 2017 - 13:01

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare "La Provincia per il Territorio", riguardante la compartecipazione degli utenti alle spese di istruttoria, di monitoraggio e di controllo in materia di viabilità provinciale.

Lavori a Traffiume - 1 Novembre 2016 - 18:06

Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori alla strada della valle cannobina per il nuovo innesto per Traffiume.
viabilità valle cannobina - nei commenti

Chiusura SS34 per lavori - 19 Luglio 2016 - 20:48

Chi ha preso il lavoro
Chi ha preso il lavoro sapeva fin dall'inizio quali sarebbero state le criticità e si suppone che in base a tutte le considerazioni del caso abbia fatto la sua offerta economica alla gara d'appalto: ma come al solito in Italia si fanno ribassi stratosferici per aggiudicarsi gli appalti e poi si cerca di recuperae risparmiando in altro modo. Comunque sia , visto che comunque dopo il getto dei cosiddetti "ponti" non è che la SS34 verrà in quel tratto riaperta al traffico in quanto i lavori di completamento dlel'opera dureranno ancora per un bel po' di mesi, si poteva evitare di bloccare un traffico turistico e non, nel mese di luglioquando anche i sassi sanno che la viabilità normale già è in crisi per il volume di traffico turistico, e che avrà ripercussioni sia sulla variante ( solo ed unicamente per i mezzi piccoli) della valle cannobina (...già disastrata di suo) sia per chi proviene dal nord Europa attraverso la Svizzera; solita figura di emme davati al mondo! E gli amministratoiri locali tacciono di un silenzio che non ha pari!!!

SS34 Frana di Cannero niente apertura per Natale - 21 Dicembre 2014 - 10:35

Frana
Tutto questo che sta succedendo, possiamo dire, é perfettamente in linea con quello che ci circonda.Una provincia gestita da politici di bassissimo profilo, sindaci che non sanno difendere i pochi reali interessi dei cittadini che li hanno votati. Per fortuna che nell'unica via percorribile della valle cannobina e Vigezzo non è ancora nevicato, altrimenti i disagi sarebbero enormi. Un ringraziamento particolare alla navigazione del Lago Maggiore per le "numerose" corse con biglietti a prezzo pieno. Le tasse si pagano per avere dei servizi in cambio, compresa la viabilità, che dovrebbe essere ancor piu' efficente visto i ristorni dei frontalieri che la percorrono tutti i giorni dando anche benefici ai comuni confinanti, che invece spendono questi soldi per interessi di aziende legate al turismo ( sdraio,giochi gonfiabili, cabine nuove). Questi comuni dovrebbe capire una cosa, senza questa situazione economica a loro molto favorevole, i loro bilanci sarebbero sempre in rosso, e queste amministrazioni dovrebbero vergognarsi di sperperare i soldi che i lavoratori frontalieri guadagnano per garantire anche la loro sicurezza e il loro diritto di recarsi al lavoro.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti