Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

adesso

Inserisci quello che vuoi cercare
adesso - nei commenti

Grande Nord: rischi della nuova ciclopedonale - 5 Ottobre 2019 - 15:45

Ho visto apparire
Mi sembra un fatto indiscutibile dell'assurdo che si è venuto a creare , ma molte volte il diavolo fa la pentola ma non i l coperchio , ho visto mettere in tutta fretta un cartello che indica alle biciclette di proseguire dritto senza utilizzare la pista in senso Pallanza Fondotoce, Mi sembra più che evidente che progettisti e politici non sapevano bene quello che facevano e se lo sapevano sono stati zitti adesso temo che chiuderanno la pista ciclabile , il rischio di un incidente mortale in quel tratto è troppo alto. Quel progetto doveva essere fatto in blocco con un inizio e una fine , il sistema a pezzi in alcuni lavori è deleterio , e porta solo caos.

Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 18 Settembre 2019 - 21:40

Nel mondo degli ultras tutto ok..
Nel mondo reale invece,il salamellaro in tv perde il confronto in tv con (addirittura..) Enrico Letta. In tv alla stessa ora in due programmi differenti,dj mojito è riuscito nella non facile impresa di catturare un bel po' di meno telespettatori,che lo trovano così noioso da preferirgli addirittura il soporifero ex premier. Sempre di ieri i nuovi sondaggi che vedono per la prima volta da mesi e mesi la lega tornare sotto il 30,al 29.9 per la precisione. E sempre nel mondo reale,oggi Salvini con Silvione e il Matteo intelligente hanno salvato dal carcere un deputato che ci doveva andare. Perché lui è così,se deve scegliere tra guardie e ladri non ha mai dubbi: mai con le guardie! D'altronde come non capirlo, adesso che i 5S non offrono più protezione...

Sciopero ASL VCO - 11 Settembre 2019 - 21:11

Lo scroccone
Oggi la corte dei Conti ha disposto il non luogo a procedere per dj mojito,per l'impossibilità di quantificare il danno erariale,ma ha stabilito che i 34 voli di stato usati per farsi i cavoli suoi erano ILLEGITTIMI. insomma,uno scroccone di stato certificato,lui sì. Non che sia una gran novità,visto che lo scroccone lo manteniamo da 26 anni per grattarsi la pancia,ma ora ce l'abbiamo nero su bianco. adesso almeno gli spostamenti tra una spiaggia e l'altra non glieli paghiamo più,che se li faccia pagare dai suoi ultras. ()

Provincia VCO su problema cinghiali - 7 Settembre 2019 - 09:46

Terrapiattisti
Pure i negazionisti adesso...il prossimo passo,dopo negare i cambiamenti climatici, sarà convincerci che la terra è piatta. Noi siamo nel 2019,loro sono nel medioevo. Rovina del mondo.

Sciopero ASL VCO - 5 Settembre 2019 - 10:22

Il genio della lampada
Tra le due/tre cose fatte in un anno e mezzo da capitan mojito,tutte sbagliate,la più inutile e dannosa è sicuramente la sciagurata quota 100. Che ha permesso di mandare in pensione prima del previsto non gente che ha fatto lavori usuranti,ma nella stragrande maggioranza dipendenti statali,non esattamente gente che si ammazza di lavoro. E un sacco di medici,coi risultati che vediamo adesso. Con la follia aggiuntiva che li mandiamo in pensione,e poi li richiamiamo con contratti da esterni e li paghiamo il doppio! Fortuna che capitan salamella è tornato a casa a fare le foto ai gattini,e che quanto prima verrà cancellata quella follia.

FDI su cura e decoro del verde pubblico - 3 Settembre 2019 - 23:42

X robi
Va bene tutto quello che vuoi ma adesso al governo provinciale vi è Lincio e non ci sono io e nemmeno quei cattivoni di comunisti che mangiano i bambini quindi le cose le deve fare lui, La comunità ha capito che era l'uomo giusto per risolvere i problemi e io sono felice di questo ora li risolva è il suo compito.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 21 Agosto 2019 - 09:45

Re: Domanda per Paolino
Ciao lupusinfabula Piccola differenza: nessuno,mai,ha usato tutto quel potere e quei vantaggi ad esclusivo uso personale,per una eterna campagna elettorale pagata da noi. E nessuno,mai,ha umiliato le istituzioni come il nuovo Schettino,che a lavorare c'é andato quasi mai, impegnato com'era a girare per comizi,feste, discoteche e party alcolici in spiaggia mentre gli altri lavoravano. Il tutto sempre scortato da un autentico esercito,visto che lui "è uno del popolo" e tutti lo amano... Vogliamo scommettere che adesso improvvisamente il frenetico tour su e giù per l'Italia subirà un brusco rallentamento,ora che non glielo pagheremo più noi? La verità è che pensavate di aver trovato un purosangue,e vi siete ritrovati un ... Va beh, facciamo un ronzino. Ieri poi ha toccato vette mai viste,prima viene umiliato dal premier e lui subito dopo farfuglia banalità per dieci minuti chiudendo con un penoso "però noi siamo qui,se vogliamo continuare". Col cappello in mano,ad accattonare una poltrona da uno che ti ha appena scaricato. E poi delirio finale, all'ultimo secondo ha pure ritirato la mozione di sfiducia, sperando fino alla fine in uno strapuntino...che pena. Inadeguato, impreparato, ridicolo.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 16 Agosto 2019 - 14:17

disco rotto
ormai a corto,cortissimo di argomenti,gli ultras dell'indifendibile ripetono stancamente l'unica frasetta mandata a memoria. ovviamente mai una risposta nel merito,ma li capisco: difendere uno che azzecca così tante cappelle in così poco tempo,roba da far sembrare Toninelli un fine stratega,è compito impossibile anche per loro. respinto con perdite su tutti i fronti,sfoga la sua frustrazione contro un centinaio di poveracci,mostrando una cattiveria e un cinismo indecenti,soprattutto per uno che ogni minuto bacia un rosario. fortuna che tra qualche giorno tornerà a essere la nullità che è sempre stato. ah,ieri sono usciti i dati sulla criminalità che dimostrano che tutte le favole sull'emergenza immigrati,emergenza crimini,emergenza il piffero,sono colossali bugie. tutti i crimini sono in calo,tranne quelli da armi detenute LEGALMENTE,e gli omicidi in ambito familiare (che hanno superato quelli per mafia),a dimostrazione che la situazione è esattamente l'opposto di quella urlata ai quattro venti e che solo gli ultras si bevono. un unico dato è in controtendenza: le espulsioni! sì perchè l'incapace,dopo aver promesso di buttare fuori 600mila clandestini,non ha buttato fuori nessuno,riuscendo a far peggio del PD! per quelli che adesso si chiederanno da dove arrivano questi dati che sput...nano capitan mojito...beh,tenetevi forte,arrivano dal suo ministero! sembra impossibile,ma esiste un Matteo in grado di rivalutare l'altro Matteo,che fino a ieri sembrava a tutti il peggior politico della storia.

Cossogno: volontari puliscono le strade - 14 Agosto 2019 - 10:30

Re: ruota di scorta
Ciao lupusinfabula ahimè, come volevasi dimostrare, ecco l'ultimo esempio della serie "qui lo dico e qua lo nego": LA STATALE 34 E’ UNA “NON EMERGENZA” ?! …. DURE LE REAZIONI LOCALI LA STATALE 34 E’ UNA “NON EMERGENZA” ?! …. DURE LE REAZIONI LOCALI La notizia della comunicazione pervenuta da parte dei ministeri romani, che come gia anticipato dal sottosegretario grillino Sibilia indica la situazione della Statale del Lago Maggiore in riferimento “alle condizioni di dissesto del versante, che non costituiscono evento imprevisto ed imprevedibile”, suscita accese reazioni a livello locale. Tra i primi ad intervenire con il comunicato “adesso basta giocare a rimpiattino”, il portavoce di Fratelli d’Italia, Luigi Songa. Certamente la Regione Piemonte – dichiara in un comunicato -, attraverso il Presidente Cirio , si è gia attivata una volta presso il Ministero, adesso bisogna necessariamente agire attraverso un’azione sinergica di tutti, a partire dai parlamentari locali e piemontesi, con i Sindaci, la Provincia e tutti gli organismi interessati, senza escludere le associazioni di categoria- visti i risvolti economici della criticità della Statale. Riteniamo inaccettabile per questo territorio che qualche burocrate romano derubrichi la situazione della Statale 34 ad una “NON emergenza”: venissero questi signori a rischiare del loro ogni giorno per lavorare in Svizzera o in Italia percorrendo una strada che presenta decine di punti critici su pochi chilometri. Abbiamo chiesto al Senatore Nastri ed ai nostri parlamentari di Fratelli d’Italia di farsi interpreti della questione presentando un interrogazione parlamentare e intraprendendo ogni iniziativa atta a affrontare questo -ormai- annoso problema.

Fratelli d'Italia su politiche giovanili - 8 Agosto 2019 - 09:21

I dinosauri
Ecco il paese che sognano i nostri celoduristi locali: tutti vecchi, rigorosamente bianchi,e chiusi in casa in silenzio. Andatevene voi!!! Se vuoi vivere in un posto turistico accetti che per qualche sera all'anno ci sia un po' di vita,se non ti va bene pedala. Sta a vedere adesso che per quattro rompiscatole dobbiamo stroncare anche quel poco di economia che ancora non è completamente morta. Nei paesini dei dintorni ci sono decine di case vuote che aspettano solo gente che le riempia,accomodatevi. E finitela di rompere.

PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 7 Agosto 2019 - 20:37

Se fose vivo ......
Se fosse ancora vivo Almirante non avrei dubbi a stare con Lui: il fatto è che attualmente certe politiche che mi piacciono le sta attuando Salvini perchè è Lui che è al governo; ma capisco che ai fautori ed ammiratori di coloro che vorrbbero riempire la nostra nazione di altre etnie di cui non abbiamo alcun bisogno, il vedere che le azioni messe in atto dall'attuale Ministro degli Interni gli attirano ogni giorno di più simpatie e condivisioni, la cosa brucia parecchio. E adesso abbiamo l'ennesima nave che vuole sbarcarci un altro carico non richiesto: se questo paese ha davvero una marina militare dovrebbe fronteggiarla ponendosi davanti alla sua prua in modo da impedirle fisicamente l'ingresso in acque nostrer e qualora venisse speronata, trovandoci di fronte ad un palese atto di aggressione dovrebbe aprire il fuoco sulla linea di galleggiamento. Poi salvare quelli che davvero stavolta sarebbero dei naufraghi, ma almeno ci saremmo tolti dai piedi l'ennesimo taxi a chiamata.

Cristina su Comitato sicurezza - 28 Luglio 2019 - 09:21

E adesso...
E adesso tutti a scandalizzarsi per una foto in cui l'assassino appare ammanettato e bendato in una caserma dei carabinieri: dovevano forse servirgli caffè e brioches? Nel suo paese il trattamento sarebbe stato ben peggiore! E non mi importa di che nazionalità sia, ma ha ragione Salvini ad evocare i lavori forzati: la nostra costituzione non li prevede? Bene, si cambi la costituzione.

Cristina su Comitato sicurezza - 27 Luglio 2019 - 15:30

Re: E adesso?
Ciao paolino Io non sto certo zitto. Anche perché la notizia che fossero nordafricani l hanno data tutti. Repubblica e Stampa compresi. Il fatto che siano nordamericani bianchi non mi cambia nulla. Forse non hai capito che non c'entra il colore della pelle. O meglio per gli sciacalli di sinistra che devono denigrare salvini si. ...Ti ricordo che è stato il tuo amico di Maio a dire che se erano extracomunitari dovevano scontare la pena al loro paese...salvini ha detto solo che c'erano basta. ..e stro... E avendo fatto il carabiniere mi sento schifato dai tuoi commenti. In realtà sono i falsi buonisti di sinistra come te che gioiscono della morte del carabiniere per avere motivo di attaccare Salvini. .. e stai molto attento a quello che scrivi. Te l'ho già detto...non ci vuole molto a segnalarti alla polizia postale!

Cristina su Comitato sicurezza - 27 Luglio 2019 - 09:14

E adesso?
Quando si credeva (sperava) che l'omicidio fosse opera di un africano, tutti con la bava alla bocca a delirare di giustizia immediata e spietata, addirittura di lavori forzati (non previsti da nessun ordinamento europeo..) per l'eternità. Ora che l'americano ha confessato,di colpo tutti zitti. E scodinzolanti,in attesa dell'ordine su come procedere che a breve arriverà dal presidente con la polenta in testa. Ovviamente del povero martire a questi sciacalli interessa zero.

Sanità VCO: incontro e polemiche - 17 Luglio 2019 - 12:48

alla fiera dell'est
quindi,riassumendo,è colpa di quelli di prima,che dicevano che era colpa di quelli prima (che sono quelli di adesso),che davano la colpa a chi li aveva preceduti,che però avevano ereditato quella situazione da quelli prima,che dicevano di non avere colpe per il passato,che al mercato mio padre comprò. siamo oltre il ridicolo. per chi ancora non l'avesse capito,NON CAMBIERA' NIENTE. se non in peggio,come sempre.

Comitato Salute VCO: "E adesso?" - 19 Giugno 2019 - 14:38

Re: Re: Re: Re: E adesso o prima. .
Ciao SINISTRO Che fai l'avvocato difensore? Non hai niente da fare?

Comitato Salute VCO: "E adesso?" - 19 Giugno 2019 - 09:26

Re: Re: Re: E adesso o prima. .
Ciao robi appunto, il rispetto deve essere reciproco, non a senso unico.....

Comitato Salute VCO: "E adesso?" - 19 Giugno 2019 - 07:58

Re: Re: E adesso o prima. .
Ciao lady oscar Cominciamo a non offendere. Prima cosa. Le stupidaggini te le tieni per te. Cominciamo a imparare il rispetto e l'educazione. Per quanto riguarda l'argomento il Pd ha affossato quindici anni fa il progetto aress con un bel referendum. Poi champarino e il suo mini me sono venuti l'ultimo mese a dire che facevano l'ospedale. Da anni c'era un fantomatico piano di Saitta. Ma di cosa stiamo parlando???

Comitato Salute VCO: "E adesso?" - 18 Giugno 2019 - 17:09

Re: E adesso o prima. .
Ciao robi. Non diciamo stupidaggini. Marchionini ha rilanciato Verbania come luogo per Ospedale unico qualora tramontasse l ipotesi Ornavasso. Ben sapendo che Pizzi sponsorizza il San Biagio da sempre . E intanto è notizia di ieri della imminente chiusura del punto nascite di Domo. Un colpo qua, un colpo là..

Comitato Salute VCO: "E adesso?" - 18 Giugno 2019 - 10:34

Re: E adesso o prima. .
Ciao robi chi ha perso per un pelo, o meglio vedendosi scippare un 8% di vantaggio, senza tanti giri di parole ha accusato il commissario provinciale del primo partito del suo schieramento di tale disfatta, forse per qualche dichiarazione improvvida dell'ultimo momento, lasciando trapelare il messaggio di una sopravvivenza privata del Castelli e di un ospedale unico pubblico nel domese. Come dire: i cittadini verbanesi abbienti possono curarsi a casa loro, gli altri che lo sono un po' meno devono spostarsi... Ad ogni modo, sembrerebbe che non sia la sindaca rieletta a non volere più l'ospedale unico, bensì la nuova giunta regionale.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti