Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

classe

Inserisci quello che vuoi cercare
classe - nei commenti

“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 20 Novembre 2018 - 18:42

Re: Ignoranza!!!
Ciao "Cervello (poco)" in fuga E quindi? Hai confermato quanto ho detto. Naturalmente manipolandolo a tuo vantaggio. Rimane il fatto che l'Europa liberata e democratica era dalla parte opposta della cortina. Mentre dall'altra parte c'era un regime decennale sanguinario per il quale tifavano I partigiani rossi e buona parte della classe politica comunista fino alla caduta del muro. Meglio.l'ignoranza che la malafede. Credimi!

Il Movimento 5 Stelle cerca candidati per Verbania - 8 Novembre 2018 - 18:09

un bel tacer..
alla prova del governo,i 5S stanno pericolosamente sbandando,fuor di dubbio. ma hanno già portato a casa molto più di quello che tutti immaginavano,in soli 5 mesi. e soprattutto hanno affrontato più temi si sinistra in 5 mesi che i governi a trazione PD in 5 anni. capisco che agli occhi del PD e FI,felice coppia di fatto,ci siano cose inconcepibili. ma dare soldi ai poveri (sul come si può discutere,ma qualcosa finalmente si prova a fare),provare a mettere in galera i delinquenti e porre fine alla vergognosa strategia dilatoria dei processi sfruttando la prescrizione che così com'è non funziona,provare a mandare in pensione chi se lo merita,e potrei continuare,sono tutte cose sacrosante. le ironie sulla classe dirigente dei 5S ci stanno eccome,certo fanno un po' specie se arrivano dalla peggior classe dirigente mai avuta,che ci ha precipitato nello stato in cui siamo (complimenti vivissimi per aver raggiunto i massimi di debito pubblico e al tempo stesso 5 milioni e mezzo di poveri,come hanno fatto poi...boh!!) e non a caso è stata spazzata via dagli elettori. stroncarli dopo 5 mesi mi sembra quantomeno azzardato,prima di stracciarci le vesti aspettiamo e vediamo che fanno con la manovra,solo dopo si potranno trarre le prime conclusioni.

Referendum Lombardia: fallisce il quorum - 27 Ottobre 2018 - 15:41

Re: Referendum Magna Dolum
Ciao alberto ti sfugge un particolare: la data del referendum è stata decisa dall'attuale inquilino del Viminale, che è della stessa scuderia dei promotori! Addirittura l'attuale classe politica al potere, a livello locale di segno opposto, ne aveva chiesto un rinvio, causa carenza fondi..... Troppo comodo poi per qualcuno giustificarsi. dicendo che forse era troppo presto! Suvvia, siamo seri ed onesti: a posteriori ci si è accorti che forse, in concomitanza con comunali, regionali ed europee, si sarebbe potuto confidare in un aiutino suggestivo.... L'errore macroscopico è stato proprio quello di politicizzare questo appuntamento alle urne, con tanto di effetto boomerang, previsto e capito da TUTTI, e solo dopo, a danno fatto, dagli addetti ai lavori...... Il referendum è degli elettori, non degli eletti!

Cristina: Assicurazioni, proposta Di Maio +26% nel VCO - 19 Ottobre 2018 - 23:05

Re: L' ultimo governo che.....
Ciao sportiva mente I tuoi figli avranno anche risparmiato ma mia sorella, che s’è assicurata quando era già uscita di casa, ha pagato per una classe 15, 1.800 euro invece che 800 euro pre decreto Bersani. Se obblighi un’azienda a scopo di lucro a diminuire una tariffa, il mancato introito verrà recuperato aumentandone altre. Proprio furbo questo Bersani. ()

Montani replica al PD su bando periferie - 25 Settembre 2018 - 06:41

Re: Legofoba ?
Ciao Graziellaburgoni51 Gli spalatori con la lingua ci sono dappertutto. Buttare fango sui politici senza distinzione porta a catastrofi come quel tentativo di colpo di stato chiamato tangentopoli. Suicidi in carcere e un paio di condanne definitive. Ma alla fine hanno distrutto una classe politica non peggio di questa. La politica debole significa che gli altri poteri possono invaderne la sfera. E lo hanno fatto. Oggi ci provano ma hanno a che fare con gente con gli attributi e opinione pubblica che finalmente sta con questi politici. Non sarà facile. Il meccanismo e l'impianto di società messi a punto in decenni sono duri da contrastare. Ci si prova con tutto. Accuse di razzismo che vanno per la maggiore, la costituzione violata che chi lo dice manco l'ha letta, etc etc etc. Per i rivoluzionari sessantottini Salvini e di maio sarebbero considerati "reazionari". Come cantava il comunista Bertoli "il cambiamento impone la reazione è tu sei il nemico e così sia..". Mai parole furono più azzeccate!

M5S su Bando periferie - 13 Settembre 2018 - 15:59

Re: Insultare la maggioranze degli italiani
Ciao lupusinfabula riguardo politica, comunismo & razzismo..... La politica secondo Arrigo Sacchi: “Di Maio come Cigarini, Salvini ricorda Nordhal” ROMA – “Di Maio? Calcisticamente sarebbe un regista, senza fatica, dai piedi buoni, dalle idee chiare. Non come Pirlo, che è troppo, ma come un Luca Cigarini, il centrocampista del Cagliari“. Il parallelismo calcistico-politico è di Arrigo Sacchi, che oggi è intervenuto al programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. E Salvini? “Salvini è un centravanti di sfondamento, uno potente ma non con molta classe, insomma uno alla Nordhal”. A proposito di politica, lei per chi ha votato alle ultime elezioni? “Per Forza Italia. Berlusconi è un amico, una persona che stimo, gli sono riconoscente”. Ecco cosa diceva invece, qualche annetto fa (2015), sempre Sacchi: "Troppi ragazzi di colore nei nostri vivai, Italia senza dignità" "Non sono razzista, ma il nostro calcio deve ritrovare l'orgoglio".

M5S su Bando periferie - 13 Settembre 2018 - 12:56

Lavori tanto attesi , ora fermi !
Sinistro sono così fanatici da combinare più danni di quelli di prima ! Dobbiamo arrivare a dopo la seconda guerra mondiale per trovare ,politici molto diversi fra loro, ma con una ideologia un onestà intellettuale forgiata dalla sofferenza e la miseria ! Ora abbiamo una classe politica di incapaci di figli di papà ,con nessun valore se non il potere . Non parliamo poi di un popolo influenzabile e credulone . Invece di costruire distruggono anche ciò di buono fatto , pur di dare addosso all'avversario politico ! Personalmente un degrado così non l'ho mai visto , moralmente e culturalmente . Non credo al cambiamento e se avverrà sarà in peggio e non lo penso per una tendenza politica , ma perchè non credo nelle loro capacità . Vedo il paese imbruttito partendo dai politici e la gente che li vota !

Referendum Lombardia, chi paga? - 1 Settembre 2018 - 12:33

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: SEMPLICE....
Ciao paolino Intrusione assolutamente gradita. Mi permetto di rimanere sulle mie posizioni. La nostra classe politica non è più corrotta di tante altre. Anche nei paesi nordici è anglosassoni abbondano i "ladri". E debole e reagisce in modo duro alla magistratura perché la vede come un potere che interferisce. E I magistrati in politica sono molti di sinistra e pochi di non sinistra. In mani pulite è stata distrutta una classe dirigente non di sinistra. Ricordate il compagno Greganti? Dette a bere che agiva per il partito e non per lui. E il PDS si salvò. .. No. Credo assolutamente che la magistratura faccia politica, e politica di sinistra. Manca la politica dei pesi e contrappesi. I poteri devono bilanciarsi a vicenda. Altrimenti è puro giacobinismo.

Referendum Lombardia, chi paga? - 1 Settembre 2018 - 10:28

Re: Re: Re: Re: Re: Re: SEMPLICE....
Ciao robi intervengo io,se permettete,solo per dire che la magistratura italiana interviene nella politica come in pochi paesi al mondo,è vero. ma non per smania di potere,semplicemente perchè abbiamo la classe politica più corrotta e intrisa di malaffare mai vista. avessimo politici onesti la magistratura potrebbe tranquillamente salvare energie ,tempo e persone e dedicarle ai criminali "normali". si potrebbe sostenere che lo fa a fini politici se poi avesse un seguito,ma nei decenni abbiamo visto come dell'azione dei magistrati si siano "avvantaggiati",a turno,tutti. e non si vede all'orizzonte nemmeno un "partito dei magistrati".visto che quelli passati in politica sono equamente divisi e sparpagliati nei vari partiti di ogni orientamento,e spesso si azzannano su fronti opposti. niente complotti,niente strane teorie,niente piani egemonici. solo politici ladri scusate l'intrusione,torno a far legna!

PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 16 Agosto 2018 - 06:58

Re: Re: Re: Re: Il razzismo
Ciao sportiva mente Non posso dire che hai torto. Infatti io non voto per ideologia ma come dici tu per qualcuno che dia risposte per le esigenze del momento. Ora. Ho sempre ritenuto i 5 stelle inadeguati e confermo. Per quanto riguarda la lega e la destra in generale la voto per immigrazione e sicurezza. Non per altro. Il Pd ha completamente sfasciato quel poco che rimaneva dell'amore per la patria e per gli italiani. Ministri e presidenti di camera e senato che giravano la faccia durante le sfilate delle nostre forze armate che disprezzano. Assoluta mancanza di strategie per combattere la tratta dei migranti. Totale disinteresse per l'ordine pubblico. Per me questo è grave. Non sono cose rimediabili ai miei occhi e per quanto vedo agli occhi di molti italiani. Va bene tutto quello che dici. Le incongruenze e le stupidaggini sono da tutte le parti. Ma il partito di Bossi non esiste più. Ora c'è un partito di massa che danno al 30 per cento e che ha intercettato il sentimento degli elettori schifati da forza italia e Pd. Con tutti i limiti che ha ora è il partito di massa come lo erano dc e PCI. Te l'ho detto. Non c'è una destra liberale seria da nessuna parte al mondo. E la sinistra si è suicidata perché ha mollato la gente che prima la votava cercando voti nella classe medio alta e nei nuovi cittadini stranieri non essendo in grado di dare risposte su nulla. I discorsi sul razzismo o sul politico xenofobo che si innamora della straniera mi interessano poco. Ti confesso che nella mia ignoranza avevo previsto questo momento. Dai tempi dell'omicidio Reggiani e poi degli sbarchi inarrestabili ho pensato che le persone normali ad un certo punto avrebbero detto basta. Poi con gli ultimi governi e con l'imposizione di pensieri assurdi come chiamare i genitori uno e due o sputare in faccia alle forze dell'ordine ho capito che tutto finalmente stava cambiando. Poi l'omicidio di Pamela è stata la goccia. Era più importante il ragazzo svitato che aveva inopinatamente sparato a stranieri che una ragazza violentata e fatta a pezzi da mafiosi nigeriani. E poi la manifestazione antirazzista....è stato scioccante vedere questa gentaglia manifestare per una cosa e ignorare l'altra. Il fondo del fondo. E a Macerata e sai chi è di quel paese. la lega ha preso il 20. Leu il 3. Io sono nostalgico della cortina di ferro e dei blocchi contrapposti. C'era maggiore sicurezza dettata dalla paura dell'altro. Oggi dobbiamo tornare a questo. Si. È con la paura che si sopravvive. Non con l'apertura delle porte al nemico. Abbattere tutti i muri e pensare che siamo tutti fratelli è un errore imperdonabile. Noi siamo diventati tutti agnelli. Chi arriva da noi è agnello travestito da lupo. Ora. O ridiventiamo lupi o soccombiamo. Con il voto forse le persone hanno fatto capire di non essere disposte a fare gli agnellini sacrificali.

PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 11 Agosto 2018 - 18:22

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Razzismo e opinioni
Ciao sportiva mente gli altri hanno fatto male,malissimo. su questo non ci piove,in queste condizioni semidisperate non ci ha ridotto solo Renzi,anche un incapace totale come lui non avrebbe potuto fare tutto da solo. ma la constatazione non mi consola,anzi mi avvilisce ancora di più! credi che vedere al governo Salvini e compagnia mi faccia piacere? credi che votare un gruppo di sprovveduti (al 90% lo sono) come i 5S sia piacevole? lo è come un calcio dove non batte il sole. soprattutto per la consapevolezza che a riportare a galla gente di quel tipo siamo stati noi! con una classe politica appena appena decente,contro una destra così sgangherata e un gruppo di giovani utopisti (quando va bene),il PD avrebbe governato per 20 anni,in scioltezza. ma il peggior politico del millennio (Renzi,per chi avesse dubbi..) ha tenuto in vita Berlusconi e resuscitato la Lega,oltre ad aver costretto milioni di persone a buttarsi sui 5S. per cui io non guardo indietro 40/50 anni,non mi interessa. guardo a cosa hanno fatto i miei,mi interesso di quelli. e hanno fatto male,malissimo. su una cosa siamo d'accordo,il senatore bis di Suna è una roba che grida vendetta!

Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 3 Luglio 2018 - 10:45

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Migranti, Lombardia:e
Ciao Hans Axel Von Fersen purtroppo, come in passato anche nel presente, ci sono sia italiani che stranieri assunti in nero o sottopagati. Credo che un ruolo fondamentale, nel peggiorare la situazione, abbia anche avuto una certa deriva comunitaria, con direttive capestro, senza dimenticare il cambio scellerato lira/euro, già per noi penalizzante in partenza, poi diventato, con la complicità anche degli organi di controllo e politici nostrani, nessuno escluso, di fatto 1/1! Conseguenza logica: prima s'è impoverita la classe media che vive di stipendio fisso, poi, a ruota, anche tutte le altre.....

Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 28 Maggio 2018 - 09:12

è sempre qualcos'altro
sarà la ventesima volta che a fronte di soldi pubblici buttati nella toilette dalla sindaca,sentiamo qualcuno dire che gli sprechi sono altri. sarei curioso di capire quali, continuare a giustificare così ogni spreco rafforza questa classe politica nefasta,che si sente sempre più autorizzata a fare come cavolo vuole.

Assoluzione per l'assessore Laura Sau - 23 Maggio 2018 - 10:38

A quando le umili scuse degli inquisitori?
Giustizia è fatta, com'era scontato che fosse. A quando le umili e più che doverose scuse da parte degli inquisitori Brignone, Martinella, Minore e Immovilli che sentenziarono contro l'assessore Sau dagli scranni del Consiglio Comunale senza nemmeno attendere l'inizio del processo e men che meno la sentenza dei giuridici? Forse è il caso, ora, che siano loro a dimettersi, visto che furono tanto solerti a sentenziare a priori e a prescindere da prove, evidenze, fatti e testimonianze e se non sia stata la loro, parafrasando gli aggettivi usati per definire il comportamento della Sau, “una condotta inopportuna, impropria ed immeritevole del ruolo ricoperto”. Questo per evitare che in un futuro molto prossimo la Città di Verbania possa essere amministrata da una “classe politica” tanto prevenuta la cui azione politica si basi unicamente sulla strumentalizzazione a proprio uso e consumo e in base alle convenienze del momento, anche delle più banali presunte irregolarità amministrative che la giustizia, alla fine, ancora una volta, archivia come insussistenti. Della Associazione Amici degli Animali, invece, penso sia meglio non dire nulla, la conclusione giuridica di questa vicenda da loro denunciata parla da sola e ognuno tragga le dovute conclusioni sull’utilizzo che certi personaggi fanno di un’associazione di volontari che dovrebbe occuparsi unicamente della tutela dei nostri amici animali.

Viabilità VCO: riunione in Provincia - 18 Aprile 2018 - 09:06

Solo una parola
Solo una parola di fronte a questa classe politica, che non è in grado nemmeno di consentire un traffico sicuro sulle strade della provincia DIMETTETEVI. Solo un atto così eclatante vi riporterebbe accanto ai cittadini. Naturalmente Costa prima di tutti.

Cristina commenta il voto - 14 Marzo 2018 - 15:28

Re: Re: Re: Re: Avvovato
Ciao annes diciamo che, al fianco di una nomenclatura ingessata, c'è stata anche una classe politica impreparata: come mai a Parma, con un ex grillino, le cose hanno avuto, ed hanno, un segno diametralmente opposto? Se poi si vuol salire sempre e comunque sul carro dei vincitori, beh, questa è l'ennesima storiella del finto cambiamento: cambiare la facciata per non cambiare la sostanza!

Ballo Debuttanti di Stresa 2018, primi passi - 8 Febbraio 2018 - 09:28

2018
avviso che siamo nel 2018,pare che qualcuno sia fermo a cinquant'anni fa. continuare a spacciare questa farsa che altro non è se non un business sulla pelle di ingenui parvenu (che sborsando migliaia di euro pensano di comprare -per interposta figlia-classe,stile e signorilità che,ahiloro,non sono merci in vendita) come una "bella manifestazione per giovani",come la definirebbe forse nemmeno più un 82enne Pippo Baudo,spiega molto dell'Italietta di oggi.

Ballo Debuttanti di Stresa 2018, primi passi - 8 Febbraio 2018 - 09:27

2018
avviso che siamo nel 2018,pare che qualcuno sia fermo a cinquant'anni fa. continuare a spacciare questa farsa che altro non è se non un business sulla pelle di ingenui parvenu (che sborsando migliaia di euro pensano di comprare -per interposta figlia-classe,stile e signorilità che,ahiloro,non sono merci in vendita) come una "bella manifestazione per giovani",come la definirebbe forse nemmeno più un 82enne Pippo Baudo,spiega molto dell'Italietta di oggi.

Superstrada SS.33 disastrata, Costa chiede incontro - 12 Gennaio 2018 - 16:11

Gesti eclatanti
Giovanni ha pienamente ragione: oggi come oggi solo a seguito di gesti eclatanti si ottiene il giusto nei termini e tempi giusti; sarà anche triste, ma con la classe politica che abbiamo è così, solo quello funziona.

Ordinanza contro i botti - 1 Gennaio 2018 - 22:01

Re: Re: Giusto peso alle parole
Ciao robi spiace constatare che hai radicalmente stravolto il pensiero del Papa, uomo di grande umiltà e misericordia: ricordi le foto di quando, cardinale, viaggiava in metro a Buenos Aires, una delle più grandi megalopoli del mondo? Non c'è nulla di male ad esporre il proprio pensiero, anche se controcorrente, senza trincerarsi dietro anonimi quanto improbabili uomini di cultura. Gli amici Paolino & Lupus hanno colto nel segno, in quanto i Gesuiti hanno da sempre influenzato la società civile, formando la classe medio borghese di molti regni del passato, per questo furono a più riprese perseguitati e il loro ordine (la Compagnia di Gesù) sciolto. Come vedi, la storia è al di sopra delle ideologie.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti