Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

segnale

Inserisci quello che vuoi cercare
segnale - nei commenti

ApriBottega: bando comunale per aiutare ad aprire una attività - 20 Ottobre 2016 - 07:29

Il commercio sta muorendo
A Verbania c'è un numero impressionate di spazi commerciali rimasti vuoti. Una segnale delal recessione e della crisi economica dei nostri territori. Una nuova attività, oltre alle difficoltà finanziarie iniziale, deve confrontarsi con una bassissima capacità di spesa della gente. Brutti tempi.

M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 30 Settembre 2016 - 16:49

La triste verità
Io sono uno di quelli che non è andato a votare al referendum per dare un risposta dura e forte contro quelle manovra delle opposizione che ritenevo inutile. Ammetto però di appartenere a una minoranza, della quale non so determinare l'entità in termini percentuali. Non attribuirei la vittoria a nessuno dei due schieramenti referendari. La triste verità è che la maggioranza della cittadinanza non è andata a votare perché non è interessata a nulla che riguarda la politica cittadina. Nessun segnale da interpretare. Solo menefreghismo.

"Rifiuti vista lago" - 30 Agosto 2016 - 17:02

Ottimo "segnale" turistico!
L'immagine di un Comune é preziosa e va tutelata SEMPRE, non solo quando conviene!

Precisazioni su riparazione porfido piazza Ranzoni - 8 Agosto 2016 - 10:10

Buonsenso
L'unica azione possibile per quanto accaduto, sarebbe stata accettare le critiche e sanare tutto il tratto dei 5 platani, la sanzione era un segnale ai cittadini per far rispettare le regole e ci poteva stare, ma poi il comune avrebbe dovuto farsi carico del problema che oggettivamente permane ancora, i vari comunicati non sono altro che un tentativo inutile e tardivo di salvare la faccia

Ripristino selciato piazza Ranzoni - 5 Agosto 2016 - 12:06

Il rispetto delle regole
Và sempre attuato ma resta il fatto che a 3 alberi di distanza la pavimentazione fatiscente ed il pericolo sono ancora esistenti, è stato segnalato da mesi il problema, forse accettare qualche critica e suggerimento dando dimostrazione di umiltà sarebbe un segnale di coesione per la risoluzione dei problemi cittadini

PsicoNews: Gli effetti della felicità - 20 Maggio 2016 - 11:21

Re: Re: Si vola un pelo basso, secondo me
La questione si potrebbe prenderla da diverse angolature ma dato che siamo quasi tutti cresciuti più o meno immersi nella cultura cattolica ci si può limitare a questo ambito per farsi capire meglio. I vangeli sono pieni di affermazioni di Gesù che vengono totalmente rimosse; ed è già questo un segnale importante dello strano modo di dichiararsi fieramente cattolici/fedeli: si prescinde da quel che ha detto, ci si basa esclusivamente su dettami oserei dire quasi miserevoli inculcati dal clero, infatti: ""Ma guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché serrate il regno dei cieli davanti alla gente; poiché non vi entrate voi, né lasciate entrare quelli che cercano di entrare"". Una delle più sorprendenti e reiterata riguarda il regno di dio/regno dei cieli. Gesù afferma - ed è forse il concetto che più di ogni altro viene sottolineato - che non lo si può collocare (ne nello spazio ne temporalmente); tralascio la considerazione che se ciò fosse recepito realmente per la devastante portata si avrebbe un collasso pressochè immediato dell'istituzione religiosa (osservazione fatta da uno che riconosce anche le mille ricchezze inestimabili germogliate in questa religione). Quello che qui interessa, che mi pareva venisse chiesto attraverso i tuoi punti interrogativi di chiarire, è lo stranissimo ma normale modo di porsi nei confronti di quella che viene chiamata realtà esterna; l'abitudine - e parlo anche per me - è cosa buona e giusta se salutare e subordinata; quando rende meccanici si viene ridotti a poco piu che automi. Non c'è spazio e tempo per parlarne e neppure mi sento in grado ma c'è un indizio pratico che per chi fosse interessato all'argomento si può dare; ci sono momenti in cui le nostre percezioni si affinano, anche solo per pochi minuti, si osserva o riflette su qualcosa di preciso, senza sforzarsi e con un senso di maggiore presenza a se stessi, quando ciò avviene le barriere tra il me e il fuori che credevamo reali ed inviolabili si squarciano, detto in altre parole: il mondo è plasmabile dal mio stato di consapevolezza (non sto parlando di teorie ma fatti tangibili che nessun fautore della scienza delle probabilità potrebbe obiettare, anche se certo, io non potrei dimostrare i miei processi mentali quali presupposti). E qui, peraltro, mi riallaccio a quel che dicevo nell'altro mio post, gli stati d'animo variano incomprensibilmente per questa ragione, perchè c'è un lasso di tempo tra ciò che hai concepito e il momento in cui partorirai. In fin dei conti si vive in una realtà schizofrenica, la cosa che a me maggiormente pare comica è che Gesù affermava delle cose (le tralascio, basta aprire i vangeli per comprendere che il cosiddetto aldilà era per lui secondario, ed era giunto pure a dire che ""voi farete cose più grandi di me"") che dovrebbero sconvolgere, quantomeno togliere dal torpore i fedeli, eppure c'è un abnubilamento diffuso che rasenta la pura follia.

De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 11 Maggio 2016 - 13:36

x menestrello libero.....
concordo....una volta tanto si darebbe un ''segnale in controtendenza'',come piace tanto dire ai soloni in politichese.Uno spettacolo ''extra large'',usufruibile da tutti i verbanesi e non,con anche qualche nome ''minore'' come richiamo,che ne so,un nome del passato o del presente che partecipi anche a titolo personale.....e poi sportivi plurimedagliati,scrittori,insomma ,tutto quanto e' territorio,eccellenza,non ''fuffa''..........concordo.....e sarebbe quasi a costo 0......direttore artistico permettendo,ovviamente

Uffici postali "congelamento piano chiusure" - 27 Aprile 2016 - 07:24

Aspettiamo e vediamo
I centri minori del Verbano sono già stati penalizzati. Se Poste It è disponibile a rivalutare il piano attendiamo notizie locali. intanto rinfreschiamoci la memoria. Il bilancio 2015 di Poste It ha avuto un utile di 552 milioni. Gli azionisti hanno ricevuto un dividendo di 34 centesimi ad azione ricavati da un dividendo dell'809% dell'utile netto. Il Ministero del Tesoro (che possiede il 65%) ha ricavato 287 milioni. Il Tesoro pensa così di cedere (oltre il, 35% già privatizzato) un ulteriore 30%: l'incasso potrebbe aggirarsi sui 3 miliardi di Euro (dai giornali). Difficile che il governo rinunci alle privatizzazioni pressato come è dall'Europa di riduzione del deficit. Una ripresa delle privatizzazioni darebbe, inoltre, all'Europa il segnale politico per ottenere la flessibilità del bilancio nazionale. Conclusione: non perdiamo il pessimismo.

Referendum: fallisce il quorum - 19 Aprile 2016 - 09:59

Re: Re: parere
Ciao Giovanni%. 😊 È' vero, ma considerato che un rappresentante del paese (anzi due contando il presidente emerito) ci ha esortato a non esercitare un nostro diritto, raggiungere il quorum sarebbe stato un bel segnale che noi come cittadini non ci facciamo mettete i piedi in testa.., ma così non è stato 😂😂😂 rido per non piangere ovvio... E a prescindere dal risultato. Per quanto riguarda il tuo secondo post, secondo la mia idea il non votare mi sa di menefreghismo e non lo trovo giusto soprattutto a chi ha lottato per darci la possibilità di esprimere il nostro volere anche se poi non se ne fa nulla. Non sono d'accordo col quesito? Vado a votare e annullo la scheda. Parlo per me sempre e comunque eh? Non mi reputo migliore degli altri ci mancherebbe.

Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 5 Aprile 2016 - 14:44

Referendum FUFFA
Sono state esposte in modo eccellente alcune valide argomentazioni a sostegno della scelta dell'Amministrazione volta a estrenalizzare la gestione del crematorio. E' solo un referendum fuffa. Io mi asterrò per rispedire al mittente un tentativo di fare solo chiasso. Spero che la cittadinaza dia un segnale di bassa affluenza alle urne. Due referendum FUFFA!

Colombo su nomina direttore artistico "Il Maggiore" - 10 Febbraio 2016 - 22:58

Re: Maurilio continui a sorprendermi
Caro Renato Brignone, ho ormai la netta sensazione che attaccare il decisionismo del sindaco sia l'unica arma che molti, che non hanno la tua capacità di argomentare, usano. Come in questo caso! Ormai è come il segnale orario, ogni giorno c'è qualcuno che attacca l'amministrazione usando questa arma, solo tra ieri e oggi, e vado a memoria, i depuratori nelle scuole, le tariffe delle antenne telefoniche e la nomina del direttore artistico del Maggiore...ce ne fosse una che ben costruita e argomentata, non entro nei contenuti su cui si potrebbe anche essere parzialmente d'accordo...se è così che queste persone vogliono essere l'alternativa, mi viene da ridere! Saluti Maurilio

Ecco come sarà il nuovo Porto Turistico - 1 Gennaio 2016 - 17:31

Costruire e gestire .
Da buon Amministratore percorrerei tutte le strade per ottenere i fondi per costruirmi il porto . poi lo darei in gestione ad un prezzo equo ( senza regali a terzi ) per pagare eventuali mutui . Rinunciare x 30 anni agli incassi di gestione di un'area così vasta ed importante mi sembra ,economicamente, una cattiva idea . Rimane sempre il problema principale ,non è possibile costruire un porto in quella zona senza un ben progettato muro protettivo . Si diano da fare per ottenere i Fondi europei come hanno fatto per il CEM . Riconosciamo i meriti della precedente amministrazione . Il CEM può anche non piacere , ma sono stati veramente bravi ad ottenere e utilizzare i Fondi europei . Presentare un progetto di realizzazione da parte di privati non è serio . Arrendersi senza provarci non è un segnale di capacità amministrativa.

Brignoli si dimette: le prime reazioni - 2 Novembre 2015 - 20:53

strano ...
Strane dimissioni . Quando una persona onesta e corretta , totalmente al servizio del partito prende questa decisione è un brutto segnale. leggeremo le motivazioni.

Zacchera: "VCO: Provincia Addio" - 28 Settembre 2015 - 16:37

sig.Brignone
il Dr:Zacchera guadagnava come parlamentare e costava un botto di soldi pubblici? Perchè , i parlamentari "tutti", ma sopratutto quelli che sono incompetenti, assentisti e lazzaroni, non percepiscono nulla? Che avrebbe dovuto fare il Dr.Zacchera? Rinunciare anche a quello e chiedere la carità all'angolo delle Chiese di Roma e di Verbania? Il fatto che costasse di meno a Verbania è ininfluente e fuorviante? Ecco allora spiegato perchè lei non protesta e sottolinea ufficialmente e fragorosamente nelle sedi opportune, il fatto che l'attuale Amministrazione, in campagna elettorale, abbia detto che Sindaco ed Assessori "lo avrebbero fatto a tempo pieno"! Tanto anche se lavorano di meno costano di più è ininfluente! Proclami queste cose in piazza a VErbania....vedrà come i cittadini lo considereranno ininfuente! In ultima analisi, come dice lei, questa Amministrazione ci costerà un botto. Non dimentichi sig. Brignone, che del botto lei fa parte: Lei di questa Amministrazione, è parte, anche se all'opposizione (dopo averla sostenuta solo al ballottaggio, come dice lei) e pertanto responsabile, ovviamente per la percentuale di peso del posto che occupa in Consiglio. C'è un modo per prendere le distanze chiaramente: dimettersi! Ma non lo farà. Non risponda affermando che sta lì per segnalare, sottolineare, collaborare, quando più di una volta ha detto che il Sindaco non ascolta nessuno. Le sue dimissioni, sig.Brignone, ampiamente pubblicizzate, sì che sarebbero un segnale forte, di coerenza, di limpidezza da parte sua. Ma non lo farà!

Prevista pioggia intensa nel weekend - 24 Aprile 2015 - 09:08

niente di nuovo
Nulla di nuovo sotto il sole..in questo periodo, e segnatamente per San Vittore, le piogge sono una costante e il segnale del "via" lo danno l'arrivo dei "baracconi"

Gradimento sindaci: Marchionini 6^ - 20 Aprile 2015 - 19:47

Consenso trasversale e.......
Probabilmente il Sindaco ha un consenso trasversale e forse è apprezzata più a destra che a sinistra, perchè il decisionismo diciamo che rispecchia più le caratteristiche della destra. Almeno io i dati li leggo così. A me interessa una lettura imparziale, diciamo quasi tecnica e le considerazioni politiche le lascio ad altri. Prendiamo atto che il Sindaco è visto positivamente dalla maggioranza dei cittadini mentre mi pare che l'opposizione un po' casinista e sbracata che c'è a Verbania, senza indicare nessuno in particolare, non abbia sortito effetti. E questo per loro è un segnale d'allarme anche in vista delle prossime lontane votazioni. In ultima analisi è evidente che VBN, come dice Lupus, rappresenta sostanzialmente gli scontenti e i critici, un po' a prescindere. Io apprezzo in certi casi e critico in altri, ma fino ad ora al Sindaco do un 6 e mezzo. Personalissima opinione.

Posate le fioriere al posto della roggia - FOTO - 13 Aprile 2015 - 15:06

Solita cooperativa...
Quanto lavoro per la solita cooperativa ,chi controlla spese e assegnazione lavori? Quanti sprechi , soldi buttati in opere inutili e brutte , questa dei vasi in cemento è penosa .Era d'accordo la Presidentessa di quartiere , sostenitrice della sindachessa ? A proposito di sprechi ho una domanda x la Sig.a Minore . E' vero che per la tappa d'arrivo del Giro d'Italia verranno tolte e poi riposate a nuovo tutte le barriere che delimitano la pista ciclabile da Villa Taranto a Pallanza ? Se la cosa , assurda , fosse vera mi rendo disponibile per una mobilitazione di massa x impedire uno spudorato sperpero di soldi comunali . Incateniamoci alle barriere . Sig.a Minore , se la cosa è vera , faccia un segnale e ci saremo . Tutto ha un limite.

Minore: "L'Inutilità del registro delle unioni civili " - 4 Aprile 2015 - 19:21

hai toppato Stefania
A volte sono d accordo con Stefania. Questa volta no. Sarà anche inutile, ma e' un segnale. Una svolta. Ce ne fosse uno in ogni città a Roma dovrebbero darsi una mossa.

Immovilli su Con.Ser.Vco - 1 Aprile 2015 - 06:29

Strategie aziendali e modernità
Mi dissocio da ogni commento relativo alla sintassi che, a mio modesto parere, non sono serviti certo ad arricchire la discussione, mi complimento invece con il signor Immovilli per aver informato la cittadinanza sulla questione in oggetto. Una riduzione delle spese pari a 860 mila euro rappresenta un ottimo obiettivo aziendale, anzi è il segnale chiaro che esiste una volontà di razionalizzare le risorse per poter pesare meno, in termini di tassazione, sulle casse comunali. Il fatto che questa cifra sia in parte costituita dai premi produzione ai dipendenti, non deve scandalizzare, si tratta infatti di una cifra spropositata che probabilmente viene distribuita a pioggia sui collaboratori senza tenere conto del reale impegno fornito dal singolo dipendente. I collaboratori della ConSer.Vco, per recuperare tale entrata extra, potrebbero avviare un progetto interno di differenziazione spinta e, proprio attraverso il guadagno sulle materie prime recuperate e vendute, ripagarsi quel premio di produzione, questa volta, davvero guadagnato. Ringrazio Immovilli per la segnalazione e spero che i quadri dirigenti della ConSerVco prendano sul serio la mia proposta, sarebbe l'unica strada perché tutti, compreso l'ambiente, ne uscirebbero vincitori.

Bagni pubblici riverniciati dai volontari - 3 Marzo 2015 - 17:03

Comizietto ?
Giovanni%, non perdi mai occasione di fare il tuo contro-comizietto con le solite frasi preconfezionate atte a gettare discredito sugli altri commentatori pur di negare l'evidenza dei fatti. Quei cittadini non hanno migliorato il bene pubblico, hanno dovuto riportarlo ad un "aspetto" almeno accettabile e questo non è il segnale di una cittadinanza creativa, è il segnale di una cittadinanza abbandonata a se stessa e stanca dell'incapacità politica nell'amministrare il patrimonio pubblico. Mi auguro che tu non insista nel non voler ammettere che questa è senza dubbio la realtà dei fatti, la credibilità dei tuoi commenti in questa particolare discussione, ne verrebbe seriamente incrinata [almeno da parte mia].
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti