Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

verbania calcio

Inserisci quello che vuoi cercare
verbania calcio - nei commenti

Giro d'Italia: esposto alla Corte dei Conti - 28 Novembre 2015 - 20:43

Suonarsela e cantarsela
La mia era una disamina di tipo politico, cosa che avrebbe potuto (dovuto?) fare anche la Sig.ra Minore ma tant’è, ha preferito rispondere in angolo adducendo al rispetto delle leggi. Spiego allora alla stessa quanto da me desunto da pubblicazioni e dichiarazioni fatte in passato sull’argomento. Il contributo dato al verbania calcio fu una concessione per l'uso di uno stadio comunale: ben 70.000 € dati dalla Giunta precedente. A me sembrano molti per una realtà sportiva come questa, per quanto importante per il territorio dal punto di vista sportivo, ma non entro nel merito della questione non conoscendo il mondo del calcio. Il contributo dato per il Giro d'Italia, viceversa, deriva da un accordo stipulato attraverso una convenzione, come fanno e hanno fatto in qualsiasi luogo di tappa, con RCS. Tale convenzione riguarda il prodotto costituito dall'avvenimento sportivo specifico: l'arrivo di tappa. Quindi, o tutti i Comuni toccati dal percorso hanno violato la legge 122/2010 oppure si tratta, più probabilmente, dell’attuazione della citata convenzione: staremo a vedere quanti in Italia, oltre la Sig.ra Minore, presenteranno esposto a Procura e Corte dei Conti per sostenere i, sempre presunti, mancati introiti e/o danni erariali.

La posizione di Insubrika Nuoto sulla revoca della gestione delle piscine comunali - 28 Novembre 2015 - 07:33

Solita storia ......
Dopo il verbania calcio, il canile, adesso tocca alla piscina ...... Solita pretestuosa crociata dell'amministrazione contro i non allineati. Aspettiamo con ansia di vedere chi sarà il nuovo gestore ......

Giro d'Italia: esposto alla Corte dei Conti - 27 Novembre 2015 - 13:43

capre e cavoli
Spieghiamo al Sig. Ramoni perchè per il Giro d'italia ci sono gli estremi per l'esposto per danni erariali e perchè nel caso del verbania calcio non ci sono: nel primo caso si tratta di una somma data a titolo di sponsorizzazione (vietata dalla legge 122 30 luglio 2010), nel secondo, ossia per il verbania calcio venivano dati in passato come contributo per il mantenimento dello struttura sportiva ( Stadio Pedroli) e per il settore giovanile. Pertanto questi tipi di contributi sono consentiti dalla legge. Infatti non a caso anche per il Palazzetto dello sport si erogano dei contributi che superano i 60.000 euro l'anno, proprio per il mantenimento della struttura che sarebbe compito dell'ente, il quale può scegliere di delegare delle associazioni, etc.

Giro d'Italia: esposto alla Corte dei Conti - 26 Novembre 2015 - 15:45

Manca un esposto
La signora Minore ha scordato di inoltrare un tredicesimo esposto, quello inerente le sovvenzioni riconosciute dall'Amministrazione Comunale alla fallimentare gestione della Società verbania calcio. No mi sbaglio, la tredicesima sarà quella che presenterà relativamente a quanto da lei denunciato nell'ottobre del 2014 circa le inadempienze di Insubrika Nuoto ma inascoltata. .... Ma come mai ella, tanto prodiga a mettere in risalto i presunti mancati ritorni derivanti da altrettanta presunta "cattiva amministrazione" , non cita quella relativa al verbania calcio? Forse perché in qualche modo ne fa parte..... Due pesi e due misure signora Minore??

Progetto Rebecca per i giovani calciatori VCO - 7 Novembre 2015 - 15:50

...si parte da calcio perchè...
Cari signori, ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni come meglio crede, vorrei semplicemente ricordare che il "Progetto Rebecca per lo Sport" parte con il calcio, semplicemente perchè alcuni dirigenti di una società di calcio di verbania, hanno creduto e sostenuto questa idea fin dall'inizio! L'apertura ad altri sport sarà sicuramente una buona idea, basta solo che qualcuno si impegni e si dia da fare per raccogliere fondi che saranno di supporto, attraverso le società sportive che aderiranno al progetto, a chi fa fatica a permettersi l'iscrizione a una società sportiva. Lo sport è vita Saluti Maurilio Savoldi

Progetto Rebecca per i giovani calciatori VCO - 6 Novembre 2015 - 10:56

Re: Col calcio basta
Signor Giovanni solo a verbania ci sono diverse società di calcio (Voluntas Suna ,San Francesco , Accademia etc etc) che hanno un settore giovanile dove svolgono una attività sportiva di ragazzi che vanno dai 5 ai 18 anni. Sono circa 500 che oltre lo studio fanno sport , e vogliono farlo non per diventare campioni , ma per divertimento, per stare in compagnia e non stare in mezzo a una strada. Ora per fare sport purtroppo bisogna sostenere dei costi che vanno dall'iscrizione (con il quale si paga l'abbigliamento l'assicurazione etc ) che va dai 210 € del Voluntas Suna ai 350 € di altre società, purtroppo per molte famiglie è una spesa rilevante ... cosa facciamo ? impediamo a questi bambini di fare uno sport??? il Progetto Rebecca tra le sue svariate iniziative (anche per le scuole) raccoglie fondi per sostenere economicamente quei bambini che non potrebbero permettersi di iscriversi in una società. Il Voluntas Suna per esempio ha dedicato un pomeriggio a questo progetto "vendendo" (offerta libera) torte fatte dai genitori dei bambini e ragazzi che giocano al campo Ghidini e il ricavato dell'intera giornata è andato al Progetto Rebecca...

Progetto Rebecca per lo Sport - 13 Ottobre 2015 - 10:55

Grandi
bellissima iniziativa del Voluntas Suna .. mi auguro che altre società di calcio di verbania aderiscano all'iniziativa ... in fin dei conti ci vuole poco se avere un cuore è poco

Stefania Minore aderisce alla Lega Nord - 23 Settembre 2015 - 20:44

Che spreco
Perché alla fine una donna intelligente e capace ha fatto questa giravolta? Non che fosse una sorpresa, per carità, il fatto che si fosse appiattita su posizioni indifendibili di Montani ( la difesa del verbania calcio e dei suoi infiniti debiti non onorati) era di per se' stesso dimostrativo ma...la speranza che tornasse in se' e ritornasse a seguire i tanti elettori che l'hanno votata io, francamente, un po' c'è l'avevo... Peccato.

Virtus Verbania - Baveno 1 - 1 - 24 Agosto 2015 - 19:15

Re: verbania 1959
Ciao tifoso ho sempre tifato verbania 1959, ma è chiaro che siamo stati presi tutti per il ...., tifosi, cittadini e giocatori... quindi benvenga la virtus, società seria ( si spera). Ormai il Vb calcio 1959 è destinato a sparire ( purtroppo)... poi se mi sbaglio , se tornerà ad essere la società che è stata, tornerò al pedroli a vedermela

Virtus Verbania - Baveno 1 - 1 - 24 Agosto 2015 - 19:12

tifo
ho sempre tifato verbania 1959, ma è chiaro che siamo stati presi tutti per il ...., tifosi, cittadini e giocatori... quindi benvenga la virtus, società seria ( si spera). Ormai il Vb calcio 1959 è destinato a sparire ( purtroppo)...

Presentata la nuova ASD Oratorio San Vittore - 24 Agosto 2015 - 15:18

e vai siamo a 8
c'era proprio bisogno di un'altra squadra a verbania ... tra un po ogni condominio ne farà una da regolamento condominiale : Virtus verbania, verbania 1959, Victor Intra. Accademia calcio, Inter Farmaci, Voluntas Suna, San Francesco, San Vittore .. ne dimentico qualcuna? va bene alcune sono solo settore giovanile senza prima squadra (san Francesco, Accademia) altre solo prima squadra senza settore giovanile ... e solo una ha un settore giovanile con prima squadra il Suna .. però mi sembra sia esagerato.. troppa dispersione di soldi ...

Virtus Verbania - Baveno 1 - 1 - 23 Agosto 2015 - 22:14

verbania 1959
Caro Luca a verbania c'è solo il verbania calcio 1959, non la "virtus san maurizio d'opaglio spostata a verbania" ma tranquillo pagherà pure per avere il tifo..........

Rolla, Scalfi, Zanotti e il calcio verbanese - 2 Agosto 2015 - 15:00

X Andre'
Beh, tra zero e 5000 euro ( di più come Lei asserisce) preferisco prendere quelli. Comunque, in barba alle possibilità e le prospettive dei giovani atleti, c' è uno squilibrio imbarazzante. Da una parte il verbania con i suoi sprechi e i suoi debiti non onorati, ma forte di oltre 60 mila euro all'anno, in mezzo il Suna, con un campo nuovo e di fatto regalato, al posto di terreno inadeguato con gli spogliatoi di lamiera che aveva prima della costruzione della questura, all'estremo, in negativo, il San Francesco. Tutte società che seguono ragazzi che vogliono fare sport, ma con trattamenti di prima, seconda, e terza classe, anche se le rispettive famiglie pagano le stesse tasse. Oggi arriva una nuova Società da fuori, e viene favorita rispetto a sodalizi locali. Mi pare che tra calcio giovanile e campionati dilettantistici, anche questa volta invece di riequilibrare si sia in procinto di fare nuove ingiustizie. Ma tanto alle prossime elezioni continuerete a votare le stesse facce....Saluti.

Rolla, Scalfi, Zanotti e il calcio verbanese - 2 Agosto 2015 - 12:47

X Lady Oscar: calcio e contributi
Gentile utente, anche Lei, come molte persone nella nostra città, dimostra di non essere perfettamente informata sulla situazione del calcio giovanile verbanese. A verbania esistono al momento 3 società che offrono la possibilità di praticare questo sport così popolare: l' ex verbania, ora Accademia, il Voluntas Suna e buon ultimo il Gruppo Sportivo San Francesco. Le prime due società hanno da anni di appoggi e simpatie, per non infierire sul conflitto d'interesse di parecchi consiglieri comunali, che permette loro di godere di contributi finanziari, nemmeno trascurabili, da parte delle amministrazioni di ogni colore e appartenenza politica. Il verbania (continuo a chiamarlo così ) e il Suna , hanno strutture a disposizione gratuita ma con manutenzione e costi d'esercizio, almeno formalmente, a loro carico. Il verbania i campi di Renco e Possaccio, mentre per il Suna è stato costruito appositamente ( a spese della collettività ) un campo e spogliatoi nella zona adiacente il Liceo Cavalieri. A questo punto qualche lettore più attento si sarà domandato come mai mi sono dimenticato il San Francesco: semplicemente perché questo sodalizio, riceve poco o nulla, da zero a modeste elemosine, a confronto delle di decine di migliaia di euro destinati alle summenzionate squadre. Perché tutto questo? A parte il fatto di non avere amici in amministrazione comunale, non mi sono mai spiegato il perché anche se, più volte, ho sentito dare giustificazioni sconclusionate, tipo, ma il San Francesco ha i suoi campi, il San Francesco è della Chiesa, e altre stupidaggini del genere. La realtà, una volte per tutte, è un altra: il San Francesco è una società che gioca sui campi del Centro Pastorale, a titolo gratuito ma con limitazioni ben precise, che paga al suddetto Centro una quota a titolo di rimborso spese per i costi dei consumi energetici e si regge in piedi sulle proprie gambe, senza avere un euro di contributo o ricevendo cifre insignificanti. Detto questo, il San Francesco ha tra i 150 e i 200 iscritti, fa pagare quote d'iscrizione inferiori a quelle del verbania pur dando in dotazione materiale più ricco e abbondante ( tute,borse, ecc) , ha uno staff di allenatori con abilitazione federale (UEFA B, o CONI FIGC), che prestano il loro servizio a titolo gratuito , solo per passione e amore dei bambini. La domanda quindi è : come può una società prosperare senza aiuti, mentre verbania e Suna , pur con tutti gli abbondanti contributi del Comune fanno fatica a rimanere in piedi? Forse perché le risorse sono destinate esclusivamente ai bambini, all'acquisto di attrezzature sportive a loro dedicate, alla formazione dei tecnici e non, come ad esempio nel caso del verbania calcio, almeno fino a ieri, al pagamento degli stipendi di allenatori e giocatori della prima squadra. Chiedo quindi più trasparenza, più equità, più informazione sui criteri di assegnazione dei contributi alle società sportive per una volta sulla base di requisiti oggettivi e non su quello dell'appartenenza politica. Grazie.

Rolla, Scalfi, Zanotti e il calcio verbanese - 2 Agosto 2015 - 10:17

calcio a parte
Mi sembra di assistere solo ed esclusivamente ad una sorta di camuffata campagna elettorale, cercando di imitare quelle nazionali; come si fa ad introdurre un problema di tipo sportivo, per intenderci come quello che hanno pubblicato, iniziando l'articolo con "Sei anni fa veniva firmata la convenzione tra Giunta destro-leghista e verbania calcio che ha generato il caos odierno". MA P...A MALORA LORO DOV'ERANO? MA PERCHE' UNA COSI' DETTAGLIATA BAGARRE, CON NOMI E COGNOMI E PASTROCCHI, NON L'HANNO SOLLEVATA E FERMAMENTE COMBATTUTA A SUO TEMPO? Non ho nulla da insegnare a nessuno, ma se qualcuno dovesse portarmi all'attenzione un problema da risolvere e inizia il discorso usando una frase come quella sopra, mi alzo, saluto, giro i tacchi senza annuire alcun che, perchè sarebbe fiato sprecato. Cari sigg.ri della "sinistra / prelata", non è questo il modo per parlare ai cittadini di scottanti problemi d'interesse pubblico, non è in questo modo che si difendono gli interessi dei cittadini, ma nemmeno è così che si fa della buona e sana politica,

Rolla, Scalfi, Zanotti e il calcio verbanese - 2 Agosto 2015 - 08:47

Alla fine quanti soldi paghiamo?
Il mare di parole della prima parte dell'articolo, come giustamente evidenziato da altri utenti è un esercizio calligrafico e nulla più, dove ben tre autori non sono riusciti a formulare un concetto, ma neanche una proposta, direi coerente con la brillante (si fa per dire) gestione del comune della giunta Zanotti. L' ultima parte, dove si fa riferimento al settore giovanile, però , mi allarma : si fa riferimento ad un non ben specificato contributo per la neonata società Accademia verbania. Vorrei cortesemente ,sapere da chi ne ha notizia certa, se questo contributo esiste, a quanto ammonta, e se altrettanto è stato elargito alle altre società di calcio giovanile , il Voluntas Suna, ma in particolare al G.S. San Francesco, quest'ultima al pari della summenzionata Accademia, dedicata esclusivamente al settore giovanile. Quanto alla diatriba tra Cusio, verbania e Interfarmaci, sarebbe opportuno decidere a favore di chi è di verbania e/o di chi almeno paga acqua e luce. Concludo facendo notare come, per il calcio, in questa città, storicamente, si sia deciso all' insegna del conflitto d' interesse e unilateralmente a favore di una società che ripetutamente non si è mostrata degna di ricevere i nostri soldi e sarebbe opportuno, per una volta, che la nuova amministrazione si guardasse intorno e si accorgesse che ci sono anche altre realtà meritevoli, anche se non hanno la parolina verbania nel nome.

Rolla, Scalfi, Zanotti e il calcio verbanese - 1 Agosto 2015 - 00:56

...un solo perdente...
L'articolo ripropone cose note, ma che è sempre bene ricordare, altrimenti sembra sempre che l'ultimo che parla dica la verità. Credo che la soluzione adottata, sia l'unica soluzione possibile, potrà piacere o meno. Ho molto apprezzato la chiusura dell'articolo, che pone l'attenzione al calcio, ma è forse meglio dire lo sport, giovanile, di cui si è poco, o niente parlato, in questi giorni! L'articolo mette in luce una grande verità, trascurate in (quasi) tutti i commenti e gli articoli degli ultimi mesi. "...ma che segnala un rilevante fattore di debolezza. Viene cioè meno l’osmosi tra il settore giovanile e la prima squadra, che da sempre costituisce per un verso il punto di forza del vivaio di una società sportiva che investe nella formazione dei giovani... ma che segnala un rilevante fattore di debolezza." Al di là del dichiarato, VIrtus verbania e Accademia verbania restano società diverse, con due matricole FIGC-LND differenti, che impedirà "...l’osmosi tra il settore giovanile e la prima squadra, che da sempre costituisce per un verso il punto di forza del vivaio di una società sportiva che investe nella formazione dei giovani" Queste frasi (tra virgolette ho riportato pari pari i periodi dell'articolo) evidenziano l'unico perdente di questa stagione del calcio verbanese! Saluti Maurilio

Rolla, Scalfi, Zanotti e il calcio verbanese - 31 Luglio 2015 - 15:40

Che pena, che agonia
Tutti si stracciano le vesti per il verbania calcio, sembra che non ci sia nient'altro che il calcio... a verbania ci sono realtà sportive molto più meritevoli che vanno avanti con meno della metà del budget e della visibilità che viene data a questa pseudo realtà sportiva (come alle mille altre squadrette della zona) che milita in un campionato che di infimo livello (non che la serie A sia molto meglio eh). Solita minestra che viene riproposta ogni qualvolta una squadra di calcio finisce in cattive acque o non vince per molto tempo: sembra che stia andando in rovina l'universo. E intanto ci sono mille altri problemi di cui si curano in pochi mentre i molti non ci mettono un briciolo dell'impegno con cui trattano le questioni calcistiche a tutti i livelli (dalla serie Z alla A) Che pena

Immovilli su Verbania Calcio e gestione stadio Comunale - 30 Luglio 2015 - 11:12

calcio e politica
Difficile per me entrare nel merito dei rilievi fatti rilevati dal consigliere Immovilli, non avendo avuto possibilità di leggere le delibere a cui si fa riferimento. Quello che lascia stupiti, tuttavia, è la pervicacia con cui una certa parte politica difenda l'indifendibile, abbia in passato concesso l'utilizzo di impianti comunali per anni e anni, a una Società, obiettivamente, non meritevole. Non voglio ripetere per l'ennesima volta la pessima reputazione del verbania calcio, sia da un punto di vista sportivo, sia dal punto di vista del comportamento dei dirigenti e, nota assai dolente, dal punto di vista della capacità di onorare i propri debiti: credo però che sarebbe ora di smettere di favorire un sodalizio mal guidato e che non ha i requisiti morali, finanziari e tecnici per rappresentare la città. Voltiamo pagina, grazie.

Immovilli su Verbania Calcio e gestione stadio Comunale - 29 Luglio 2015 - 09:35

tutto è relativo
Nel caso in cui l’A.S.D. verbania calcio dovesse modificare l’attività di promozione sportiva rivolta, nello specifico, al Settore Giovanile l’Amministrazione Comunale si riserva di rivedere la gestione relativa al Campo Sportivo di Possaccio che potrà essere estrapolata dalla presente Convenzione questa è una parte della delibera che cita Immovilli... ma quale settore giovanile ha il verbania 1959 visto che passano alla nuova società Accademia?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti