Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bambini

Inserisci quello che vuoi cercare
bambini - nei commenti

Imprese Piemonte, previsioni negative per inizio 2019 - 5 Gennaio 2019 - 14:14

uguale uguale
Come al solito quando si accenna ad un argomento subito Sinistro cerca di spostare l'attenzione su di un altro: uguale uguale a quei bambini che quando si accorgono di non farcela tentano la carta del :-Dai cambiamo gioco-Va beh, dai, ce ne sono anche di peggio.....

Spazio Bimbi: Natale e genitori separati - 23 Dicembre 2018 - 15:44

Re: i restanti 350 giorni
Ciao rinascimento hai scritto: "Spesso ci si unisce senza amore, si scambia un vago sentimento di affetto". Non concordo. Solito luogo comune. Non si tiene conto che l'amore tra uomo e donna non è mai eterno. Concordo invece sul resto. I bambini vengono usati tragicamente per ripicche e squallide. vendette.

Piazza F.lli Bandiera, FI: "costerà 10 milioni!" - 16 Dicembre 2018 - 09:15

Re: Piazza F.lli Bandiera
Buongiorno, lo scopo è semplice: migliorare esteticamente la piazza. Poi che valga la pena, che piaccia, che il costo sia giustificabile è tutto e il contrario di tutto. Personalmente non farei niente di interrato ma solamente piccole migliorie tra cui eliminazione del terrapieno ex palaBPI livellando tutto lo spazio, mettere a dimora alcuni alberi intorno alla piazza e creazione di una spazio sopraelevato di poche spanne con parapetto e piante che possa essere usato come polivalente per far scorazzare i bambini in sicurezza, che possa essere un palco per concerti, manifestazioni e il sabato usato per parcheggio o iniziative legate al mercato. Un parcheggio a pagamento interrato come ideato da comune, sabato escluso, sarà sempre inutilizzato

LOST #1 - Ex Colonia Motta - VIDEO - 24 Novembre 2018 - 19:56

Vergonosamente abbandonata da tutti !!!!
Da quando è stato pubblicato questo video dando tutte le precisione per andare tranquillamente in questo bellissimo e stupendo posto che era questa favolosa colonia MOTTA, tutto il complesso è stato saccheggiato. Non c'è un finestrino, uno specchio che non è stato esploso, dei materiali selvaggiamente strappati, bagno che non è non stato demolito anche buttato via di una finestre, porte non sfondate, parete senza grafiti, documenti e vestiti dei bambini che cospargono tutto è stato rubato e distrutto da delinquenti vigliacchi, , E l'accesso in varie parti non è vietato, non c'è una recinzione, un cartello.... al abbandono totale e un'immensa tristezza a constatarlo..... Una vera vergogna, dei eredi, del governo italiano che può essere interpretato come un'in insulto alla memoria di un grande uomo italiano, di un'ingegnere, inventore , professore universitario e politico che era il Signore Dottore Giacinto MOTTA e una seconda morte del suo caro figlio Ettore Motta morto a 18 anni di tisi.

Spazio Bimbi: 17 novembre: giornata internazionale degli studenti - 11 Novembre 2018 - 17:08

Meglio il diritto a svincolarsi
L'etimologia (l'avevo fatto notare poco tempo fa) della parola scuola porta a considerare quanto ci si è distanziati dal significato originario, vedere termine greco scholè. Qui ad esempio ho visto ora un articolo di una persona che usa la propria zucca per pensare http://www.edscuola.eu/wordpress/?p=34688 ""....Molto spesso gli studenti non sanno che i loro nonni o bisnonni non hanno avuto la possibilità di concludere nemmeno il ciclo della scuola elementare, essendo obbligati ad entrare nel mondo del lavoro già in tenerissima età...."" E altrettanto spesso si continua a propinare la scuola come unica fonte a cui abbeverarsi; e altrettanto frequentemente la si intende come procedimento nozionistico, cosa che evidentemente sortisce effetti contrari a quelli che apparentemente si vorrebbero (dico apparentemente perché gli intenti sono diversi, a volte buoni ma altre volte lobotomizzanti), creando dei forzati dello studio e riducendo quasi a zero la libertà di pensare autonomamente. ""....Ricordiamo ai bambini che chi non sa leggere né scrivere, non potrà costruirsi un futuro migliore, non saprà quali sono i suoi diritti e come farli rispettare...."" E ricordiamo anche che ciò che si legge e si scrive deve essere attentamente vagliato da un unico giudice supremo, e questo non si trova al di fuori di se stessi, e a scanso di equivoci, prevenendo l'obiezione, ciò non significa credere di avere la verità in mano ma evitare che le tue sinapsi vengano permanentemente occupate da connessioni appartenenti ad altre persone che già hanno pensato per te. E' schiavo chi è analfabeta ma sa analizzare quanto gli viene detto, oppure chi viene inondato da fiumi di nozioni e a cui non viene lasciato spazio per esprimere la propria autonomia di pensiero? Un video a caso. Di persone che usano la propria vita per almeno tentare di essere originali ce n'è. https://www.youtube.com/watch?v=VoJz0YA58cs

Educazione alla cittadinanza: si firma nei Comuni - 17 Ottobre 2018 - 13:12

👍
Ottimo sicuramente, ma credo che necessita agli adulti, i bambini imparano di conseguenze con l'esempio dei genitori e parenti Chi porta a spasso i cani a farli defecare? Chi porta l'immondizia nei cassonetti e non sa fare la raccolta differenziata? Chi fuma e butta i mozziconi delle sigarette per terra? Speriamo che il docente scolastico non sia uno dei tanti verbanesi in giro alla sera col cagnetto da far pascolare 😁 😁 😁

FdI: Interrogazione in Regione Lombardia sul VCO - 17 Ottobre 2018 - 09:40

wow!
Songa ne azzecca una nella vita,e pone poche e semplici domande alle quali invece di rispondere (finalmente) nel merito si preferisce fare i bambini dispettosi dileggiando il Piemonte. evidentemente,come sostengo da tempo,gli argomenti per il passaggio alla lombardia stanno a zero,a meno di voler considerare utile a tutti la riduzione dell'abbonamento ferroviario di qualcuno. che capisco essere allettante,ma il vantaggio di qualche centinaio di persone non è un motivo sufficiente per trascinarne 150mila in un'avventura disorganizzata,malgestita e sconclusionata. prima studiate,poi presentate un progetto serio,lo spiegate bene,e semmai ci riprovate.

“Referendum, amministrazioni locali, i lavori che servono” - 14 Ottobre 2018 - 13:18

Al limite della decenza....
Dopo aver stampato un volantino in cui si citava la volante rossa (per chi non lo sapesse era una banda di criminali ed assassini dell immediato secondo dopoguerra) adesso si disegna la A di anarchia che ricorda il simbolo delle BR. Non è che le attività per i bambini sono cottura a fuoco lento??

"Operazione Zaino Pieno" - 21 Settembre 2018 - 10:14

Re: Re: MAH...
Ciao Hans Axel Von Fersen come volevasi dimostrare:"La presidente del Cav, Laura Cristofari, prende le distanze dalla frase suddetta: Non sapevamo che l’operazione sarebbe stata illustrata con queste parole. Del resto a fugare per quanto ci riguarda ogni pensiero di discriminazione è il fatto che la nostra attività di volontariato si rivolge in gran parte, se non addirittura in maggioranza, proprio a sostegno di persone straniere. Il Centro di Aiuto alla Vita verbanese, associazione per statuto APOLITICA, APARTITICA E ACONFESSIONALE, accetta tutti gli aiuti offerti. Come ben sa chi ci conosce, lo scopo dell’associazione è evitare l’interruzione volontaria di gravidanza e per questo scopo copriamo la provincia del Vco. Parallelamente a questa attività, in accordo con altre associazioni verbanesi, offriamo un servizio caritativo (nel limite delle nostre possibilità) alle famiglie in difficoltà economica con bambini piccoli residenti nel territorio verbanese, senza distinzione di nazionalità". Ed ecco la dichiarazione di Damiano Colombo, commissario di Fratelli d’Italia Verbania: "Rimaniamo sempre basiti da quei politici che, pur di denigrare l’avversario, si appigliano a qualunque cosa, osteggiando anche il più genuino gesto di carità. Gli stranieri, come è noto con gli odierni parametri richiesti e in base all’ ISEE, spesso finiscono per primeggiare nelle graduatorie rispetto ai nostri connazionali. Ci sembrava equo collocarci in una fascia assistenziale diversa in un’ottica compensativa, ma senza alcun desiderio di discriminazione. Proprio per questo, e in ossequio allo statuto del CAV, beneficiario della nostra donazione, che prevede che venga prestata assistenza a tutti coloro i quali fanno richiesta di aiuto, deleghiamo TOTALMENTE al Centro Aiuto alla Vita di Verbania la scelta di destinazione dei materiali scolastici che perverranno dalla nostra raccolta, certi che sapranno farne il migliore uso possibile, aldilà della nazionalità di chi si presenterà loro dinnanzi". A parte che non sono un politico, ad ogni modo questa vicenda mi ricorda qualcuno che è stato richiamato dall’ ANA (Associazione Nazionale Alpini), per via di una maglietta indossata, non credo accidentalmente!

Incontro pubblico con l'On. Minniti - 17 Settembre 2018 - 09:56

Re: Re: Re: Sbirro
Ciao robi blocco navale in Libia? Sicuro che possiamo farlo? Ad ogni modo non definirei "scafisti" o "palestrati" minori non accompagnati, compresi bambini, donne in gravidanza e coloro che sono malati di scabbia.

Incontro pubblico con l'On. Minniti - 17 Settembre 2018 - 09:54

Re: Re: Re: Sbirro
Ciao robi blocco navale in Libia? Sicuro che possiamo farlo? Comunque non credo che si possano definire scafisti i minori, bambini compresi, donne in gravidanza e coloro che sono malati di scabbia.

Sciopero degli Studenti del Maggia - 13 Settembre 2018 - 15:20

Dare battaglia!
Che parolone! Che grosso impegno! Su, dai, bambini che la ricreazione è finita.

Marciapiedi invasi dall'erba - 28 Agosto 2018 - 08:45

Via case nuove e via san bernardino
È verissimo, in via case nuove ci sono marciapiedi impraticabili o inesistenti . Inoltre sarebbe da considerare la aggiunta di almeno due dossi in via case nuove e proseguimento via san bernardino che costeggia il cotonificio verbanese per ricordare ad alcuni automobilisti e motociclisti che non è il circuito di Monza ma una via di passaggio anche per bambini e anziani.

Palio Remiero a Verbania - 17 Agosto 2018 - 18:22

bravi tutti
Come i bambini all'asilo. Faccio io e tu copi... Che pena. E dovrebbe essere turismo.... Fate ridere

PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 15 Agosto 2018 - 19:30

Re: Re: Il razzismo
Ciao sportiva mente Questa raffica incontrollata di commenti è significativa. Rappresentiamo esattamente uno spaccato delle opinioni che oggi ci sono nella nostra società. E soprattutto le divisioni. Quello che non manca mai oggi è il riferimento al razzismo mentre c'è in vigore una, a mio avviso liberticida, legge Mancino che punisce le opinioni non politically correct. La campagna elettorale delle ultime eletta distrutto la sinistra che andava in piazza a manifestare contro i "fascisti". Oggi leu non esiste più e il Pd è praticamente retrocesso in b con il minimo storico nei sondaggi. Un'ecatombe. E sarà sempre peggio se non ci si renderà conto che non è il razzismo il problema. Non è l'uovo scagliato nell'occhio di una ragazza nera dal figlio di un politico del PD il problema. Non è Salvini il problema. Non è la capotreno che dice agli zingari di smettere di rubare a chi lavora il problema. Non è neppure la sinistra radical chic che a Capalbio non vuole immigrati e che poi va in televisione o sui social a dire che Salvini annega i bambini e che al contrario aiuta gli scafisti e i profittatori delle Ong. Non so quale sia il problema. Ma di certo non il presunto razzismo che non esiste perché confuso con paura e voglia di legalità. Io non voglio che la sinistra sparisca ma non voglio questa sinistra. Rivoglio Berlinguer e Pajetta. Voglio comunisti ordine e legge come una volta. Non fasulli che parlano di genere uno e due per non dire padre e madre. Voglio gente onesta e con la schiena dritta in tutte le forze politiche. Voglio Einaudi Spadolini Degasperi La Malfa Almirante e anche Fanfani! Buon ferragosto.

PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 9 Agosto 2018 - 14:18

E alla fine...
E alla fine i pericolosi fascio/razzisti che nel pistoiese hanno esploso dei colpi con unapistola salve (che fa solo rumore9 si scopre che sono due ragazzini (bambini, direi perchè neppure imputabili) di 13 anni. Ennesimo bluff di allarme razzismo ( non bastava la storia dell'uovo!) dei sinistrorsi: per quanto mi riguarda, fossi il genitore dei due, quattro sani sberloni non glieli toglierebbe nessuno e passerebbero il resto dell'estate fino ad inizio scuola sul balcone di casa.Ma di qui a parlare di razzismo.......A quell'età penso che molti di noi (io, si, eccome!) siamo andati a rubare le ciliegie in campagna ma poi non siamo diventati ladri seriali.

PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 8 Agosto 2018 - 22:33

Re: Mamma mia!
Ciao lupusinfabula La poveretta esasperata perdera' il lavoro. Trenord non è nuova a comportamenti del genere contro suoi dipendenti. Ma credo che oramai il tappo sia saltato. Non per Salvini ma per una situazione oramai insostenibile. E chi viaggia come me sa di cosa si parla. .. il tipo che ha denunciato dovrebbe vergognarsi e invece denunciare chi usa bambini per farsi dare soldi!

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 5 Agosto 2018 - 16:35

nel prato
i bambini devono poter sporcarsi nella terra, sentire il profumo dell'erba e dei fiori, conoscere il microcosmo vegetale e animale del prato; chi ha scelto un prato sintetico per ragioni puramente economiche ha un cuore arido e un cervello avvizzito

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 5 Agosto 2018 - 10:35

bambini sporchi
I bambini devono sporcarsi, devono giocare con la terra e per terra: non facciamone dei polli da allevamento! Il contatto dei bambini con la terra è tutta salute: alla sera li prendi e li "puci" in un mastello e con un po' sapone brusca e striglia, pronti per il giorno dopo.

Una Verbania Possibile: su erba sintetica a scuola - 4 Agosto 2018 - 12:17

bambini nel fango
Se penso come ci conciavamo noi da bambini ogni giorno giocando con la terra, in mezzo alla polvere, all'era verde e secca, magari anche in mezzo ai rovi per raccogliere le more, su e giù dalle piante con inevutabili sbucciamenti di ginocchia e pelle ovunque, arrostiti dal sole finchè anche la pelle veniva via,e che comuqnue ( ma forse proprio per questo, perchèci siamo creati gli "anticorpi", bhè, penso con tristezza e commiserazione a quei bambini che fin da piccoli sono costretti a giocare in un finto prato di plastica.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti