Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

proposta di legge

Inserisci quello che vuoi cercare
proposta di legge - nei commenti

Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 20 Febbraio 2015 - 10:32

non solo leggere
ma anche capire ... non ho scritto che gli impiegati del duo Grillo-Casaleggio non abbiano fatto una proposta di legge per il reddito di cittadinanza... ma che le proposte di legge per il reddito di cittadinanza ci sono in Parlamento da 20 anni.. i grillini non si sono inventati nulla .. d'altronde il programma dei demagoghi e populisti è un coacervo di idee scopiazzato dall'estrema sinistra all'estrema destra xenofoba

Progetto di Legge per contrastare l'antipolitica - 31 Gennaio 2015 - 11:00

Il grillino non ha torto
Il semplice paradosso che una proposta di legge per aiutare i cittadini ad amare la politica sia stata presentata da un Ente che la politica stessa ha dichiarato di aver eliminato, non può che scatenare ancor più quel senso di sana anti(mala)politica che anima i grillini.

Progetto di Legge per contrastare l'antipolitica - 29 Gennaio 2015 - 23:46

Lady Oscar
se leggi i commenti trovi diversi modi di fare politica seppur dicono di non farla : il grillino:. parla di editoria che con questo articolo non centra assolutamente nulla.. la loro è una continua litania.. un mantra.. tutti ladri solo noi siamo quelli buoni bravi e belli .. -- Il ministro della propaganda nazista ,Goebbels, diceva : se direte 100, 1000 un milione di volte la stessa bugia, essa per tutti diventerà una realtà. Fersen, offensivo in tutti i commenti che fa.. quando si offende non si ha dire nulla perché la proposta di legge che viene presentata(non è un disegno di legge) è solo una normativa della regione Piemonte per l'applicazione dell'articolo 118 della Costituzione.. ma molto probabilmente chi si nasconde dietro questo avatar non ha nemmeno letto tutto se non il cappello dell'articolo,. Sembra che non dica niente di politico e invece lo dice.Sai dove è la mistificazione, il messaggio che vogliono far passare? tutti sono uguali tuti fanno la stessa cosa tutti pensano allo stesso modo . Allora torna il discorso .. ripetete bla stessa bugia un milione di volte ed essa diventerà realtà. E' come dire tutte le donne sono uguali... invece sai benissimo che non è vero.. tu sei alta magra bionda hai un carattere combattivo e hai un cuore grande... quante donne ci sono uguali a te? e così sono i partiti e chi fa politica.. sembrano tutti uguali, ma sono tutti diversi .. Un saluto e scusa se ti ho tediato

Comunità.Vb: Il mistero del vicecomandante - 8 Gennaio 2015 - 11:07

Ecco la delibera... hanno cambiato idea...
OGGETTO: PROCEDURA di MOBILITA’ PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO di N. 1 POSTO di FUNZIONARIO CAT. D3 PRESSO IL SETTORE POLIZIA LOCALE – ATTO di INdiRIZZO. Su proposta dell’Assessore al Personale; Premesso che in data 06.11.2014 è stato emanato avviso di mobilità volontaria esterna per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto di funzionario cat. D3 presso il Settore Polizia Locale, ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 165/2001; Dato atto che nell’avviso è stata specificata l’assenza di qualsiasi vincolo per l’Amministrazione Comunale a dare corso all’assunzione; Valutato che anche a seguito delle trattative avviate con le Organizzazioni Sindacali è opportuno ridurre lo stanziamento del Fondo per le Posizioni Organizzative e che pertanto si determina la necessità di prevedere negli atti di programmazione del 2015 una riduzione di quasi due unità; Valutata altresì la necessità di ridurre la spesa del personale per l’anno 2015; Valutato, pertanto, di non procedere all’assunzione; Dato atto che sul presente provvedimento non viene espresso parere in quanto atto di indirizzo; Ad unanimità dei voti espressi nei modi e termini di legge DELIBERA · di dare mandato al dirigente del personale di non procedere alla copertura del posto di funzionario di Polizia Locale cat. D3; · di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134, comma 4, del D.lgs. 267/2000. no comment (per il momento)

Pochi a bordo dell'aliscafo - 12 Novembre 2014 - 23:06

Caro Lochness...
Caro Lochness, Lei o ci è o ci fa! Per questo motivo questa sarà l'ultima mia risposta a Lei, e, a questo punto l'ultimo commento a questa notizia. Ho parlato di egemonia di Berlusconi, specificando bene che è stata diretta, quando ha governato e indiretta quando non era lui a governare. Come sta accadendo ora. Negli Stati Uniti, tanto per fare un esempio, dal 1992 ad oggi si sono succeduti 3 presidenti, in alternanza e con due mandati quadriennali a testa, dopo di che cambi lavoro. In Italia, 15 governi, che come il presidente degli USA rappresentano il potere esecutivo, quindi non sono da confondere con il nostro Presidente della Repubblica, i 13 che ha elencato Lei, più Amato (92/93), Ciampi (93/94), Letta (2013/14) e Renzi (attuale); il denominatore comuni è proprio Berlusconi, o governava o guidava l'opposizione, come giustamente Lei ha scritto Berlusconi 104 mesi, Altri 122. Mi chiedo, se non è egemonia questa! George Bush non ha guidato l'opposizione al governo Obama, ha semplicemente cambiato mestiere! Cosa che alcuni, e dico alcuni, esponenti del centro sinistra hanno fatto; gli altri, hanno aiutato Renzi che ha potuto spingere sullo slogan della rottamazione! Un'ultima cosa su Berlusconi, dal 2001 al 2006 ha governato con una maggioranza schiacciante, poteva trasformare l'Italia a suo piacimento, trasformarci, ma non lo ha fatto! Ha dimostrazione di ciò, le ricordo la legge elettorale, che ancora abbiamo, il cosiddetto Porcellum, fatto per far contenere la sicura vittoria di Prodi nel 2006, che funzionò benissimo, Prodi dovette fare un'alleanza di Governo larghissima e Mastella lo pugnalò passando con Berlusconi. Se non è egemonia questa! Cambiamo discorso, passiamo al CEM. So benissimo che i fondi per costruirlo, sono arrivati dal PISU, cioè da fondi europei, ma da dove arrivano i soldi peri fondi europei? Dalle nostre tasche ovviamente, attraverso i trasferimenti che ogni stato versa all'UE. Poi, mi scusi, sono soldi europei e allora li buttiamo dalla finestra? non c'era in tutto il Piemonte un modo migliore per spenderli? Poi, è bene ricordare che il PISU finanzia 12,8 Mln€, su un costo totale di almeno 17 Mln. Nella migliore delle ipotesi il comune tirerà fuori 4,2 Mln, più arredamenti. E per ora non parliamo della gestione. Non ci sarebbe un modo migliore per spendere questi soldi? Se si fosse mantenuto il progetto originale in piazza mercato, che già era un'esagerazione, i soldi del PISU sarebbero anche avanzati! dimenticavo, il costo di costruzione dell'Arena, letteralmente buttato a lago! Quindi il CEM ci costerà di sicuro, non sappiamo bene a cosa servirà, ha distrutto l'ultimo spazio verde a lago della città, e soprattutto il Comune non potrà più accedere a mutui per finanziare progetti utili alla cittadinanza. Bel lavoro, e noi stiamo qui a discutere del costo dell'Aliscafo per i frontalieri, che per altro, se fosse a regime, tra biglietto e ristorni se lo sono già pagato! Poi, non nego che avrà fatto bene l'ordinaria amministrazione, la sistemazione marciapiedi, la sistemazione dell'argine del San Bernardino,... Quindi, caro Lochness, quando parlo, so sempre quello che dico, non uso slogan e cerco di usare il più possibile una l'ironia (come nella proposta di viaggi gratuiti a Stresa per assistere a spettacoli ed eventi), ma forse non tutti sono attrezzati per capirmi... Saluti Maurilio

Fisconews: Legge di Stabilità 2015 e TFR in busta paga - 5 Novembre 2014 - 09:59

precisazione
Buongiorno, non mi trovo totalmente d'accordo con quello che ha scritto. La proposta di legge concede al lavoratore dipendente la facoltà di scegliere come preferisce destinare il suo TFR, quindi ampia libertà al cittadino di farseli erogare in busta per poi optare per una forma di investimento a lui più congeniale. Ongi altra forma di utilizzo immediata della liquidità credo che sia un aspetto di irresponsabilità del singolo. Cordiali saluti

Pendolari Domodossola-Arona-Milano le novità - 26 Ottobre 2014 - 07:32

proposta di legge per privatizzare
Per fortuna riesco ancora ad arrabbiarmi, quindi non sono rassegnato. Ma fare assemblee ed incontri non serve a nulla. Ripeto: se vige il monopolio e i pendolari sono costretti a prendere questi treni, non c'è nulla da fare. La qualità del servizio migliora solo se il chi lo offre ha la concorrenza di altri. Ti rcordi ArenaWays? Fatto fallire perchè RFI non mollava sulla rete. E Italo sta facendo la stessa fine. Fino ad oggi cosa abbiamo risolto? I treni sono sempre in ritardo, quelli nuovi di Vivalto ti sparano aria ghiacciata sulla faccia, spesso tirano ancora fuori i cadaveri di quelli con sedili in similpelle strettissimi e porte che si staccano, ogni mese fanno sciopero. Bei risultati. Non è una critica, ma se vogliamo ottenere qualcosa secondo me dobbbiamo punare dritto al bersaglio. Una proposta di legge per privatizzare le ferrovie e togliere a RFI il monopolio della rete.

CNA Piemonte Nord: spariscono gli artigiani - 2 Ottobre 2014 - 10:49

il servizio delle iene
Andatevi a vedere il servizio delle iene di ieri riguardante la pensione integrativa di alcuni sindacalisti (564 del 1996). Con pochi mesi (uno?) di contributi hanno la pensione a vita . Ora, non ce l ho con chi l ha proposta (proporre e' lecito), e neanche cin chi ne ha usufruito (beato lui). Ma con chi l ha resa legge dello stato. Schifosi. Pagati da noi.

Frontalieri con le ali - 4 Settembre 2014 - 17:00

lodevole iniziativa
Intervengo a sostegno di questa proposta (da definire nei dettagli) legittima del Consigliere Comunale Zappoli che in tal senso non solo è legittimato ma svolge la propria funzione istituzionale nell'avanzare proposte utili alla città. È certo necessario definire al meglio la proposta ma è chiaro che il tema del trasporto e della mobilità pubblica e dei frontalieri è importante. Rispondo all'obiezione costi a chi forse non conosce l'esito dell'incontro del Sindaco con Navigazione Lago Maggiore e pone una critica in tal senso. In primis i ristorni dei lavoratori frontalieri per legge dello Stato ed accordi internazionali devono essere destinati a questa categoria. Dal punto di vista economico è evidente che, dopo la sperimentazione, se garantita la sottoscrizione di un numero sufficiente di abbonamenti, si instaura certo per NLM un'economia di scala tale da coprire i costi ed aumentare il servizio. Questo potrà coincidere anche in un conseguente aumento occupazionale, proporzionale alla qualità ed utilizzo del servizio. Invito i frontalieri stessi a suggerire all'amministrazione ulteriori informazioni e suggerimenti costruttivi in merito. Grazie, Saluti. Marco Tartari Consigliere Comunale Verbania Gruppo Partito Democratico

12 nuovi migranti in città - 31 Agosto 2014 - 11:09

chi predica bene...
"Predicare bene e razzolare male"....son capaci tutti! Essere buoni solo a parole....son capaci tutti...basta avere l'istinto dell'impostore. Tra i sostenitori dell'immigrazione a tutti i costi qualcuno, in altra sede aveva fatto notare che in Svizzera, Francia e Germania ci sono molti più immigrati di noi. Vorrei far notare che in Svizzera, nel computo globale degli immigrati, una buona metà sono miliardari e gli altri sono stati assunti solo dopo che il loro datore di lavoro ha esposto per 3 mesi la sua proposta di lavoro a favore di connazionali, così impone la legge. In Francia e Germania l'immigrato è obbligato, per prima cosa, a frequentare un corso di francese/tedesco e i disoccupati vengono rispediti al loro paese. Vengono assunti solo se non si trova un francese/tedesco che può soddisfare la richiesta del datore di lavoro, Devono osservare scrupolosamente la legge e le consuetudini del paese ospitante sennò vengono rispediti al loro paese; gli irregolari che richiedono cure ospedaliere vengono curati e poi...rispediti al loro paese. Non per razzismo o egoismo: hanno semplicemente IL CORAGGIO di RICONOSCERE I PROPRI LIMITI ammettendo che NON POSSONO MANTENERE chiunque. Qualunque Nazione si ritroverebbe in ginocchio se fosse tanto scellerata da mantenere tutti i disperati che arrivano sul suo territorio. Se andate a controllare i call-center delle varie aziende ti telefonia, energia, ecc scoprirete che sono quasi tutti stranieri (che non parlano neanche bene l'italiano né conoscono le nostre leggi in materia di contratti e disdette). Volete dire che non ci sono italiani che farebbero il loro lavoro?????

Marchionini: "Responsabilità: senza fretta, senza sosta" - 30 Agosto 2014 - 19:20

Buon senso contro demagogia. Ma la legge Merlin?
Fosse per Lei e qualche altro partigiano del "siamoonestisolonoiglialtrisonotuttiladri", il CEM sarebbe ridotto a macerie, come il bilancio comunale. Preferisco il buon senso, venga da destra o sinistra, che alla inutile e dannosa demagogia di cui si permeano i Suoi discorsi. Ne approfitto per chiederLe ancora una volta se ha intenzione di avallare in Consiglio la proposta della Lega Nord di abolire la Merlin sulle case chiuse, visto che si era detto d'accordo. Mi ricordo che Lei adotto la stessa strategia con Zacchera per ottenere risposte alle Sue domande. Chiedere è lecito, rispondere è cortesia. Attendo risposta, positiva o negativa che sia.

Ice Bucket Challenge: Brignone nomina... VIDEO - 25 Agosto 2014 - 21:26

Oh Signur......
Va beh, lasciamo perdere. Piuttosto aspetto ancora l'inserimento nell'ODG del Consiglio Comunale di appoggiare la proposta della Lega Nord di abolire la legge Merlin sulla prostituzione, dato che si era dimostrato ampiamente d'accordo dopo il viaggio in Olanda.

Zacchera: "Verbania: fare e disfare" - 12 Agosto 2014 - 08:44

Consigliere Comunale Renato Brignone
Le opinioni, caro Dott.Brignone, non sono certezze. Ciascuno ha la propria. Se Lei considera meno di zero la mia mi sta benissimo. Non gradirei affatto venire inserito nella Sua lista come soggetto la cui opinione è altamente considerata. Mi sentirei in imbarazzo. Per quanto riguarda l'Olanda, o più correttamente Paesi Passi, mi scuso per il pessimo gusto e faccia buone vacanze in famiglia. Ma nel frattempo allarghi un po' i Suoi orizzonti, dato che la liberalizzazione della prostituzione è ostacolata bipartisan ed anzi, soprattutto da sinistra. Le ricordo che il referendum della Lega (razzista e xenofoba) prevede l'abolizione della legge Merlin (Socialista) e che il Consiglio Comunale della Regione Lombardia ha approvato tale proposta, con voti favorevoli del centro destra e contrari di...ehm...PD e Patto Ambrosoli (omologo milanese della Lista Bava). Su questi temi con me, radicale della prima ora, sfonda una porta aperta. Si guardi piuttosto dalla Sua parte politica, composta per la maggior parte da bacchettoni e conservatori. Le propongo al Suo ritorno dal paese dei tulipani, dei mulini a vento e delle puttane, di far inserire nell'ODG del Consiglio Comunale l'abolizione della Merlin, sulla base dei principi di cui mi faceva partecipe nel Suo post. Attendo fiducioso.

Mauro Laus nuovo Presidente Consiglio regionale - 1 Luglio 2014 - 19:04

Ma adesso .. Valerio Cattaneo ?
leggendo questo articolo .. mi chiedevo .. ma ora http://it.wikipedia.org/wiki/Valerio_Cattaneo ... toglierà dal suo sito la dicitura "Valerio Cattaneo-Presidente Consiglio Regionale" E poi se fosse condannato http://www.verbanianotizie.it/n157446-rimborsopoli-chiesti-2-anni-per-cattaneo.htm .. perderebbe il titolo di "Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana" ? Su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Ordine_al_Merito_della_Repubblica_Italiana leggo: "Salve le disposizioni della legge penale, incorre nella perdita dell'onorificenza l'insignito che se ne renda indegno. La revoca è pronunciata con decreto del presidente della Repubblica, su proposta motivata del presidente del Consiglio dei ministri, sentito il consiglio dell'ordine." E infine .. mi chiedevo ... sempre Wikipedia dice : "Tra una onorificenza e l'altra di grado superiore occorre, di norma, una permanenza di almeno tre anni nella qualifica inferiore." Pero' la pagina di Cattaneo riporta ... Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana — Roma 2 giugno 2012 Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana — Roma 27 dicembre 2009 a spanne mi sembrano 2 anni e mezzo ... Ho interpretato male i dati ?

Movimento Cinque Stelle ecco il programma - 28 Aprile 2014 - 09:55

Risposte Amelia
Le osservazioni che fai sul tema del Lavoro sono condivisibili, il punto e' che il sindaco non puo' far poco risolvere questi problemi. La tutela del lavoro e la legislazione dei contratti e' responsabilita' del Governo e del Parlamento nazionale. Questo non vuol dire che il M5S non se ne occupi, infatti troverai numerose proposte di legge ed emendamenti gia' presentati sia alla Camera che al Senato. Concludo dicendoti che nello scrivere il programma siamo stati il piu' possibile attenti a fare delle proposte realizzabili e non solo buoni propositi, perche' pensiamo che l'onesta' venga prima di tutto e che non si debba mentire mai ai Cittadini. Per quanto riguarda il REGISTRI PUBBLICI DEGLI INSOLVENTI penso che sia una buona idea, sarebbe sulla falsa riga del REGISTRO DEI PROTESTI* ma includerebbe tutti i casi di insolvenza, non solo quelli bancari. Questa proposta penso che sia fattibile a livello comunale, ne parlero' con il gruppo e verificheremo (con gli esperti) gli aspetti legali. Quando le idee sono buone e' un piacere portarle avanti, e se fossi interessata a seguire personalmente questa proposta la porta a 5 stelle e' sempre aperta. *http://it.wikipedia.org/wiki/Registro_informatico_dei_protesti

Confronto tra i "Candidati Sindaco" di Verbania - 24 Aprile 2014 - 21:05

Giorgio Restelli
Egregio dottor Restelli, a parte il fatto che ho scritto che i voti erano solo un gioco per rispondere all'amico Brignone (se ha notato ho dato a tutti 4 tranne a Bava dove ho dato lo stesso voto che lui ha dato a Silvia e un 6 a Stefano Gaggiotti per amicizia). In effetti ero io quella sera che in un attimo di ira ho tirato fuori un dito a scatto e ho gesticolato davanti a lei con violenza... vorrebbero fare anche un film... il dito violento della legge... ma sa lei mi ha sentito alzare un attimo la voce e dice che è violenza... allora le chiedo : non è forse violenza verso le istituzioni quando un consigliere eletto dai cittadini si alza e se ne va in pieno consiglio comunale non perché sta male o ha dare , ma per evitare che si vada al voto e che vinca la proposta dell'opposizione facendo mancare il numero legale? Non è forse violenza verso il pubblico abbandonare la sala consiliare alla chetichella come faceste quella sera ? Ancora più grave , non è violenza verso quei lavoratori della navigazione che a mezzanotte erano ancora in consiglio per ascoltare la discussione che li riguardava e Lei come tanti altri se ne è andato? Ma di quale rissa sta parlando...? gli esagitati erano i consiglieri di maggioranza che non volevano votare quell'o.d.g. e poi una volta che ve ne siete andati fuori piano piano.. uno alla volta quasi di nascosto il capogruppo del PDL ha chiesto la verifica del numero legale... lasci perdere queste cose .. dottor Restelli stiasereno, Cordiali Saluti e si faccia due risate.. io faccio parte di un piccolissimo partito e non smuovo opinioni ... guardi .. in questo mese può recuperare.. un paio di compiti fatti bene e la prossima volta le do 8

Piemonte: Tar intima: elezioni o commissariamento - 7 Marzo 2014 - 14:34

A casa!
Qualcosa mi suggerisce che la presidenza di Fester ha i giorni contati. Peccato, proprio adesso che è quasi in dirittura d'arrivo una proposta di legge regionale che riguarda la valorizzazione del patrimonio storico e ricettivo di Ghiffa.

Elezioni Verbania 2014: MoVimento 5 Stelle Verbania - 29 Ottobre 2013 - 09:50

la piattaforma
copio un commento non mio da FB sulla fantomatica piattaforma: Allora... io ho avuto problemi di registrazione, poi dopo 6 mesi finalmente li hanno risolti. Ebbene, sono entrato, ho visualizzato, ho commentato. Ho da dire un paio di cose. Primo: Vittorio, tu sei un informatico come me, 10 volte più bravo di me probabilmente, ma davvero sei soddisfatto dello strumento tecnico? Non raccontiamoci storie... 6 mesi per fare sto blog con possibilità di commento? Prendevamo io e te Wordpress, lo sbattevamo su un dominio ed era molto più valido: posso dire che lo facevamo in una sera? Secondo: c'è il firmatario della legge proposta... manco un link ad una scheda personale...ad un curriculum on line... alla pagina personale di FB o di Linkedin... tempo di sviluppo? diciamo 5 minuti se scriviamo codice con un solo dito di una sola mano? Terzo: un minimo di web 2.0, la possibilità di vedere statistiche personali (come e quante altre proposte ho votato) la possibilità di fare sharing sui social network... Quarto: ma chi è il genio che ha fatto la query degli interventi lasciando all'inizio il primo e mettendo al fondo gli ultimi? senza neanche una paginazione, ovvero devo andare di rotellina di mouse per 4 ore prima di arrivare al fondo (ovvero all'ultimo intervento inserito). Errori così madornali io non li facevo neanche nel primo mese di programmazione. E ci sono voluto mesi per questo obbrobrio con la foto di sfondo sgranata? Ma chi l'ha fatto? Topogigio? E' davvero una porcata.

CATTANEO NEWS 25 ottobre 2013 - 25 Ottobre 2013 - 16:16

Spazio ai comunicati stampa
Per poter capire un personaggio è necessario leggerne le "opere". Per questo abbiamo pubblicato quello che per noi e' solo uno "spot" verso un'azienda che, almeno nel sito che viene proposto, non crediamo possa vantare una "storia di successo", ma come detto sopra, siamo pronti a ricrederci. Sono sicuro che a Verbania ci siano aziende che, dal punto di vista "dell'ecommerce", possono vantare storie di successo ben migliori di quella proposta da Cattaneo, se ce ne fosse una che legge questo blog saremmo lieti di pubblicarne la sua storia.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti