Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

evento

Inserisci quello che vuoi cercare
evento - nei commenti

Solidarietà all'Assessore - 10 Novembre 2017 - 12:10

Sarà, ma se non fosse?
Sarà pure abuso d'ufficio, ma il buon senso direbbe che sia sacrosanto non patrocinare un evento gestito e sponsorizzato da un'associazione che nel recente passato ha contestato duramente (per usare un eufemismo) ed in tutte le sedi l'amministrazione alla quale ha poi chiesto lo sponsor istituzionale. Mi domando con che coraggio l'abbiano fatto. Sarà pure abuso d'ufficio, ma per un patrocinio alla fine saranno spesi migliaia di euro tra magistratura, avvocati, perizie calligrafiche e telefoniche. Sarà pure abuso d'ufficio, ma mentre i politici di altre città finiscono in manette perchè l'abuso si è trasformato in corruzione, noi spendiamo soldi pubblici perchè "gli amici degli animali" non hanno ricevuto il logo del comune sulla loro manifestazione. Beati loro che non pagano l'avvocato. Sarà pure abuso d'ufficio, ma se così non fosse, vorrei vedere sino all'ultimo centesimo restituito da coloro che sono tanto amici degli animali e poco degli uomini. Infastidito!! Saluti AleB

Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori - 17 Ottobre 2017 - 16:42

Re: più semplice di quanto sembri
Sì, concordo: se il Comune si è fatto carico della gestione della serata con personale proprio, allora è corretta questa osservazione. Ma anche se avessero staccato biglietti all'ingresso, la gente sarebbe comunque rimasta fuori (non è obbligatorio fare prevendita). Non mi spiego allora come mai l'associazione si prenda la totale responsabilità, "...su di noi organizzatori", "Abbiamo organizzato l'evento gratuito", "Abbiamo fatto tutto ciò che era possibile per garantire comunque l'ascolto anche a chi era fuori. Potevamo fare meglio? Sicuro!". Siamo sicuri che il Comune, in questo caso e nei casi di affitto spazi, non metta a disposizione gli ambienti lasciando tutta la gestione all'organizzatore dell'evento? Sparare sulla croce rossa si fa sempre in tempo...ma ogni secondo è quello buono per parlar male del Teatro, della sua ubicazione, del suo numero di posti, del suo colore, del suo legno, della sua ghiaia, dei suoi parcheggi...e del sindaco in carica. Saluti AleB

Evento prof. Galimberti: la posizione degli organizzatori - 17 Ottobre 2017 - 10:29

Pesare le parole
tratto da un altro quotidiano online locale: “Sono disgustato dal fatto che metà di voi sia rimasto fuori per motivi di sicurezza. Avete un teatro nuovo cui non è consentito l’accesso a metà del pubblico. E’ il risultato della mancata capacità di programmazione dei vostri amministratori e di una burocrazia troppo rigida. Se c’è qualche giornalista in sala, spero che lo scriva, senza compromessi!” http://www.verbanonews.it/prima-pagina/galimberti-al-maggiore-disgustato-che-meta-di-voi-sia-rimasta-fuori-2887.html Io sinceramente faccio fatica a capire il significato delle sue parole: la sala era piena, c'erano altre persone che non avevano diritto ad entrare (perchè non c'era più posto!), e lui dove le avrebbe volute mettere? sono rimaste fuori perchè se la capienza è 570, semplicemente non ci sono sedie libere. La burocrazia troppo rigida è quella che impone che al tutto esaurito non si faccia entrare altra gente? "E’ il risultato della mancata capacità di programmazione dei vostri amministratori": ma si riferisce al caso specifico o alla mancata lungimiranza di un progetto di quasi 10anni fa che doveva prevedere che il suo evento avrebbe attirato oltre 570persone? Nel primo caso il rimbrotto è da fare a chi lo ha invitato e pagato che non è stato in grado di prevedere e prevenire il grande afflusso (avrebbe potuto chiedere l'affitto della sala grande, MILLE posti!, deroga VVF permettendo); se è la seconda delle due chiavi di lettura, è solito contestare le capienze di tutti i posti dove viene invitato? Immagino che anche altrove abbia superato il tutto esaurito! E se 570posti per lui non basta, lo sa che in oltre un anno di programmazione, ben pochi sono stati gli spettacoli da tutto esaurito? Dovevamo pensare ad un teatro sempre mezzo vuoto perchè "non si sa mai che passa Galimberti da queste parti?". Io davvero non lo capisco...se non come incipit alle scorribande demagogiche di turno. Saluti AleB

Sp 75 Valle Cannobina arrivano i fondi - 14 Ottobre 2017 - 09:17

Non sarebbe meglio...
Prevenire le frane e gli smottamenti, con costi limitati, anziché intervenire dopo l'evento con costi centuplicati? In quest'ultimo caso forse ci guadagnano in tanti e forse è più allettante per molti. Tanto la vita umana e la sicurezza viene dopo l'interesse privato.

Oktoberfest a Premeno - 16 Settembre 2017 - 15:45

Sì, ma.....
Allora è il Septemberfest, no ? Perchè questa confusione di nomi ? Diamo all'evento il nome giusto, dai !!!!!!!!!!!!! Le solite italianità.

Musica e spettacolo pirotecnico - ANNULLATO - 16 Settembre 2017 - 09:42

Precisazione
Abbiamo avuto la segnalazione dell'annullamento dell'evento e quindi abbiamo modificato il post in contemporanea con la segnalazione del lettore, per questo si è creata l'equivoco. Grazie di seguirci!

Festa in Rosso - 1 Settembre 2017 - 20:45

Re: Da non perdere!
Ciao info il menù mi porta a pensare che l' evento meriti...... della tua non presenza.... ce ne faremo una ragione......

Festa in Rosso - 1 Settembre 2017 - 20:20

Da non perdere!
Wow, che evento emozionante! Farò di tutto per non esserci! Solo a leggere il programma ..

Ancora interventi per furto - 30 Agosto 2017 - 14:27

Riepilogo vincente!
Ho constatato che, di fronte ad un mio personale e breve riepilogo relativo ad alcune problematiche italiane, non c'è ancora stata una risposta seria: non ho speranze in merito perché non ve ne saranno! Sono anni che, io e tutti gli altri che la pensano come me, abbiamo subito le torture verbali e psicologiche dell'attuale dittatura sinistroide, ci hanno definiti populisti (per la corretta definizione rimando sempre a Wikipedia), xenofobi e razzisti semplicemente perché parlavamo di quello che accadeva ed accade, che non accettavamo e non accettiamo un'immigrazione insensata ed incontrollata e ci veniva detto che si trattava di un evento epocale, che non si poteva fermare (strana coincidenza, una volta constatato di aver perso le ultime elezioni amministrative, in pochissimo tempo ecco la soluzione che blocca di fatto gli sbarchi e l'immigrazione clandestina, in modo da recuperare qualche voto in vista delle prossime elezioni), che sono risorse (schiavitù e/o affari per le cooperative, intendeva questo la terza carica dell'ex stato italiano?). Ma almeno vi rendete conto di quello che è successo? Avete difeso a spada tratta l'indifendibile e ora ritornate sui vostri passi, abbiamo creato un problema che verrà lasciato sia a noi che ai nostri figli e ancora credete in quelle persone e in quella falsa ideologia dell'accoglienza e della fraternità? I miei toni sono questi e non ho intenzione di cambiarli, anche perché non sto offendendo nessuno, di concetti ne esprimo e non ho ancora avuto confronti sensati se non quelli di richiamare la storia (da Wikipedia), siamo nel 2017 .. la mia speranza, come quella di decine di milioni di persone, è che tutto questo cambi, si abbandoni e si rifiuti l'ideologia dell'assistenzialismo e della fintissima accoglienza dei clandestini, non c'è stato e non c'è nessun evento epocale, solo balle per incassare soldi, lo hanno dimostrato fermando gli sbarchi. E' così, fatevene una ragione, vi hanno preso in giro!

22° Triathlon di Mergozzo - 28 Agosto 2017 - 18:45

numeri
ciao Giovanni, questa manifestazione non ha nessun costo per l'amministrazione, Dimensione Sport che organizza l'evento ha tutti i costi a suo carico, compreso il rimborso per i volontari (cri, protezione civile, ecc.). Si prevedono circa 500 atleti...... questi i numeri

Camminando nel Blues 2017 - 10 Agosto 2017 - 12:28

si fa quel che si può
Ho avuto modo di organizzare un evento senza alcun tipo di contributo. Cara grazia che una mia conoscente mi ha fatto il piacere di mettere giù col computer la locandina. Mi e'stato detto che non era un granché. Ma andare da un grafico costa e io già ci avevo messo dei soldi miei per questa cosa che era assolutamente non a scopo di lucro. Si fa con quel che si ha a disposizione! Invece di criticare proponetevi di dare una mano per l anno prossimo. Anche a me magari 😊

Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 9 Agosto 2017 - 10:46

Re: Re: Re: a buon intenditor..
Ciao annes Infatti, si potrebbe creare un'app, tanto tutti abbiamo o avremo uno smartphone, da cui collegarsi ad un server che permette, tramite cuffie (ma non Bluetooth, non si sa mai le radiazioni!) ascoltare quello che si dice o si suona sul palco...così siamo tutti contenti, chi vuol fare casino e chi vuole dormire...in una città come Verbania, e in parte anche Stresa, sarebbe un successone... ...dai, siamo seri! Saluti Maurilio P.S. Nulla contro l'evento "silente party", anzi idea geniale, però ha senso perchè è UN evento!!!!

Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 30 Luglio 2017 - 21:12

Re: Maurilio e Giovanni
Ciao lucrezia borgia meno male che non ci sarà replica da parte tua, ti mancano tutti i fondamenti per replicare! 1. Non conosco la realtà di Stradella, ma il problema non sono il numero di posti, ma il contesto complessivo. Quando, fino ai primi anni novanta, a Verbania, si tenevano splendide stagioni teatrali e concertuali, bastavano il VIP, il sociale e il palazzetto dello sport e anche da noi non si è mai annullato nessun evento, ma il contesto era diverso! Il maggiore, per sopravvivere e giustificare la sua esistenza, deve fare manifestazioni tutte le settimane, più volte alla settimana, ma a Verbania, e nel VCO, non ci sono le condizioni per farlo! Ripeto, spero che qualcuno, non mi interessa l'appartenenza politica, riesca a fare la magia, ma dubito 2. "Pezze giustificative"?!?! Ma come parli? Basta leggere i giornali per farsi un'idea di massima (qui puoi fartela anche tu http://www.vcoazzurratv.it/eventi/6760-teatro-maggiore-ecco-la-nuova-stagione, "1 milione e 70 mila euro di costi correnti, a fronte di 395 mila euro complessivi di entrate"!!!!!!), per quella che è una provocazione, ben strutturata ma sempre una provocazione è!!! Saluti Maurilio P.S. Qualche libro in vita mia l'ho letto e ne dubbio, so usare bene anch'io wikipedia per sapere chi fossero Alvar Aalto ed Eugenio Montale.

Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 30 Luglio 2017 - 06:57

Maurilio e Giovanni
Maurilio le cifre che lei ha esposto meritano accurata verifica. Dove trovo le pezze contabili per leggere le cifre che lei ha menzionato? In mancanza, le considero non attendibili. Sfoggio culturale: Alvar Aalto ed Eugenio Montale sono un architetto finlandese ed un poeta della corrente letteraria detta "ermetismo" che tutti coloro che hanno frequentato almeno il triennio delle scuole superiori, applicandosi minimamente, conoscono. Giovanni %, a Stradella esiste un teatro , capienza 300 posti, che funziona benissimo, proposte culturali con artisti veri e non artistucoli che fanno quello che possono ma sempre artistucoli rimangono,salvo poche e lodevoli eccezioni. Per inciso, mai annullato qualche evento in programma. In quanto al Gabibbo avrebbe già potuto intervenire: canile, porto, Beata Giovannina..... Non ci sarà replica da parte mia. Saluti e buona domenica.

Partiti i lavori di asfaltatura in città - 27 Giugno 2017 - 09:28

opperbacco
uhhh ma che evento eccezzionale..pereppeeee perepeee attenzione udite udite l'Amministrazione Comunale asfalta le strade! ma no non mi dire, ma davvero?..cavolo hanno sistemato l'illuminazione pubblica e adesso asfaltano..vuoi vedere che fra un po rifaranno le strisce pedonali e la segnaletica orizzontale? NOTA A MARGINE: con quella cifra non puoi fare un granchè come qualità dell'opera.una vera e duratura asfaltatura,fatta come fanno in Svizzera,per capirci,costerebbe il doppio come minimo

Tutto pronto per la 12X1 che torna sul lungolago - 16 Giugno 2017 - 14:31

Basta
No e' tornata li' perche' e' l'evento dell'estate....

Boxe Verbania: in molti in piazza - 12 Giugno 2017 - 19:20

ma.........
come si fa scrivere, oggi 12 giugno, che il 20 giugno, Piazza Ranzoni si è trasformata in un'atmosfera magica, gremita da oltre 1000 persone, accorse per l'evento. Di seguito la nota con i risultati della serata.... Il calendario dice che oggi è lunedì' 12 giugno e il 20 giugno sarà martedì della settimana prossima.......

Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 10 Giugno 2017 - 17:04

Re: Basta rally
Ciao lupusinfabula quando fai il talebano ambientalista non ti seguo. Mi spieghi perché non ci sarebbe ritorno economico? Mica vendono i biglietti ma l'importanza dell'evento porta comunque esternalita' positive. Per due giorni e dico due giorni che danni comporterebbe? Non sei anche tu affetto dalla sindrome dei nazivegani o degli animalisti salva agnellini di pasqua? Rispettare l'ambiente non significa negare qualsiasi manifestazione per pura voglia di rompere le balle. Sei troppo intelligente per andate dietro a queste assurdità. Ciao

Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 9 Giugno 2017 - 09:47

Incompatibilità
Concordo pienamente con Graziella e Lucrezia, la Cannobina ha già abbastanza problemi (dighe cresciute come funghi, strada in condizioni critiche) senza che ci si metta anche il Rally, oltre ai disagi di tenere "sotto sequestro" tutti gli abitanti per quasi due giorni interi. L'unica "obiezione" che potrebbe porsi (oltre al solito "siete ottusi e contrari a qualsiasi evento, degli eremiti") sarebbe l'eventuale afflusso di appassionati che portano €. RESPINTA: La maggior parte degli spettatori prediligono sicuramente altre parti del percorso (Fomarco e l'Ossola in generale) e i pochi esercenti rimangono pressochè tagliati fuori a causa della chiusura della strada. Inoltre, a parer mio, gli appassionati di uno sport così chiassoso non penso che possano apprezzare le peculiarità della val Tupa!

Lega Nord su certificazioni sicurezza de Il Maggiore - 2 Giugno 2017 - 10:00

quoto Maurilio a parte il congiuntivo
a parte "l'avesse"... tutto giusto, perchè la cosa peggiore del CEM è il progetto! MAL FATTO! ma nessuno si è accorto che mai, mai , mai le ragioni dell'enorme costo sono state utilizzate??? mai una volta c'è stato un evento che abbia previsto la chiusura delle poltroncine e il livellamento dei piani. Sarebbe interessante scoprire che quel giorno qualcosa non funziona nemmeno in quello... LA LEGA HA VOLUTO QUELLA PORCATA IL PD L'HA REALIZZATA, forse quando parlo di progettazione partecipata non dico mica roba da fantascienza
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti