Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

spettacolo

Inserisci quello che vuoi cercare
spettacolo - nei commenti

Il Maggiore: Marchionini risponde a Zacchera - 21 Giugno 2016 - 09:43

Re: inaugurazione
Ciao Hans Axel Von Fersen concordo anche io che non è stato fatto uno spettacolo da "inaugurazione" ma nello stesso credo comunque che un'opera sinfonica avrebbe avuto ancora meno successo. Perché tutto questo? Il teatro sconta la sua piccola dimensione provinciale. Dimenticato dalle autorità già da momento dell'inaugurazione. spettacolo che non poteva essere grandioso altrimenti non ci sarebbero state le risorse per proseguire la programmazione, Risorse difficili da reperire in quanto per una scelta sbagliata, a quanto pare il CEM NON E' UN CEM e quindi non si possono integrare le entrate con altri eventi.

Il Maggiore: Marchionini risponde a Zacchera - 20 Giugno 2016 - 20:56

inaugurazione
Ecco il commento perso nei meandri della rete. Se fossi stato Arroyo, anche se avessi abitato in via al tubettificio, all'inaugurazione non ci sarei andato. Uno spettacolo valido solamente per il pubblico italiano e per per di più medio basso livello. E' vero, i nomi erano noti ma, da quello che m'han riferito, ma lo spettacolo non era nemmeno granché. Per un'inaugurazione di un opera del genere che ambisce ad essere un teatro di livello almeno extraprovinciale doveva esserci un grande concerto di musica classica con un orchestra sinfonica. Non dico l'orchestra della Scala o i Berliner Philharmoniker o Morricone ma una delle tante orchestre, diciamo di serie B - con rispetto parlando - come la Verdi di Milano che sicuramente avrebbe avuto un costo inferiore ai 4 attori e nemmeno si doveva pagargli il pernottamento. Sarebbe stato un evento importante e di spessore. Lo spettacolo di Rocco e dei suoi amici non se lo ricorda più nessuno

Zacchera: "Debutta il Teatro" - 18 Giugno 2016 - 21:28

Intervento di Zacchera
sulla volgarità concordo con Zacchera: spesso durante lo spettacolo ho provato molto fastidio per la grevità e trivialità di certe battute, degne di un nostro ex presidente del consiglio, noto barzellettiere e pxxxniere. Francamente mi aspettavo uno spettacolo di un livello diverso.

Circo Nando Orfei: risposta all'interrogazione urgente - 17 Giugno 2016 - 06:45

per essere in topic
vedo dagli altri commenti che ci si e' fermati al 'che bello il sindaco ha risposto', ma tralasciando questo, é proprio sbagliato il concetto: non dovrebbero proprio più essere tenuti gli animali cosi. Poi dove li tengono? Gabbie? Spazi angusti? Tanto vale andare allo zoo e già é triste di suo. Capisco gli animalisti quando si inca22ano. Buon iornata e 'buon' si fa per dire, spettacolo perché chi ci va.

Inaugurato Il Maggiore - Foto - 14 Giugno 2016 - 13:37

Straordinaria Bellezza
Probabilmente perchè è molto più semplice commentare qualcosa che non si vede e non si conosce piuttosto che toccare con mano e rendersi conto che forse, questo Teatro, poi così male non è. Io c'ero! E chi se lo sarebbe perso: ma non tanto per lo spettacolo in sè (molto bello tra l'altro, e diversamente non poteva essere considerato il livello dei protagonisti), quanto perchè quella serata può rappresentare una svolta culturale della nostra bistrattata realtà cittadina. Il palcoscenico naturale alle spalle di quello in ferro è qualcosa di estasiante: come non essere d'accordo con Papaleo che, visto il panorama, si è posto il dubbio di quale fosse in realtà il vero spettacolo! E' qualcosa che abbiamo solo noi e pochi altri: certo, il lago c'era anche prima, ma coniugare Natura e Cultura in un unico abbraccio è l'indiscutibile elemento di forza del Teatro verbanese. Bella sorpresa lo spettacolo del lago acceso e colorato da centinaia di candele galleggianti. Molto bello anche il tour interno: ben concepito e realizzato. Semplice e nello stesso tempo emozionante. Spazi tecnici abbelliti d'Arte che difficilmente si potranno ritoccare con mano in futuro. E quella impagabile sensazione multisensoriale che offre lo spettacolo del nostro lago goduto dalla terrazza: lo puoi quasi toccare con mano, lo puoi ascoltare, assaporare, annusare, come in una sindrome di Stendhal davanti ad un quadro di straordinaria bellezza. Nel concreto, concordo con altri che gli spazi di miglioramento ci sono tutti, a cominciare dai selciati esterni, dove il verde poco curato un pò stona rispetto al profumo di Nuovo che si respira intorno: gli interni aperti al pubblico (gli altri sono di servizio, dai camerini alle sale prova, dagli uffici ai servizi) potevano trovare più spazio per rendere qualcosa in più di quanto previsto. Ma ormai così sono e così ce li teniamo: non dispiace l'atrio biglietteria e quella voluta sensazione di entrare un pò stretti e ritrovarsi in pochi metri in ambienti decisamente più ampi ed ariosi. Infine la spiaggia ed i servizi annessi: le potenzialità che oggi abbiamo rispetto al passato sono tante. A cominciare dallo spazio antistante il bar con l'area giochi per i bambini ed un ambiente relax in sabbia: pur contenuto che sia è qualcosa in più su cui contare. Oltre al campo di beach volley il resto è rimasto invariato: conto molto sul progetto di riqualificazione delle spiagge cittadine per migliorare tutta l'area dell'accesso al lago. Speriamo che le promesse di rendere grande questa scommessa vengano mantenute: la gente arriverà da sè e ci si contenderà il biglietto degli ultimi posti disponibili. Saluti AleB

Inaugurato Il Maggiore - Foto - 13 Giugno 2016 - 18:57

...e io continuo
Non mi aspettavo lo spettacolo all aperto, quindi ero vestita leggera e mi sono arresa al freddo prima della chiusura. Bello, belkissimo, emozionante. Contesto meraviglioso. Una gran soiree per Verbania 😊

Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 2 Giugno 2016 - 09:36

Re: Giovanni%, come si fa a scrivere
Ciao sibilla cumana A dire il vero Giovanni invece di restituire la bottiglia dell'olio santo dovrebbe restituire quella del vinsanto però questa volta ha ragione. Nessun teatro provinciale può produrre ricchezza. Sai che cosa frega ad un turista olandese che pernotta al Majestic di Lillo e Greg o di Rocco Papaleo? L'80% dei turisti sono stranieri e quindi per il turista si può andare avanti a botte di Anastacia ma costano perché lo spettacolo non si ripaga coi biglietti. Sbaglia quando scarica la responsabilità su Zacchera dimenticandosi che è una scelta di Zanotti. Zacchera s'è limitato a modificare la scatola di Zanotti (secondo mio umile parere direi giustamente) ma i costi della gestione e del mantenimento sono praticamente identici. Anastacia costa ugualmente sia che si esibisca a Maggiore o che si sarebbe esibita piazza flli Bandiera.

Il Maggiore: la stagione estiva - 22 Maggio 2016 - 11:07

spettacolo dell'11 giugno 2016
Buona domenica a tutti, Vorrei saper se i posti per lo spettacolo"Rocco Papaleo e ..." sono prenotabili , e se i posteggi fuori dal "Maggiore" sono liberi o custoditi. Grazie

Chifu, Immovilli su costi d'avvio del Maggiore - 17 Maggio 2016 - 14:33

Invidia
la loro è solo invidia...per non poter gestire in modo diretto una creatura voluta spaccando in due la città: e questo sentimento, quanto l'odio, sfocia in cantonate e prese di posizioni paradossali. Diventa anche difficile pensare a quale ragionamento ci sia dietro all'ipotesi di costruire un parcheggio dentro Villa Maioni, in uno dei pochi parchi della città, immerso nella quiete della biblioteca che fa da cornice verde al nuovo teatro. Certo che se il nuovo che avanza è questo, ahimè tocca rimpiangere il passato. Godetevi lo spettacolo signori: avete avuto nelle mani la possibilità di essere voi i condottieri ma ahimè lo schettino che guidava la vostra barca decise che era meglio scendere anzitempo! Saluti AleB

Il Maggiore inaugurazione 11 giugno con Haber, Papaleo, Rubini e Veronesi - 14 Maggio 2016 - 18:20

deve andare bene!
Per il bene della città. Speriamo che anche il cartellone invernale sia all altezza da coprire le spese. Spero anche si possa dare la possibilità alle compagnie locali con piu seguito di esibirsi. Ne conosco una che ha fatto venti tutto esaurito (500•20=10.000 spettatori) con uno spettacolo. Augurissimi 😊

De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 11 Maggio 2016 - 13:36

x menestrello libero.....
concordo....una volta tanto si darebbe un ''segnale in controtendenza'',come piace tanto dire ai soloni in politichese.Uno spettacolo ''extra large'',usufruibile da tutti i verbanesi e non,con anche qualche nome ''minore'' come richiamo,che ne so,un nome del passato o del presente che partecipi anche a titolo personale.....e poi sportivi plurimedagliati,scrittori,insomma ,tutto quanto e' territorio,eccellenza,non ''fuffa''..........concordo.....e sarebbe quasi a costo 0......direttore artistico permettendo,ovviamente

De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 13:52

concerto De Gregori
A mio parere il famoso cantautore italiano non conosce neanche l'esistenza del CEM, se andate a vedere il sito web di De Gregori ci sono tutte le date della tournè 2016 e mai è apparsa la data di Verbania questo non da oggi ma da mesi. Poi aggiungo per motivi di etica professionale non avrebbe mai suonato per 500 persone, il concerto di un folksinger è un momento importante d'incontro con i suoi ammiratori e Francesco non ne avrebbe lasciato fuori nessuno. D'altronde il grosso problema del teatro Maggiore è proprio la capienza che ne determina anche il costo dei biglietti per qualsiasi tipo di spettacolo (teatro, concerto jazz, rock, classica etc.)

De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 8 Maggio 2016 - 23:10

Quindi?
Il Comune, senza l'ausilio di e20vb, avrebbe pagato, tramite questa fantomatica agenzia show bees di Milano, per avere lo spettacolo vecchio una cifra maggiore dello spettacolo nuovo! Ottimo affare avrei detto!

Una Verbania Possibile: Se è questo il dialogo? - 23 Aprile 2016 - 23:35

Re: che coraggio
Scusa Renato, ma sei mai passato dalla zona del San Francesco, o da via alle Fabbriche, nei momenti in cui ci sono tornei o partite? Pensa se in contemporanea ci sarà pure qualche spettacolo o eventi al Maggiore Secondo me, "idiozia pura" è stata autorizzare prima la sistemazione del centro sportivo San Francesco e poi costruire il Maggiore senza prima pensare anche ad una strategia per i parcheggi, qualunque essa sia! E' troppo facile attaccare il parcheggio nell'area ex Padana Gas dicendo che "andare a teatro da piazza mercato sia troppo lunga", non è dare una soluzione, è solo cercare una scusa per attaccare questo progetto (lo dice uno che pensa che la soluzione migliore per il Maggiore si di...ABBATTERLO!!!!!!! Forse ci guadagnamo ancora qualche cosa!!). Saluti Maurilio

Tompoma: con il crowdfunding lavoro per Emergency - 31 Marzo 2016 - 06:16

Mi ripeto
Che tristezza di commenti.... Anche alludere ai fondi di un'organizzazione che opera in diversi paesi nel mondo come emergency. Se non avesse un certo ammontare di fondi, ovviamente, non potrebbe fare tutto ciò che fa. Nessuno vi obbliga a elargire donazioni al Sig. Brignone e alla sua attività, trovo più speculativo l'atteggiamento di altri che ogni giorno ti sbattono in faccia foto di bambini denutriti e disadattati per raccogliere fondi, e lì onestamente qualche dubbio su dove vadano a finire mi viene. Continuiamo a condividere video di pseudo cantanti in Tv allora, l'Italia si basa su questo, sullo spettacolo no?

Il Maggiore: le FOTO dell'interno - 21 Marzo 2016 - 13:21

Spazi e capienza
A parte che si sapeva sin dalle origini che il numero di posti sarebbe stato di circa 500sedute; a parte che l'originario progetto non ne prevedeva sicuramente molti di più; a parte che se avesse avuto 1000sedute avreste comunque colto l'occasione per fare polemica inversa (come lo riempi?); a parte tutto....volete 1.000posti per uno spettacolo? Abbattete le pareti mobili e avrete un unico salone da circa 1000anime di capienza? Ne volete 1500? C'è l'area esterna che ben si presta a spettacoli estivi con un numero di persone molto elevato? Volete le opere, il balletto, la galleria ed il loggione? Ad un'ora e mezza di distanza avete il Coccia o i teatri milanesi! Il progetto è/era intrinsecamente polifunzionale: certo, se ora si viene a sapere che non c'è più possibilità di fare rassegne cinematografiche un qualche deficit nel complesso delle potenzialità lo si avrà di certo. Poi ci sarà da capire come sfruttare gli spazi in relazione agli eventi: ci dovrebbero essere direttori artistici con elevata competenza per far funzionare l'intera struttura, rispetto alle sue potenzialità e non paragonata ad altre realtà inavvicinabili per storia, professionalità e destinazioni d'uso. Per quanto riguarda l'integrazione con il parco, basterebbe ricavare qualche varco nel muro perimetrale di Villa Maioni: ma qui mi viene un dubbio...l'area sarà comunque recintanta o a libero accesso? Spero in una qualche forma di protezione per gli atti vandalici che potrebbe subire una struttura come questa se lasciata incustodita ed a libero accesso nelle ore notturne. Saluti AleB

Il Maggiore: le FOTO dell'interno - 20 Marzo 2016 - 11:02

vabbè vabbè
Mai contenti, su. Non vedo l ora di assistere e partecipare a uno spettacolo coi miei 😊

Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?" - 2 Marzo 2016 - 13:56

Inaugurazione
Domandona a Renato: ci sarai all'inaugurazione? :P Per il resto, solite polemiche: chi si ricorda le stesse discussioni quando al comando c'era Zacchera? (a proposito, chissà se lo inviteranno alla Prima!). E' finita l'era del continuo ed inconcludente confronto tra le parti, sia interne che esterne. Peccato solo che, per i loro elettori, a farlo sia stata una Sinistra che molto avrebbe avuto a che fare con l'ex Destra. Insomma...chi ci capisce più dove stanno le radici storiche dei movimenti politici di oggigiorno. Io, personalmente, sono per una sana democrazia dittatoriale, ovvero il risultato della democrazia rappresentativa: io vinco, io governo nel rispettto delle regole (e se non lo faccio, non ricevo comunicati Stampa ma denunce da parte dell'Autorità preposta!!) se voglio mi confronto (non è un obbligo normativo per alcune questioni) ma poi DECIDO!! Sia a livello locale che in quello nazionale, abbiamo passato lustri interi a parlare senza fare: ora che qualcuno FA senza parlare, ci si trova spiazzati. Lo capisco in un certo senso: significa che una nuova stagione sta entrando (e non solo quella teatrale) Fate bene a vigilare, questo è il vs compito: devo essere sincero, mi piace il tono (sicuramente meno aggressivo di un tempo) con cui fate il vostro lavoro, però sedetevi e godetevi lo spettacolo. Il CEM, volenti o no, sarà anche vostro ed in platea sarete i benvenuti!! :P Saluti AleB

Sentinelle in Piedi a Verbania - 22 Gennaio 2016 - 09:17

La famiglia va difesa con altri modi.
Difendo la loro legittima liberta democratica di manifestare pacificamente per le loro idee ma consentitemi di esprimere pure le mie sensazioni: che brutto spettacolo! Intravevedo solo il desiderio di sopprimere le altrui tendenze non conformi alla propria visione. La famiglia, sacrosanta istituzione, va difesa in con altri modi e non con queste chiacchiere e moine basati su moralismi di varia natura

Troppi dépliant? - 13 Gennaio 2016 - 10:13

cassette pulite..
Indubbiamente non è un bel spettacolo vedere"ciondolare" depliant dalle buche delle lettere anche perchè i destinatari molte volte non li prendono lasciandolo lì per giorni fin tanto che ripassa un'altro "distributore" e la cassetta si gonfia e così via,ma vi ricordate cosa succede sotto le elezioni...."santini" a iosa cassette intasate strade ricoperte da depliant gettati..io non ho il camino come Lupus(beato lui...) ma i depliant li ritiro e dopo un'occhiata li depongo nell'apposito contenitore.....sul fatto che i "distributori" siano in regola ho molti dubbi e perplessità...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti