Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

candidati

Inserisci quello che vuoi cercare
candidati - nei commenti

Centrodestra e le differenze tra candidate - 4 Giugno 2014 - 13:43

BANALITA' e TENTATIVI DI DISCREDITO
La discussione Politica assume spesso contorni che non riesco ad accettare. Le due candidate, con la loro diversa storia personale, sono oggi a Verbania l'espressione di due visioni diverse. Il Centrodestra e Il Centrosinistra. Il primo turno è passato, con sconfitti, umiliati, ridimensionati, che non sono più della partita. Domenica è una diversa partita. Non facile non scontata. Cambieranno, in parte, gli elettori. Le due candidate dovranno cercare di aggregare a sè i voti dei candidati usciti di scena, niente può essere dato per scontato. Credo rilevante sia portare la discussione sui contenuti reali dei programmi. Io credo che il Programma di Silvia Marchionini sia quello che in modo Laburista, possa essere la risposta giusta alle esigenze di Verbania. Avanti !

Centrodestra e le differenze tra candidate - 3 Giugno 2014 - 18:50

Deboli
Perché, sempre e comunque , attacchi personali agli altri candidati ? E poi si ha il coraggio di parlare di "città segnata da troppe divisioni"... Domenica sera si stacca la spina. Basta.

Zanotti: "fine del destro-leghismo" e chiusura del sito - 2 Giugno 2014 - 16:03

Bentornato Zanotti
Nelle elezioni del 1999 ho votato Aldo Reschigna, ottimo Sindaco, scegliendo, come sempre nelle amministrative, la persona più che il partito. Non ho seguito la campagna elettorale del 2004, anno in cui non ho votato, a differenza del 2009 quando mi sono "gustato" i duelli Zanotti-Zacchera. Ricordo sulla tv locale un confronto tra i due candidati che mi ha fatto decidere di votare per Zacchera. Zanotti mi era parso supponente e presuntuoso, personalizzando un confronto che non doveva essere tra singoli ma tra idee, sullo sviluppo futuro di Verbania. Mi ricordo l' enfasi con cui propugnava lo sviluppo del turismo " en plein air " e le sue due frasi simbolo: 1 " non farò di Verbania una città di camerieri " 2 " non permetterò la dormellettizzaione di Verbania " ( inteso come proliferare di capannoni all' ingresso della città ) Certamente passerà alla storia, però come colui che dopo 64 anni ha permesso a Verbania di avere un Sindaco di destra In ultimo: non sono grande estimatore della politica statunitense, ma vi ricordate il nome di un candidato sconfitto alle elezioni presidenziali? Ma possibile che solo da noi sono decenni che circolano sempre gli stessi nomi?

Bava su centrodestra e presidenza del Consiglio Comunale - 2 Giugno 2014 - 15:42

commento dopo i risultati elettorali
Ho seguito la campagna elettorale del Dott. Bava e l' ho trovata interessante. Poi , le bugie sul CEM ( interruzione dei lavori ed utilizzo dei fondi stanziati per altre opere, sapendo che ciò non è asssolutamente possibile ) mi hanno fatto dubitare della sua onestà intellettuale e portato a pensare che consideri i propri elettori come degli sprovveduti cui far credere ogni cosa. Ho infine assistito con un pò di tristezza ai commenti rilasciati a caldo alla tv locale dopo i risultati elettorali del 25 maggio: arroganti, al limite della buona educazione, offensivi per colore che avevano avuto l' ardire di votare i candidati del centro-destra. Sarà certamente un ottimo medico, ma per il resto lascia proprio a desiderare. E'' proprio vero: i grandi uomini, come le grandi squadre, si vedono nelle sconfitte, non nelle vittorie.

Comitato Carlo Bava Sindaco: comunicato sul ballottaggio - 1 Giugno 2014 - 21:51

varie ed eventuali
Buonasera a tutti. Ho sempre letto con attenzione tutti i post, promettendomi di non intervenire, ma a tutto c' è un limite; soprattutto ora che i commenti sono diventati sterili e fuori argomento con ognuno che propugna la superiorità del proprio pensiero ritenendo gli altri perfetti imbecilli Per evitare facili battute dirò subito che non mi ritengo né di destra né di sinistra; credo che queste rigide classificazioni facciano parte della storia passata e che soprattutto in ambito locale siano i candidati ed i loro programmi a meritare attenzione. Non conosco personalmente Silvia Marchionini come non conosco Mirella Cristina, perciò questo pomeriggio ho assistito con interesse al loro dibattito. L' impressione che ho avuto? Ho visto una candidata recitare a memoria una serie di frasi, con un tono cantilenante dovuto forse anche alla scarsa capacità di comunicare ed un' altra estremamente coinvolgente, appassionata, piena di entusiasmo e di voglia di fare. Ho osservato i loro sguardi, i loro sorrisi ( in realtà di una sola delle due ) la sintesi dei loro programmi. Al primo turno non sono andato a votare, ma domenica ci andrò Ho capito chi voglio che sia a rappresentarmi per i prossimi 5 anni P.S Non ho appositamente indicato a chi mi riferissi, così ognuno sarà libero di immaginare colei che vorrei come mio sindaco e nessuno potrà dire che sono lo zio, il cugino, l' amico, il macellaio o il meccanico.

Mirella Cristina sotto "Attacco Coordinato" - 1 Giugno 2014 - 12:26

UVP Una risorsa di cui tenere seriamente conto
La causalità, ma soprattutto la grafica dei due simboli, ( dove BAVA era evidente solo da una parte, si notino le tante ottime persone della lista "cittadini" con molte preferenze ) ha avuto effetti strani sulla rappresentanza epressa da UVP. Non si dimentichino le molte preferenze annullate ai candidati di Cittadini con voi, poichè scritte sotto l'altro simbolo, nell'analisi del risultato. Non vi sono oggi inciuci per il ballottaggio, ma nonostante il Signor Brignone, io credo chi governerà, essendo dotato di realismo politico, terrà nel giusto conto le istanze e i contenuti che sono stati portati avanti da UVP. Avanti !

Mirella Cristina sotto "Attacco Coordinato" - 31 Maggio 2014 - 22:48

commenyo
all'asilo i bambini litigano quando scoprono chi gli ha rubato il formaggino, a verbania i candidati litigano se gli infilano le supposte invece di essere contenti di ricuperarle e riempirsi finalmente la bocca. L'unico modo perchè la smettano di dire cazzate gratuite e inutili per la crescita culturale di questa città di disastrati.

Comitato Carlo Bava Sindaco: comunicato sul ballottaggio - 30 Maggio 2014 - 21:47

Poco più di un quinto !
Forse perchè me la cavo in matematica, facendo la proporzione tra 47% e 11% totale 58% ho visualizzato nella mia mente trattarsi di poco più di un quinto del totale e quindi "piccola parte". Un dato oggettivo. Nulla più. Come è un dito nei confronti dei cinque di una mano. Non mi faccia presente le percentuali del consenso PSI, le conosco. Ma il consenso elettorale del PSI, marginale è parte della grandezza del pensiero politico socialista, un pensiero che il PD di Matteo Renzi ha abbracciato, schierandosi nel PSE. A parte lei Signor Renato Brignone che mi risulta si sia accasato ovunque per arrivare in "cima alla montagna" dove erroneamente suppone agognino altri arrivare, ho una personale notevole stima della quasi totalità dei componenti delle due liste del dott. Carlo Bava. Ma i due progetti BAVA - MARCHIONINI hanno avuto un ben diverso gradimento da parte degli elettori. Una ragione ci sarà. Personalmente ho sempre pensato che Carlo dovesse accettare il ballottaggio, così non è stato. Cosa diversa, poi, sono i candidati delle liste dai loro elettori. II cittadini che al primo turno hanno scelto Carlo Bava, nonostante lei, non dubiti, signor Brignone sanno già come votare ! Ora però bisogna gurdare al futuro. Passo dopo passo camminare verso una Verbania migliore. Una Verbania da affidare ai giovani, al loro entusiasmo. Una Verbania LABURISTA. Avanti !

PSI appello a Silvia Marchionini - 30 Maggio 2014 - 15:17

Alabarda spaziale
Premessa: le assegnazioni fatte dal PSI sono ineccepibili, sono state premiate le persone più votate. Provo ora ad argomentare in modo diverso, e a farmi delle domande. Badate bene: sono solo domande, e so che vanno, in parte, contro la legge, ma domandare è sempre lecito. La prima è sostanziale ed è sul PSI. Quello che mi chiedo è: chi votava PD era a conoscenza che, in una lista chiamata Partito Democratico, ci fossero 2 candidati che si professano di un altro partito? Mi immagino chi va fuori dal seggio, legge i nomi e vede scritto PD e non PSI. La seconda è: il PSI dice che "abbiamo dato i voti alla lista" .. io li conto e mi dico "vero, ma c'e' una lista che ne da dati più di voi", contando la sommatoria delle singole preferenze chiaramente. Alla base di questo, è corretto che abbia rappresentanza chi ha portato meno? Chiaro, se contiamo le preferenze di candidato la risposta è si, ma vorrei porre questo dubbio: meglio premiare un gruppo o una singola persona? Terza dicendo largo ai giovani, e tirando dentro persone fino ai 42 anni, non è che .. poco poco .. si voglia dire qualcosa di populista? Me lo chiedo perché lo stato, quando parla di giovani, parla di persone fino ai 35 anni. Sopra i 35 si viene considerati giovani solo dai propri genitori (i propri nonni esagerano e arrivano anche ad età molto superiori) Poi, ognuno ha le sue opinioni, giuste o sbagliate, ma se nessuno si facesse delle domande, non esisterebbe manco la ruota.

PSI appello a Silvia Marchionini - 29 Maggio 2014 - 19:44

PSI e voti
Facciamo due ragionamenti .. giusto per capire di cosa stiamo parlando. I 2 candidati PSI, come da sito del comune, hanno portato rispettivamente FERRARI Giordano Andrea 29 voti MORETTI Greta 84 voti Stiamo parlando di 113 voti di preferenza, non possiamo sapere quanto abbia inciso il PSI, dato che è "nascosto" fra le fila del PD. La lista Verbania Bene Comune ha portato, da sola, 182 voti di preferenza, con 254 voti di lista. Ragioniamo pero' sul fatto che, proporzionalmente, i voti di lista possano distribuirsi nello stesso modo, quindi possiamo pensare che PSI abbia portato, circa 157. Ma per voler ragionare in modo giusto, meglio basarsi su delle certezze: 113 a 182. A questo punto, guardiamo le ipotesi che fate su facebook. Parlando della composizione del consiglio comunale non assegnate nessun posto alla lista Verbania Bene Comune, dato che basate l'assegnazione sulle mere preferenze, che è comunque un metodo democratico. A questo punto mi chiedo 1) Un partito di cui non c'era evidenza nella scheda elettorale, che inserisce 2 nomi sotto il "cappello" PD, che portano 113 voti, rispetto ai 182 di un'altra lista che si è esposta con un proprio simbolo: non farebbe miglior figura a cedere il passo a chi ha avuto più voti di lei? o a convincere Nicolò Scalfi (ultimo eletto PD) a cedere il passo a 1 rappresentante della lista che ha contribuito maggiormente al risultato elettorale di Marchionini? 2) Sventolare l'alleanza su facebook e non riportala sulla scheda elettorale, non pensate possa aver portato in inganno chi votava PD? La gente ne era a conoscenza? 3) Non avreste fatto figura migliore a presentarvi con una vostra lista? se il ragionamento è fatto meramente sui voti delle singole persone, avete ragione voi, e Moretti Greta, per un paio di voti, è entrata nel consiglio comunale, se pero' ragioniamo sui voti di lista, probabilmente qualche merito potrebbe averlo anche la lista che Verbania Bene Comune che ha appoggiato Marchionini Per togliere ogni dubbio, non conosco nessuno di quella lista, ma concettualmente mi dispiace che chi ha globalmente portato più voti per PSI a Marchionini abbia meno spazio di chi ha portato meno voti.

PSI appello a Silvia Marchionini - 29 Maggio 2014 - 18:54

Risposta a Marco e a renato brignone
Brignone : Da qundo ho accettato, alcuni mesi or sono la guida del PSI VCO, è stato chiaro a tutti, che il mio lavoro si ispirava a Sandro Pertini ( dalla parte dei più deboli, dei giovani e dei lavoratori ) e a Filippo Turati ( "la casa di vetro" ). Quindi non stupisca che il mio pensiero non sia chiuso nelle sezioni dei partiti. Marco : Credo che il riscontro elettorale, mi abbia forse un poco fuorviato, era giusto aggiungere anche Valeria, Gloria, Massimiliano ecc ecc..... ma ! ... ho preso dall'elenco di quelli che hanno avuto maggior gradimento tra gli elettori e siederanno in consiglio...... serviva per dire Largo ai Giovani, ma anche coinvolgiamoli perchè possano crecsere. Sulla domanda, perchè un partito che non aveva una lista .... avrà una rappresentanza in Consiglio Comunale ? La risposta è semplice e espressione della democrazia del voto. Il PD e il PSI sono due partiti socialisti uniti in un patto federativo. Abbiamo dato due candidati alla lista PD, abbiamo dato i nostri voti alla lista e da ciò tramite il voto di preferenza espresso dai cittadini ( alle comunali si può ancora dare la preferenza e scegliere ) una rappresentanza socialista sarà in maggioranza. Una maggioranza di spiccata impostazione Laburista. Tutto ciò certo dopo la necessaria vittoria al ballottaggio. Ti invito a vedere su Facebook PSI SEGRETERIA VCO i passaggi di questa alleanza .........

Elezioni Comunali 2014 - Sindaco di Verbania - Dati definitivi: è ballottaggio - 28 Maggio 2014 - 09:05

Maggioritario a turno unico per tutti
Sono convinto che il miglior sistema elettorale sia il maggioritario uninominale secco senza ballottaggio, in presenza di un sistema presidenziale. Tanti problemi sarebbero risolti. Ma visto che siamo in Itaia non ci facciamo mancare niente. Alle europee proporzionale, alle regionali maggioritario, alle comunali sopra i 15000 doppio turno, alle comunali sotto i 15000 maggioritario. Un ballottaggio con due candidati così distanti non ha ragion d'essere. Il risultato in teoria potrebbe essere ribaltato, ma ha senso chiamare ancora al voto dopo che al promo turno si è votato altro e si è già fatta una scelta? Questo a prescindere dal valore dei candidati e da come la si pensi. Se poi Cristina vincesse sarei contento, ma il sistema proprio non va bene...

Elezioni Comunali 2014 - Sindaco di Verbania - Dati definitivi: è ballottaggio - 27 Maggio 2014 - 23:36

Paolino e le ziguli'
Paolino e' stimolante esattamente quanto le famose palline ziguli' alla prugna. E' politicamente acerbo, forse perché giovane. Cerco di spiegare quanto Ciro il Grande osserva: Zacchera ha vinto perché è riuscito a creare le condizioni affinché nel centrodx sì scovassero i traditori e si facesse la necessaria pulizia. Questo a costo di sacrificare l'unità della coalizione. Gli elettori hanno premiato Cristina nonostante Renzi, Grillo, Bava, Parachini e l'Ncd. Si tratta di una vittoria piena e il distacco di 6 punti non e' affatto poca cosa considerato il numero delle liste in campo. Ma Paolino, al posto di concentrarsi per comprendere, afferma di ritienersi soddisfatto per l'ingresso in consiglio del "suo" Brignone il quale, con soli 24 voti, occuperà (finalmente) una poltroncina. Forse su questo fatto dovrebbe riflettere: a verbania ci sono ben 24 persone che si ritengono rappresentate da un tizio dal nome Brignone, a fronte di numerosi candidati con preferenze anche superiori al centinaio che rimarranno a casa! Una vergogna.

Elezioni Comunali 2014 - Sindaco di Verbania - Dati definitivi: è ballottaggio - 27 Maggio 2014 - 11:01

Imbarazzante
Dopo aver letto sommariamente i risultati ottenuti dalle singole liste, non ho saputo trattenermi da un libero sorriso nell'apprendere che un candidato sindaco - che si presentava con una compagine di 22 pretendenti consiglieri - ha ottenuto il mirabolante consenso di 140 elettori. Centoquaranta, lo scrivo anche in lettere così è più chiaro. Ovvero, non ha raccolto nemmeno i voti derivanti dalla somma dei candidati e di quanti (necessitavano almeno 175 firme) hanno sottoscritto la lista quali presentatori. Decisamente imbarazzante.

Tasi, la prima rata non slitta - 24 Maggio 2014 - 10:55

deplorevole gesto
E così grazie a costoro ci tocca pagare altra tassa ,senza che sul sito del comune ci siano spiegazioni, modelli o altro.. Ci trattano come dei sudditi E i candidati a Sindaco? neanche un cenno sulla Tasi approvata??

Elezioni: le regole del voto - 23 Maggio 2014 - 11:13

GRAZIE
Grazie, ho trovato programmi e candidati!!

Elezioni: le regole del voto - 23 Maggio 2014 - 10:42

Speciale elezioni
Ricordiamo lo "Speciale elezioni" all'indirizzo http://www.verbanianotizie.it/?n=136763 Per quanto ci è stato possibile trovare, su questa pagina è possibile conoscere i candidati di Verbania, con relativi programmi e curriculum

Elezioni: le regole del voto - 23 Maggio 2014 - 08:41

liste dei candidati
possibile che a nessuno venga in mente di pubblicare on line le liste con tutti i candidati? o sono io così imbranata che non riesco a trovarle?

Elezioni: le regole del voto - 22 Maggio 2014 - 14:14

abbreviare si ma ...
Istruzioni corrette : "È possibile esprimere fino a un massimo di tre voti di preferenza per candidati di una lista. E qui sta la prima novità delle Europee italiane: nel caso si esprimano tre indicazioni dello stesso genere sessuale (per esempio, solo candidati maschi), la terza sarà annullata durante lo scrutinio. Dunque, sarà possibile indicare tre preferenze valide solo se si sceglierà almeno un candidato di sesso diverso dagli altri due". se proprio si voleva abbreviare MMF FFM altrimenti qualke burlore ......

Elezioni: le regole del voto - 22 Maggio 2014 - 12:00

elezioni europee
Forse sono un pò tordo come faccio ad esprimere 3 preferenze ma di candidati di sesso diverso ?? (recito letteralmente quanto scritto al quarto capoverso dell'articolo sopraesposto)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti