Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pd verbania

Inserisci quello che vuoi cercare
pd verbania - nei commenti

M5S su "dimissioni" Lo Duca - Brezza - 28 Gennaio 2016 - 17:51

Mussolini no...
Dai ragazzi, siamo seri...citare Mussolini in questa vicenda mi sembra troppo! Va bene che il sindaco è decisionista, va bene che il sindaco è accentratore, però non esageriamo...anche se questo da fastidio a molti, è stata eletta in modo ultrademocratico...chi segue un po' le vicende locali, lo sapeva la Silvia non sarebbe stato un personaggio facile da gestire...ora piangono? vabbè...fino a quando non interverrà la magistratura, la corte dei conti o altre istituzioni si tratta pur sempre di una questione interna al pd. Tra l'altro, mi sembra che i problemi che il pd di verbania ha con la Marchionini, non siano molto diversi dai problemi che il M5S ha con alcuni dei sindaci eletti tra le sue fila... Saluti Maurilio

Dimissioni di segretario e capogruppo PD a Verbania - 28 Gennaio 2016 - 14:22

pd a verbania
solo il tempo e i fatti dimostreranno le cose, per ora ognuno (a parte i dimissionari) rimane al suo posto

Dimissioni di segretario e capogruppo PD a Verbania - 28 Gennaio 2016 - 14:07

pd a verbania
vi rode che a verbania le cose iniziano a funzionare anche senza il vostro aiuto... non vi rimane che aspettare il vostro turno, tra 8/9 anni toccherà (forse) a voi

Dimissioni di segretario e capogruppo PD a Verbania - 28 Gennaio 2016 - 13:36

pd a verbania
ma quale commissariamento....il Sindaco è ben visto dai cittadini: sta facendo una serie di cose che a verbania non si sono mai fatte!!! Se non fosse un minimo decisionista non si muoverebbe foglia.... Rimane fino a fine legislatura, si ricandida e rivince per altri 5 anni, altro che storie. Del resto è al 14esimo posto nella graduatoria di apprezzamento dei Sindaci a livello nazionale. Tutto il resto è fuffa!!!

Fronte Nazionale su vandalismi in città - 27 Gennaio 2016 - 13:41

Caro Livio....
Caro Livio come potrei non essere d'accordo con te?Ma....ci sono un po' di "ma". Le telecamere non sono la panacea di tutti i mali; dipende dalla telecamera, dalle sue potenzialità: un buon prodotto che assicuri visioni chiare anche di notte costa e non poco.Per non farsi riconoscere poi basta una sciarpa od un cappello. In più i luoghi in cui sono collocate devono essere segnalati (idiozia solo italica) ed in breve tutti sanno dove sono collocate.Ronde? Ronde di pubblici ufficiali (polizia, carabinieri, vigili) o ronde di cittadini normali? Si sa che i cittadini normali non possono chiedere ad altri le generalità nè i documenti: quindi come identificare i soggetti eventualmente "sorpresi"? Tieni conto che certa gente già spesso rifiuta e si oppone all'identificazione da parte delle forze dell'ordine...figrati la reazione verso altri cittadini "normali".Tieni poi conto che spesso certi individui agiscono "in branco" quindi per affrontarli bisogna essere come minimo in numero pari al loro o addiritture in numero superiore se non si vuole correre il rischio di essere malmenati.Le forze dell'ordine poi, sono in numero sempre esiguo,delusi, demotivati,a corto di risorse, e fanno quello che possono; in alcuni casi come a verbania i vigli sono disarmati e non puoi certo pretendere che vadano a scontrarsi con certi individui a mani nude. E poi c'è il dopo: la certezza della pensa in italia non c'è più ormai da tempo. Quindi se a seguire ci sarà un denuncia penale, molto facilmente ad essa non seguirà nessun provvedimento restrittivo; se la sanzione sarà solo amministrativa, hai voglia con ricorsi e controricorsi a dilatarla nel tempo e se poi di tuo non hai nulla neppure Equitalia potrà mai nulla contro di te. E allora, dirai tu? Purtroppo non so cosa suggerire. Del resto il governo pd alla maggior sicurezza chiesta dai cittadini risponde sempre più con la cosiddetta "depenalizzazione" dei reati. E qui mi fermo perchè altrimenti comincio a dire parolacce.

Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 22 Gennaio 2016 - 15:34

caro Maurilio
"Ti preoccupi di cosa succede all'interno del pd? A me non me ne frega niente! Mi spiace, perchè sono sicuro che questa, come altre, toglie energia a quello che deve essere l'obiettivo di chi ha vinto le elezioni, governare al meglio! Dopodiché alle prossime elezioni..." Dopodiché.......dopo aver fatto tutto 'sto gran "CanCan", pensa di andare in Regione. Certamente qui a verbania non ha, già ora, un gran futuro, direi. Senza voler ulteriormente continuare nel solito spostamento d'aria ma i tuoi esempi su finanza creativa e aziende che "credevano e poi"......non sono pertinenti al nostro caso Nel nostro caso i calcoli sono talmente elementari che è praticamente impossibile sbagliare.....a meno di non volerlo. Io spero che tu non faccia apposta a voler essere "contro" ad ogni costo. Non ho idea che lavoro tu faccia ma vorrei che rispondessi a questa domanda.....in sincerità: "venderesti la tua Azienda, che ha un fatturato consolidato in 20 anni di attività, una buona clientela che non si lamenta mai e che, praticamente, non ha concorrenza nell'arco di 40 Km?". Grazie e scusa l'insistenza.

Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 21 Gennaio 2016 - 14:56

grazie a tutti!!!
Ringrazio tutte le persone che hanno contribuito a chiarirmi le idee sugli aspetti economico amministrativi della questione Forno crematorio. Ora mi farebbe piacere però soffermarmi sulla questione politica relativa al contenuto di questa lettera a "tre mani". Partendo dal presupposto che le tre mani.... e le tre teste.... siano a conoscenza di ogni dettaglio della questione di cui noi abbiamo dibattuto (sono stati tutti amministratori a vario titolo della città), vorrei sottolineare come le tre mani.... e le tre teste.... siano provenienti da una area politica riconducibile a quella dalla quale proviene l'attuale Sindaco e l'attuale giunta in carica. Il problema che vi voglio sottoporre è il seguente: Non vi sembra che vi sia in atto una "nemmeno troppo velato" conflitto tra anime del pd. Non ho nessuna esperienza politica ma noto con dispiacere che, ogni qualvolta l'Amministratore ,legittimato da primarie (anche se qualcuno ne mette in dubbio il risultato), e, dalle elezioni,prende una decisione, tutti e dico tutti pongono un proprio pregiudizio sulla questione. Partiamo dal canile, quando è scoppiata la querelle, io mi sono chiesto: quanto costa al Comune di verbania? Mi sembra di aver capito che il Comune annualmente patecipava con euro 100.000 circa (se sbaglio correggetemi). Effettivamente a mio avviso quel contributo era sproporzionato. Passiamo alla questione verbania Calcio il cui contributo ammontava a euro 70.000 circa (se sbaglio correggetemi) come vi sembra il contributo?. Passiamo poi alla questione pulizia della città, vi sembra una città pulita?? Va beh diciamo che la cronaca sul tentativo di far rispettare un contratto di servizio la conosciamo tutti (se sbaglio correggetemi). Mi sembra ma sono solamente mie sensazioni che ogni qualvolta si vada a toccare un centro di interessi, anche economici, vi sia una levata di scudi a prescindere ed una tendenza allo status quo ante. Queste sono mie sensazioni ma volevo conoscere le vostre.... Grazie!

Forza Italia Berlusconi contesta 4 delibere - 3 Gennaio 2016 - 16:00

Re: Magaaaaaari
Ciao renato brignone con tutto il dovuto rispetto, non credo che il"tanto peggio, tanto meglio" sia la soluzione migliore. Se verbania è stato il comune dove il pd ha raccolto più voti al ballottaggio, lo si deve soprattutto ad una politica fallimentare del centro-destra che, prima ha sprecato un'occasione storica e, poi, si è presentato alle elezioni totalmente frammentato. E il fatto che il commissariamento venga invocato da un partitello spaccato,che, da alcuni mesi a questa parte, ci ha abituati a dei siparietti a dir poco esilaranti, ne è la riprova.

Pd: "Il 2015: l'anno della Città dei Laghi" - 1 Gennaio 2016 - 10:44

Credibilità
Spiace davvero che il pd sia ridotto a "supercazzole". Il pd a verbania perde iscritti perde le persone più "passionali" e preparate , non é nemmeno in grado di contenere un sindaco spesso con deliri di onnipotenza. Preferisco un avversario politico credibile e serio , con cui discutere cercando convergenze a una accozzaglia di soggetti che si inventano contenitori nuovi e vaghi per darsi un senso. Dalla questione sanitá , al teatro cittadino , alla gestione dei soldi pubblici (affidamenti, bandi, progetti) , in tutto ciò il pd non ha saputo mai esprimersi compiutamente. Attendiamo ancora che si parli di politica delle dimissioni di Tradigo e di Brignoli. Si parta da una operazione "verità" , poi magari certe parole potranno avere un senso... Insomma comprereste una auto usata da un bugiardo patologico?

Pd: "Il 2015: l'anno della Città dei Laghi" - 1 Gennaio 2016 - 10:17

verbania declassata
Il pd ha declassato verbania da "capitale" dei laghi a sempice "città" dei laghi: comunque scopiazzano come scolaretti sui banchi delle elementari. Capitale o città dei laghi sono comunque concetti vuoti e puramente di facciata, proclami cui nulla di concreto segue, in puro stile renziano.

I Consigli Comunali dicono SI all'ospedale unico - 26 Novembre 2015 - 10:01

Ma quale pd?
Dove si trova il pd a verbania? Mi pare di non aver mai visto una classe di politicanti così sgangherata.

I Consigli Comunali dicono SI all'ospedale unico - 25 Novembre 2015 - 14:42

Protocollo d'intesa
I risultati delle votazioni nei 3 comuni principali della Provincia per il Protocollo d'intesa sull'ospedale unico sono esemplari. Il documento passa a Omegna perché le minoranze restano in aula; a Domodossola il pd si frastaglia; solo a verbania il pd vota compatto e il documento attrae ben 4 consiglieri di minoranza. Mica male per un pd dato in difficoltà per la recente questione Brignoli; mica male per un sindaco decisionista ed esclusivista, anzi, "come il Duce" seconda l'apostrofe di una dipendente comunale. La questione vera è la diversa caratura politica del partito a verbania e la diversa qualità amministrativa dei nostri consiglieri comunali.

Consiglio Comunale tra ospedale unico e Presidente - 22 Novembre 2015 - 19:14

contributo silenzioso
Troppi punti. Troppo poche sedute durante l'anno. Ma questo è favorito dal silenzio assordante dei consiglieri comunali pd. Il contributo ai lavori del Consiglio Comunale e dell'Amministrazione di una città, da parte di un consigliere comunale, non i esercita solo attraverso una partecipazione attiva propositiva e critica, durante le sedute di Consiglio Comunale, ma perbacco, ogni tanto, dite qualcosa ( almeno quelli che non sono assenteisti potrebbero parlare ! ). Giordano Andrea FERRARI - Socialista a verbania.

"Continuità, rinnovamento e la città di domani" - 22 Novembre 2015 - 19:02

Ditelo anche a Silvia
I consiglieri Comunali pd – SCALFI, LO DUCA fanno una approfondita analisi di tanti fattori dell’attuale situazione Sociale, Politica e Amministrativa. Non parlano però dell’epicentro, del nodo cruciale, che per i prossimi tre quattro anni, sarà l’ago della bilancia, del fattore principe di successo o insuccesso, del legante o dell’elemento disgregante : Silvia Marchionini. Abbiamo tutti noi contribuito a portarla dov’è, a scrivere un programma polico-amministrativo. Da subito è però diventata – col suo essere un uomo solo al comando - un problema politico, che ho prodotto effetti diversi, spesso negativi, che molto hanno limitato quelle potenzialità collettive che solo con un atteggiamento aggregante sarebbero potute emergere. Molte persone si sono allontanate, alcune sbattendo la porta, altre defilandosi. Altre aspettano sviluppi. La giovane ètà di Silvia, l’inesperienza, la paura del condizionamento, l’hanno spinta ad allontanarsi dal confronto. L’hanno spinta verso l’autoritarismo politico e l’accentramento. Uno strano bisogno di ipervisibilità di ipercontrollo l’hanno portata ad occuparsi di “tutto”, dalle buche ai tombini, dalle sagre alle aiuole, dal personale negli uffici alle dichiarazioni di voto dei capigruppo, ecc. ecc. Un inseguimento spasmodico, alle valutazioni di questo o quel politico, di ogni post su F.b. o sui siti Web locali, si è persa in acredini contro questo o quello, perdendo di vista il vero compito di un Sindaco, indirizzare il lavoro dei collaboratori – Funzionari e Politici – creare aggregazione, pensare a quelle scelte politiche e grandi che segnano un ciclo amministrativo, che cambiano il destino socio-economico di una Città. Un approccio insomma che ha DISORIENTATO ANCHE LA DINAMICA POLITICA del pd e dei suoi alleati nel Centro-Sinistra VERBANESE ( PSI, SEL, COMUNISTI ecc. ecc. ). Compito di tutti noi – oggi - è aiutarla a crescere, aiutarla a cambiare, aiutarla a trovare una strada diversa, una strada più assertiva che possa produrre - come auspicano Davide e Luca una visione di futuro che sia dinamica, convincente, aggregante e originale, che passi da una pianificazione strategica collettiva e condivisa. Ragazzi, quello che scrivete è in gran parte condivisibile, ditelo anche a Silvia ! Giordano Andrea FERRARI – Socialista a verbania.

PCdI: "No Ospedale Unico" - 22 Novembre 2015 - 10:45

ospedale unico
Al di la che qualcuno dovrebbe far pace con se stesso e con il proprio cervello (vista la precedente esperienza), il fatto che il "futuro ospedale unico" sia a gestione privata non è una trovata o un coniglio dal cappello del pd; è da una vita che si va ripetendo: i due ospedali di verbania e Domodossola saranno dati con una sorta di accordo/baratto a chi costruirà il nuovo che, si ribadisce, non sarà esclusivamente pubblico, ma verrà gestito in forma mista (come il calcolo delle nostre, se ci saranno ancora, pensioni), da 2 entità, il 49% privato e 51% pubblico, come il COQ di Omegna. Però ai sigg.ri del pd vorrei fare una sola domanda: QUAL'E' LA FORZA "POLITICA" (si fa per dire) CHE AMMINISTRA LA REGIONE PIEMONTE, NON E' PER CASO LA VOSTRA?? Quindi, come al solito, ve la cantate e ve la suonate, ma purtroppo a scapito dei cittadini dell'intero comprensorio del V.C.O.. Bravi, continuate così!!

PD su incontro sulla sanità - 20 Ottobre 2015 - 09:49

necessitano pubbliche scuse
Ma il pd non ritiene giusto presentare almeno delle pubbliche scuse all'intero VCO per essersi tenacemente opposto 10 anni fa all'ospedale unico ed averlo boicottato in tutti i sensi? Vero o non vero che organizzaste perfino nel novembre 2005 un referendum contro di esso? Chi inventò poi la pagliacciata dell' "Ospedale Unico plurisede"? Ma veniamo all'oggi: che succede se nel VCO non ci si metterà d'accordo sulla localizzazione del nuovo ospedale? Perchè sono del pd i vertici regionali, il presidente della provincia e la sua amministrazione, i sindaci di verbania, Domodossola ed Omegna...allora, chi deve mai decidere? E dove sono i privati pronti a metterci i soldi, soprattutto CHI sono? E intanto che succede al punto nascite di Domodossola, clamoroso esempio di spreco che prosegue inossidabile ed inesorabile a (mal) funzionare da un decennio contro ogni normativa? Tra l'altro - se ora si sostiene che avere 2 ospedali costa 8 milioni in più l'anno ai cittadini - chi rimborsa gli 80 milioni conseguentemente buttati via in questi anni? Forza, caro Brezza, ci si può sempre sbagliare ma per essere credibili serve almeno un pò di autocritica. Marco Zacchera

PD su incontro sulla sanità - 19 Ottobre 2015 - 20:50

"RAPIDAMENTE"
Per un anno non hanno più parlato dei 2 DEA , ora dopo la riunione riservatissima dei soli sindaci del pd .guarda caso la parola d'ordine è "decidere rapidamente" . Ricordate lo scorso anno per i 2 Dea ? Bisognava dare una risposta entro 15 giorni . Siamo considerati dei cittadini fessi . Come minimo ci vuole un referendum , un referendum basato su dati certi , costi , risparmi , dove verrà ubicato e come si raggiungerà il New Ospedale . Senza questi presupposti chi vuole decidere comunque è in malafede . Il Consiglio Comunale non può decidere senza il parere dei cittadini ,sarebbe una grave forzatura . Ma l'opposizione a verbania è sparita ?

DEA: "Il territorio deve essere unito" - 14 Ottobre 2015 - 10:10

I soldi??
I soldi x ospedale unico dove li trovano ? Parlano di nuovo ospedale tanto per temporeggiare e non decidere . A verbania abbiamo una struttura ospedaliera nuova , che verrà abbandonata , e andiamo a progettare di spendere altri soldi per costruire un nuovo ospedale ? Dove e come si risparmia ? I bravi amministratori pubblicano le cifre ,dove ,come e quanto si risparmia le parole sono fuffa ... Proprio il pd che ha boicottato l'ospedale unico del 2000 , una grande struttura, ora ci viene a riproporre un piccolo ospedale (ovviamente non lo dicono ) x chiudere Domo e verbania .

Un nota di "Insieme Per Ghiffa" - 8 Ottobre 2015 - 17:09

importante la credibilità
ma, sbaglio o nella bella foto della lista civica di ghiffa c'è un Consigliere Comunale del pd di verbania?

PD su forno crematorio - 30 Settembre 2015 - 10:20

ragionamento mooooolto debole
Questo lungo pensiero dice in sintesi che il comune non ha soldi da investire e loro vogliono che sia fatto un investimento, è molto lacunoso. Il pd ha dato l'ennesima delega sostanzialmente in bianco a questa Amministrazione, forse esagera nella fiducia... L'ultimo esempio di fiducia mal riposta riguarda il progetto di parcheggio in piazza fratelli Bandiera (anche se confligge concettualmente con il progetto PAES per cui il Comune ha speso 20'000 euro), il progetto costerà 72'500 euro, difficilmente verrà cantierato, contemporaneamente si tolgono soldi da ristrutturazioni e manutenzioni ma si progetta di comprare casa Ceretti... Insomma, fa piacere leggere le motivazioni che inducono il pd a prendere certe decisioni, peccato che dopo la lettura i dubbi sul buon senso delle stesse siano maggiori di prima. http://www.verbaniafocuson.it/n437017-finalmente-il-pd-parla-ancora-di-verbania-peccato-che-non-centra-la-questione-vera.htm
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti