Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

semplice

Inserisci quello che vuoi cercare
semplice - nei commenti

M5S su Bando periferie - 12 Settembre 2018 - 09:37

Re: eppure è semplice
Ciao paolino beh, promesse vecchie non tutte mantenute e altrettante nuove in parte mantenute.... Prima c'era il 40%, ora il 60%! D'altronde 5 anni (se tali saranno) sono un lasso di tempo abbastanza sufficiente come spartiacque tra il dire e i fare: tanto per cominciare, siamo passati dal reddito di cittadinanza di € 780,00 per 5 mln di cittadini ad € 300,00 per 4 mln; chissà, forse nel progetto delle chiusure commerciali dominicali rientrano anche questi saldi di fine stagione?

M5S su Bando periferie - 12 Settembre 2018 - 09:20

eppure è semplice
in sintesi,il governo PD promette soldi che non ci sono,la Corte Costituzionale lo mette nero su bianco,il PD vota il nuovo emendamento per la costituzione del nuovo fondo,il PD si scaglia contro l'emendamento appena votato. a livello locale,la formidabile amministrazione PD della turbosindaca presenta un progetto che si classifica terzultimo su 130. poi si chiedono perchè Lega e 5S volano al 60 e più percento.

Con Silvia per Verbania, Bando periferie: una vergogna - 10 Settembre 2018 - 15:32

Re: Re: Re: Re: Bando periferie - siamo onesti
Ciao SINISTRO L'ho ribadito più volte, una cittadina piccola come la nostra non dovrebbe guardare i colori, ma progettare la città da qui a 20/30 anni tutti insieme, dopo di che si faranno i progetti ed un percorso ben definito, e quando si potrà accedere a fondi nazionali od europei, non sarà un semplice arrivano o soldi come possiamo spenderli, ma si prosegue nel percorso già tracciato. Al cambio di giunta le polemiche e le tensioni tra i vari gruppi saranno ridotte al minimo, e si potrà veramente lavorare per il bene comune. Certo che per arrivare a questo vuol dire "perdere" anche una legislatura se necessario, portando avanti solo l'ordinario.

Referendum Lombardia, chi paga? - 3 Settembre 2018 - 09:29

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: semplice....
Ciao robi Craxi e i socialisti non erano di sinistra? Non credo, cioè non lo erano più da un pezzo, visto che si erano allontanati dagli elettori. Inoltre il pool toccò anche qualche esponente DS e leghista, pochi per il semplice fatto che non erano al potere, ai tempi.

Referendum Lombardia, chi paga? - 3 Settembre 2018 - 09:25

Re: Re: Re: Re: Re: Re: semplice....
Ciao robi se la magistratura è forte probabilmente perché gli altri poteri sono deboli e corrotti. Io sono per la separazione ed indipendenza dei poteri, perché anche una magistratura completamente assoggettata al potere politico porterebbe ad abusi.

Referendum Lombardia, chi paga? - 2 Settembre 2018 - 11:47

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: semplice..
Ciao robi per amor di verità,devo confessare che la legna è del vicino! lui spacca e io accatasto. io aiuto lui con la legna,e lui aiuta me col pellet...solidarietà senile!

Referendum Lombardia, chi paga? - 1 Settembre 2018 - 22:48

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: semplice....
Ciao paolino Una precisazione. Tiziana Parenti e non Maiolo che era giornalista del manifesto Poi passata a FI. Per il resto un bel ragionamento che in parte condivido. Ma alla fine rimango dell'idea che il potere giudiziario sta prevaricando con uno scopo preciso. La propria sopravvivenza. Le leggi sono brutte e i politici scadenti. Vero in parte. Vero anche che molti magistrati interpretano le leggi in modo totalmente mirato ai propri scopi. Hai ragione. Non se ne esce. Buon accastamento! Uno che spacca la legna e ha i calli sulle mani ha il mio rispetto.

Referendum Lombardia, chi paga? - 1 Settembre 2018 - 18:11

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: semplice....
Ciao robi solo per curiosità,sono andato a vedere quanti magistrati siedono in parlamento,e dove. attualmente solo 3,uno a testa per PD,FI e LeU. nelle due precedenti legislature erano rispettivamente 9 e 18,equamente distribuiti. a mio parere con numeri così piccoli e distribuzione così spalmata,non si vede un disegno politico. e anche la questione dei magistrati di sinistra andrebbe un po' rivista...sono diventati "di sinistra" da quando Silvione ha iniziato il suo percorso giudiziario...in realtà i suoi reati non avevano colore,ma per giustificarsi con i suoi elettori ha iniziato a buttarla in caciara! in realtà anche in FI siedevano magistrati (anche di Mani Pulite -Maiolo- ,e lo stesso Di Pietro rifiutò l'invito di Berlusconi a diventare un suo ministro..),e storicamente magistratura e forze dell'ordine erano "roba di destra". io ho sempre pensato che ragionare a compartimenti stagni sia stupido,non esiste la magistratura di destra o di sinistra o la polizia di destra e i carabinieri di sinistra. esistono persone, di destra e di sinistra,tra cui magistrati,poliziotti,carabinieri,salumieri,fantini... giusto e condivisibile il discorso pesi e contrappesi,che in Italia viene però declinato in questo modo: la politica legifera in modo osceno,in modo da ostacolare la giustizia in tutti i modi. e la magistratura contrattacca appena può! non se ne esce.... pausa finita,torno ad accatastare!

Referendum Lombardia, chi paga? - 1 Settembre 2018 - 12:33

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: semplice....
Ciao paolino Intrusione assolutamente gradita. Mi permetto di rimanere sulle mie posizioni. La nostra classe politica non è più corrotta di tante altre. Anche nei paesi nordici è anglosassoni abbondano i "ladri". E debole e reagisce in modo duro alla magistratura perché la vede come un potere che interferisce. E I magistrati in politica sono molti di sinistra e pochi di non sinistra. In mani pulite è stata distrutta una classe dirigente non di sinistra. Ricordate il compagno Greganti? Dette a bere che agiva per il partito e non per lui. E il PDS si salvò. .. No. Credo assolutamente che la magistratura faccia politica, e politica di sinistra. Manca la politica dei pesi e contrappesi. I poteri devono bilanciarsi a vicenda. Altrimenti è puro giacobinismo.

Referendum Lombardia, chi paga? - 1 Settembre 2018 - 10:28

Re: Re: Re: Re: Re: Re: semplice....
Ciao robi intervengo io,se permettete,solo per dire che la magistratura italiana interviene nella politica come in pochi paesi al mondo,è vero. ma non per smania di potere,semplicemente perchè abbiamo la classe politica più corrotta e intrisa di malaffare mai vista. avessimo politici onesti la magistratura potrebbe tranquillamente salvare energie ,tempo e persone e dedicarle ai criminali "normali". si potrebbe sostenere che lo fa a fini politici se poi avesse un seguito,ma nei decenni abbiamo visto come dell'azione dei magistrati si siano "avvantaggiati",a turno,tutti. e non si vede all'orizzonte nemmeno un "partito dei magistrati".visto che quelli passati in politica sono equamente divisi e sparpagliati nei vari partiti di ogni orientamento,e spesso si azzannano su fronti opposti. niente complotti,niente strane teorie,niente piani egemonici. solo politici ladri scusate l'intrusione,torno a far legna!

Referendum Lombardia, chi paga? - 31 Agosto 2018 - 15:13

Re: Re: Re: Re: Re: semplice....
Ciao SINISTRO In Italia purtroppo è la magistratura il potere forte. Direi che è il contrario di quanto dici. Sono gli altri poteri che cercano di fungere da ago della bilancia di un potere giudiziario che sta gradatamente allargandosi laddove legge e costituzione non prevedono. Dove si trova un'altro paese dove la riforma della giustizia che è nelle competenze di governo e parlamento viene ostacolata dal potere giudiziario? Perché non facciamo una cosa che incredibile a dirsi vuole l'Europa, ovvero separazione delle carriere e responsabilità civile? Cosa si vuole difendere ad ogni costo? L'autonomia legittima o lo strapotere? Allora a questo punto i giudici dovrebbero essere eletti o nominati come in usa. Allora vediamo se agiscono davvero in nome del popolo italiano o in nome del loro potere. Pietro Calamandrei che era un padre della Repubblica e socialista diceva testuale: "I magistrati sono come maiali. Se ne attacchi uno tutti si ribellano". Non deve essere vista come un'offesa dato che chi lo ha scritto non è contestabile neppure a sinistra. Ma significa che sono una casta compatta e intoccabile. Se non sei d'accordo parliamone. Ciaooooo

Referendum Lombardia, chi paga? - 31 Agosto 2018 - 09:03

Re: Re: Re: Re: semplice....
Ciao robi la magistratura funge da ago della bilancia in un Paese dove il potere politico è assoggettato ai poteri forti di turno. Chi va a comandare dimentica quasi sempre quando era sottomesso, e per questo si allinea abbastanza facilmente e velocemente. La libertà finisce laddove inizia quella altrui.

Referendum Lombardia, chi paga? - 29 Agosto 2018 - 16:47

Re: Re: Re: semplice....
Ciao SINISTRO La casta? La casta è sempre al potere...la politica è subordinata a magistratura e varie castine qua e là. Un voto popolare schiacciante per forze non allineate allo status quo ha provocato reazioni come il cane di Pavlov. I reazionari oggi sono loro mentre i rivoluzionari sono gli altri. Io non ho mai amato le rivoluzioni. Dal giacobinismo al 68 solo macerie e distruzione fisica e morale. Sono tendenzialmente riformatore e non distruttore. Ma oggi. ..beh...non lo so. Spero in un cambiamento deciso. Ma il mio modello di società rimane sempre l'occidente liberale e liberista. Con pregi e difetti. A tale modello deve essere legato un totale e incontestabile diritto alla sicurezza. E qui divento assoluto fautore di legge e ordine. Fascista o comunista che sia l'ordine pubblico è essenziale per la sopravvivenza della nostra società. Pene durissime, controllo assoluto del territorio e forze dell'ordine senza limitazioni di uso della forza. Per il resto libertà assoluta per ciascun individuo. Ma chi torce un pelo del maglione a qualcuno senza motivo deve pagare carissimo!

Referendum Lombardia, chi paga? - 29 Agosto 2018 - 10:24

Re: Re: semplice....
Ciao robi e certamente, visto che ora sono all'opposizione, mentre la casta è al potere.....

Referendum Lombardia, chi paga? - 27 Agosto 2018 - 16:36

Re: semplice....
Ciao SINISTRO Uh. Mi sei diventato populista anche tu! Paga chi deve pagare per legge. Come tutte le spese pubbliche. Paghi un po' per i "richiedenti asilo" e pagherai un po' per il referendum. Anche a me scoccia pagare i parlamentari di sinistra ma lo devo fare. Yess

Referendum Lombardia, chi paga? - 27 Agosto 2018 - 11:41

semplice....
Sempre Pantalone..... cioè Noi!

Guardia Costiera salva 7 naufraghi e ricerca un disperso - 24 Agosto 2018 - 18:54

Come al solito
Come al solito gente probabilmente non esperta nella navigazione sul lago si improvvisano capitani di lungo corso e affondano, mi sembra piuttosto semplice la cosa, e come al solito come accade anche in montagna mettono a rischio anche la vita dei soccorritori. Mi sembra anche ovvio che mi rattrista la cosa, e non sono certo contento che ci sia un disperso ,ma non esiste più il buon senso????

PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 15 Agosto 2018 - 09:32

Re: Re: Re: Razzismo e opinioni
Ciao robi semplice: dove in passato ha sbagliato pure la ex destra.

Buchi e manutenzione? - 6 Agosto 2018 - 08:28

Molto semplice
Ci risiamo come al solito il pubblico non funziona e ha sempre ragione, se proviamo noi comuni cittadini ad avere un ritardo ci arriva a casa subito il messo comunale. Mi sembra semplice noi non siamo più cittadini ma servi "cioè serviamo solo a pagare"

Regione Piemonte approva odg per autonomia differenziata - 18 Luglio 2018 - 19:38

oh signur
premettendo che Saluzzo è un posto bellissimo,oltre che porta d'ingresso e sede del parco del Monviso (robetta da niente),e continuare a deriderlo dimostra profonda ignoranza,i due fans dell'elemosina ai ricchi lombardi dovrebbero gioire,invece di bofonchiare ancora. finalmente qualcosa si muove,e questi politici di serie B forse hanno capito che devono darsi una svegliata,per ottenere qualcosa di concreto,invece di un semplice cambio di targa della macchina. quanto ai piemontesi che si sentono lombardi,liberissimi di trasferirsi nel paese di bengodi. ammesso che vi vogliano,e par di capire che questa ostinazione nel voler entrare a tutti i costi dalla finestra sia dovuto al fatto di trovare sempre la porta sbarrata. evidentemente di certa gente non hanno bisogno.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti