Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

verbania qualit

Inserisci quello che vuoi cercare
verbania qualit - nei commenti

Verbania nel Parco: individuati i nuovi confini - 12 Marzo 2014 - 11:23

verbania parco V.G.
Finalmente una notizia che da speranza per un futuro della città, pensando più alla qualità della vita, che al profitto e alle convenienze personali del solito politico di turno.

Il 7 marzo il Movimento Cinque Stelle presenta la propria Lista - 6 Marzo 2014 - 18:22

lupus, ma che dice?
quì fanno tutti a gara per far vedere "chi la sa più lunga", ma nessuno fa nomi. io i nomi li faccio, a cominciare dal mio, proprio perchè non ho alcuna coda di paglia. lei si chiede se si sbaglia o la notizia della lista 5* sta innervosendo i commentatori? se permette, in qualità di commentatore le do la mia risposta :) molto, molto serenamente. Al massimo con un po' di dispiacimento a che i 5* siano arrivati così tardi e senza alcuna ricerca di confronto. Molto spesso in termini di contenuto, mi sento vicino ai loro temi, per fortuna per le comunali di verbania mi sento pienamente soddisfatto dal progetto "Carlo Bava Sindaco", per cui non ho timore alcuno, e meno che mai motivi di "risentimento".

Primarie PD: confronto Marchionini-Brignoli - 2 Febbraio 2014 - 22:47

Verso le Primarie
Corre il tempo verso la data del 23 febbraio. Questa città non può più perdere tempo. Il disastro totale lasciato dalla giunta della destra, sarà un peso che verbania dovrà portare a lungo termine. Serviranno idee chiare e molta concretezza, scelte mirate, pochi ma essenziali obiettivi amministrativi. Capacità effettive, concrete, non solo di vedere i problemi, ma anche di dare loro una soluzione. Se l’Italia rischia la “deindustrializzazione” figuriamoci verbania, distante dalle aree pulsanti industriali. Bisognerà dare una dimensione nuova alla vocazione turistica, unica vera possibilità di occupazione e sviluppo di questo territorio. Una possibilità per verbania e tutto il VCO. Tutto ciò passa dalla capacità di individuare quei tanti piccoli interventi utili a creare una vera attrattiva per la Città, una vera qualità diffusa, una vera differenziazione dell'offerta. Al primo posto un Piano Spiagge ( oggi solo quella di Suna è veramente fruibile ) collegato con un programma di proposte di cultura e divertimento calato nel patrimonio ambientale, nella sua fruibilità. Necessita essere capaci di ridare vivacità alla Città. Il resto deve essere salvaguardato e valorizzato, nella consapevolezza che la strada maestra è lavorare sui punti di forza e sul settore che può dare un vero futuro alla città, ai nostri ragazzi. Si tratta però di vedere in modo nuovo questa possibilità, non più il vecchio modo di fare “albergo” Nell’attesa della venuta dell’utenza. Bisogna pensare ad un prodotto diversificato, una rete, l’offerta dei Bed & Breakfast, Host Family, Agriturismi e Alberghi, dovranno trovare sinergia con l’offerta culturale, ambientalistica, scolastica, artistica, dello sport e del divertimento, col mondo dell’informazione. Noi ci saremo. Noi saremo a disposizione del Candidato Sindaco del CentroSinistra. Giordano Andrea FERRARI – Segreteria Provinciale PSI

Un bel VIDEO del lago Maggiore - 27 Gennaio 2014 - 16:05

Omaggio di un turista
Non capisco la critica di Giorgio. In questo caso si tratta di un turista che ha deciso di documentare in modalità timelapse una giornata passata al lago. La scelta di utilizzare una visione notturna è sicuramente data dalla suggestione della notte e delle luci della notte rispetto al giorno e la musica serve da dare ritmo al racconto per un effetto finale sicuramente gradevole. Questo non vuol dire che non ci siano fotografi locali altrettanto bravi, o che non ci sia materiale di pari qualità o anche superiore. Se pero' spendiamo del tempo a far emergere queste cose, piuttosto che criticarle, sicuramente avremo delle ricadute positive di immagine sul nostro territorio. Come verbania Notizie siamo sempre propensi a pubblicare materiale che riguarda il nostro territorio e se ci fossero altri timelapse disponibili e pubblicabili, saremmo i primi a renderli disponibili.

Qualità della vita: Vco su di tre posizioni - 11 Gennaio 2014 - 15:48

qualità della vita e il lavoro?
Ma la qualità della vita si misura solo in base alla raccolta differenziata piste ciclabili e poco rumore? Ma mio caro signore non mi trova d'accordo, a mio parere penso che per qualità della vita deve anche riguardare lavoro e opportunità per i giovani svago, ecc Penso che il tutto. Dovrebbe essere in maniera equilibrata... A verbania si sta bene pensione

Comitato Carlo Bava su raccolta differenziata - 11 Gennaio 2014 - 09:05

lettere sullo smaltimento dei rifiuti
In questi ultimi anni la qualità di vita di verbania è in lieve calo, a mio umile parere. E' vero che rispetto ad altre province lo standard è molto alto, ma di certo si può fare di meglio! Ricordare di tanto in tanto ai cittadini come va fatta la raccolta differenziata può essere cosa buona e giusta! Negli anni passati di tanto in tanto veniva inviata qualche lettera che, con la "scusa" di chiarire come andavano smaltiti alcuni materiali, difatto ricordava le norme della raccolta differenziata. Perchè non ricominciare con qualche missiva alle famiglie?

Raccolta differenziata: Vco peggiora - 9 Gennaio 2014 - 15:18

ma è assurdo!
Scusate il 2/1 pubblicate una notizia che riporta come verbania salga di posizioni circa la qualità della vita (che include la RD) Ora l'esatto contrario. Che qualcuno si decida.

IL PUNTO di Marco Zacchera n.469 - 2 Dicembre 2013 - 18:37

x matteo
perchè Carlo non ha ancora sciolto la riserva? perchè prima bisogna vedere se le cose che ci sono in comune con il progetto del PD sono più di quelle che dividono. Io non credo che la ragione sia da una parte, credo al dialogo. Questo si sta facendo , un dialogo onesto e concreto su regole e contenuti. differenze ce ne saranno sempre, come tra me e la mia compagna, ma entrambi condividiamo il processo di crescita di un figlio. Per rispondere anche ad alberto, se preferisce la libia o l'egitto, libero di partire, ma le amministrazioni virtuose e le persone per bene le abbiamo, stavolta dobbiamo farle emergere e non lasciarle sole. eeeeeeee se mi consentite credo che a verbania anche il PD abbia fatto dei bei passi avanti a giudicare dalla nuova segreteria e dalla qualità delle persone che si sono messe in gioco per le primarie

Settimana corta per le scuole del Vco - 8 Agosto 2013 - 18:21


Ci sono scuole molto più grandi e si sono organizzate.....vedi il Cardano di Milano. Basterebbe fare un pomeriggio in più. E comunque qui nessuno dice che il Cobianchi no sia un eccellente scuola, non viene messa in dubbio la qualità di chi vi insegna. E le materie non sono più impegnative, sono tali e quali a quelle delle altre scuole con lo stesso indirizzo. Prima di dire alla gente che parla a vanvera documentatevi sulle scuole anche fuori da verbania.

Carenze manutentive a Suna: il Comune risponde - 1 Agosto 2013 - 10:24

Precisazioni necessarie...
Gentile Ing. Comola Premetto che le segnalazioni da me inviate al Dipartimento Lavori Pubblici di verbania sono state sottoscritte in qualità di residente della Città di verbania. Se non vi è traccia delle mie precedenti segnalazioni, lo ritengo un problema più Vostro che mio.... Parlando tra tecnici, mi permetto di aggiungere che gli addetti allo spazzamento stradale, a causa della inconsistenza del manto di pavimentazioni e della inesistente sigillatura delle "boccette", NON possono eseguire la pulizia meccanizzata, con la conseguenza che gli spazzini li si vede solo se armati di soffiatore, e con cadenza semestrale. Nei tempi intercorrenti tra tali operazioni, si deve confidare negli acquazzoni per ottenere una asportazione efficace dei rifiuti abbandonati sul sedime. La soluzione sarebbe quella di procedere alla manutenzione STRAORDINARIA dell'intera via Baldini, ad imitazione di quanto già fatto, negli scorsi anni, in buona parte del nucleo storico di Suna Intra e Pallanza. Resto ovviamente a disposizione per contatti collaborativi, qualora lo ritenesse necessario, ai recapiti allegati alla segnalazione.. Cordiali saluti e buon lavoro.

Sacromonteghiffa.it: il sito scomparso - 1 Agosto 2013 - 08:54

Che vergogna
verbania si distingue sempre........potremmo avere il triplo del turismo che c'è ma nessuno si sforza e poi si lamentabo che non guadagnano! Negozi chiusi alle 19 e alla sera, bar e ristoranti cari e molte volte con prodotti di scarsa qualità, con gestori e camerieri/commesse che sembra che gli dai fastidio quando entri, una stazione ferroviaria che è vergognosa e mal servita dai collegamenti........se solo andassimo a 50 km e imparassimo dagli svizzeri che riescono a fare di un pezzo di prato un attrazione oppure sul lago doi Garda, forse sarebbe meglio, ma c'è la presunzione di fare già tanto (??????) e si pretende di fare in 3 mesi estivi il guadagno di un anno, anche perchè mica cercano di tenersi stretti i residenti, no pensano a spennare il turista che tanto è di passaggio credendo di fare i furbi. Sveglia!

Clamoroso: forse il CEM non si fa più - 11 Luglio 2013 - 18:23

CEM
Buon giorno signor Todesco, torniamo al CEM. A mio parere, verbania non è città da industria ma da turismo come del resto tutta l'Italia. Il nostro Paese è privo di materie prime e di energia, condizioni indispensabili per una industria concorrenziale. Aggiungasi la vergognosa tassazione sulla mano d'opera e sulle imprese. Tassazione che serve a mantenere in piedi uno Stato con una burocrazia creata ad arte dove collocare gli ammanicati e trombati della mala politica. Torniamo al turismo. Quale tipo di turismo? Non il turismo di massa bensì turismo di èlite e di qualità. A verbania, Il lago,la passeggiata, qualche festa popolare e tipica non bastano più. Se non volete far chiudere tanti hotel, pensioni, ristoranti e tutto quel commercio che gravita attorno al turismo, dovete offrire ciò che richiede questo tipo di turismo e cioè prestigiose manifestazioni culturali tipo quelle che si svolgono nella vicina Locarno (festival musicali e cinematografici) Penso al Festival di Beyreuth in Germania dedicato a Wagner, a quello di Salisburgo dedicato a Mozart, al Gifuni fim festival, al Porretta Jazz festival, esempi dai quali prendere spunto e migliorare ce ne sono tanti. Queste manifestazioni vedono la fitta presenza di persone da tutto il mondo. Ecco il perchè del CEM. Si è parlato dei costi di gestione: con gli incassi delle manifestazioni, il CEM si gestirebbe da sè. Per i costi della realizzazione, osservo che sono tutti coperti, almeno secondo i documenti ufficiali (delibera di Giunta Comunale n.82/2012) anzi, se non ho sbagliato, vi avanza pure qualcosa (se vuole, veda ciò che ho scritto il 20.4) Per quanto riguarda l'acquisto degli F35 sono super d'accordo con Lei. E' una bestemmia! Concludendo; se fossi un'Amministratore di verbania, per le motivazioni su esposte, mi guarderei bene dall'annullare la realizzazione di un'opra così bella ed importante. Non solo bella ed importante ma capace di risollevare l'economia e proiettare verbania verso un futuro migliore, come verbania ed i verbanesi si meritano. Sig. Todesco, grazie per l'attenzione che ha riservato ad una non verbanese. La saluto molto cordialmente. P.S. perchè PalaZacchera? Qualora....che fastidio sarebbe? P.S. i parcheggi. Adesso, per l'Arena, che parcheggi ci sono?

Clamoroso: forse il CEM non si fa più - 6 Luglio 2013 - 08:35

CEM
Stimato Sindaco, l'eventuale mancata realizzazione del CEM a causa dell'asfissiante "opposizione" di alcuni "oppositori"...in futuro, peserà come un macigno su di loro e la loro "retromiranza" sarà valutata come merita. Nel frattempo, se la loro opera di contrasto riuscisse nell'intento, verbania si troverebbe privata della possibilità di avere un'opera che le farebbe fare un salto di qualità nell'offerta culturale e turistica. Per la sua collocazione geografica (è vicina alla Svizzera ed alle Nazioni ricche del Nord Europa) per la conformazione del territorio, verbania non è città da turismo di massa ma da turismo qualificato di èlite che è poi il turismo educato che non schiamazza, che non commette vandalismi, che usa e non abusa della città, delle sue bellezze naturali, delle sue proposte turistsiche e che....ha bei soldoni da spendere! La diatriba in corso mi induce a pensare al Colosseo. Chissà se anche Vespasiano, nell'80 d.c. dovette combattere contro una "corrente contraria" come quella esistente a verbania nel 2013 d.c.? Che monello Vespasiano! Poteva riqualificare il lungoTevere, rifare i marciapiedi, aumentare il numero dei...."vespasiani"..... E invece no! Al monello Vespasiano, salta in mente di costruire il Colosseo! Il monello Vespasiano spese sicuramente tanti soldi (erano i sesterzi?). Legò certamente il suo nome al Colosseo...ma con quella spesa, mise ancor di più Roma in evidenza. Ancora oggi, tiene alta l'immagine di Roma, dell'Italia e porta a casa il pane per moltissimi romani. Che monello Vespasiano! Ringrazio per l'ospitalità concessa ad una non verbanese

Gattabuia: "Futuro segnato" - 27 Giugno 2013 - 08:25

gattabuia parliamone
ho pensato a lungo se scrivere queste righe, che non saranno piacevoli, ma essendomi occupata della nascita di villa olimpia qualche decennio fa e di gattabuia nell'amministrazione zanotti, credo fosse doveroso accogliere l'invito di luca e dire la mia in una vicenda che mi lascia sconcertata e perplessa. consentitemi un poco di cronistoria. appena nominata assessore alle politiche sociali nella giunta presieduta da claudio zanotti ho voluto proporre un progetto sulla mediazione dei conflitti, rivolgendomi a marco girardello la cui professionalità avevo avuto modo di conoscere grazie ad una iniziativa della commissione pari opportunità provinciale. inizio' cosii' una collaborazione con l'associazione camminare insieme e casa di carità soprattutto sui temi dell'inclusione sociale. nei giorni in cui stavamo discutendo sulla scadenza dell'appalto della mensa di villa olimpia, servizio quasi inesistente e da riqualificare, ci trovammo io e la mia dirigente ad una riunione provinciale proprio sull'inclusione sociale, a cui partecipavano anche don donato e marco. chiacchierando di questi temi alla fine della riunione a me venne un'idea, che sembro' un po' folle a tutti, ma che accettarono di approfondire: quella appunto di unire la gestione di qualità professionale che una mensa deve avere con un progetto di inclusione che vedesse coinvolti i carcerati impegnati nella scuola culinaria all'interno del carcere. non tutta la giunta accolse la mia proposta con lo stesso entusiasmo, ma anche grazie alla piena condivisione del sindaco, il progetto parti' ed essendo un progetto dell'amministrazione e non di un soggetto privato decidemmo che il coraggio di chi aveva accettato di iniziare un percorso che poteva essere fallimentare dovesse essere premiato con condizioni particolarmente favorevoli. due anni dopo che fosse un successo era ormai abbastanza chiaro anche se molte cose erano ancora da sperimentare e fare, cosi' il bando di gara fu fatto in modo che chiunque vincesse non corresse il rischio di non farcela. sono passati sette anni, gattabuia ha molti clienti, fa da mensa scolastica per le scuole cadorna, è aperta parecchie sere. molte cose ci sarebbero da dire sulla gestione ma non voglio parlarne qui. questo dibattito, a gara aperta, ha a mio parere molti aspetti scorretti, voglio credere in buona fede. marco girardello, a cui voglio bene come persona e che stimo per parecchi aspetti, sa bene che negli anni della nostra collaborazione abbiamo spesso discusso sulla sua incapacità di distinguere i ruoli istituzionali e politici e sulla sua voglia di volersi occupare di mille filoni di interventi, da verbania a torino, con il rischio di non seguirne bene nessuno. ho avuto modo, negli anni di collaborazione in giunta, di apprezzare claudio zanotti per il suo senso delle istituzioni, per la correttezza, per saper essere uno dei pochi politici che ancora interpretava la politica come servizio, per essere sempre dalla parte dei cittadini. io vengo dalla scuola del partito comunista, a cui devo molto, e che mi aveva insegnato i doveri di un politico e di una persona impegnata nelle istituzioni. ero convinta che se claudio fosse stato sindaco oggi avrebbe non sottoscritto ma preteso una gara come quella che è stata fatta. nessuno, mi pare, vuole chiudere gattabuia. gattabuia è un progetto vincente, ma ormai una impresa che deve essere in attivo; sarebbe bello e forse giusto che continuasse a gestirla chi ha avuto il coraggio di avviarla, ma, che vincano loro o altri, oggi non sarebbe piu' giusto godessero di vantaggi allora doverosi, ora privilegi ingiusti. la crisi economica ha fatto si' che ormai molti ristoratori propongano menu' a 10 euro, o anche a meno: pagano affitti salati, acqua, luce, gas, personale, senza avere un'amministrazione compiacente che spesso ha mandato anche dei tirocinanti ad aiutare la mensa, senza costo alcuno per la gestione. mi stupisce che nessuno dei ristoratori verbanesi si sia ancora espresso su cio'. marco, il coraggio che avete avuto all'inizio, ora non c'è piu'? l'inclusione

Mal'aria 2013: Verbania unica in regola - 18 Gennaio 2013 - 20:36

Perfetto! Attenzione alle acque.
Finalmente siamo primi in qualcosa di davvero importante. Consiglierei a Lega Ambiente di occuparsi anche della qualità delle acque potabili, vedasi il caso del pozzo 9, di verbania, degli altri si Sto arrivando! Poco o nulla.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti