Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

verbania-pallanza

Inserisci quello che vuoi cercare
verbania-pallanza - nei commenti

Verbania Documenti: l'ex CEM chiamiamolo "Granito Blu" - 24 Gennaio 2015 - 23:07

Titolazione
Visto che molti conoscono Stresa, Pallanza ma che troppi ignorano dove si trova o se esiste Verbania propongo di inserire ,a prescindere, il nome di VERBANIA nella nuova titolazione. esempio . PalaVerbania

Mostra fotografica "Ferrovia Intra - Premeno" - 2 Gennaio 2015 - 04:54

Rispondendo a Graziella
Ci sono diversi motivi per cui questo articolo mi interessa.Mi piace la fotografia che pratica da circa 30 anni.Amo le foro d'epoca,specie delle mie zone,e amo i treni sui quali viaggiai sempre da picciino.Inoltre conosco molto bene i sig Azzoni e so' che sara' una bella mostra fotografica,Pero'prendo pounto da questa notizia,per dare un punto in piu'a favore di Graziella che dice"Peccato che chi è arrivato dopo deve accontentarsi di vedere e fotografie.In effetti da anni passeg girando sul lungo lago di Verbania,parlando con qualcuno e percorrendo alcuni luoghi salta spesso fuori il fatto che in quel punto c sono ancora i vecchi binari di quel trenino antico.Da li partono tutte le mie fantasie.E' vero che se fosse ripristinata quella antica linea,le società della ASPAN dovrebbero chiudere e con esse privare del lavoro diverse persone Ma sarebbe bellissimo se ci fosse qualche politio NORMALE al quale venisse l'idea (hanno fatto un CEM) di rimettere in funzione quel trenino con migliorie tecniche moderne.Si risparmierebbe sul carburante e non inquinerebbe affatto risp etto agli attuali autobus funzionanti con ecodiesel.Ma poi vogliamo mettere il fascino di un trenino su rotaia con quei ru morosi e ingombranti autobus dell'ASPAN o di altre ditte?In più',sarebbe una attrattiva forte per i turisti stranieri,molto di piu' di quell'enorme autobus scoperto per meta'che all'inno dell'anno porto' i turisti da Pallanza a Fondotoce e Vicever sa..ingombrante,puzzolente,caro.

Sanità: invito ad incontro Verbania, Cannobio, Domo e Omegna - 29 Dicembre 2014 - 00:27

Sanita' nel VCO
Di chi è la colpa non s sa mai,anche solitamente viene data ai politici;io ci ho lavorato 43 anni nell'ASL 14,a Intra,a Palanca, a Domodossola mai a Omegna perché un tempo neutrale..Sapese che rottura di balle questa storia a ogni cambio di bandiera.In 43 anni non sono ancora riusciti a decidere cosa fare e che i sindaco siano 4 o 5 o 100,non cam bia niente.Se in Regione dicono NO sarà' NO.Anche Reschigna si è stufato di interessarsi sempre della solita favoletta ogni 5 anni,al cambio della guardia.Il problema è sempre il Dio denaro che i politici rubano o,più' aggraziatamente,non sanno come disporne,altrimenti penso e tutti dovrebbero essere d'accordo che il CEM serviva meno di un ospedale come Dio comanda e una galleria che collegasse Verbania a Locarno che avrebbe evitato le tante frane ancora meglio. Invece per fare una visita oculistica se non c'è l'oculista si deve andare a Domo o altrove e se c'è la frana sulla St 34 non si può' andare neppure a Pallanza.L'importante non è il numero dei sindaci che partecipano alle riunioni,ma a quei sindaci che da tempo hanno terminato il loro mandato(a eccezione di quello fuggito che ha fatto ancora meno)che avrebbero dovuto quando ancora c'era il denaro fare il loro dovere,non derubarci e poi a Natale offrirci il panettone men tre suina Radio RTL..saluti

Sanità Vco: ci batteremo per pari diritti - 11 Dicembre 2014 - 03:38

DEA di Pallanza...
Un po' in ritardo ma arrivo sempre.beh,piu' ritardo di così sono le 2,30 di giovedì' 11 DIC 2014 ,Che tristezza dovrò' essere poco porsi vero Lady Oscar?Beh,l'argomento Dea si Dea no a Pallanza richiederebbe un trattato lungo lungo in quanto come "ex dipendente ASL 14=azienda sanitaria latitante"come paramedico ne s' tante che se dovessi scriverle tutte anche Toto Reina arrossirebbe.Partendo dal fatto che il DEA a Pallanza deve rimanere,se non altro per la maggior parte dell'utenza maggiormente debilitata soprattutto delle persone anziane,sia fisicamente che finanziariamente,è oltre modo un servizio che fa acqua da tutte le parti(ovviamente mi assumo la responsablita' di quello che scrivo perché' dopo oltre 40 anni di servizio la dentro e in un po tutto il VCO so' cosa dico e come si lavora.E questo lo premetto perché' gia' un mese fa avete scritto che non si capisce un acca di quello che scrive il fantomatico Luigi che tanto fantomatico non è dato che fino al 2004 vedevo quotidianamente oltre 1000 persone al giorno presso l'ALS 14 . Il problema del DEA di Pallanza,non è tanto o solo rimanere o no a Pallanza,ma migliorare al pari di quello di Domodos sola,i propri servizi.Lasciando perdere chi ideo' questo sistema di lavoro dopo essere stato messo al comando del DEA con l'avvento dell'eclatante FI oggi PDL,cioè' l'ultimo degli ultimi(che come dice la Bibbia saranno i primi) e come lo condusse negli anni è meglio sorvolare.Il fatto di "fare piaceriai più'"non significa essere un buon conduttore di un programma.Ma come si dice:"Meglio una cos CHE FUNZIONA MALE CHE NON AVERLA AFFATTO.Partendo da questa bacata teoria"teniamoci il DEA a Pallanza.Ma come asserisce un noto medico di Verbania con il quale lavorai per oltre 8 anni in Val Cannobina per il servizio prelievi(perché' esistono anche i canobbini, con gli stessi diritti e non solo gli ossola ni)tale Dottor Carlo Bava,a Domodossola esistono requisiti tali(anche se non eccelle come ospedale fidatevi)che a Pal lanza non ci sono.Se avere la necessita di effettuare una visita oculistica d'emergenza(è capitato a me tre settimane fa ma ad altre centinaia di utenti in passato),se non cè in servizio a Palanca un ocullsta nei soliti due giorni alla settimana cosa fate? Dato che il DEA da sempre,non ha specialisti di alcun genere?Dovete correre a Domodossola.E dato che il DEA si differenzia dal Pronto Soccorso solo per la presenza di letti utili e non(con ubriachi ricoverati urlanti tutta la notte in mezzo a cardiopatici che avrebbero la necessita' di riposare tranquill),visto che dopo averci derubati i politici vogliono risparmiare,che lo tolgono come DEA e lo lascino come PS,Tanto il risultati fiale per l'utente è sempre lo stesso.decessi distorsi a parte.Che sicurezza o fiducia puo'avere un cittadino che core fiducioso al DEA e si sente dire"Non doveva ve nire qui da noi ma andare la'!"Nessuna,ma lo fa ugualmente perche' non ci si può' curare con il fai da te,anche se molti lo fanno e ne pagano le conseguenze,Mi fanno ridere e innervosire i vari sindaci e maestranze politiche varie che dovrei bero decider sul da farsi,quando in tanti anni(io ho lavorato in ASL 14 dal 1978) proprio loro crearono i tanti disguidi per incapacità'a gestire la situazione in un zona così altamente geografica e demografica come il VCO.Si svegliano solo quando c'è di messo il prestigio e l'interesse personale.Che si ammazzino fra di loro e anziche' gettare ik denaro della finestra facendo costruire cose inutili o meno utili di altre come il CEM ,e facciano si che v sa una sanità' migliore nel VCO non solo in vista di eventuali campagne elettorali.Purtroppo la sig una Marchionali è da sola in mezzo ai mulini a vento(premetto che sono apolitico)ma sinistra una forte determinazione nel fare.Se fossero tutti i signori uomini come lei forse a Verbania e nell'intero VCO ,gia da anni sarebbe cambiato qualcosa.Poi se volete dire che Luigi fantomatico scrive in un modo che non si capisce un acca,prima informatevi prima di come vi stanno prendendo ben bene per i fondelli...ciao La

In volo su Pallanza allagata - VIDEO - 18 Novembre 2014 - 14:47

Verbania?
Quello che ho visto è Pallanza: Intra, Fondotoce (i campi, l'asilo), Suna, etc. dove sono? A già loro non sono state allagate e/o non fan parte di Verbania.

Forza Italia sulla nomina di Alba - 9 Novembre 2014 - 18:26

lezioni di tuttologia dal pulpito
Vivo da 32 a Verbania, quando la Montecatini suonava la sirena per svegliare gli operai. Seguo l'attività amministrativa da quando sono ragazzo, dal basso delle associazioni cui ho prestato servizio, poi eletto consigliere di quartiere a Pallanza, esperto di Commissione Consiliare ed oggi Consigliere Comunale. A differenza di chi qui sempre critica, so di non conoscere tutto e tutti e mi pongo sempre in discussione ed approfondisco temi ed argomenti. So accettare le critiche costruttive ed ho rispetto delle idee altrui, ma ciò che è veramente ridicolo sono quelle di chi non ha nemmeno il coraggio di firmarsi, nascondendosi dietro lo pseudonimo "Lochness" e si permette di avanzare accuse a destra ma soprattutto a "manca". Uno che si firma Lochness pretende di dare giudizi, lezioni di storia, politica e stile? Si commenta da solo Signor Mostro altezzoso, ci fa davvero molto sorridere.. grazie! La prossima volta si candidi e si preoccupi di avere argomenti seri e convincenti: credo la politica si faccia così. Buona domenica, Marco Tartari

Domani allerta arancione per rischio idrogeologico: SS34 a rischio? - 3 Novembre 2014 - 20:26

rischio idrogeologico
Non ho letto tutti i commenti perche' sono pigro a quest'ora;sono solo le 19,30,solitamente mi sveglio e scrivo dopo le 24.Dicevo non ho letto tutti i commenti ma mi sono arenato sul primo scoglio..quello di Kirlyenka che dice che è esage rato allarmarsi eccessivamente perche'con i suoi oltre 50 anni,a parte l'acqua del lago uscita a Pallanza non è il caso,.Io ne ho solo qualcuno piu'di lui,ma indipendentemente dall'eta'penso che il mondo è un tantino stanco delle incuria dell'u omo,e quello che non è successo mai in 500 anni,potrebbe,comune a Genova e altrove,succedere oggi. Quando avevo 12 anni e stavo spesso con i nonni paterni al sud,in provincia di Foggia,ogni 3 x 2,mentre giocavo con dell'acqua alla fontana,che era la stessa che si utilizzava per l'igiene personale e per cucinare e bere,improvvisamente vacillava e si sentivano rumori terribili,come ad esempio una mattina,la caduta del campanile dell'unica chiesetta medio evale ancora rimasta in piedi.Laggiu'non vorrei mai e poi mai avere degli immobili;infatti da anni vendemmo tutto il ven dibile.Laggiu' c'è solo l'imbarazzo della scelta di comune morire o perdere la casa,senza drammatizzare ma solo veder do e ricordando i disastri naturali passati di persona e nei tabù TG nazionali.Qui' al nord,ma in tutti i posti dove ci sono corsi fluviali,anche apparentemente piccoli e gioiosi,quando ci sono tempi particolarmente catastrofici, si ingrossa no e creano quello che vediamo tutti i giorni in tivù'.Che bella la casetta in riva al fiume quando ci sono belle giornate"! Ma purtroppo l'uomo in tutte le sue cose,vuoi per potere o per denaro che sono la stessa cosa,o per incuria volontaria o superficiale,o perché i verdi non vogliono che si tocchino i fiumi e altri li vorrebbero o dovrebbero pulire....insomma tutti parlano ma NESSUNO fa'niente e poi succedono i disastri con morti e gente che resta in mutande.A Verbania abbiamo il lago e non i terremoti.Il lago quando sale,soprattutto in zone in cui come a Feriolo di Baveno,entra direttamente nelle case e non è piacevole,ma se fosse un fiume sarebbe peggio,perché' nella sua corsa,oltre a fango e detriti porterebbe via tutto.Non abbiamo i terremoti,anche se il VCO è al terzo posto come zona sismica,forse perché'trovanbdoci in una zona sotto e accanto alle Alpi di piu' vecchia eta' geologica(ma dico forse) si hanno meno smottamenti interni come al contrario succede in tutta la spina dorsale italiana accanto o sopra agli Appennini di natura geologica piu' recente e basata su miliardi di conchiglie depositatesi in miliardi di anni(queste cose le studiai a scuola 50 anni fa,magari sono anche cambiate).In Campania ci sono vulcani subacquei che potrebbero esplodere da un momento all'altro e creare fenomeni sismici terribili.Poi c'è l'Etna e il Vesuvio,e la gente testarda che continua a costruire sui loro pendii.Poi ci sono le frane e gli smottamenti.Terribile da fine del mondo quelle immagini che vidi l TG 5 dell'anno scorso o due anni fa,inb cui una intera massa montagnosa si spostava con tutte le case sopra.Poi si da' la colpa all'incuria umana.Io non sorse è proprio così',pero'puo' darsi.Diamo una breve occhiata al Giappone;a parte il terribile terremoto con Tsunami che dist russe tutti e di più',per i terremoti mi fece abbastanza senso il vedere le immagini di precedenti fenomeni sismici in cui quel popolo,ripreso nelle sue case e nei suoi uffici,stava seduto tranquillo a suo posto mentre tutto andava a ramingo in balia delle scosse sismiche,conce quelli che vanno sul calcinculo.Questo perché',essendo abituati da sempre a quelle avventure naturali,e pur avendo un governo imperialista,sono stat seriamente abituati a convivere con quegli sconvolgimenti naturali,a usare tecniche per non sopperire e a costruire case e citta',idonee a quegli eventi.Quella gente non potrai mani dire"i nostri governi e noi stessi "non abbiamo mai fatto nulla per sopravvivere alle calamita' naturali. Quello che non è mai successo in1000 anni,incuria umana o no,prima o poi succede.E sta'succedendo.Dove non ci sono i fiumi

Squinzi e Chiamparino all'Assemblea degli Industriali VCO - 22 Ottobre 2014 - 21:57

Hotel Majestic di Verbania Pallanza......
non succede mai che questi "personaggi" vadano a fare le loro assemblee nei capannoni di qualche industriale o nella Sala Consigliare di qualche Comune. All'Hotel Majestic vanno! se non sbaglio la camera più a buon prezzo costa 190€ pernottamento e colazione. Dove avranno pranzato? Da MacDonald's ? Alla faccia degli italiani ridotti allo stremo......

Manutenzione del verde cittadino - 3 Ottobre 2014 - 02:14

Tutta apparenza!
Sono d'accordo con i commenti letti. Francamente mi chiedo che razza di amministrazione sia stata eletta a Verbania. Sono allibito di fronte alle fetecchie che cercano di propinarci. Di fronte alle carenze di manutenzione generale, si vuole cercare di far credere che con le aiuole possano far dimenticare il degrado. Basta osservare la passeggiata sul lungo lago da Pallanza a suna. Non sarebbe meglio pulire, togliere le erbacce, sistemare i lampioni, rendere piacevole il passeggio??? Delle aiuole credo che a nessuno interessi e men che meno ai turisti che frequentano il lungo lago. Davvero incompetenti!!!!

Interventi sugli attraversamenti pedonali - 18 Settembre 2014 - 14:29

i nostri nuovi politici sono dilettanti.
Questi dilettanti della politica sono dei fenomeni pensano ad aumentare l'illuminazione benissimo bravi , però le manutenzioni alle luci , ai lampioni rotti nelle vie di Intra , Pallanza , Suna , lungo lago Intra. ecc... alle strade, al porfido sconnesso e mancanti nelle piazze e vie , l'erbacce ,il degrado generale ..chi ci pensa? A mio modesto parere se esistono risorse bisognerebbe intervenire SUBITO sul degrado della città di Verbania , ovviamente succesivamente si eseguiranno opere di miglioramento !

Sondaggio: Quali priorità a Verbania? - 11 Settembre 2014 - 22:50

Maggiore attenzione ai bambini
Verbania cittá dei bambini: ma avete visto quanti parchi giochi ci sono a pallanza zona lungolago? Solo uno (la famosa barca!) piccolo e sempre super affollato. Perché l'amministrazione non ne installa uno bello, nuovo e diversificato nello spazio verde della "torretta" in via Cadorna? Sarebbe in una zona sicura rispetto al traffico, vicino a tutte le scuole (materna, elementare, media..) e soprattutto valorizzerebbe molto quella via che piano piano sta morendo!!!! Povera Pallanza.

M5S: Chiusura della spiaggia “Beata Giovannina”: aspettiamo risposte - 3 Settembre 2014 - 17:37

ancora aria fritta
A parte il parere non richiesto di Paolino, mi pare siamo sempre nell'ambito dell''aria fritta, come tutte le polemiche sollevate in questi ultimi tempi: CEM, Multicentro, Museo, ex cinema di Pallanza, canile.....Ci si chiede, almeno io lo faccio, a che scopo se non a creare il caos. E il caos significa ingovernabilità, e nell'ingovernabilità ci sguazzano i profeti e i demagoghi, non meno pericolosi dei politici inetti. Ma pare che il nuovo esecutivo di Verbania sia un osso duro e resista al fuoco incrociato. Speriamo regga.

M5S: su Movicentro e Variante SS34 - 23 Agosto 2014 - 16:26

Circonvallazione
Servirebbe di piu pensare a come risolvere l'imbuto al traffico dalla rotonda del tribunale i Pallanza al pointe della Canottieri a Intra. Li sicuramente negli anni l'incremento del traffico si sentirà eccome. Ppi perchè non si dice che il progetto di quella circonvallazione è nato su u n progetto ferroviario che voleva, quello si intelligente arrivare a Locarno, e bloccato da qualche uno ? Sicuramente in queste commissioni se si usa il buonsenso, si possono fare davvero cose belle e buone per i cittadini, e non per gli interessi di pochi. Qualcuno parla di ecomostri? Diamoci una occhaiat in goiro Verbania è piena di ecomostriiniziati e abbandonati.

M5S: "La folla" di Ferragosto - 20 Agosto 2014 - 11:39

TURISMO SPORTIVO
Certo che il turismo sportivo porta poco al territorio.....non è nemmeno finito l'evento e già si riapre il lungo lago al transito delle vetture. Vergognoso!!!!!!! All'inizio dell'estate c'è. Stato un bel evento tennistico sul lungo lago di pallanza. Hanno fatto montare tribune apposite per una cosa che Verbania non ha mai avuto. Al posto di chiudere il lungo lago e lasciare che la gente passeggiasse liberamente con bambini al seguito.....ampliare l'offerta integrando l'evento con altra manifestazione.....niente!!!!!! Sono riusciti a fare un senso unico alternato nell'unica corsia rimasta. Quando si corre la straverbania/la mezza o la maratona del lago maggiore....il lungo lago deve essere chiuso dal venerdì ( per altro già giorno di mercato) sino alla domenica sera......solo cosi la gente potrà sfruttare la potenzialità della nostra città. I locali del lungo lago, con lo stesso chiuso al traffico ( anche solo nel periodo estivo) ne avrebbero dei sicuri vantaggi. Insomma, non bisogna inventare niente. Basta copiare e modificare a seconda di necessita, da chi ha già fatto la sua positiva esperienza.

M5S: "La folla" di Ferragosto - 19 Agosto 2014 - 18:51

Tutti esperti...
Leggo con meraviglia e stupore quanti rispondono ad un articolo che, come spesso accade, ha il solo sapore di provocazione strumentale. Visto poi il tema, pare dai commenti che siano tutti esperti e professionisti di settore! Io credo che un conto è avere un proprio ideale di città, un conto invece sarebbe progettare un modello turistico a tutto tondo e funzionante in capo a dei veri esperti di settore, che abbiano numeri e statistiche concrete per fare un reale bilancio della situazione. Questo lo dico soprattutto in merito non ai commenti dei lettori, bensì all'articolo dei 5 stelle, che sparano cifre casualmente, senza contestualizzare i fatti. Io credo infatti che 25.000 € a Sport promotion siano ben spesi, se questo significa creare un forte impatto sul territorio ed investire inoltre sullo sport turistico: se ben ricordo, a Pallanza ho visto più gente a marzo che non a ferragosto: qualcosa vorrà pur dire! Non serve a nulla sparare a zero su quanti si impegnano concretamente per portare eventi di alto livello dalle nostre parti. A Verbania io credo che serva PROGETTUALITA' e CONCRETEZZA! Le polemiche strumentali e demagogiche non servono a nessuno, tanto meno a coloro dalle quali partono. Sono infine sicuro che l'attuale giunta abbia quello sprint e quella pragmaticità che tanto servono in questo momento. Sono fiducioso e spero che tra pochi anni ne vedremo i frutti!

M5S: "La folla" di Ferragosto - 19 Agosto 2014 - 17:50

cambiare target
Forse meglio puntare sugli anziani. Per i giovani non si offre niente a Verbania. Si potrebbero far arrivare frotte di anziani tedeschi che sarebbero ben lieti della tranquillità di Pallanza. Gite in battello, villa Taranto, ristorantino , vasche alla sera... Certo, bisogna pubblicizzare .. Sapevo che alcuni alberghi erano in contatto con Agenzie turistiche straniere. La pro loco potrebbe lavorate in tal senso.. Quanto a noi locali .. Mio figlio tutte le sere a Cannobio.. Che tristezza

M5S: "La folla" di Ferragosto - 19 Agosto 2014 - 11:33

ferragosto
Buongiorno, sono convinta che il "nostro" nuovo Sindaco (non sono residente a Verbania bensì a Cossogno ma gestisco un'attività di ristorazione a Pallanza) avendo fatto un giro per il lungolago di Pallanza nei giorni di ferragosto si sarà certamente resa conto e metterà in pratica molti degli accorgimenti che fin qui sono stati correttamente suggeriti (vedi l'ipotetica possibilità di riapertura del Kursaal che a mio modo di vedere con la sua chiusura è stato il primo mattone a crollare contribuendo alla desertificazione del lungolago), fermo restando che dovrà sempre fare i conti con tutti i residenti del lungolago che si sono sempre lamentati e continueranno a lamentarsi per il rumore durante le manifestazioni. Ma io non dispero e dico: "Forza Silvia!" Verbania ti aspettava.....

M5S: "La folla" di Ferragosto - 18 Agosto 2014 - 20:24

Turismo a Verbania
Buongiorno a tutti A Verbania si fa di tutto per fasi che i turisti vadano altrove . C'era una spiaggia a intra e l hanno chisa per un cantiere inutile ( vedremo in futuro ) Centro citta ( Intra) la spazzatura davanti ai negozi già dalle ore 20.00 . Si passeggia evitando l immondizia Lungo lago Pallanza dovrebbe essere un salotto non auto da giugno a settembre . Non asfalto ma creare un lastricato di sassi . Se di ca a Cannobbio si può imparare come di fa turismo . A ferragosto c'erano i bus che facevano la spola con il paese per portare ragazzi alla ( movida ) Verbania deve svoltare radicalmente Impostazione . Il turista viene per il nostro lago ma noi creiamo barriere per accedervi.

M5S: "La folla" di Ferragosto - 18 Agosto 2014 - 16:17

mia opinione
Non ho gli elementi per giudicare le azioni promozionali turistiche delle varie amministrazioni comunali ma mi metto nei panni del milanese medio. 20 anni fa avrei speso i miei 200-300 euro per farmi 2-3 giorni a Pallanza e magari dopo 5 anni avrei bissato il soggiorno. Oggi con meno di 100 euro (se prenoto anticipatamente) vado a Berlino (o altra capitale europea), grazie a internet mi trovo il b&b a 60 euro a notte e con i soldi del taxi Fondotoce-Pallanza mi portano dall'aeroporto alla città. Alla fine, per avere molto di più, spenderei anche meno rispetto a Verbania. Comunque l'origine della crisi di Pallanza è stata la chiusura del Kursaal.

Spiaggia Beata Giovannina: chiarimenti dal Comune - 18 Agosto 2014 - 09:59

anche le piccole cose sono importanti
Vorrei denunciare all'amministrazione comunale di Verbania che oltre alla verifica sulla fruibilità delle nostre spiagge ci sono cose più semplici ,ma altrettanto necessarie ai cittadini ed ai turisti- Ieri domenica 17 agosto a Pallanza si svolgevano simpatiche manifestazioni (musica dal palco, bancarelle cena sotto il tendone con ottima cucina purtroppo però i servizi igienici pubblici sia quelli della Navigazione che quelli di Villa Giulia erano fuori servizio obbligandoci a far riferimento ai bar con servizi privati a pagamento. Purtroppo io personalmente che avevo creduto in questa amministrazione sono stato fortemente deluso dal fatto che il suo primo intervento sia stato quello di alzare i compensi del Sindaco e degli assessori e ciò nonostante il terribile stato di crisi economica in cui viviamo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti