Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

lavori

Inserisci quello che vuoi cercare
lavori - nei commenti

Lega-Forza Italia-Fratelli d'Italia su Presidente Consiglio Comunale - 22 Giugno 2019 - 14:26

Re: Trappolone
non capisco il senso del trappolone. Chi conosce ruoli e competenze, non può che accogliere in modo favorevole questa possibilità. Tra l'altro, sarebbe anche un bene che si uscisse da una situazione di forte contrapposizione delle parti così come è accaduto nella passata legislazione. ** Presidente consiglio comunale. L’articolo 39 del decreto legislativo n. 267/00, al comma 1, prevedendo la possibilità anche per i comuni con popolazione inferiore ai 15.000 abitanti di istituire la figura del presidente del consiglio, dispone che a questi sono attribuiti, tra gli altri, i poteri di convocazione e direzione dei lavori e delle attività del consiglio. Nulla dispone in ordine ad eventuali affievolimenti dei diritti connessi allo status di consigliere comunale come disciplinati, in particolare, dall’art. 43 dello stesso decreto legislativo n. 267/00, che, dunque vengono mantenuti anche in capo al consigliere-presidente. https://dait.interno.gov.it/pareri/14379

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 16:38

Re: Re: Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Giovanni% Ecco – dichiara il sindaco Silvia Marchionini commentando la foto allegata – la nuova disposizione della segnaletica finale su Piazza Don Minzoni, molto più razionale di prima. E aggiunge: Ricordo che i lavori fatti (attesi da anni) sono serviti per evitare i periodici allagamenti. Segnalo la nuova illuminazione, con l’eliminazione dell’orribile lampione con blocco di cemento centrale, e i nuovi bagni pubblici tra poco in funzione.

"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 16:31

Re: Re: Re: Re: Re: Sono d'accordo
Ciao Giovanni% nulla in contrario a farsi un'opinione, ci mancherebbe. In verità hai detto che le foto del parcheggio, con tanto di commenti, impazzano via social: un conto è essere un addetto ai lavori, altro un utilizzatore, in quanto ciò che può esser scomodo per te potrebbe non esserlo per altri; sulla questione presidenza non ci vedo nulla di male a darla in questi termini, anche perché non è detto che il diretto interessato sia obbligato ad accettare. Possibile che ci debbano sempre essere dietrologie e retropensieri in ogni dove?

Piano Asfaltatura Piazza Don Minzoni - 14 Giugno 2019 - 13:50

Re: Re: Re: segnalazioni
Ciao SINISTRO apprezzo il tuo commento in quanto almeno è indirizzato alla vicenda e non sulle modalità di effettuare segnalazioni a questo o a quell'ufficio. Ma che strane ossessioni burocratiche hanno questi personaggi? Sinistro, anche io ho scritto che è stata fatta una serie di utili e fondamentali lavori ma poi perché si sono persi nelle linee di parcheggio? Perché per l'ispezione di avere una corsia di uguale larghezza hanno proposto quella line di parcheggio storia, finendo per diminuire pure i posti auto? La vecchia disposizione dei parcheggi piace a qualcuno?

Piano Asfaltatura Piazza Don Minzoni - 12 Giugno 2019 - 13:35

Re: Re: segnalazioni
Ciao Giovanni% Le foto con le nuove linee di demarcazione del parcheggio di piazza Mercato invadono il web e sono diventate argomento della polemica del giorno. I numerosi commenti che le accompagnano contestano duramente la nuova disposizione ed esprimono ironia, incredulità, critiche feroci e (naturalmente) gli immancabili insulti. Ecco cosa si replica da palazzo di città. La rinnovata disposizione degli stalli (che non ha sostanzialmente ridotto i posti auto a disposizione) risponde a criteri di maggiore razionalità, rendendo la larghezza delle corsie laterali raddrizzate costante per la loro intera lunghezza, nonché le manovre di sosta più comode e meno disordinate. Si aggiunge che la vera notizia su cui dovrebbe focalizzarsi l’attenzione è che i lavori eseguiti nel sottosuolo della piazza hanno risolto un grave problema, come ha dimostrato il nubifragio dell’altra sera per il quale non si sono registrati i precedenti allagamenti di negozi e abitazioni. Insomma un intervento con risultati decisamente positivi per migliorare la città ed evitare gravi inconvenienti, che però si preferisce sottacere per cercare la polemica ad ogni costo con pretesti decisamente meno rilevanti e comunque senza valutare attentamente le conseguenze.

Poste Italiane cerca portalettere nel VCO - 27 Maggio 2019 - 14:26

Re: Re: A tempo determinato
Ciao SINISTRO No sinistro. I lavori stagionali sono i lavori che "risentono delle stagioni" (il bagnino di Rimini, il maestro di sci, il contadino, ecc). Il postino non è un lavoro che risente della stagionalità. Se poste ha bisogno di un postino, lo deve assumere a tempo indeterminato. Assumere un postino per 3 mesi, è una presa per i fondelli.

SS34 rifiutato lo stato d'emergenza - 14 Maggio 2019 - 14:52

Re: Faccio presente
credo che occorra pensare al futuro. Il dato di fatto e' che i lavori ritarderanno di anni seguendo l'iter standard senza nessuna urgenza. Decrescita felice ( Speriamo , ripeto, che nel frattempo qualcuno non resti sotto la frana )

Piano Asfaltatura Piazza Don Minzoni - 7 Maggio 2019 - 09:44

Re: Re: Re: Eppure è semplice...
SINISTRO Non capisco cosa c'entra con il controllo sulla regolarità dei lavori affidati dalla pubblica amministrazione a terzi privati nell'interesse dei cittadini tutti. Se ci sono irregolarità circa la propaganda elettorale si faccia una segnalazione alla questura che spero abbia il tempo di verificare e indagare.

Piano Asfaltatura Piazza Don Minzoni - 5 Maggio 2019 - 18:35

Marciapiedi per disabili non livellati
Spero che durante questi lavori mettano a livello i nuovi marciapiedi posizionato tra l'Aci e il negozio di articoli sanitari che presentando pendii non messi bene in piano non consentono l'agevole circolazione di carrozzoni e ausili per disabili.

La Provincia del VCO al “Dialogo tra l’Italia e la Svizzera" - 27 Aprile 2019 - 10:38

Re: Re: Re: Re: Re: Gli sfigati siamo noi. ..
Ciao "Cervello (poco)" in fuga e, nonostante tutto ciò, si manifesta sempre più una certa insofferenza.... A cosa serve fissare tetti a lavori che devono sostenere con manodopera esterna?

La Provincia del VCO al “Dialogo tra l’Italia e la Svizzera" - 26 Aprile 2019 - 12:52

Re: Re: Re: Re: Gli sfigati siamo noi. ..
Scusa SINISTRO, ma nelle nostre campagne chi ci lavora? Dagli indiani nelle fattorie padane agli immigrati clandestini che raccolgono pomodori per pochi euro all'ora è tutto un brulicare di persone "sfruttate" in lavori umili....almeno nella confederazione non sanno che cosa si il "nero", e quando lo scoprono è punito severamente. Inoltre, cosa non banale, quelli che fanno "i lavori più duri" sono pagati in modo corretto, con tutte le tutele che noi in Italia ci scordiamo!

La Provincia del VCO al “Dialogo tra l’Italia e la Svizzera" - 26 Aprile 2019 - 11:46

Re: Re: Re: Gli sfigati siamo noi. ..
Ciao marco un Paese che è stato da sempre paradiso fiscale per tutti, buoni e cattivi, dove i lavori più duri li fanno i nostrani, che hanno contribuito al benessere di quella Confederazione....

Forza Italia: "Niente bike sharing per Pasqua?" - 21 Aprile 2019 - 18:17

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Mi pare il Pd. .
Ciao SINISTRO Ohhhhhhh. ..finalmente sappiamo cosa voti! E ci voleva tanto? Sei un piddino di destra sociale! Siri? Voglio vedere come finisce. ..trentamila euro per una cosa mai chiesta e con un intercettazione in cui non si dice nulla se non la cifra...cime se io chiamassi mio zio e dicessi che vorrei dare mille euro a uno per farmi i lavori in casa il prima possibile. ..a chi non si sa...Cosa ridicola buona in campagna elettorale. In quanto alla Raggi è una disgrazia. Spero se ne vada subito con tutti i 5 stelle! Vai a farti una fetta di colomba che è meglio!!

Zorzit risponde su San Bernardino - 2 Aprile 2019 - 13:40

lavori di pubblica utilità
Innanzitutto un grande plauso ai numerosi volontari che hanno dedicato il loro tempo libero, che ricordo, SOTTRATTO ALLE LORO FAMIGLIE E AI LORO INTERESSI, per pulire e mettere in sicurezza un bene pubblico. Detto questo, penso che accostare interessi politici con quanto è stato fatto sia pura e semplice “non ho altro da pensare, non faccio nulla per gli altri, ma devo ugualmente spaccare i marroni”. Fare l’interesse pubblico non ha alcun colore politico, l’importante è raggiungere l’obiettivo; e, non lo dico tanto per dire, l’esperienza dell’ex ospedale San Rocco ne è l’esempio lampante. Anche se solo il 30% dei politici cui la mia Organizzazione ha chiesto un aiuto, queste persone hanno risposto positivamente dandoci grossi aiuti, lo hanno fatto a prescindere dagli interessi e dalle idee politiche che ognuno di noi o di loro avesse, quello che ha accomunato tutti è stato il raggiungere l’obiettivo finale. Purtroppo fare del bene durante campagne politiche viene sempre strumentalizzato, ma nessuno però che muove le chiappe e si rimbocca le maniche!! Meditate politici meditate!!!

Montani: targhe straniere e problemi per i frontalieri - 29 Marzo 2019 - 14:28

Re: Problema più qui che altrove
Ciao lupusinfabula Nessuno ha detto che il problema non esiste. Il punto è che il legislatore avrebbe dovuto prevedere queste dovute e legittime eccezioni, invece di ricordarsene solo dopo, a cose fatte, poiché la criticità in questione è stata sollevata dagli utenti-frontalieri, e non dagli addetti ai lavori.

Proposte del Comitato per il San Bernardino - Video - 20 Marzo 2019 - 10:47

Re: Re: Carissimo ...in fuga....
Ciao Giovanni% il mio commento era solo per enfatizzare…...cercare di esprimere un concetto in poche parole. E' chiaro che le 23 (soprattutto in estate) può ritenersi un orario accettabile ma il problema italiano è un altro. Vale a dire: IL RISPETTO DELLE REGOLE. L'ospitalità e la mentalità turistica non la si può fare solamente con locali notturni, musica a tutto volume e schiamazzi per l'intera notte...…...ed è invece quello che succede quasi sempre. L'afflusso di turisti, qui sul lago ed in particolare da noi sponda Nord, è indirizzato verso i campeggi. Inutile negarlo….mi pare evidente. e mi par anche, vedendo i continui lavori di ampliamento, che il numero degli arrivi continui ad aumentare anno per anno. Gente tranquilla che sa, ancor prima di prenotare, di trovare nei campeggi la tranquillità che desidera tant'è che l'ora del silenzio è fissata proprio dalle ore 23 alle 08. Infatti dopo un certa ora turisti in giro ad intra o pallanza ce ne sono ben pochi. Tutti in campeggio dove trovano il divertimento e, se vogliono, la tranquillità. Fatta rispettare con regole ferree. Quindi di cosa vogliamo parlare? Di turismo e turisti o delle alternative ludiche per i cittadini che, siccome presumono di essere in un posto turistico, si permettono di fare ciò che vogliono? Non sono contro a prescindere ma certamente contro chi, nel proprio interesse, calpesta quello degli altri contando sulla pessima gestione di queste problematiche da parte degli organi preposti.

PD su ospedale unico - 17 Marzo 2019 - 09:52

Perplessità...
Premetto che di sanità mi intendo ben poco, credo che gli unici che possano dire la loro siano “gli addetti ai lavori”, ma provo a dare forma ad un mio pensiero: sì all’ospedale unico, ma potenziamento, ovviamente previo ridimensionamento, di un punto di “primo soccorso” negli ex ospedali. Potrebbero essere delle valvole di sfogo per l’astanteria, spesso congestionata,..Il nostro territorio è morfologicamente “mosso” non lineare, come in realtà si presenta quello nelle grandi città, quindi dei punti “di appoggio” potrebbero donare quel senso di “sicurezza” che verrebbe a crearsi con la vicinanza dell’abitudinario punto di prima emergenza...

Una Verbania Possibile su soldi pubblici e campagna elettorale - 15 Marzo 2019 - 08:42

chi siete per favore
Scusate "Una Verbania Possibile" potreste chiaririe chi siete o e' un segreto solo per gli addetti ai lavori. Io sono Vincenzo Colombo di Verbania e confesso di non essere aggiornato . Grazie

Regione Piemonte abolisce tiket sui farmaci - 28 Febbraio 2019 - 12:44

Re: Re: Re: confusione della ghidini
Ciao Aurelio Tedesco No Aurelio, che c'azzecca? Anche la pensione la paga l'INPS ma i danari provengono dai versamenti dei lavori. Sarebbe come dire che la pensione è a carico dell'INPS. Un conto è la cassa integrazione ordinaria pagata dall'INPS i cui danari provengono da trattenute sulla busta paga, un altro conto è la cassa integrazione straordinaria che è finanziata interamente dallo stato o dalle regioni che viene sempre erogata dall'INPS. La prima possiamo riduttivamente dire che non costa allo stato, la seconda invece è a carico dello stato.

Forza Italia su bonifica ex Acetati - 26 Febbraio 2019 - 04:25

Concorso Internazionale EUROPAN 15
Con il chiaaro intento di coinvolgere tutta la cottadinanza verbanese sul piano conoscitivo e partecipativo nella realizzazione del progetto di recupero e riqualificazione dell'area Acetati, consideriamo ottimo il concorso internazionale Europan 15 promosso dall’Amministrazione per costruire il futuro di quell'area e della città. La sfida del futuro dell’area Acetati va colta. La città non si può fermare come invoca il centro destra, Verbania deve andare avanti. Per questo accogliamo con favore la proposta dell’Amministrazione comunale di partecipare al concorso internazionale Europan 15, che sarà presentato al teatro Il Maggiore martedì 26 febbraio dalle ore 16.00. Questo concorso va nella direzione auspicata da tutti: raccogliere idee e progetti di sviluppo validi, attraverso il lavoro di professionisti del settore di tutta Europa (architetti, progettisti, urbanisti, ecc.) per aprire, con queste idee e suggestioni, un confronto con la città e il territorio. Un concorso che vede Verbania entrare in rete con decine di altre città in Europa, per poter avere gli strumenti idonei per decidere sul cosa fare di quest’area, così grande e importante in una zona strategica e determinate per il futuro dei prossimi decenni. In questo senso ha fatto bene l’Amministrazione a lavorare per tentare di evitare il fallimento del gruppo Acetati e aprire una discussione in città (vedremo come si concluderà la vicenda ora in mano ai giudici di Alessandria). Due cose sono certe. 1) Evitare il fallimento vorrebbe dire avere un interlocutore con cui discutere e provare a trovare soluzioni comuni. Il fallimento significherebbe avere un curatore fallimentare che, in maniera notarile, curerà gli interessi dei creditori bloccando lo sviluppo dell’area per decenni (come altri fallimenti in città dimostrano). 2) Evitare il fallimento vorrebbe dire risanare l’area e concludere entro il 2019 i lavori di bonifica a carico di Acetati stessa, come dichiarato due giorni fa alla stampa locale dal dirigente di Urbanistica del comune di Verbania. Il fallimento significherebbe porre inevitabilmente i costi della bonifica a carico del comune e, quindi, dei verbanesi. Smontata anche l’idea (demagogicamente alimentata dal centro destra e dalla Lega) che quell’area diventi un centro commerciale, si tratta ora di aprire un percorso per costruire idee e progetti validi per lo sviluppo. Inoltre l'oggetto del concorso deve includere Madonna di Campagna, Sant'Anna e la Sassonia: il progetto su Piazza Fratelli Bandiera prevede il ricongiungimento attraverso il terzo ponte all'area Acetati, un progetto di riqualificazione diffusa, una visione globale di città a misura di cittadino. Noi siamo pronti. C’è chi vuole stare fermo (e d’altronde il centro destra è già scappato con Zacchera - e Montani - dalle sue responsabilità di Governo con le dimissioni da Sindaco). C’è chi invece vuole che Verbania vada avanti e costruisca il suo futuro. Il concorso Europan 15 va in questa direzione.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti