Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

profughi

Inserisci quello che vuoi cercare
profughi - nei commenti

Torna "La Notte dei Ricercatori" - 24 Settembre 2014 - 17:29

europa europa
Invece che aiutarci a finanziare mare nostrum e Nell accoglienza di profughi si spende in cose interessantissime, ma, al momento, non prioritarie.

12 nuovi migranti in città - 7 Settembre 2014 - 16:04

a "oiettazeni"
Tre cose vorrei farti notare: 1.- Nessuno ha mai detto che vogliamo "stare a guardare" i profughi che annegano: vanno salvati, cambiati di abiti, sfamati e, a meno che non abbiano una famiglia in grado di mantenerli, in Italia e/o Europa o a meno che non siano in grado di svolgere una professione richiesta (ingegneri e infermieri mancano sempre, ad esempio) vanno rimandati a casa. 2.- ALTRO ARGOMENTO ma altrettanto importante e decisivo per affrontare correttamente l'esodo epocale è che l'Italia DEVE DIVENTARE UN PAESE DISCIPLINATO : ci vuole SENSO CIVICO e disciplina, tra di noi, nei confronti di tutto e di tutti, Altrimenti, FINCHE' CONTINUERA' A CORRERE VOCE CHE IN ITALIA SI FA TUTTO QUELLO CHE SI VUOLE IN BARBA ALLA LEGGE, succederà che tutta LA FECCIA DEL MONDO VERRA' DA NOI e neanche l'Europa sarà molto invogliata ad aiutarci, cosa che prima o poi DOVRA' ASSOLUTAMENTE FARE, perché ciò che succede ora è semplicemente una "porcata" a danno di tutti noi. 3.- Domanda: con quale prove (attendibili, dimostrabili) affermi che "il riccone" è razzista? In genere lo è molto meno del "popolo" perché ha viaggiato di più, conosce il mondo e sa perfettamente che la gente benestante e/o ricca (come i delinquenti, del resto) ci sono dappertutto e non ha importanza che siano gialli, neri, rossi o verdi come ET! Come vedi, neanche tu sei immune da pettegolezzi e luoghi comuni. Nessuno ha la soluzione in tasca. E' logico che il momento attuale è conseguenza di fatti e misfatti di 10 e anche 20 o 30 anni fa'! Ogni momento storico è conseguenza di eventi passati! Le tue considerazioni somigliano alla scoperta dell'acqua calda!

12 nuovi migranti in città - 30 Agosto 2014 - 18:55

Non si tratta solo di soldi
Cari Lupus e Lady Oscar, non credo si tratti solo di soldi. il problema è la difesa dei confini nazionali. Come possiamo fare entare indistintamente con tutti i gravi problemi che l'immigrazione ha già portato negli ultimi 20 anni? Come facciamo a distinguere i Kabobo, gli stupratori e i terrroristi (che da quanto raccontano le cronache ci sono e sono parecchi in italia) dai veri profughi? Il problema è Mare Nostrum e come è stata strutturata sin dall'inizio. Il fatto di far sbarcare tutti per fini umanitari è da una parte giusto, dall'altra deleterio, per i motivi di cui sopra. Innanzitutto bisogna trovare il modo di non far partire le navi. quindi, come è stato fatto sbagliando gravemente con Gheddafi, lo si deve fare ora intervenendo militarmente a fermare i mercanti di carne umana in Libia. Secondariamente, solo ed esclusivamente quando le navi oltrepassano le acque territoriali italiane, si interviene con piattaforme mobili come le petroliere per soccorrere chi è comunque riuscito a sbarcare. Si controllano uno per uno e solo chi ne ha realmente diritto viene portato in Italia. Gli altri riportati indietro su navi militari. Non mi pare una cosa impossibile, dal punto di vista pratico. il vero problema è la volontà politica di fermare gli sbarchi. E con un Ministro marionetta come Alfano rimane una chimera. Renzi in questo fa orecchie da mercante, l'Europa come al solito latita pensando a fare leggi per la difesa dei ROM o per i formaggi olandesi e chi ci rimette siamo sempre e solo noi poveri fess.i. Se mi chiedessro di pagare una tassa per fermare l'immigrazione, la pagherei volentieri!

"Aiutatemi devo operare mia figlia" arrestato - 18 Agosto 2014 - 08:31

ester
non si permetta mai più di denigrare gli italiani! Si ricordi bene che gli italiani in Libia, Eritrea, Somalia ed Albania, hanno lasciato infrastrutture che i locali usano ancora adesso ed in molti casi sono le uniche esistenti. Ci sono stati sì degli episodi squallidi (legati al Generale Graziani) ma tenga bene a mente che ciò che di bene hanno fatto gli italiani nelle colonie è di gran lunga superiore al male. Ho avuto modo di conoscere il figlio nato da una relazione fra italiano ed eritrea: gli italiani non solo erano benvoluti ma....rimpianti! Eccheccavolo! In quanto all'Europa che sfrutta le risorse africane, sappia che l'esodo dei profughi economici africani è dovuto al fatto che i cinesi e le multinazionali (non europee) si stanno comprando l'Africa. Danno i soldi per la traversata a quei disgraziati inconsapevoli e si imposessano delle loro terre. Non si spiega altrimenti perchè questi profughi economici spendano almeno 3000 dollari per gli scafisti, rischiando la vita, e non ne spendano 1000 per venire da noi in aereo! Per ultimo, lei è un essere vivente, mi pare. Pertanto, vivendo, usa e consuma tanta di quella "roba" che, secondo il suo pensiero, è frutto del ladrocinio perpetrato da "quelli" verso i quali lei punta il dito! Non le rimane che vivere d'aria!

SEL Vco sulla questione profughi - 28 Luglio 2014 - 01:12

SEL Vco qestione profughi
Stop immigrazione, fermiamo l'invasione.

Grave Incidente tra Brissago e Ascona - 12 Luglio 2014 - 12:42

3 corsie !!!
concordo con Lupus.tre corsie mi sembra un progetto ''esagerato'',anche perché in inverno il flusso turistico e' praticamente nullo,la strada e' trafficata negli orari del frontalierato ,quindi mattina presto e due ondate distinte ,16,00 e 18,00.Sarebbe un'ottima operazione la pulizia delle cunette e della vegetazione,e' verissimo.La vegetazione non solo sovrasta,ma in alcuni tratti invade la sede stradale ad altezza d'uomo.Mandiamo i profughi a fare questo lavoro con dei tutor?Non e' una nota polemica,sia chiaro.......

Arrivati tredici profughi Eritrei - 12 Luglio 2014 - 09:11

Buh!
Per spaventare il Sig. Paolino basta fare buh! Comunque mi è già capitato quello che Lei spera, e me la sono cavata egregiamente. D'altronde sono i fighettini moralisti di sinistra come Lei che calano i pantaloni davanti ai "fratelli stranieri".Qui non si tratta di giustizieri, si tratta di sopravvivenza. Me lo immagino il Sig. Paolino davanti ad un coltellino che chiede pietà piangendo e che si libera anche dei denti d'oro pur di cavarsela. Lasci perdere le cose che non conosce e si dedichi ad altro, tipo letture all'aperto, raccolte di fondi per i profughi o al gioco delle bocce.

Arrivati tredici profughi Eritrei - 11 Luglio 2014 - 09:06

e ci prendono pure per i fondelli....
Premetto che il razzismo non e' nel mio DNA , quindi me la prendo con i nostri politicanti, che si inventano cazzate tipo le tre mezze giornate di lavoro volontario che i nostri profughi andranno a fare a beneficio della comunita'. i cittadini, che ancora possono, lavorano minimo otto ore per cinque giorni, non prendeteci in giro per favore....

Arrivati tredici profughi Eritrei - 10 Luglio 2014 - 13:37

visti....
Visti tutti i buonisti (a parole) che intervengono su VbN pro accoglienza profughi non dovrebbe essere difficile distriburli almeno uno in ogni loro casa: si attendono manifestazioni di disponibilità.

Arrivati tredici profughi Eritrei - 10 Luglio 2014 - 12:20

collegio santa maria
Il collegio e hotel castagnola ormai chiuso potrebbero ospitare i profughi. ..

SEL Vco sulla questione profughi - 9 Luglio 2014 - 13:22

libia
La Libia non ha alcun interesse a fermare il flusso migratorio e l Europa ci ha lasciato a noi stessi e al buon cuore di chi si farà carico dei profughi. Siamo sudditi europei. Renzi non deve chiedere genuflettendosi. Deve incazzarsi!!

Dieci migranti in città - 6 Luglio 2014 - 09:39

emmegi e le migrazioni
qui non siamo in presenza di migrazione. Siamo in presenza di invasione. E le invasioni sono sempre state fermate. Ad esempio dall'antico Egitto e più indietro ancora, sino a Napoleone, Hitler, gli Usa in Vietnam e via discorrendo. Mi è ancora oscuro perchè se questi sono profughi che scappano dalle zone di guerra, sono in maggioranza giovani, in buona salute, muniti di telefono ultima generazione, sigarette ecc. In proporzione, poche donne (giusto qualcuna incinta, per avere il soccorso assicurato) qualche bambino. Vecchi, ammalati, donne e bambini dovrebbero essere in maggioranza. Dove sono invece? I giovani vigorosi scappano e abbandonano a se stessa la parte debole delle loro famiglie? Quantomeno sono vigliacchi. Ricordo che durante la guerra di Bosnia le file di profughi erano composte appunto da donne, vecchi, bambini ed ammalati. Quelli erano credibili, questi....no!

Dieci migranti in città - 5 Luglio 2014 - 07:36

villeggianti siriani
i "cosiddetti profughi" che addirittura "godono di privilegi",secondo Nadia,non sarebbero quindi dei siriani in fuga da una guerra civile condotta a colpi di stermini di massa con armi chimiche (segnalo all'attentissima Nadia che giusto questa settimana una nave carica di 800 tonnellate di gas siriani è giunta a Gioia Tauro),ma dei villeggianti attratti dalle bellezze locali,oltre che dal principesco trattamento. auguro a Nadia di profondere lo stesso impegno,magari un po' meno rabbioso,nel segnalare a chi di dovere i numerosi casi di concittadini allo sbando e bisognosi di assistenza che sostiene di conoscere.

Dieci migranti in città - 5 Luglio 2014 - 00:51

paolino
ritengo di avere letto molto bene ciò che ho scritto e postato, specialmente nell'elenco di servizi e beni che viene elargito a profughi e chi se ne occupa., Quello che mi chiedo invece è perchè un QUALSIASI italiano/a in difficoltà debba essere lasciato magari a vivere in auto e per i bambini debba ricorrere all'aiuto di amici e parenti perchè le istituzioni ,non solo quelle locali, questi PRIVILEGI piccoli o grandi che siano non li riservano minimamente a soggetti italiani. In questi casi direi che il razzismo è piuttosto quello di lasciare gli italiani ad arrangiarsi riservando invece aiuti ai cosiddetti profughi ( che molti altri paesi europei rifiutano a priori ) e sottolineo che lo stesso CSSV che se ne occupa con altre associazioni, non riserva nessuno di questi aiuti ai cittadini del vco che sono stati magari sfrattati o sono esodati o pensionati con una minima pensione insufficiente ad avere una qualità di vita sufficientemente degna di essere chiamata tale.

Dieci migranti in città - 4 Luglio 2014 - 16:06

ora esagerate...
1-ho parlato di forme di "lavoro volontario" che rimborso spese vuoi dare per pulire i tombini (per esempio), ci sarà giusto un assicurazione per l'ente che potrebbe ospitare i lavoratori occasionali. 2-mi risulta che diversi italiani abbiano servizi gratuiti della natura citata, continuo a non capire cosa ci sia di difficile comprensione nella frase: "...27,5 vanno in servizi ai profughi (x cibo alloggio accoglienza), quindi vengono dati ad Italiani ..." davvero qualcuno non vorrebbe dare 27,5 euro ad italiani e sapere che in cambio extracomunitari muoiono?

Dieci migranti in città - 4 Luglio 2014 - 14:47

dati sbagliati
per i profughi ci sono 30 euro al giorno, di cui 27,5 vanno in servizi ai profughi (x cibo alloggio accoglienza), quindi vengono dati ad Italiani che si occupano di questo e sono soldi che non spendono gli enti locali ma arrivano dal governo Nazionale, e 2,5 euro vanno ai profughi per spese personali. Troppo? p.s. ora i servizi sociali stanno pensando a forme di lavoro volontario nella manutenzione del territorio, se organizzata bene questa pratica sarebbe davvero una cosa bella.

Dieci migranti in città - 4 Luglio 2014 - 14:19

a proposito di aiuti
se non sbaglio questi "profughi" così idolatrati dai servizi sociali, ricevono 30 euro al giorno, una tessera telefonica da 15 euro settimanale, alloggio gratuito spesso in alberghi 3 stelle, servizio pulizia e pasti gratis e forse qualcosa ho anche dimenticato!) Per i cittadini del vco oggi al centro impiego di Verbania c'era una offerta di lavoro per persone in difficoltà di 45 anni o seguite dai servizi sociali: 7 ore giornaliere per 5 giorni la settimana, stipendio 35 euro LORDE AL GIORNO. IN PRATICA 5 euro lorde orarie., a mio avviso è una porcheria tutto l'insieme !

Dieci migranti in città - 3 Luglio 2014 - 07:39

profughi
Ah, intanto scusate alcune frasi poco corrette me scappano le lettere, poi, avete notato che compare sempre, dietro le quinte, LA CHIESA! I bigotti sono come i gattari, talmente biechi che smistano da per tutto!

Dieci migranti in città - 3 Luglio 2014 - 07:34

profughi
Una donna che va in quei paesi per ricongiungimento famigliare, per motivi di lavoro deve presentare alle rispettive ambasciate qui in Italia: 1) tutta una serie documenti personalità; 2) assicurazione personale che copra di tutto; 3) dichiarazione del marito, vidimato dal comune dove questo lavora, per autenticarne la veridicità; 4) presentare gli estremi del conto corrente, perché deve dimostrare che può autosostenersi economicamentetto; 5) copia del contratto di lavoro del marito. Trovate qualcosina di strano con gli ingressi che avvengono in Italia? A me sembra tutto uguale, che ne dite?? Che politica di emme!!

Dieci migranti in città - 3 Luglio 2014 - 06:05

basta
profughi, pensiamo prima a noi. Cara sig.ra Fornara, se li ospiti a casa sua e a sue spese.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti