Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

studenti

Inserisci quello che vuoi cercare
studenti - nei commenti

M5S su Scienze Umane e Sociali - 20 Gennaio 2014 - 15:39

Laboratori?
Laboratori? Proprio così! Sono studenti di Scienze Umane e lasciate quindi spazio per l'uso dei laoratori a chi svolge studi tecnonologici e industrilali.

M5S su Scienze Umane e Sociali - 20 Gennaio 2014 - 12:28

..
In come queste, in cui chiunque prende parte alla discussione usando modi e toni come se fosse esperto di cosa vuol dire scuola, politica, Cavalieri e Cobianchi, ci sembra obbligatorio esprimere il nostro punto di vista. Una brillante idea come questa era venuta in mente ai nostri politici già due anni fa, quando era stata avanzata la proposta di trasferire il corso delle Scienze Applicate. In quella circostanza, l'unica argomentazione che li aveva fatti ragionare è stata la questione dei laboratori. In pratica, i laboratori pesavano di più dei nostri posteriori (quindi era più difficile spostarli), perciò non è stato eseguito il trasferimento. Quest'anno, in quanto si parla di scienze umane, non c'è stato alcuna questione di laboratorio a salvarci. Siamo stufi marci di ricevere questo tipo di servizio. La scuola NON deve abbassarsi a considerare solo le questioni burocratiche, tralasciando totalmente il volere degli studenti, che hanno, anche loro, tutto l'interesse che agli insegnanti siano date le possibilità di lavorare al massimo delle loro capacità. In ultimo, vorremmo considerare l'importanza del messaggio trasmesso, non della forma. È troppo comodo polemizzare sul registro usato e tralasciare il vero intento di informare!

M5S su Scienze Umane e Sociali - 20 Gennaio 2014 - 00:05

Mah...
Se uno non vuol capire non capisce. Io ci leggo questo: Il Cavalieri ha perso studenti (chissà perchè eh?) al punto tale da dover esser accorpato al Dalla Chiesa per salvarsi. Ora stranamente si vuol spostare una parte di studenti dal Cobianchi al Cavalieri (strane coincidenze?). A questo và aggiunto che al Ferrini (logisticamente più vicino al Cobianchi) ci sono diverse aule dismesse. La domanda sembra scontata: se proprio si deve spostare (guarda caso il problema è saltato fuori solo adesso), perchè non spostarli al Ferrini? Perchè non mantenere gli stessi docenti? Avete idea di quanti studenti arrivano dall'altra parte del lago per andare al Cobianchi? Pensate che questi verranno lo stesso quando a Verbania il sistema dei trasporti non è il massimo dell'efficienza? Questo è: la politica fà i suoi giochini nascondendo dietro apparenti bisogni impellenti, delle altre scomode verità.. e ovviamente degli studenti, degli insegnanti, dei cittadini... non gliene importa nulla, come sempre.

M5S su Scienze Umane e Sociali - 18 Gennaio 2014 - 09:09

Paura
Mi sento in linea col commento di Chiara. Dove sta il problema? Un buon corso di studi rimane tale anche in un altro edificio mi pare. E se anche fosse uno stratagemma per mantenere l'autonomia del Cavalieri stiamo parlando del Liceo classicamente inteso, non mi sembra un delitto! Ci sono meno studenti certo, ma questo non ne fa una cattiva scuola, e non è che tutti gli iscritti al corso di Scienze Umane siano dei geni. Paura di allinearsi al Liceo? Mmmm. Paura di confrontarsi? Mmmm

M5S su Scienze Umane e Sociali - 18 Gennaio 2014 - 07:50

Buon senso
Non sono una diretta interessata alla questione, ma logica vuole che il Cobianchi scoppia per i troppi studenti e il Cavalieri ha a disposizione molte aule vuote... La soluzione è lapalissiana. Tutto il resto è campanilismo e retorica...

Scienze Umane Sociali: Borghi in parlamento - 10 Gennaio 2014 - 10:23

Spostamento doveroso e necessario
Lo spostamento è logico e necessario per via degli spazi e del numero. Penso che chi urla per lasciare il SUS al Cobianchi, lo faccia solo per motivi campanilistici e di posizioni di prestigio che verrebbero a mancare , non proprio nobili. Inoltre credo vi sia la paura di alcuni studenti della severità e serietà deila didattica del Cavalieri.

Marchionini su Scienze Umane e Sociali - 2 Gennaio 2014 - 10:23

Autogol di Marchionini sul SUS
Marchionini , presa dalla foga di vincere, cavalca ogni protesta, senza neanche conoscere l'argomento del SUS. Si informi prima e capirà che la Dirigenza ,la quasi totalità del corpo docente e degli studenti del Cobianchi sono per spostare il SUS al Cavalieri!

Il Comitato “In Comune con Diego” va a scuola - 22 Dicembre 2013 - 19:24

Eventuale trasferimento?
Un corso di una scuola (tanto più un corso come Scienze Umane, il più longevo degli indirizzi nati con la sperimentazione del 1974) non può essere "trasferito". Può essere chiuso o restare. Coloro che ipocritamente parlano di "trasferimento" intendono la chiusura del corso - e della esperienza - del Cobianchi e la apertura di un corso analogo (con lo stesso nome e la stessa griglia oraria) in altra scuola, ma non con gli stessi docenti. Questi infatti sono di ruolo al Cobianchi. Tutta l'esperienza pertanto non potrà essere "trasferita" e tanto meno i rapporti che questo indirizzo scientifico (le scienze sociali) ha instaurato con gli altri indirizzi , le loro competenze e le loro attrezzature. Per non parlare di tutta la documentazione di 40 anni e la ricca biblioteca che è parte integrante della scuola. A mio modesto parere va trovata una soluzione provvisoria di reperimento di nuovi spazi e impostata un efficace orientamento per tutti gli indirizzi della scuola superando l'attuale assurda situazione "piramidale" di molti gli indirizzi del Cobianchi. Ovvero molti studenti in prima e pochi in quinta; tre classi di un indirizzo in prima per arrivare a una in quinta (Barbiana a rovescio, con buona pace di don Milani). E una didattica compensativa in grado di recuperare le competenze per gli studenti in difficoltà come da tempo si tenta di fare nei corsi nati dalla sperimentazione e a Scienze Umane. Va chiarito nell’orientamento che una scuola tecnica è diversa da un professionale e richiede attitudini e abitudini allo studio. Riempire il biennio tecnico di studenti che poi si sà in anticipo (la cosiddetta e vantata scuola piramidale) verranno espulsi crea caos nella scuola e frustrazioni nelle famiglie e negli allievi. Il diritto allo studio si realizza anche con un buon orientamento. Il problema semmai è lì e non nell'indirizzo di Scienze Umane. Le risposte burocratiche non risolvono i problemi ma li aggravano.

Protesta dei "Forconi": code a Fondotoce - 11 Dicembre 2013 - 13:17

Dubbi.
A mio parere è corretto sensibilizzare i cittadini, ma sarebbe forse più produttivo sensibilizzare e informare dandosi appuntamento (anche attraverso il volantinaggio) davanti ai bei palazzi di provincia, regione, direzioni amministrative provinciali asl e dell'istruzione. Corretto creare disagio essendo una manifestazione, non corretto farlo con l'operaio tanto per fare un esempio, che si ritrova mezz'ora di stipendio in meno. In più, anch'io come altri, ho la netta sensazione che ci sia una grossa organizzazione politica estremizzata dietro questi "sit-in". Perchè studenti e centri sociali non compaiono??? Sono sempre stati i primi a scendere in piazza, tranne in questa occasione, perchè?

PdcI sulla Navigazione Lago Maggiore - 24 Novembre 2013 - 10:57

Non dimentichiamo
Tra i Clienti della Navigazione non dimenticherei tutti i "pendolari" che, senza espatriare, offrono la loro professionalità alle industrie e ai servizi lombardi. Otre alle decine e decine di ragazzi-studenti che dalla Lombardia si spostano verso gli Istituti del verbano che godono di decennale popolarità o di quelli che dal Piemonte si spostano regolarmente verso le Università lombarde. Il turista -risorsa rara di questi tempi- porta denaro fresco ma saltuario, imprevedibile e spesso isolato, il commerciante ambulante solo una volta la settimana, mentre tutti gli altri garantiscono tutto l'anno un'entrata fissa e anticipata alle casse della Navigazione.

Settimana corta per le scuole del Vco - 8 Agosto 2013 - 13:43

I.T.I. Cobianchi
Parlo da ex-studente dell'I.T.I. Cobianchi, e vi assicuro che le materie scolastiche dei suoi programmi sono più impegnative di quelle di atri istituti, per cui richiedono un monte ore notevolmente superiore a quello degli altri istituti. Inoltre le specializzazioni che vi si svolgono, sono diverse e tutte ad alto livello. L'I.T.I. Cobianchi è oramai da sempre considerato mitico, sia per l'alto grado di preparazione dei suoi docenti, che per il numero di iscritti, che lo fa assomigliare ad una vera e propria " Cittadina della cultura ". E' sufficiente vedere quanti studenti vengono ad iscivervisi dalla sponda lombarda e da tutto il VCO.

Settimana corta per le scuole del Vco - 8 Agosto 2013 - 12:05

orario Cobianchi
Il Cobianchi è una scuola seria, un istituto tecnico dove vista la vastita' delle materie è necessario distribuirle su un notevole monte -ore. Non per niente al Cobianchi l'orario scolastico comprende tre o anche quattro pomeriggi la settimana. Prima di parlare a vanvera di volonta' o mala-organizzazione ci penderei due volte, soprattutto se si parla di una scuola storica come il Cobianchi che attira studenti anche dalla Lombardia.

Ancora vandalismi: il turno del parco Cavallotti - 2 Agosto 2013 - 15:49

...e un idea più educativa?
Tipo fare un lavoro nelle scuole sull'educazione civica e il non senso del vandalismo che si concluda con "l'adozione" degli studenti di un parco giochi?

Sberla allo studente: insegnante sospeso - 26 Marzo 2013 - 07:20

sberla
Concordo. Ma andrei oltre: agli studenti arroganti, casinisti, diseducati dovrebbe essere impedito di andare a scuola. Per rispetto di un servizio pubblico che costa e che è lodevole. Prima della sberla, un'espulsione.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti