Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

carabinieri

Inserisci quello che vuoi cercare
carabinieri - nei commenti

Fdi e AN: celebrazioni prima guerra mondiale - 23 Maggio 2015 - 16:04

a Bolzano
ci saranno le bandiere a mezz'asta per una guerra che ha provocato 17 milioni di morti... qui invece i nostalgici .... chissà se ricorderanno anche quelle decine di migliaia di morti (italiani) che il nostro esimio concittadino generale Cadorna fece massacrare senza pietà dai plotoni di esecuzione dei carabinieri

Zacchera: Cem “meglio tardi che mai” - 11 Maggio 2015 - 07:51

Quatar sass
I "quatar sass" piaceranno. Nascondono la vergogna della caserma dei carabinieri. Fanno ancora discutere perché nati dopo la cattiva politica e non sono una priorità di Verbania. Non la volevamo per i costi. Diventeranno uno dei simboli cittadini. Una comunità in quanto tale dovrebbe discutere tanto prima, e non dopo.

Rubata auto nella notte - 4 Maggio 2015 - 23:16

Vero
Vero, solo in Ityalia chi lancia estintori contro i carabinieri viene fatto santo e chi porta la divisa dannato.

Inaugurata Mostra Grande Guerra - FOTO - 16 Aprile 2015 - 22:01

X Giovanni%
Hai espresso bene, meglio di me, il mio pensiero. Basta poco, una lapide, per ricordare le atrocità della guerra, facendolo così diventare un "monumento alla pace". Atrocità, che come giustamente avete ricordato, non solo tra parti avverse, ma anche dalla stessa parte, come le decimazioni, i carabinieri con la mitragliatrice dietro che le linee per colpire chi si ritirava ma anche la vita in trincea. Un'altra grande colpa italiana, e questa volta tutta italiana, fu, soprattutto dopo Caporetto, dimenticare i propri prigionieri. Per mezzo della Croce Rossa, era possibile far giungere nei campi di prigionia dove erano detenuti i prigionieri italiani, viveri e generi di conforto; non fu fatto, o comunque in modo molto limitato, lasciando morire di fame migliaia di italiani, una guerra, dimenticata, nella guerra. Per un approfondimento su questo tema: "http://cronologia.leonardo.it/storia/a1918y.htm", Non per questo, tutte le colpe vanno addossate a Cadorna; e molte, di quelle che sono colpe per noi, non lo erano cento anni fa. Saluti Maurilio

Inaugurata Mostra Grande Guerra - FOTO - 16 Aprile 2015 - 14:13

Lady
Romantico.. ??? io per quei due libri di storia che ho letto alle scuole medie.. mi ricorda uno che mandò a morire decine di migliaia di persone , mi ricorda l'uso della decimazione, la fucilazione alle spalle da parte dei carabinieri a ragazzi di 20 anni che erano presi dalla giusta paura per assalti inutili.. quel posto odora di sangue, sudore,morte.. abbatterlo? ora non ha senso .. e non lo si è fatto dopo la guerra per via del figlio comandante del CVL

Sicurezza e armamento vigili urbani - 31 Marzo 2015 - 18:25

Potrei concordare
Potrei concordare con Maurilio ma di fatto, soprattutto in città, i vigili attuano operazioni di polizia come le altre forze dell'ordine, anche su ordine e mandato dell'autorità Giudiziaria, compiono indagini, fermi ed arresti nè più nè meno come Polizia di Stato, carabinieri, ecc. ed essendo agenti e/o agenti di PG ed agenti di PS hanno i medesimi doveri delle altre foze dell'ordine; esemplifico: in presenza di una rapina io e Maurilio che non abbiamo una divisa possiamo filarcela a gambe ma un vigile, che gli piaccia o meno, è costretto ad intervenire pena l'omissione in atti d'ufficio: che fa? Interviene a mani nude? Idem se qualcuno si trova di fronte ad un furto in flagranza, od incaso di tentatico di stupro e via elencando.Basta leggere la cronaca nera di tutti i giorni per vedere quanti vigli sono in prima linea al pari di CC e PS. Forse ha ragione anche Lady: bisognerebbe sentire il loro parere visto che si tratta della loro pelle e ad esso adeguarsi.

Sicurezza e armamento vigili urbani - 31 Marzo 2015 - 16:22

...sarò un demagogo di sinistra, ma...
Sarò un demagogo di sinistra, ma ritengo chi Vigili Urbani, perché anche se oggi li chiamiamo Polizia Locale sempre Vigili Urbani rimangono, sarebbero molto più utili nello svolgere sul territorio servizi che poco hanno a che fare con un arma, come presidio dei principali attraversamenti pedonali, verifica dei vari permessi (dai locali pubblici ai permessi di ingresso in ZTL,...). E questo, non c'entra nulla con l'arma in se, ma in Italia abbiamo già Polizia di Stato, Polizia Stradale, carabinieri, Guardia di Finanza e Corpo Forestale dello Stato (più polizia Penitenziaria e Guardia Costiera) che svolgono compiti di polizia giudiziaria. E' bene che i Vigili Urbani svolgano altri compiti, più utili alla cittadinanza, che questi corpi di polizia possono svolgere solo in parte (il famoso poliziotto di quartiere, esiste ancora?). Saluti Maurilio

Quesito lapide Francesco Simonetta: risponde Leonardo Parachini - 16 Febbraio 2015 - 15:28

Ancora dai Giovanni......
Ancora te lo ripeto: rilassati, una barzelletta è un barzelletta, come tante ne girano su Garibaldi, ma anche sui carabinieri, sulle donne, sui nani,sui meiridonali, sui veneti, sui lombardi, sugli scozzesi, sui politici, sui preti, ecc, ma sono ed hanno il valore di barzellette non di analisi storiche o socio politiche! A proposito, la sai quella su quel tizio che si chiamava Giovanni....

Messa in sicurezza per 22 attraversamenti pedonali - 1 Febbraio 2015 - 16:08

Via Acquetta
Riferendomi al post di Lady Oscar, cioè sull'illuminazione di via Acquetta, faccio presente a vigili, polizia e carabinieri, che sulla sopraddetta via, è invalsa l'abitudine da parte dei residenti (e non solo) di percorrere bellamente contromano il senso unico. Ora, visto che i lavori su via Acquetta hanno di fatto allargato la strada, a parte il primo tratto verso il Monte Rosso, perché il Comune non rende transitabile la via Acquetta in entrambi i sensi di marcia, mettendo in sicurezza lo sbocco su via Madonna di Campagna? E poi, già che ci siamo, a quando la sistemazione dell'area tra la Questura e il campo di calcio di Suna, adibita per ora a discarica, cacatoio per cani, parcheggio, deposito materiali edili e quant'altro? Infine, per concludere, vorrei denunciare l'inciviltà dei ragazzi e adulti che seguono lungo la via Acquetta le partite di calcio: sono subito stati divelti i catarifrangenti lungo la nuova barriera protettiva che costeggia il lato campo di calcio, e, inoltre, dopo ogni partita, rimangono sia sui paletti che a bordo strada, lattine, bottiglie di birra, fazzoletti e cartacce... Ma a questi cari giovani e meno giovani non è stata insegnata l'educazione? Non sanno che i per i rifiuti esistono gli appositi cestini? E se i cestini non ci sono ci si porta a casa la propria immondizia?

Operazione "Troll": identificati i ladri di carburante - 20 Gennaio 2015 - 10:01

carabinieri di Verbania
Tutto e' partito da loro. Grandi!!!!

Carabinieri fermato ladro seriale - 14 Gennaio 2015 - 09:26

un lavoro demotivante
Mi associo a Lupusinfabula nel ringraziare i carabinieri. Che guadagnano quattro soldi per rischiare anche la loro vita nel compimento del loro dovere e poi vedono vanificati, calpestati, annullati i loro sforzi da giudici e politici lerci.

Carabinieri fermato ladro seriale - 14 Gennaio 2015 - 08:40

La colpa
La colpa è certo di chi ruba, ma molto più grave è la colpa di coloro che fanno leggi che proteggono i delinquenti, vale a dire i nostri parlamentari, il nostro geverno, insomma quegli individui che spregio e che qualcuno ha votato: se la legge non prevedesse il deferimento in stato di liobertà, il tipo sarebbe stato messo al gabbio; ma ancora una volta dobbiamo dimostrare a quella menata di Europa che siamo riusicti a svuotare le carceri in cui i delinquenti stavano tanto male, poveretti....Comunque grazie ancora una volta ai carabinieri.

Attenzione ai finti incaricati Enel - 14 Gennaio 2015 - 01:09

finti incaricati Enel
Brava Amelia.hai fatto una cosa intelligente;tu fotografa sempre di sorpresa,sai non volevo dirlo ma io lo faccio sempre e se hanno la coscienza sporca non ti denunciano per la violazione della privacy.Personalmente chiunque,anche gente in divisa,se non è una cosa che mi interessa,mi infastidisce terribilmente che mi vengano imposte delle scelte sulla por ta di casa o per strada,testimone di Geova compresi.Non dare nessuna informazione e,dopo la terza volta,che nel mio caso è gia' il llimite massimo della mia pazienza,se insistono li mando a fanculo.allo stesso identico modo di come lo scrivo qui'..e se hanno la coscienza sporca se ne'vanno.Se poi mentre vanno mi scrivono sul muro di casa,che non è un condominio ma casa mia,li rincorro come gia' successo,e gli spacco la testa con la solita sbarra di ferro che tengo sem pre a portata di mano per altri motivi...perche' se aspetti che arrivino i carabinieri,fai in tempo a morire e rinascere..ciao

Attenzione ai finti incaricati Enel - 12 Gennaio 2015 - 15:47

Polizia, carabinieri, ecc.ecc.
Avverti subito carabinieri e polizia. Io aspetto con ansia che arrivino a casa mia. Se vengono qui, saranno proprio degli sfigati da pronto soccorso.

Dipendenti Provincia Vco in stato di agitazione - 15 Dicembre 2014 - 15:58

esatto
Esatto va privatizzato tutto incominciando dagli ospedali proseguendo con la scuola, stipendificio ad uso e consumo della sinistra...proseguendo con le forze dell'ordine che vanno lasciate pubbliche accorpato il tutto ai soli carabinieri.....ci use regioni e province che non servono a nulla....si da potere ai comuni. ...morale rimarrebbero pochi ma buoni dipendenti statali...gli altri se sono in grado di lavorare nel privato, dove si deve lavorare, ...ben vengano altrimenti a casa.......

PdCI contro il sit-in di Forza Nuova - 14 Dicembre 2014 - 13:15

Chissà....
Chissà se Livio e gli altri si indignao anche quando estremisti di sinistra assaltno ed incendiano camionette della Polizia e dei carabinieri, sfasciano vetrine, sporcano muri di case e palazzi, rovesciano auto di ignari ed incolpevoli cittadini, "democraticamente" impediscono il libero transito agli altri cittadini....chissà, magari hanno l'indignazione a corrente alternata, ma soprattutto a senso unico.

Attenzione ai finti incaricati Enel - 2 Dicembre 2014 - 08:15

falsi dipendenti enel
La settimana scorsa hanno suonato anche al mio cancello. Non lo avrei fatto entrare comunque ma, mentre lui cercava di convincermi ad aprire, io, che avevo in mano uno smartphone ho pensato di fargli una foto... Non ho fatto in tempo perché se l'è data a gambe. Conclusione: se sono truffatori, scappano e se si è abbastanza veloci da ritrarli, meglio andare col loro ritratto dai carabinieri

Frana a Cannero: FOTO fatte dal lago - 26 Novembre 2014 - 12:21

risposta
Ciao condivido appieno cio che dici ma essendo capo cantiere e quindi del mestiere posso assicurarti che se i comuni inparerebbero che nei disastri naturali bisogna intervenire immediatamente cioe come quando ci sono i terremoti e altro chiamare le ditte del paese o regione tutte per lavorare insieme sia grandi che piccole si darebbe da lavorare al territorio che oltre a farle guadagnare farebbero il lavoro meglio e piu in fretta poi avete visto che quando piove nella strada ci sono i fiumi sul lato della montagna perche non fanno un canale di scolo per poi defluirlo nel lago ,e invece aspettano che quell'acqua pocrurera altri danni e poi ci lamentiamo forse le giunte comunali dovrebbero muoversi in tal senso ,ci sono a cannobbio code interminabili ma nessuno fa niente i vigili li che guardano lasciano attraversare qualunque persona e fermano nell'orario di punta km di coda e tutto un assurdo posti di blocco di carabinieri e polizia in punti strateggici solo per fare cassetto e i vigili di oggebbio che fanno caccia all'uccello nascondendosi e tutto un assurdo e dopo anni che sono frontaliere credo che per noi dire che i comuni siano inconpetenti e dire poco quindi ribadisco assurdo dire stupidaggini che la messa in sicurezza ci vuole tempo ,serve personale serio qualificato e sveglio e politiche efficaci .

Trentenne rumeno fermato dai Carabinieri - 20 Novembre 2014 - 03:38

Rumeno
Grazie ai carabinieri questo delinquente sarà sicuramente consegnato alle Autorità Tedesche che -in materia furti etc.- non scherzano.

Silvia Marchionini chiede ai cittadini un aiuto per difendere il DEA - 14 Novembre 2014 - 03:37

DEA
Importante discutere, darsi da fare e decidere. E' assurdo immaginarsi Verbania e dintorni senza il suo "Pronto Soccorso", un punto di validissimo riferimento in caso di emergenza. Ne so qualcosa a seguito di un mio gravissimo incidente stradale all'altezza di Ghiffa, 2 anno fa, debbo la mia sopravvivenza grazie al pronto intervento "carabinieri, Vigili del Fuoco, Autoambulanza con medici a bordo, e soprattutto alle cure immediate di altissimo livello del nostro DEA". Non sarei arrivata viva al DEA di Domodossola in quelle condizioni con due vertebre dorsali fratturate e molto altro!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti