Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

medicina

Inserisci quello che vuoi cercare
medicina - nei post
Interpellanza su scuola e vaccinazioni - 24 Giugno 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza presentata dal consigliere comunale, Lucio Scarpinato, riguardante le vaccinazioni obbligatorie per l'accesso alla scuola.
Lavori presso l'Ospedale Castelli - 18 Giugno 2017 - 10:23
Da lunedì 19 giugno per circa due settimane saranno effettuati lavori di compartimentazione dei filtri antincendio che interesseranno i Reparti di Oncologia, Malattie Infettive e medicina Generale all’Ospedale Castelli di Verbania. Di seguito la nota di ASLVCO.
"Fiori d'acqua" 2017 a Villa Taranto - 8 Giugno 2017 - 13:01
Da giugno ad agosto, sarà possibile assistere, presso i Giardini Botanici di Villa Taranto, alla fioritura degli inconsueti fiori d’acqua.
Incontri Eco-Logici: I rimedi naturali di Ildegarda di Bingen - 7 Giugno 2017 - 19:06
Conferenza giovedì 8 giugno 2017 alle ore 21,00 presso l'Hotel Il Chiostro dal titolo: I rimedi naturali di ILDEGARDA DI BINGEN. I valori del passato nella “NUOVA” medicina. Relatrice la Dott.ssa Sabrina Melino, chimica e tecnologa farmaceutica, ideatrice della linea di rimedi naturali Thesaura Naturae,
Incontri Eco-Logici: Epigenetica e Cancro - 25 Maggio 2017 - 17:34
Conferenza venerdì 26 maggio 2017 alle ore 21,00 presso l'Hotel Il Chiostro dal titolo: Epigenetica e Cancro: dai meccanismi molecolari a nuovi approcci terapeutici. Relatore Prof. Mirco Fanelli Ricercatore e Docente del Dipartimento di Scienze Biomolecolari Università degli Studi di Urbino.
Lo Spettacolo del Cuore - 4 Maggio 2017 - 11:27
Lo Spettacolo del Cuore – ovvero La medicina diventa Spettacolo – andrà in scena al Teatro Il Maggiore a cura dell’Associazione Amici del Cuore Vco venerdì 5 maggio alle ore 11.00 per le scuole del Vco e alle ore 21.00 per tutti con ingresso libero o a offerta.
PsicoNews: Il potere del racconto in medicina - 3 Maggio 2017 - 08:00
In ambito sanitario è noto ormai da tempo: permettere al paziente di raccontare e raccontarsi migliora l’adesione alle cure prescritte e pone la persona al centro del percorso di cura, aumentando le possibilità di guarigione.
"Un cuore per Michelle" - 1 Maggio 2017 - 13:01
L’associazione Cuori di Donna Vco Onlus è impegnata in una nuova campagna per aiutare bimbi che si trovano in difficoltà. Dopo i “cuori” per Denise e per Fabio, ora sono in arrivo i Cuori per Michelle.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 30 aprile al 13 maggio - 30 Aprile 2017 - 08:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 30 aprile al 13 maggio 2017.
Fascicolo Sanitario Elettronico - 26 Aprile 2017 - 18:06
Al via il Fascicolo Sanitario Elettronico, Saitta: "Innovazione fondamentale per migliorare la sanità". Di seguito la nota di Regione Piemonte.
Incontri Eco-Logici: la Canapa nella terapia medica - 26 Aprile 2017 - 11:27
Conferenza giovedì 27 aprile 2017 alle ore 21,00 presso l'Hotel Il Chiostro dal titolo: Rapporto di Coevoluzione Cannabis e Homo Sapiens Utilizzo della Canapa nella terapia medica.
Salute della donna, porte aperte negli Ospedali “Bollini Rosa” - 17 Aprile 2017 - 10:23
Dal 18 al 24 aprile, in occasione della seconda Giornata Nazionale sulla Salute della Donna, l’Azienda Sanitaria VCO aderisce all’iniziativa offrendo visite ginecologiche gratuite nei giorni 18 – 19 – 20 – 21 – 24 aprile, dalle ore 15,00 alle ore 17,30 presso la SOC Ostetricia e Ginecologia di Verbania.
FIALS VCO su futuro Auxologico - 14 Aprile 2017 - 17:32
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindacato FIALS VCO preoccupato per la annunciata esternalizzazione del servizio assistenza auxologico di Piancavallo.
"Melatonina: l'orologio della vita" - 5 Aprile 2017 - 23:06
Per gli Incontri Exo-Logici 2017 Spazio Uomo Natura, "Melatonina: l'orologio della vita", conferenza giovedì 6 Aprile 2017 ore 21,00, presso l'hotel Il Chiostro a Verbania
Uova di Pasqua Solidali - 28 Marzo 2017 - 15:03
Continua l’impegno di Cuori di Donna Onlus per il progetto 100% SOLIDARIETA’ in favore della medicina Territoriale del Vco, per l’acquisto di un software che permetterà alle infermiere di aggiornare in tempo reale le terapie dei pazienti che vengono seguiti presso le proprie abitazioni.
medicina - nei commenti
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 1 Maggio 2017 - 13:06
Tanto per essere chiari
Non avrei voluto mai dire ciò che sto per dire, ma lo faccio sperando di far capire che non parlo a vanvera.Appartengo ad una famiglia che ha avuto al suo interno il dott. Fortunato Fasana, medico missionario laico, in Cina fino all'avvento dei comunisti di Mao quando è dovuto rocambolescamente fuggire, poi a Taiwan, per lunghi anni in India ove ha fondato anche degli ospedali, in Uganda ed in Kenia. basta digitare il suo nome in internet e ne saprete di più; a lui è dedicato il centro di medicina attiva di Cannobio; in ogni caso non farebbe male a molti leggere il suo libro "Al dilà delle nuvole". E' mancato qualche anno fa, ma con lui ho avuto modo di conversare a lungo. Mi onora della sua amicizia un sacerdote piemontese che, ancora giovane, ha lasciato comode parrocchie e prebende annesse per passare la sua vita da missionario in Burundi; conservo amicizia con due suore originarie delle nostre zone, che hanno trascorso buona parte della loro vita come missionarie in Brasile, vuoi con le polazioni primitive vuoi nelle favelas, nel mio piccolo quando ho potuto non fatto mancare loro il mio sostegno anche economico.Ma tutti loro mi hanno sempre detto una cosa che, visto le loro esperienze in diverse parti del mondo, ritengo abbia un grande fondamento: eradicare dal loro tessuto originario queste persone anche se sono loro a chiedercelo, alla lunga è uno dei più grossi errori che si possano commettere perchè si finisce con il distruggere il frutto di etnie millenarie. Qundi, chi dice che certe poplazioni vanno aiutate sicuramente ma là dove sono nati è sacrosanta verità.
Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 6 Marzo 2017 - 18:04
a paolino......
caro paolino......non e' questione di polenta........ma se tu vedessi gli occhi di una persona anziana,anzi.....''vecchia'',quando parli di cose del territorio e del passato,di cose che solo ''uno di qua'' puo' sapere e magari ci metti dentro qualòche bella parola di dialetto....e poi fai riferimenti a persone del passato che non ci sono piu',e che lui conosceva.......etc etc. .....probably hai una ''badante che cura i tuoi cari,e non te ne frega un emerito..............io so cosa dico....vedo brillare gli occhi di queste persone....li tiene vivi.....cosa ne sa un el sharawy qualunque,seppur premio nobel della medicina..............mah....
Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 6 Marzo 2017 - 14:34
Re: Particolarmente apprezzato nella nostra etc et
Caro Giovanni & C. ma come si fa a fare simili commenti? Ovvio che un luminare della medicina non fa il direttore sanitario del Muller!!! Immagino, ma proprio perchè non lo conosco non commento, che il Dottor ELSHARKAWY sarà un onesto professionista che cerca di portare a casa il pane quotidiano, non capisco questi miseri commenti...mah! Saluti Maurilio
Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 6 Marzo 2017 - 10:13
Particolarmente apprezzato nella nostra etc etc
Io sinceramente un medico con un nome così particolare me lo sarei ricordato se mi avessero detto che è un luminare della medicina del nostro territorio , mi sembra più che evidente di quale sia la realtà ma è meglio che mi fermo, altrimenti mi censurano.
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 13 Febbraio 2017 - 18:19
Basta guerre !
Non sarebbe ora che si finisca con simpatizzare , per uno o per l'altro ? Anche se non si deve confondere la medicina con la malattia ! È ora che si impari che non c'è cosa più assurda è inutile della guerra . Se pensate quanti morti , quanto dolore nella prima e poi nella seconda guerra mondiale, per poi ora trovarci alleati e non comprendere ora che dono abbiamo nel vivere noi in pace ! Neanche lo apprezziamo , stiamo qui ad avere simpatie per ideologie sanguinarie , che dovremmo condannare, per non commettere più gli stessi errori . Il fatto è , che le guerre portano odii, a altre guerre , poi non importa che nome gli dai , dietro a ogni colore c'è sempre l'atrocità dell'uomo , la sua incapacità di vivere in pace e anche di un popolo incapace a ragionare con la sua mente ,ma come una pecora segue il dittatore di turno , come i gerarchi tedeschi che non pensavano , non dovevano farlo , ma solo seguire gli ordini di un pazzo sanguinario !
"Vaccinazioni, possibili danni alla salute e risarcimenti" - 21 Ottobre 2016 - 07:33
Ci sono anche altre pratiche...
Non dimentichiamo anche le altre pratiche di medicina alternativa come l'omeopatia e metodi per curare il cancro con bicarbonato di sodio o falsi metodi staminali. L'acqua fresca dei rimedi omeopatici potrebbe apparire innocua ma in realtà è estremamente pericolosa in quanto la gente crede di potersi curare con questi rimedi mentre contestualmente la malattia purtroppo potrebbe avanzare senza alcuna difesa valida.
Ringraziamento al personale DEA - 2 Febbraio 2016 - 09:42
W la sanità pubblica
Mi rendo conto, dopo mie numerosissime esperienze di ricoveri, interventi e visite mediche, che la sanità pubblica è la più affidabile, ed anche la più economica. Nel privato inevitabilmente si sposano medicina ed interessi economici, e questo va a sfavore delle persone ammalate. Poi ovviamente anche nel settore pubblico ci saranno casi di scarsa attenzione, ma in esso finora ho sempre ricevuto assistenza con grande professionalità e cortesia che in altri ambiti non ho riscontrato.
Corso Patenti per Vigili del Fuoco Volontari - 12 Dicembre 2015 - 22:29
Re: le quote rosa
Verissimo Lady. Le quote rosa non risolvono assolutamente nulla e appaiono un insulto soprattutto alle donne. Il processo di parificazione va fatto alla base, incominciando a rimuovere eventuali ostacoli di ordine giuridico e materiale. Tantissimo si è fatto. Nelle forze di Polizia le donne gareggiano e concorrono i posti al pari degli uomini. Ormai sono tantissime le DONNE che hanno CONQUISTATO un posto da commissario, ufficiale ecc. Un posto che da loro dignità in quanto lo hanno strameritato e per questo motivo sono considerate automaticamente alla pari di molti uomini. Questa situazione si riscontra in altri tantissimi ambiti come la medicina, cultura, magistratura e ricerca. Le quote rosa (in qualsiasi colo o ambito) fanno perdere automaticamente prestigio e autorità a coloro che le acquisiscono. Non parlo a caso in quanto ho immediati riscontri sui quali riferirmi. La parità è un processo ancora i fieri ma le donne stanno conquistando il loro posto. Per la loro capacità e volontà le quote rosa sono solo un ostacolo e un insulto che può rendere perfino più difficile il processo.
Una Verbania Possibile su Commissione "Servizi alle persone" - 30 Luglio 2015 - 19:53
Desideri e possibilità
La sua lettura é legittima, ma ciò che legge era il modo per iniziare a discutere e non fare la mera opposizione di cui siamo sempre accusati. Per noi il tema rimane :affrontare le URGENZE . Cosa che la medicina territoriale non fa.
Una Verbania Possibile su Commissione "Servizi alle persone" - 30 Luglio 2015 - 18:50
Sig. Brignone
MI scusi Sig.Brignone , nel vs comunicato dichiarate che andrete ad "elaborare quesiti atti a rendere più consono alle VCO il riordino della medicina territoriale, vista la futura soppressione di un DEA". Quindi ,mi corregga se sbaglio, la soppressione di un DEA lo date come un atto scontato e quindi siete già passati dal " I DUE DEA NON SI TOCCANO" al nuovo slogan , come voleva il l PD ,- " RIORDINO DELLA medicina TERRITORIALE" . A mio parere, il PD ha giocato bene la partita per la soppressione di un DEA , spostando l'attenzione di tutti sul fumoso RIORDINO DELLA medicina TERRITORIALE .
Tavolo tecnico sanità: si farà! - 19 Maggio 2015 - 22:25
?
Manco si é riunito che si deve dire oggi che efficacia avrà? Dipende tutto dai contenuti , dai tempi e dalla forza della politica. Fosse anche solo che si iniziasse a parlare di emergenza senza confondere le carte con la "medicina territoriale" ...sarebbe importante .
Fronte Nazionale: permessi sosta temporanei ad invalidi - 18 Maggio 2015 - 12:35
Se e quando....
Essendomene dovuto occupare per un parente ho verificato che il rilascio del certificato medico da parte dell'Ufficio di medicina Legale dll'ASL è previsto dal Codice della Strada; evidentemente l''invito del Fronte Nazionale deve essere rivolto al legislatore e non al sindaco che non ha alcuna competenza in materia di Codice della Strada e che non può modificare od andare contro una norma di legge statale.
PD: Medicina territoriale - 8 Aprile 2015 - 21:00
Esca per boccaloni !
Ci considerano proprio dei fessi , per distogliere l'attenzione dal vero problema ( 2 DEA VCO ) cosa inventano ?. Assemblea sulla medicina territoriale per parlare del nulla , con persone che , non essendo addetti ai lavori, non possono e non vogliono risolvere nulla.
Immovilli su Con.Ser.Vco - 3 Aprile 2015 - 12:38
Allucinante.
Tutti i tuoi i post sono in massima parte ALLUCINANTI. Ho cominciato dall'ultimo. Ti perdi anche nelle piccole cose. ma veramente ti sorprendi che la gente ti associ in qualche modo al M5S? Ma dai. Hai cominciato in queto post rispondento in modo assurdo rispondendo proprio a me su alcune questione riguardante la politica indistriale e la defiscalizzazione delle attività di ricerca e sviluppo delle imprese. Hai poi proposto polpettoni complottisti riguardanti la medicina, l'industria medica il cancro ecc. Hai proseguito poi con quelle tue assurde teorie monetarie. Il tutto con un atteggiamento da santone di una setta con la verità illuminata in tasca. Allora.. ora facci sapere finalmente la tua sulle... scie chimiche.
Club Forza Silvio Verbania: industria farmaceutica - 21 Marzo 2015 - 19:22
Trionfo della medicina
o dottor Knock,è una commedia teatrale di Jules Romain del 1923.L'idea del dottore è quella che la salute non è che l'ignoranza della malattia e sua preoccupazione principale è quella di curare i sani. Nel 1923 non si parlava di complottismo,meno ancora di internet.Ma è sicuro che il fine del potere è quello di perpetuarsi e rafforzarsi non certo quello di governare e risolvere conflitti.Se non indirettamente
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti