Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Sport

Paffoni vittoria su Gessi

Il derby dei rubinetti premia ancora la Paffoni, che vince al supplementare contro una Gessi mai doma, che ha confermato le sue indubbie qualità. Il PalaBattisti può esultare per il 70-66 finale di fatto le consegna quanto meno il secondo posto.
Verbania
Paffoni vittoria su Gessi
La Paffoni, senza Simoncelli, che lunedì sarà operato al ginocchio a Reggio Emilia, ritrova a pieno regime Gurini e Corral, che parte subito in quintetto insieme a Villa, Gasparin, Dagnello ed Arrigoni. Borgosesia invece si affida a Caversazio, Gay, Mercante, Cozzoli e Lenti.

Avvio tutto di marca ospite: subito 8-0 con bottino diviso tra Gay e Lenti. Dagnello scuote i suoi con una tripla, replicata poco dopo per il 10-10. Anche Arrigoni colpisce dall’arco, ma al 10’ è perfetta parità sul 15-15 grazie anche alla caterva di rimbalzi offensivi conquistati dalla Gessi(8 nei primi 10’). Il secondo quarto vede salire alla ribalta prima Arrigoni, poi Fratto e Corral. La Paffoni offre una buona pallacanestro, difende e corre anche in contropiede con la super inchiodata di Arrigoni che vale il 24-1.

Dalla lunga trovano il fondo della retina Fratto e Villa, ma la Gessi risponde con la stessa moneta grazie a Gatti e Molteni per il 29-23. Finale di secondo quarto all’insegna di Corral: due super canestri, un assist per Fratto ed all’intervallo la Paffoni comanda 35-28. Meglio l’uscita dai blocchi della Gessi dopo il riposo: Cozzoli segna da 3, poi confeziona addirittura il gioco da 4 che vale il 42-42.

Arbitraggio con tanti errori, Borgosesia scappa sul più 5, ma Fratto e Corral riportano in linea di galleggiamento la Paffoni per il 51-52 del 30’. Ultimo quarto in cui non segna praticamente nessuno, tensione alle stelle, una marea di errori da una parte e dall’altra. Perez e Villa ridanno vantaggio a Omegna, ma un sontuoso Marcante tiene i suoi nel match.

La sua schiacciata vale il 60-60, poi canestro di Gurini e replica ancora dello stesso Mercante, che avrebbe anche il tiro della vittoria ma lo sbaglia: è supplementare, 62-62. Villa segna dall’arco per il piu’ 3, per 2’ abbondanti non si segna. Gessi ancora avanti di 1, poi Gasparin si inventa la giocata della partita: canestro e fallo per il 68-66. Dalla lunetta poi Arrigoni, dopo l’errore della Gessi, sigilla il successo 70-66.

Immagine 1



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Acquablu Paffoni o Gessi
Acquablu
27 Marzo 2017 - 10:41
 
Come nel mondo delle rubinetterie e dell'arredo bagno questi due marchi combattono una sfida fino all'ultimo punto. Che Partita.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
26/05/2018 - BellaZia: Il Pollo al Limone
25/05/2018 - Presentazione "La donna della luna"
25/05/2018 - In Campo con i ricercatori 2018: I chirotteri
25/05/2018 - Centro Estivo in Fattoria
25/05/2018 - Mirella Cristina in Commissione Giustizia
Verbania - Sport
20/05/2018 - La Fenice dei Laghi e Phoenix ottima primavera
20/05/2018 - Paffoni Fulgor Basket è in finale playoff
17/05/2018 - Preioni: troppi 50.000€ per le Frecce Tricolori
16/05/2018 - Paffoni Fulgor Basket vince gara 2 di semifinale
15/05/2018 - Prendersi Cura Degli Ultimi
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti