Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Eventi

Beach for Babies aperte le iscrizioni

Beach for Babies, il meglio del beach volley in centro a Verbania. Ritorna la spettacolare manifestazione sportiva a sfondo benefico. Con l’evento di venerdì sera, illuminato da Andrea Zorzi e i Dirotta su Cuba, si sono aperte le iscrizioni alla quarta edizione di Beach for Babies, l’evento solidale di beach volley in programma a Verbania dal 30/7 al 6/8.
Verbania
Beach for Babies aperte le iscrizioni
L’evento che ha portato il grande sport in Piazza San Vittore a Verbania Intra e che è diventato uno degli appuntamenti di punta dell’estate verbanese si terrà quindi secondo un programma, ormai divenuto classico, che alterna tiratissime partite di beach volley a momenti di spettacolo e di musica, all’insegna del divertimento per chi gioca e per chi guarda, ma soprattutto all’insegna della solidarietà.

L’evento infatti nasce con il dichiarato obiettivo di raccogliere fondi per specifici progetti benefici con particolare attenzione ai più piccoli: e infatti nelle precedenti tre stagioni Beach for Babies ha raccolto quasi 17.000,00 € destinate a progetti e all’acquisto di attrezzature sanitarie utilizzate nei Reparti di Pediatria e Oculistica dell’Ospedale Castelli di Verbania e dalla Croce Rossa di Verbania.

Nel 2017 il ricavato della manifestazione sarà ancora destinato ai reparti verbanesi di Pediatria e Oculistica e alla Croce Rossa di Verbania.

Sarà quindi una settimana tutta da vivere quella dal 30 luglio al 6 agosto, aperta da Andrea Zorzi, bicampione del mondo e argento olimpico, testimonial dell’edizione 2017 di B4B insieme alla campionessa del mondo 2002 Anna Vania Mello, e che si concluderà con le finali del 6 agosto.

Per quanto riguarda gli aspetti agonistici, cresce l’attesa per sapere chi succederà alle coppie Miani - Castanò e Ghilardi – Loda, vincitori rispettivamente del tabellone maschile e del tabellone femminile lo scorso anno.

Le iscrizioni si possono effettuare on line sul sito www.beachforbabies.it, al costo di € 40,00

Sono bastati tre anni a Beach for Babies per diventare un appuntamento fisso dell'estate verbanese: non solo per il grande spettacolo che regalano le coppie impegnate a disputarsi il torneo, ma anche per il forte slancio solidale che caratterizza l'evento.

Tutto nacque nel 2014, da un'idea di Alberto Franzini, Massimiliano Lanzalacqua, Alberto Mosini e Luca Parma, che ebbero l'intuizione di riportare il beach volley a Verbania legandolo a progetti solidali per i bambini, argomento nei confronti del quale la recente paternità aveva fatto sviluppare una particolare sensibilità ad alcuni di loro.

La prima edizione fu subito un successo, con circa 3.000,00 € raccolti; nel 2015 furono devoluti 5.000,00 €, mentre il 2016 è stato l'anno del definitivo boom, con oltre 8.500,00 €, per l'esattezza 8.617,00, devoluti.

Oltre ai risultati raggiunti sotto il profilo della solidarietà, bisogna sottolineare anche come grazie al B4B la parte di Verbania Intra, Piazza San Vittore, dove si disputa il B4B e che in estate spesso rimane un po' defilata, ha conosciuto un nuovo impulso: si stima nei primi tre anni siano stati oltre 5.000 gli spettatori presenti sugli spalti.

Nel frattempo si sono uniti al gruppo altri due membri, Paolo Margarini e Massimo Ronchi, inizialmente sponsor dell'evento che, colpiti dalla bontà del progetto B4B, sono entrati a far parte a pieno titolo dello staff organizzativo.

Ma come vengono devolute le cifre raccolte?
Anche in questo caso B4B si distingue per la sua originalità: su indicazione dei beneficiari, lo staff provvede direttamente all'acquisto di materiale che viene poi consegnato ai destinatari per l'utilizzo.

Negli anni si è sviluppato un rapporto continuativo con i reparti di Pediatria e Oculistica dell'Ospedale Castelli di Verbania e con il Comitato di Verbania della Croce Rossa Italiana. In particolare con il ricavato del 2016 sono stati donati un rilevatore di bilirubina transcutanea per neonati e un test di Lang ai reparti di Pediatria e Oculistica; inoltre sarà donato diverso materiale medico alla CRI di Verbania.

La 4^ edizione di B4B si disputerà come sempre sotto l'egida ASD Underbeach; per quanto riguarda la solidarietà sarà assicurata continuità con le edizioni precedenti; l'obiettivo, a medio lungo termine, è l'implementazione di un piccolo reparto di oculistica all'interno della Pediatria verbanese.

Immagine 2



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Verbania
25/07/2017 - Sicurezza: rimozione sassi sul bagnasciuga al lido di Suna?
25/07/2017 - Il maltempo condiziona Tones, ma il finale è mozzafiato
25/07/2017 - Offerte di lavoro del 25/07/2017
24/07/2017 - Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania
24/07/2017 - Lega Nord su Commissione Urbanistica
Verbania - Eventi
24/07/2017 - Cinema sotto le stelle: "Forza Maggiore"
24/07/2017 - Luoghi d’arte e di fede concerto a S. Giuseppe
22/07/2017 - Escursione Alta Alpe Veglia
22/07/2017 - Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti
22/07/2017 - Villa Taranto visita e brunch
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti