Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Interpellanze sicurezza stradale

Riceviamo e pubblichiamo, il testo di due Interpellanze presentate dal Consigliere Comunale Lucio Scarpinato, riguardanti messa in sicurezza di due vie cittadine.
Verbania
Interpellanze sicurezza stradale
In particolare si chiede la realizzazione di attraversamento pedonale rialzato in Via Belgio 55-57 (di fronte all’uscita pedonale del Condominio “Le Colombe”) e ripristino dell'illuminazione della pista ciclopedonale.

Comune di Verbania
Alla cortese attenzione del Presidente del Consiglio Comunale e del Sindaco

Interpellanza presentata dal Consigliere Comunale Lucio Scarpinato.

Oggetto: Ripristino Illuminazione Pista ciclopedonale

Premesso che:
un tratto della pista ciclopedonale in Via per Feriolo risulta priva di illuminazione;

Tenuto conto che
l’illuminazione stradale, adiacente alla pista ciclopedonale in questione, risulta non funzionante;

Rilevato che:
l’illuminazione è necessaria per ragioni di sicurezza considerato che il tratto attualmente non illuminato è in una zona senza alcun riferimento a causa dell’assenza di abitazioni vicine;

Considerato che:
si ritiene opportuno che il ripristino dell’illuminazione avvenga entro la stagione invernale la quale aggrava ulteriormente il disagio viste le ridotte ore di luce naturale;

Chiedo all’Assessore competente:
Per essere informato sulla posizione che intende assumere nei confronti del problema.

Il consigliere comunale
SCARPINATO Lucio

___________________________________________________________________

Comune di Verbania
Alla cortese attenzione del Presidente del Consiglio Comunale e del Sindaco

Interpellanza presentata dal Consigliere Comunale Lucio Scarpinato.

Oggetto: realizzazione di attraversamento pedonale rialzato in Via Belgio 55-57 (di fronte all’uscita pedonale del Condominio “Le Colombe”)

Premesso che:
a) la località di cui all’oggetto, situata nel quartiere di S.Anna, è densamente abitata e per questo motivo su talune vie (Via Guido Rossa, Via San Bernardino) è già presente opportuna segnaletica orizzontale (a raso sull’asfalto) e verticale che impone il limite di velocità a 30 Km/h;
b) in prossimità della rotatoria alla confluenza tra Via Belgio e Via Guido Rossa:
da un lato, l’attraversamento pedonale su Via Guido Rossa è stato già da anni realizzato opportunamente rialzato rispetto alla sede stradale, mediante blocchi di pavé: ciò contribuisce in modo efficace alla riduzione della velocità dei veicoli che impegnano la suddetta rotatoria;
al contrario, simmetricamente, l’attraversamento pedonale su Via Belgio è stato realizzato più decentrato rispetto alla rotatoria e non è stato rialzato dalla sede stradale: ciò comporta che i veicoli in ingresso e in uscita dalla rotatoria, non incontrano alcun dissuasore di velocità;

Considerato che:
l’area in questione comprende numerosi complessi condominiali densamente abitati;
nell’area in oggetto, in particolare all’interno del complesso condominiale “Le Colombe”, sussistono numerose attività commerciali e di servizi caratterizzate da un costante e continuo afflusso di persone, sin dalle prime ore della mattina e fino a tarda sera;
le persone raggiungono le suddette attività commerciali sia con autoveicoli e motoveicoli che sostano nel parcheggio condominiale (su suolo privato, aperto al pubblico), sia con autoveicoli che sostano nel parcheggio nella piazza antistante, sia ancora a piedi;
il limite di velocità di 30 km/h presente sul tratto cittadino termina proprio all’altezza della rampa di uscita su Via Belgio dei veicoli e dei pedoni dal parcheggio condominiale e prima dell’attraversamento pedonale in questione;
peraltro, a seguito di rifacimento del manto stradale in più punti, la segnaletica orizzontale relativa al limite di velocità risulta parzialmente o totalmente cancellata e non più ripristinata;

Tenuto conto che
appare di assoluta importanza procedere a realizzare anche l’attraversamento pedonale in questione in modo sopraelevato rispetto alla sede stradale, simmetricamente a quello già esistente su Via Guido Rossa, ossia in modo più prossimo alla rotatoria, come deterrente all’elevata velocità con cui i veicoli sono soliti impegnare la rotatoria e al fine di garantire un più sicuro attraversamento pedonale e una più sicura uscita dei veicoli dai parcheggi della zona, anche con un’idonea illuminazione nelle ore notturne.

Chiedo al Sindaco:
di essere informato sulla posizione che intende assumere nei confronti del problema.

Il consigliere comunale
SCARPINATO Lucio



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
Iscriviti con la tua email
Verbania
13/12/2017 - Consiglio di Quartiere Verbania - Nord
13/12/2017 - Continua l'impegno della Squadra Nautica
13/12/2017 - Primo impianto di neovasc reducer nel VCO
12/12/2017 - 3° torneo weekend Città di Verbania – vince Medici
12/12/2017 - Letture filosofiche: François Jullien – Una seconda vita
Verbania - Politica
11/12/2017 - Comunicazioni Istituzionali: l'Amministrazione risponde
10/12/2017 - Incontro su legge regionale gioco d’azzardo patologico
08/12/2017 - Chifu e Immovilli su asta stabile ex caserma
08/12/2017 - Interpellanza riqualificazione piazza F.lli Bandiera
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti