Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Crodo : Eventi

Presepi sull'acqua: la magia del Natale dell'alta Ossola

Tra i borghi in pietra tornano i presepi (55 quest'anno) che nel 2016 hanno attirato 20.000 visitatori. Per non perdere nemmeno un presepe sono disponibili una mappa scaricabile online, sette escursioni guidate e una APP per iOS e Android con geolocalizzatore.
Crodo
Presepi sull'acqua: la magia del Natale dell'alta Ossola
Decine di presepi, installazioni artigianali, fra tradizione e sperimentazione, tutti con un comune denominatore: l'acqua. L'acqua di fontane in pietra dell'ottocento, l'acqua dei lavatoi che nei secoli passati erano luoghi di ritrovo per le donne del tempo, l'acqua di rii che diventano anch'essi cornici naturali per le Natività.

Presepi sull’acqua, in programma dal 7 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 a Crodo (VB - Piemonte) e nelle sue frazioni di alta montagna, è un percorso di magia ed emozioni tra cinquantacinque presepi, che, anche grazie alla bellezza di questo territorio alpino, nella passata edizione ha attirato 20.000 visitatori da tutta Italia. Un'idea tanto semplice, quanto affascinante, portata avanti grazie alla maestria e alla passione dei curatori, semplici cittadini che sono al lavoro già da settimane per predisporre gli allestimenti. Un evento che diventa un’originale riscoperta di Crodo e delle sue frazioni, nell'alta Ossola, dove i paesaggi incontaminati si fondono con le architetture tipiche di montagna.

Un percorso sempre visitabile, di giorno e di sera, quando le luci dei presepi rendono ancor più carica di magia questa esperienza. Dai 500 metri di Crodo ai 1200 metri d'altitudine della frazione più alta, l'Alpe Foppiano saranno 55 i presepi realizzati con estro e fantasia, un vero e proprio evento diffuso per ammirare scorci davvero unici e realtà di montagna spesso poco conosciute.

Per non perderne nemmeno uno è stato studiato un calendario con sette escursioni guidate dagli accompagnatori di Parké, dall'8 dicembre al 5 gennaio. I dettagli sono sul sito www.crodoeventi.it, e sempre online è consultabile e scaricabile la mappa completa, che sarà reperibile anche presso l'ufficio turistico di Crodo e presso gli operatori commerciali e turistici del territorio. In più, la APP scaricabile per Android e iOS, con geolocalizzatore, strumento fondamentale per lasciarsi guidare in questa inusuale e magica caccia al presepe.

Un percorso che lascia spazio anche alla gastronomia d'eccellenza: è d'obbligo una sosta nei ristoranti locali, in grado di proporre deliziose preparazioni con prodotti a km 0, così come presso produttori e artigiani del gusto che qui, tra formaggi d'alpeggio, prelibatezze da forno, erbe officinali e salumi di alta qualità possono rappresentare un'altra tappa apprezzata dai palati più esigenti.

Strutture ricettive accoglienti, centri benessere e il vicino polo termale di Premia sono l'ideale completamento dell'offerta della Valle Antigorio, che si prepara ad accogliere anche quest'anno gli amanti dei Presepi sull'acqua.

Sito ufficiale: www.crodoeventi.it – Facebook: https://www.facebook.com/presepiacqua APP ufficiale per iOS e Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.presepi.com&hl=it



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Iscriviti con la tua email
Crodo
13/10/2017 - BiancoLatte: celebra l'Oro d'Alta Ossola
08/10/2017 - Campari: interrogazione in Provincia
05/08/2017 - Concerto del gruppo SaxAnbima
22/07/2017 - Musica in quota a Crego
Crodo - Eventi
06/11/2016 - "Uomini, macchine e dighe" 100 scatti d'epoca
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti