Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Cronaca

Vuole farsi ricoverare, arrestato

Vuole farsi ricoverare e, a più riprese, minaccia il Personale sanitario della casa di riposo per anziani “Muller”. Arrestato dai carabinieri.
Verbania
Vuole farsi ricoverare, arrestato
Convalidato stamane l’arresto di Z.F., 59/enne da Torino senza fissa dimora, che nel pomeriggio di sabato 27 gennaio, presentatosi a più riprese presso la casa di riposo “Muller” di questo capoluogo, nel tentativo di farsi ricoverare e vantando crediti immobiliari si era reso responsabile di reiterate minacce nei confronti del personale ivi operante.

Quando i militari del N.O.R. sono intervenuti presso la struttura sanitaria per fermarlo, questi, dopo essersi scagliato contro un’infermiera, ha poi opposto resistenza agli operanti che avevano tentato di ricondurlo alla ragione, e pertanto è stato portato in cella di sicurezza.

Nei confronti dell’arrestato, per la sua pericolosità sociale, in attesa di giudizio è stata disposta la custodia cautelare presso la casa Circondariale di Verbania.



15 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 Disagiato !
Graziellaburgoni51
31 Gennaio 2018 - 07:05
 
Si capisce che questa persona ha bisogno di aiuto , più che essere arrestato .
Ha aggredito ed è giusto aver preso provvedimenti, ma pensò che poi dovranno prendere provvedimenti per aiutarlo non certo in carcere .
Nessuno diventa pericoloso socialmente se non ha un vuoto tremendo nella sua vita !
Vedi il profilo di Vermeer 2'Sto buonismo !!!!!!
Vermeer
31 Gennaio 2018 - 10:42
 
La precedente missiva è reiterato buonisimo, Il tizio che pretende un ricovero, senza tutte le necessarie idoneità, e si comporta con violenza, oltrettutto a quell'età, che non è certo l'età per un ricovero in quella struttura, va perciò arrestato, perchè certamente pericoloso. Abbasso il buonismo imperante, ed evviva al rispetto delle regole civili. Se il tizio, a quell'età, è senza fissa dimora, dà molto a cui pensare. Poi arriva da Torino ? Perchè ?
Vedi il profilo di lupusinfabula Chissà se...
lupusinfabula
31 Gennaio 2018 - 14:03
 
Chissà se l'individuo anziche tentare con la forza di entrare al Muller, avesse tentato di entrare allo stesso modo in casa della signora Gisella Burgoni, chissà se i suoi commenti sarebbero stati gli stessi.....Facile fare il "comprensivo"
sulla pelle degli altri!
Vedi il profilo di paolino 2ma sapete leggere?
paolino
31 Gennaio 2018 - 16:45
 
Graziella ha scritto "è giusto aver preso provvedimenti",quindi nessun buonismo (come se poi essere buoni fosse un insulto,pensa te).
ha poi detto che questa persona,che evidentemente non sta bene,andrebbe aiutata oltre il giusto carcere che farà per questa vicenda. fine.
tutte le altre considerazioni sterili e gratuite sono un parto della vostra fantasia.
attenetevi a ciò che leggete,invece di cercare sempre un pretesto per propinarci a forza i vostri (peraltro triti e ritriti) pensieri.
Vedi il profilo di robi 1Re: Disagiato !
robi
31 Gennaio 2018 - 16:56
 
Ciao Graziellaburgoni51
Vero. Una possibilità non si nega a nessuno e nemmeno un aiuto concreto. A patto che ci sia volontà di cambiare e migliorare. Nella vita si sbaglia ma si deve dimostrare di voler rimediare agli errori. Spero sia questo il caso.
Vedi il profilo di lupusinfabula Se non sta bene
lupusinfabula
31 Gennaio 2018 - 17:43
 
Se non sta mentalmente bene andrebbe ricoverato in uno di quegli ospedali che un tempo esistevano e che poi qualcuno ha detto non essere più necessari perchè quel tipo di malati non esisteva, scaricando il peso sull'intera comunità: provate a parlare con qualcuno che ha in famiglia malari di quel tipo e poi vedrete cosa vi dice".Un vuoto tremendo nella vita"...ma per carità!
Vedi il profilo di Vermeer 1Caro P..
Vermeer
31 Gennaio 2018 - 17:43
 
Caro P..,triti e ritriti pensieri potrebbero essere i tuoi, Mi sembra che sia tu a propinarci solo dei gratutiti insulti, senza che ti abbiamo chiesto un parere. Ognuno è libero di dire ciò che pensa, e sei vuoi essere buonista, fai pure. Io no, e sono felice di non esserlo. Ribadisco : il tizio ha un vuoto nella sua vita ? Anche noi tutti ne abbiamo, e ciò non giustifica di mettere addosso ad infermieri ed altre persone le mani, con la scusa di avere dei vuoti nella vita.. Per questi casi, prima della legge Basaglia, c'era il manicomio. Oggi, fortunatamente non più, ma ciò non giustifica semrpe e comunque comportamenti violenti, soprattutto ad una età ancora lontana dalla vecchiaia. Quello sarebbe da curare, ovviamente, ma in una struttura apposita, e non pericolosamente libero di fare danni.
Vedi il profilo di paolino 2Re: Caro P..
paolino
1 Febbraio 2018 - 04:41
 
Ciao Vermeer
oh ma è proprio una fissa la tua!! ma che cavolo c'entra il buonismo con quello che abbiamo scritto? chi l'ha mai giustificato questo tizio? abbiamo detto che ha sbagliato,che giustamente paga,e che sarebbe opportuno dargli una mano nelle giuste sedi,ovvero non in carcere. il resto lo stai continuando a inventare tu di sana pianta. capisco che l'ebbrezza di usare la parola buonismo (mah..) ti porti a sviare,ma adesso esageri!
Vedi il profilo di livio 1valutare
livio
1 Febbraio 2018 - 09:15
 
Buongiorno a tutti! Signori rimaniamo con i piedi saldamente ancorati a terra e ragioniamo con la testa..dunque c'è una pesona di 59 anni che vaga senza fissa dimora,quindi la si può trovare ovunque e si spera che per mantenersi si rivolga alle strutture esistenti (Caritas ecc),poi un bel giono capita a Verbania e va a "bussare" al Mullere con la pretesa di essere immediatamente ricoverato aggredendo il personale...voi sapete cosa occorre fare in termini burocratici e di accertamento per godere di tale assisenza, quindi il soggetto all'indice non e "normale" e giustamente viene momentaneamente "parcheggiato"nella Casa Circondariale dove susseguentemente verrà indirizzato in strutture atte al suo caso.,valutando se è in grado di intendere e volere..quindi o candannato o curato! punto!
Vedi il profilo di Graziellaburgoni51 1Buonismo ?
Graziellaburgoni51
1 Febbraio 2018 - 20:05
 
Intanto ringrazio Paolino e la lucida valutazione di Livio !
Se fosse venuto a casa mia mi sarei spaventata moltissimo , ma poi avrei pensato esattamente le cose che ho detto .
È chiaro che è una persona con un disagio esistenziale e mentale compromesso .
Giusto l'arresto e confido poi in una valutazione competente , e gestito nel migliore dei modi in una struttura adatta al suo caso .
Sono per questo una buonista ? Bè allora auguratevi di trovare me in caso di bisogno ...........
Vedi il profilo di Vermeer Ma allora .....
Vermeer
1 Febbraio 2018 - 21:53
 
Ma allora non avete capito !!!! Da inizio discussione, non sto dicendo che il tizio debba essere rinchiuso e lasciato lì, gettando poi via la chiave !!! Voglio solo dire che è comunque una persona pericolosa, per via dei suoi problemi mentali, covuti a disagio e quant'altro, e che perciò andrà curata e controllata continuamente, o tramite assistenza sociale, oppure suggeritemi voi con che cosa.........Però insisto nel giudicare buonisti tutti coloro che accettano tutto e tutti ad occhi (e mente ) chiusi, senza alcuna remora, e senza ragionevoli distinzioni. Quel tipo di persone che ritengo pericolose, proprio perchè non sanno distinguere. Amen.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Ma allora .....
SINISTRO
2 Febbraio 2018 - 07:52
 
Ciao Vermeer

dai, al massimo lo saranno per loro stesse. D'altronde ciascuno di noi vede il mondo a modo suo!
Vedi il profilo di paolino 1il vuoto pneumatico
paolino
2 Febbraio 2018 - 13:24
 
io continuo ad aver più paura di chi non capisce ciò che legge,e proprio per quello può diventare pericoloso.
le persone buone non fanno paura,anzi.
Vedi il profilo di Vermeer 1Sì, anche lui , anche lui.....
Vermeer
2 Febbraio 2018 - 14:49
 
Sì, sì, anche il tizio violento e fuori di capocchia che voleva farsi ricoverare al Muller, vede il mondo a modo suo.
Quello che mi preoccupa maggiormente, è l'abbrivio mentale, che suggerisce a molti di accettare tutto e chiunque, soprattutto se è disagiato. E poi mi sapete dire qual'è il vero significato dell'aggettivo "disagiato" ? Oggi è' variamente interpretabile, a seconda delle diverse ideologie sociali e politiche, perciò preoccupante. Nuovamente Amen.
Vedi il profilo di Vermeer Tu sei buono ?
Vermeer
2 Febbraio 2018 - 14:51
 
Ma tu sei buono ? Non so, perchè a modo tuo, fai molta paura.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti