Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Verbania : Politica

Comitato Salute VCO su ospedale unico

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, critico nei confronti dei sindaci contrari al progetto ospedale unico.
Verbania
Comitato Salute VCO su ospedale unico
Non è bastata la pur contestata consultazione referendaria dell'autunno 2005 che bocciò senza appello l'ipotesi dell'insediamento ospedaliero a Piedimulera.
Non è bastato che la quasi totalità dei Sindaci del V.C.O. senza distinzione politica nel 2015 votassero a favore dell'insediamento di una nuova struttura ospedaliera nel Comune di Ornavasso.
Nell'approssimarsi delle elezioni Amministrative della primavera del 2019, sono cominciati alcuni distinguo "politici" che rischiano di far saltare tutto.

Questa "correzione di rotta" ha un sapore elettorale inconfondibile perché poggia su presupposti che esistevano già al momento della presentazione del progetto. Strano che allora le stesse persone abbiano taciuto.
Certo, può far discutere la scelta di collocare la nuova struttura ospedaliera ad Ornavasso, ma difficilmente si potrà individuare un'area diversa e baricentrica nel territorio. Quella di Piedimulera non lo era affatto.
Appare poi paradossale che qualcuno, in virtù degli esiti elettorali recenti, riesumi il vecchio progetto "Piedimulera" riaccenda le divisioni territoriali sanate in parte con il referendum del 2005.

Se, come abbiamo più volte ribadito, nel 2002, si fosse scelto l'area di Gravellona Toce come indicava chiaramente un autorevole e corposo studio indipendente del 1999, denominato poi "Piano Cresa", area successivamente impegnata con un fantomatico "Palazzetto dello sport" provinciale che ancora oggi che dopo oltre un decennio rimane incompiuto, non saremmo qui oggi di nuovo a dibattere su questo problema.

Ripetiamo che la salute dei cittadini viene prima di ogni strumentale "bega politica" e, come abbiamo evidenziato nel nostro ultimo Comunicato stampa, oggi la situazione sanitaria in cui versa il territorio, è seria e non può che peggiorare. Non va quindi perso altro tempo in sterili discussioni.

Chi si appella a motivazioni seppur in parte condivisibili, per ritardare la realizzazione di quest'opera indispensabile per il territorio, si prende una grossa responsabilità che dovrà giustificare ai cittadini.
Come al solito si critica senza proporre alternative serie. Se però l'alternativa ad Ornavasso diventa "Piedimulera" già bocciata dai cittadini, c'è da dubitare sulla lungimiranza politica di chi l'ha proposta.



10 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Francesco Altomonte A chi interessa l'ospedale unico?
Francesco Altomonte
5 Aprile 2018 - 18:49
 
A proposito di ospedale unico, penso e mi ritrovo a fare un percorso a ritroso ricordando gli anni in cui la "necessità" della costruzione di un "ospedale unico provinciale" o di "eccellenza", -così veniva definito-, provocava discussioni abbastanza animate fra i cittadini, manifestazioni molto partecipate e per la politica locale era il cavallo di battaglia tanto a Domodossola quanto a Verbania, le due città che si contendevano il nuovo nosocomio.
Erano gli anni 1999/2004 ed io ero coinvolto come tutti i cittadini personalmente e politicamente in quanto Consigliere comunale di maggioranza nelle fila del mio partito, Rifondazione Comunista, nella prima Giunta a guida Cattrini con DS -oggi PD-, Rif. Comunista e Margherita.
Colti dal fervore della "necessità" di poter "ospitare" sul proprio territorio il nuovo "ospedale provinciale di eccellenza", il passo successivo era: l'individuazione dell'area destinata allo scopo, indicata in uno spazio tra Domodossola e Villadossola, la presentazione dell'O.d.G. al Consiglio comunale atto a ratificare tale scelta, con voto favorevole di tutta l'opposizione e della maggioranza, con voto contrario mio (Rif. Comunista) e del mio gruppo.
Le motivazioni del voto contrario nel corso di quel consesso di una componente della maggioranza, (Rif. Com.) a tale proposta o progetto, furono ampiamente documentate con cognizione di causa, che oggi sono ancora più stringenti che andavano; da quella relativa alla mancanza di un piano Sanitario serio che riguardasse anche le numerose Valli ed il loro raggiungimento molto spesso difficoltoso con mezzi di soccorso o per il raggiungimento del San Biagio in determinati periodi dell'anno, oggi ancora più preoccupante per i recenti fatti in Val Vigezzo e le condizioni in cui versano tutte le strade della provincia e dell'ANAS.
I giorni nostri vedono ripresentarsi la "necessità" dell'ospedale unico provinciale, con decisioni sull'ubicazione della struttura calate dall'alto, decisioni praticamente indolori sia per quanto riguarda quella "politica locale" agguerrita a tutti i livelli, -oggi prestata anche a Roma- passando per Torino Regione, Verbania e altri Comuni interessati anche di altra estrazione politica, ignorando la popolazione ed i suoi punti di vista.
Si tratta della decisione della costruzione di un nuovo ospedale, attenzione, non di un bar o una discoteca, un ospedale che, a rigor di logica, tale struttura richiederebbe un ubicazione con facilità di raggiungimento e accessibilità a tutti evidentemente anche in zona baricentrica tenendo ben presente la situazione del territorio, e invece no, quale il sito prescelto, -secondo me- al di fuori di ogni logica? Ornavasso, oltretutto non in piano, ma in "collina bella vista" con tutto quello che ne consegue di spese, ambiente, consumo di territorio ecc.ecc.. Ma la domanda sorge spontanea: perchè proprio in collina?
Chiudo ribadendo la nostra e non solo nostra contrarietà al nuovo ospedale per i motivi già menzionati aggiungendo che: non essendoci disponibilità economiche dovendo ripiegare su privati finanziatori, il SSN, cioè la SANITA' PUBBLICA SPARIREBBE a favore di quella PRIVATA dove chi HA I SOLDI SI CURA, ALTRI NO.
Al San Biagio sono stati spesi fior di quattrini pubblici, di tutti noi, per poi donare il San Biagio eventualmente a privati in concorrenza con la struttura pubblica. Questo è il mal costume che sta distruggendo quello che di meglio avevamo, la SANITA' PUBBLICA. Sia chiaro, la Sanità come si presenta oggi non è certo il meglio, anzi, ma proprio per questo va rivista, riorganizzata, migliorata e specializzata mantenendo le strutture esistenti ma, ahinoi per tutto questo ci vogliono persone e POLITICI SERI, questa è solo una delle grosse preoccupazioni.
Vedi il profilo di robi Complimenti
robi
5 Aprile 2018 - 20:12
 
Grazie e complimenti per avere contributo ad affondare il primo progetto e di continuare sulla stessa linea anche per questo. D'altro canto il suo partito o quello che ne rimane è per natura contro ogni cosa che non sia pubblica o di sinistra. Un vero salto neu favolosi anni settanta con spreco di denaro ed inefficienza. Purtroppo anche la destra per motivi elettorali sta assumendo le vostre stesse posizioni. Risultato? Due ospedaletti inefficienti e obsoleti. Però pubblici. E questo è si uno spreco denaro pubblico. Mai il silenzio sarebbe stato così d'oro!
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Complimenti
SINISTRO
5 Aprile 2018 - 20:51
 
Ciao robi

la confusione, o meglio, la contraddizione regna sovrana: il secondo partito (anche se ridimensionato) per caso vuole l'ospedale unico privato? Ora anche la destra (compresa quella del 4%, cioè il quinto partito) sarebbe a favore del pubblico ad ogni costo? Persino i penta-grillini ( e là c'è di tutto....) sono contro questo progetto! Oppure corriamo il rischio di metter su un secondo CEM?
Vedi il profilo di paolino 2dibattito inutile e surreale
paolino
6 Aprile 2018 - 09:31
 
ma di che si continua a parlare? tanto non ci sono i soldi,e un privato interessato non c'è. invece di continuare a fantasticare dell'isola che non c'è,sarebbe meglio stare coi piedi per terra e migliorare l'esistente.
Vedi il profilo di Hans Axel Von Fersen 2varie
Hans Axel Von Fersen
6 Aprile 2018 - 10:55
 
Letto tutto l'articolo e tutti i commenti e ritorno ad esprimere il mio pensiero.
Invece di costruire un nuovo ospedale a Ornavasso con tutti i rischi del caso, si potrebbe semplicemente ampliare di 1 o 2 piani l'ospedale di Pallanza che da Ornavasso dista 15 km.
Se non ricordo male i posti letti previsti nel nuovo ospedale sarebbe molto meno della somma di quelli attuali di Domo e Pallanza e quindi un ampliamento sarebbe sufficiente a eguagliare la nuova struttura prevista
Con questa soluzione avremmo un risparmio mostruoso di soldi
Tempi più veloci e meno intoppi legati rispetto ad una costruzione nuova.
Facciamo un referendum e vediamo cosa ne pensano i cittadini.
Vedi il profilo di robi Re: Re: Complimenti
robi
6 Aprile 2018 - 14:10
 
Ciao SINISTRO
Infatti io contesto chiunque sia contro. Tu continui a nominare il quinto partito cioè Fdi. Ti ripeto che ho votato fdi alla camera e lega al senato e lo rifarei. Ma non per questo debbo essere a pecora su tutto quello che dicono. Abbastanza chiaro?
Vedi il profilo di Giovanni% 1Re: varie
Giovanni%
6 Aprile 2018 - 15:13
 
Ciao Hans Axel Von Fersen,
Giustissimo!
Leggere questi commenti pieni di buon senso mi fa venire il buon umore.
Io non darò il mio voto a partiti favorevoli alla follia dell'ospedale unico.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Complimenti
SINISTRO
6 Aprile 2018 - 19:13
 
Ciao robi

semplicemente perché mi sembra tu sia ossessionato dal secondo partito, anche se in forma ridotta e perdente, perché di sinistra in questi anni ha fatto poco o nulla. Per il resto, la penso come te: la coerenza e l'affidabilità (o correttezza, come dice info) prima di tutto, anche se oggi sono merce molto rara, non solo in politica. Personalmente, credo che il mutamento d'opinione debba avere una valida giustificazione, non di comodo, cioè dettata da utilitarismo ed opportunismo: altrimenti capovolgiamo l'aforisma di Oscar Wilde.
Vedi il profilo di robi 1Re: Re: Re: Re: Complimenti
robi
6 Aprile 2018 - 20:42
 
Ciao SINISTRO
Ossessionato dal PD? ?? Oh cavolo. In che senso? Io sono del centrodestra e non mi interessa assolutamente nulla del PD e dei grullini. Posso essere favorevole all'ospedale senza seguire i partiti? Io ragiono con la mia testa. Mica con quella dei politici. Ho votato il terzo e il quinto partito ma mica me lo devo tagliare per punizione. ..a volte mi pare di non essere capito. Ma forse è colpa mia.
Vedi il profilo di SINISTRO 1Re: Re: Re: Re: Re: Complimenti
SINISTRO
7 Aprile 2018 - 09:44
 
Ciao robi

Ok, tutto chiaro.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti