Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco : Domodossola : Cronaca

Superstrada: un tratto chiuso un mese per lavori

Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Presidente della Provincia del VCO, Stefano Costa, riguardante la chiusura di un mese per lavori della superstrada ss33, in direzione Gravellona Toce nel tratto Domodossola Sud - Piedimulera.
Domodossola
Superstrada: un tratto chiuso un mese per lavori
Preso atto dell’ordinanza Anas che prevede la chiusura completa della superstrada, per quasi un mese, in direzione Gravellona Toce tra gli svincoli di Domodossola Sud e Piedimulera, il Presidente della Provincia Stefano Costa si fa portavoce delle numerose proteste riportategli dalla cittadinanza facendo le seguenti considerazioni:

è fuori di dubbio che i lavori di rifacimento del piano viario della superstrada SS 33 sulla tratta Domodossola - Mergozzo, in entrambe le carreggiate, siano improrogabili e salutati con favore dai cittadini che quotidianamente la percorrono per motivi di lavoro;

é altrettanto lecito però domandarsi se una chiusura di quasi un mese della carreggiata Sud, in un tratto di 7 km in piena estate, non potesse essere gestita diversamente, ad esempio, con chiusure totali notturne evitando così il prevedibile intasamento diurno sulla viabilità alternativa, che interesserà le strade provinciali tra Domodossola e Piedimulera, causato dalla sommatoria del traffico locale a quello turistico proveniente dalla Svizzera;

infine non si comprende come siano considerate le priorità di intervento, o meglio, risulta chiara la volontà di intervenire da Nord verso Sud ma non si capisce perché il tratto più pericoloso (Anzola - Pieve Vergonte) debba aspettare pazientemente il proprio turno per un rifacimento che ha le caratteristiche conclamate della somma urgenza;

Siamo consapevoli che la richiesta di riconoscimento dello stato di emergenza richiesto a Regione e Ministeri competenti dal consiglio provinciale prima e dall’assemblea dei sindaci poi su tutta la rete viaria statale e provinciale difficilmente verrà preso in considerazione ma rammarica constatare che gli unici fondi disponibili e finalmente impegnati sulla viabilità vengano gestiti senza una logica volta a ridurre il più possibile i disagi dei cittadini contribuenti.

Il Presidente
Stefano Costa



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti